SHOT sharia moderati

Shot Copt dies on New Year's Eve after hospital 'negligence'
    Rumour of tryst triggers anti-Christian violence in Egypt village
    Viewpoint: A country in confusion
    Renewed day by day
    Churches across Egypt attacked
========================
Cameroon's churches struggle to cope with Boko Haram spillover. Published: September 08, 2014 by Illia Djadi
Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services14
The United Nations camp for Nigerian refugees in Mokolo, norhtern Cameroon, in July.
World Watch Monitor. Northern Cameroon is more than ever in the sights of Boko Haram, as details of atrocities committed by the radical Islamic sect from neighboring Nigeria continue to emerge.
The militant sect, which now controls several major Nigerian towns, has set up a caliphate with a strict implementation of sharia law. A lawmaker told the BBC that dead bodies of civilians remained littered on the streets of Bama, a key town of Nigeria's north-eastern Borno state - seized by Boko Haram this week. Christians in the occupied areas are being persecuted, it is reported. Christian men have been caught and beheaded while women have been forced to convert and been married to some of the militants.
Their offensive has forced thousands of civilians to flee into neighboring Cameroon. Making a mockery of the border (which the Cameroon authorities say they've closed to prevent the spread of the ebola virus) militants have intensified their attacks in Cameroon's villages and towns. As in Nigeria, Christian populations are particularly targeted.
This is particularly true of the village of Cherif Moussary, where a church was ransacked and the residence of the pastor burned down. Many Christian families were stripped of their properties; 'even kitchen utensils were not spared' local sources told World Watch Monitor.
A similar act of desecration was reported at Mouldougoua village. At Assighassia (occupied for days by militants before being ousted by the army on Thursday, August 28) two church elders - Zerubbabel Tchamaya and Samuel Lada - were beheaded. In Djibrilli village, a pastor was kidnapped, threatened and asked about his faith by militants before being released the following day.
Everywhere the story is the same. A local community leader told World Watch Monitor "The assailants attack in the night, when the army is no longer patrolling in the villages. They enter the houses of Christians and strip them of their properties… Several churches were ransacked and valuables such as musical instruments were destroyed or taken away…
"The situation is alarming", laments the leader, who has sheltered a number of the internally displaced. "It is difficult to give precise figures of Christians who have fled".
In July, at least 25 people were killed in Cameroon, among them a church leader, as militants carried out two spectacular attacks in the region. The wife of the Deputy Prime Minister was kidnapped, raising the fear that northern Cameroon, long seen as a rear base for the militants, has become a new battle field for them. She was rescued two days later, after a fierce battle between her kidnappers and the army.
Since then, the Cameroon government has announced the reinforcement of the army in the region. Also several meetings have been held - aimed at pooling resources with neighbors - after the abduction in April of about 300 Chibok school girls by Islamists. On Wednesday, Nigeria and its regional allies called for greater international support to shut down Boko Haram's weapons and funding supply, as concern has mounted at the group's rapid recent land grab in North-Eastern Nigeria.
Churches' capacity overwhelmed
For months, the churches have been trying to contain the influx of Nigerian refugees and internally displaced people. The Council of Protestant Churches in the Far North region has set up a crisis committee, Rev. Samuel Heteck, one of the regional leaders, told World Watch Monitor.
''The action of our churches has initially consisted of providing the refugees and IDPs with food, shelter and medicines. But now, the capacity of our churches is overwhelmed, as their number has increased up to threefold".
But in the meantime, cross-border raids and atrocities have continued, pushing more people to flee. ''Every week we welcome new waves of refugees coming from all sides. More than 9,600 displaced people were recorded in two weeks. Some are welcomed within church compounds and others in the UN Minawao refugee camp in Mokolo", notes Rev. Heteck.
The Church in Cameroon alone cannot cope with the spiritual, physical and financial demands that can give a better life to the thousands of displaced people, points out Rev. Heteck.
''After more than a year of social action, we now face a depletion of our resources. Unfortunately, the help and generosity of our brethren from abroad has been slow to appear.''
Moreover, the deterioration of security has forced missionaries and expatriates, employed mainly in social work, to leave the area. Their departure has significantly reduced the response capacity of the churches, as local staffs were not prepared to face such a crisis.
Activities aimed at raising funds or generating momentum for prayer are held by local churches. A day of fundraising and voluntary donations is set for Sunday, October 19, in all Protestant churches in Cameroon.
On July 19, a day of prayer for peace was held by the Catholic Church. "We want to entrust Cameroon as well as all other countries in war to the Lord. The insecurity raging on our borders, in particular those with Nigeria, has created a psychosis in our population. In these situations, you must put yourself in the hands of the Almighty", said the Archbishop of Douala and President of the Episcopal Conference, Samuel Kleda.
Conflict prevention activities are also held jointly between Christian and Muslim leaders in Northern Cameroon, fearful that their region may become another area of sectarian violence. About 40 Christian and Muslim leaders met in April to promote a culture of peace and tolerance between different religious communities, and this led to a Youth Forum on August 7 in Maroua.
Under the theme "Young Christians and Muslims together for peace and development", it allowed local authorities to call young people to be 'an agent of intelligence' and to report any suspect activity. (Hundreds of young Cameroonians have reportedly joined the ranks of Boko Haram). In their closing statement, Christian and Muslim young people expressed their commitment ''to promote religious tolerance, to not give in to the bait of kidnappers and to remain faithful to the ideals of the Republic''.
Worrying humanitarian situation
Unlike the regions in its south, the Far North of Cameroon is a vast semi-desert, very poor area. Some  accuse successive political leaders of abandoning the north, which is in great need of basic infrastructure, and where banditry and all sorts of trafficking operations have developed. Over years, food production and farming have declined because of the scarcity of farmland and grazing areas.
The current influx of refugees has put further pressure on scarce natural resources. Additionally, the destruction of farms and livestock by Boko Haram militants has raised the prospect of widespread famine in the region. In July, the World Food Programme (WFP) started providing humanitarian assistance to Nigerian refugees in Cameroon, and it raised the alarm.
"Local authorities have done their best to help, but these refugees are in urgent need of food and assistance. We found alarming levels of malnutrition, particularly among children. This is a priority for the WFP and its humanitarian partners" said Jacques Roy, WFP Representative in Cameroon.
The arrival of the rainy season complicates further access to the areas: deadly flooding has been reported, and also an outbreak of cholera has claimed an undetermined number of lives
Le chiese del Camerun lottano per far fronte a Boko Haram spillover. Pubblicato: 8 settembre 2014 da Illia Djadi
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su google_plusone_shareShare su redditMore Condivisione Services14
Il campo delle Nazioni Unite per i rifugiati nigeriani in Mokolo, norhtern Camerun, nel mese di luglio.
World Watch Monitor. Nord Camerun è più che mai nel mirino di Boko Haram, come i dettagli delle atrocità commesse dalla setta islamica radicale dalla vicina Nigeria continuano ad emergere.
La setta militante, che ora controlla diverse grandi città nigeriane, ha istituito un califfato con una rigorosa applicazione della sharia. Un deputato ha detto alla BBC che i corpi morti di civili sono rimasti lettiera per le strade di Bama, una città chiave del nord-est dello stato di Borno Nigeria - sequestrati da Boko Haram questa settimana. I cristiani nelle zone occupate vengono perseguitati, è segnalato. Uomini cristiani sono stati catturati e decapitati mentre le donne sono state costrette a convertire e sposati ad alcuni dei militanti.
La loro offensiva ha costretto migliaia di civili a fuggire nel vicino Camerun. Fare una presa in giro del confine (che le autorità del Camerun dicono di aver chiuso per prevenire la diffusione del virus ebola) militanti hanno intensificato i loro attacchi nei villaggi e nelle città del Camerun. Come in Nigeria, le popolazioni cristiane sono particolarmente presi di mira.
Ciò è particolarmente vero per il villaggio di Cherif Moussary, dove una chiesa è stata saccheggiata e la residenza del pastore bruciato. Molte famiglie cristiane sono stati spogliati delle loro proprietà; 'Anche utensili da cucina non sono stati risparmiati' fonti locali hanno detto World Watch Monitor.
Un simile atto di profanazione è stato segnalato al villaggio Mouldougoua. Alla Assighassia (occupato per giorni da militanti prima di essere spodestato dall'esercito il Giovedi, giorno 28 Agosto) due anziani della chiesa - Zorobabele Tchamaya e Samuel Lada - furono decapitati. Nel villaggio di Djibrilli, un pastore è stato rapito, minacciato e ha chiesto la sua fede da parte di militanti prima di essere rilasciato il giorno seguente.
Ovunque la storia è la stessa. Un leader della comunità locale ha detto World Watch Monitor "L'attacco assalitori nella notte, quando l'esercito non sta perlustrando nei villaggi. Entrano le case dei cristiani e li spogliano delle loro proprietà ... Diverse chiese sono state saccheggiate e oggetti di valore quali gli strumenti musicali siano stati distrutti o portati via ...
"La situazione è allarmante", lamenta il leader, che ha riparato un certo numero di sfollati interni. "E 'difficile dare cifre precise di cristiani che sono fuggiti".
Nel mese di luglio, almeno 25 persone sono state uccise in Camerun, tra i quali un dirigente della Chiesa, come i militanti effettuati due attentati spettacolari della regione. La moglie del vice primo ministro è stato rapito, sollevando il timore che il nord del Camerun, a lungo considerata come base posteriore per i militanti, è diventato un nuovo campo di battaglia per loro. È stata salvata due giorni più tardi, dopo una feroce battaglia tra i suoi rapitori e l'esercito.
Da allora, il governo del Camerun ha annunciato il rafforzamento dell'esercito nella regione. Anche diversi incontri si sono tenuti - volto a mettere in comune le risorse con i vicini - dopo il rapimento nel mese di aprile di circa 300 Chibok ragazze delle scuole di islamisti. Mercoledì scorso, la Nigeria ei suoi alleati regionali hanno chiesto un maggiore sostegno internazionale per arrestare armi e finanziamenti fornitura di Boko Haram, come preoccupazione ha montato in rapido recente furto di terra del gruppo nel nord-est della Nigeria.
Capacità Chiese sopraffatto
Per mesi, le chiese hanno cercato di contenere l'afflusso di rifugiati nigeriani e sfollati interni. Il Consiglio delle Chiese protestanti della regione dell'Estremo Nord ha istituito un comitato di crisi, Rev. Samuel Heteck, uno dei leader regionali, ha detto World Watch Monitor.
'' L'azione delle nostre chiese ha inizialmente consisteva di fornire i rifugiati e gli sfollati interni con il cibo, riparo e medicine. Ma ora, la capacità delle nostre chiese è sopraffatto, come il loro numero è aumentato fino a tre volte ".
Ma nel frattempo, le incursioni e le atrocità transfrontaliere hanno continuato, spingendo sempre più persone a fuggire. '' Ogni settimana accogliamo nuove ondate di profughi provenienti da tutte le parti. Più di 9.600 sfollati sono stati registrati in due settimane. Alcuni sono accolti all'interno di composti chiesa e gli altri nel campo profughi Minawao delle Nazioni Unite in Mokolo ", osserva Rev. Heteck.
La Chiesa in Camerun da solo non può far fronte alle esigenze spirituali, fisici e finanziari che possono dare una vita migliore alle migliaia di sfollati, sottolinea Rev. Heteck.
'' Dopo più di un anno di azione sociale, abbiamo ora di fronte a un impoverimento delle nostre risorse. Purtroppo, l'aiuto e la generosità dei nostri fratelli stranieri è stata lenta ad apparire. ''
Inoltre, il deterioramento della sicurezza ha costretto i missionari e gli espatriati, impiegati soprattutto nel sociale, a lasciare la zona. La loro partenza ha ridotto in modo significativo la capacità di risposta delle chiese, come il personale locale non erano preparati ad affrontare una tale crisi.
Attività finalizzate alla raccolta di fondi o la generazione di slancio per la preghiera sono tenuti da chiese locali. Una giornata di raccolta fondi e donazioni volontarie è fissato per Domenica 19 ottobre in tutte le chiese protestanti in Camerun.
Il 19 luglio, una giornata di preghiera per la pace si è svolto dalla Chiesa cattolica. "Vogliamo affidare Camerun così come tutti gli altri paesi in guerra al Signore. L'insicurezza infuria sui nostri confini, in particolare quelli con la Nigeria, ha creato una psicosi nella nostra popolazione. In queste situazioni, è necessario mettersi nelle mani dell'Onnipotente ", ha detto l'Arcivescovo di Douala e Presidente della Conferenza Episcopale, Samuel Kleda.
Attività di prevenzione dei conflitti si svolgono anche congiuntamente fra leader cristiani e musulmani nel nord del Camerun, timorosi che la loro regione può diventare un'altra area di violenza settaria. Circa 40 leader cristiani e musulmani sono incontrati nel mese di aprile per promuovere una cultura di pace e tolleranza tra le diverse comunità religiose, e questo ha portato a un Forum della Gioventù, il 7 agosto a Maroua.
Nell'ambito del tema "I giovani cristiani e musulmani insieme per la pace e lo sviluppo", ha permesso alle autorità locali di chiamare i giovani ad essere 'un agente di intelligence' e di segnalare qualsiasi attività sospetta. (Centinaia di giovani camerunensi hanno riferito aderito le fila di Boko Haram). Nella loro dichiarazione di chiusura, cristiani e musulmani, i giovani hanno espresso il loro impegno '' a promuovere la tolleranza religiosa, per non cedere alla esca di rapitori e di rimanere fedeli agli ideali della Repubblica ''.
Preoccupante situazione umanitaria
A differenza delle regioni in suo sud, l'estremo nord del Camerun è un vasto semi-deserto, zona molto povera. Alcuni accusano i leader politici successivi di abbandonare il nord, che è in grande bisogno di infrastrutture di base, e dove banditismo e tutti i tipi di operazioni di traffico hanno sviluppato. Negli anni, la produzione alimentare e l'agricoltura sono diminuiti a causa della scarsità di aree agricole e di pascolo.
L'attuale afflusso di rifugiati ha messo ulteriore pressione sulle scarse risorse naturali. Inoltre, la distruzione delle aziende agricole e del bestiame da parte di militanti di Boko Haram ha sollevato la prospettiva di una diffusa carestia nella regione. Nel mese di luglio, il Programma Alimentare Mondiale (WFP) ha iniziato a fornire assistenza umanitaria ai rifugiati nigeriani in Camerun, e ha sollevato l'allarme.
"Le autorità locali hanno fatto del loro meglio per aiutare, ma questi rifugiati hanno urgente bisogno di cibo e di assistenza. Abbiamo trovato livelli allarmanti di malnutrizione, soprattutto tra i bambini. Questa è una priorità per il WFP ei suoi partner umanitari", ha detto Jacques Roy, il PAM Rappresentante in Camerun.
L'arrivo della stagione delle piogge complica ulteriormente l'accesso alle zone: micidiale inondazione è stato segnalato, e anche un'epidemia di colera ha rivendicato un numero indeterminato di vite
=======================================
    Cameroon pastor, 25 killed as Dep Prime Minister's wife kidnapped
    Christian and Muslim clerics pledge to tackle insecurity in N. Cameroon
    Nigeria's kidnapped teens feared to be abroad
    Canadian nun and two priests abducted in Cameroon
    Nigeria 'at war' with Boko Haram
=====================================
An old story under India's new government. Published: September 08, 2014 by Anto Akkara.
Christian activists plan protests against violence and forced 'reconversions'. The Bharatiya Janata Party, or BJP, is the political home to India's Hindu nationalist movement. Following rallies such as this one in Amethi, Uttar Pradesh, in May, the BJP rolled to landslide victories in national parliamentary elections. Narendra Modi / Flickr / Creative Commons. More than 600 attacks on minority Muslims and Christians during the first 100 days of the new government led by Prime Minister Narendra Modi have prompted Christians and activists to set out a series of protests. At a September 2 meeting in New Delhi attended by over 50 Christian leaders, lawyers and social activists, several committees were set up to draw national attention to the "conspiracy" behind the sporadic violence.
On September 4, the core committee announced plans to bring out a "Minority Report on 100 days of Modi Governance," detailing atrocities during the first 100 days of the new government. The government under the Bharatiya Janata Party, or BJP, known for espousing Hindu nationalism, assumed power on May 26 after its landslide victory in the election to choose India's 16th Parliament.
Apart from the report, the coalition of Christian groups and secular social networks have announced a convention on minority rights on October 2 – the national holiday marking the birth of Mahatma Gandhi.
The convention will be followed two days later by a public protest in New Delhi.
The plan followed the capital's Christian leaders' response to two recent and widely report incidents of anti-Christian violence from Uttar Pradesh state, bordering New Delhi.
On August 27, a Seventh Day Adventist church in Asroi village in Aligarh district – 160 kilometres south-east of New Delhi – was 'purified' with a ritual and declared a temple by Hindu fundamentalists, after "re-converting" an extended family of Christian converts back to Hinduism.
Hindu fundamentalist groups sent out photos and a press release to claim that 72 low-caste Christian converts had returned to Hinduism. "This is mere propaganda and a ploy to intimidate Christian congregations as a whole. Saffron (Hindu fundamentalist) groups are behind it," Sundar Singh, a Dalit Christian activist who visited the village in a three-member fact finding team, reported at the September 2 meeting.
The fact-finding team reported that the "purification" ritual and the "reconversion" of Christians had been held with more than a dozen members of an extended family. Since the pastor had made only irregular visits to the village, Hindu fundamentalists targeted them.
"It was organised by Hindu fundamentalist outfits capitalising on the lapse of the pastor," pointed out Catholic priest Dominic Emmanuel, a member of the fact-finding team. The ritual was photographed and video graphed and sent to the media with the claim of reconversion of 72 Christians besides uploading it even on YouTube. "But there are only five Christian families with 30 members in the area," he added.
"The police chief of the area even told us that 'this is a Hindu nation.' The police have changed colours with the change of government." --Pramod Singh, Christian lawyer
In a memorandum to the chief minister of Uttar Pradesh state, the Christians have condemned the conversion of the church to a temple, urging him to intervene to protect their faith and their properties from the Hindu fundamentalists.
"The series of atrocities did not end with Asroi. At Hasayn in the same district, the pracharaks (Hindu activists) wanted to conduct the same purification inside the church but were stopped by the police," said Osmond Charles, an advocate. While the Christian delegation was in Aligarh on August 30, another shocking incident alarmed the Christian activists in the national capital:  a dozen pastors were illegally detained by the police on false "converting Hindus to Christians" charges at Surajpur village near Noida, on the border of New Delhi.
Pramod Singh, a senior Christian lawyer who rushed to the spot following the arrest of the pastors, told the meeting that Hindu fundamentalists led by a local BJP leader organised a protest at a village church gathering alleging "conversion." "With a crowd of protesters making a spectacle, police took into custody pastors from the regular prayer meeting. When seven others reached the police station, they were also detained. The police even beat some of the pastors to please the Hindu mob creating a violent scene outside the police station," Singh said.
"The police chief of the area even told us that 'this is a Hindu nation.' The police have changed colours with the change of government," he said. While ten pastors were released late into the night, the remaining two were released only on the next day, despite Christian lawyers and leaders arguing with the police about the illegal detention.
The police on September 1 conceded that they found that the allegations against the pastors were "baseless," and that people were praying with the Christian pastors of their own volition.
John Dayal, an outspoken Indian Christian leader, told the meeting that "these incidents are not isolated. There is a clear strategy and plan behind it. Such instances are only spreading."
Dayal's warning has been confirmed by a September 3rd incident at Shivpuri district in central Madhya Pradesh where four Dalits who converted to Islam were publicly subjected to "re-conversion" by leading Hindu fundamentalist groups.
According to the Indian Express, half a dozen Dalits who had expressed willingness to embrace Islam were not spared, either. "Where is the freedom of religion guaranteed under the constitution?" asked Shabnam Hashmi, a prominent social activist at the September 2 meeting in New Delhi.
Hashmi, founder director of ANHAD (Act Now for Harmony and Democracy), pointed out that more than 600 incidents of violence against minorities have been reported in less than 100 days of Modi's government. "It is time for all to join hands and protest," she urged.
Rev. Richard Howell, general secretary of the Evangelical Fellowship of India told the meeting that EFI is documenting the atrocities against Christians.
Una vecchia storia sotto il nuovo governo indiano. Pubblicato: 8 settembre 2014 da Anto Akkara.
Attivisti cristiani in programma proteste contro la violenza e 'riconversioni' forzati. Il Bharatiya Janata Party, BJP o, è la sede politica di movimento nazionalista indù dell'India. A seguito di manifestazioni come questa in Amethi, Uttar Pradesh, a maggio, il BJP laminati di vittorie frana alle elezioni parlamentari nazionali. Narendra Modi / Flickr / Creative Commons. Più di 600 attacchi contro i musulmani di minoranza e cristiani durante i primi 100 giorni del nuovo governo guidato dal primo ministro Narendra Modi hanno spinto i cristiani e attivisti per definire una serie di proteste. In una riunione 2 settembre a Nuova Delhi hanno partecipato oltre 50 leader cristiani, avvocati e attivisti sociali, diverse commissioni sono state istituite per attirare l'attenzione nazionale per il "complotto" dietro la violenza sporadica.
Il 4 settembre, il comitato centrale ha annunciato piani per portare un "Minority Report sui 100 giorni di Modi Governance," atrocità dettaglio durante i primi 100 giorni del nuovo governo. Il governo sotto il Bharatiya Janata Party, BJP o, noto per sposare nazionalismo indù, assunse il potere il 26 maggio dopo la schiacciante vittoria nelle elezioni per scegliere 16 Parlamento indiano.
A parte il rapporto, la coalizione di gruppi cristiani e laici social network hanno annunciato una convenzione sui diritti delle minoranze, il 2 ottobre - la marcatura della nascita del Mahatma Gandhi festa nazionale.
Il convegno sarà seguito due giorni dopo da una protesta pubblica a Nuova Delhi.
Il piano ha seguito la risposta dirigenti della capitale cristiane a due recenti incidenti e ampiamente relazione della violenza anticristiana da stato dell'Uttar Pradesh, al confine con New Delhi.
Il 27 agosto, una chiesa Avventista del Settimo Giorno in villaggio Asroi nel distretto di Aligarh - 160 chilometri a sud-est di Nuova Delhi - è stato 'purificato' con un rituale e dichiarò un tempio dai fondamentalisti indù, dopo "ri-conversione", una famiglia allargata di cristiani convertiti all'induismo.
Gruppi fondamentalisti indù inviate foto e un comunicato stampa per affermare che 72 di bassa casta convertiti al cristianesimo erano ritornati all'induismo. "Questa è pura propaganda e uno stratagemma per intimidire congregazioni cristiane nel suo complesso. Zafferano (fondamentalisti indù) gruppi sono dietro di esso, "Sundar Singh, attivista dalit cristiano che ha visitato il villaggio in una squadra accertamento dei fatti di tre membri, ha riferito alla riunione 2 settembre.
Il team d'inchiesta ha riferito che il rituale "purificazione" e la "riconversione" dei cristiani si erano tenute con più di una dozzina di membri di una famiglia allargata. Dal momento che il pastore aveva fatto solo visite irregolari al villaggio, fondamentalisti indù li mirati.
"E 'stato organizzato da abiti fondamentalisti indù capitalizzando la scadenza del parroco," ha sottolineato prete cattolico Dominic Emmanuel, un membro della squadra di inchiesta. Il rituale è stato fotografato e video, graficamente e inviato ai media con la pretesa di riconversione di 72 cristiani, oltre a caricarlo anche su YouTube. "Ma ci sono solo cinque famiglie cristiane, con 30 membri della zona", ha aggiunto.
"Il capo della polizia della zona, anche ci ha detto che 'questa è una nazione indù.' La polizia ha cambiato i colori con il cambio di governo ". --Pramod Singh, avvocato cristiano
In un memorandum al ministro capo di stato Uttar Pradesh, i cristiani hanno condannato la conversione della chiesa in un tempio, chiedendogli di intervenire per proteggere la loro fede e le loro proprietà dai fondamentalisti indù.
"La serie di atrocità non è finita con Asroi. Alla Hasayn nello stesso distretto, i pracharaks (attivisti indù) hanno voluto condurre la stessa purificazione all'interno della chiesa, ma sono stati fermati dalla polizia", ​​ha detto Charles Osmond, un avvocato. Mentre la delegazione cristiana era in Aligarh il 30 agosto, un altro incidente scioccante allarmato gli attivisti cristiani nella capitale nazionale: una dozzina di pastori sono stati detenuti illegalmente dalla polizia il falso "conversione indù ai cristiani" oneri al Sūrajpur villaggio vicino a Noida, al confine di Nuova Delhi.
Pramod Singh, un avvocato cristiano anziano che si precipitò sul posto dopo l'arresto dei pastori, ha detto alla riunione che i fondamentalisti indù guidati da un leader locale del Bjp hanno organizzato una protesta contro un raduno villaggio chiesa attinente "conversione". "Con una folla di manifestanti fare uno spettacolo, la polizia ha preso in custodia dai pastori l'incontro di preghiera regolare. Quando gli altri sette hanno raggiunto la stazione di polizia, sono stati anche arrestati. La polizia ha anche battuto alcuni dei pastori per compiacere la folla indù creando una scena violenta al di fuori della stazione di polizia ", ha detto Singh.
"Il capo della polizia della zona, anche ci ha detto che 'questa è una nazione indù.' La polizia ha cambiato i colori con il cambio di governo ", ha detto. Mentre dieci pastori sono stati rilasciati fino a tarda notte, gli altri due sono stati rilasciati solo il giorno successivo, nonostante avvocati cristiani e leader che discutono con la polizia per la detenzione illegale.
La polizia il 1 ° settembre ha ammesso che hanno scoperto che le accuse contro i pastori erano "infondate", e che le persone pregavano con i pastori cristiani di loro spontanea volontà.
John Dayal, un leader cristiano indiano schietto, ha detto alla riunione che "questi incidenti non sono isolati. Vi è una chiara strategia e un piano dietro di esso. Questi casi sono solo diffondendo. "
Avvisi di Dayal è stato confermato da un incidente 3 settembre al distretto di Shivpuri, nel centro di Madhya Pradesh dove quattro dalit che convertite all'islam sono stati pubblicamente sottoposti a "ri-conversione" dai principali gruppi fondamentalisti indù.
Secondo l'Indian Express, una mezza dozzina di Dalit che avevano espresso la volontà di abbracciare l'Islam non sono stati risparmiati, neanche. "Dov'è la libertà di religione garantita dalla costituzione?" Chiese Shabnam Hashmi, un attivista sociale di primo piano alla riunione di settembre 2 su New Delhi.
Hashmi, direttore fondatore di ANHAD (Act Now per l'Armonia e la Democrazia), ha sottolineato che più di 600 episodi di violenza contro le minoranze sono state riportate in meno di 100 giorni di governo di Modi. "E 'tempo per tutti di unire le mani e di protesta", ha esortato.
Rev. Richard Howell, segretario generale della Evangelical Fellowship of India ha detto alla riunione che EFI è documentare le atrocità contro i cristiani.
==================================
    Indian villages outlaw Christian practices
    Indian elections: what could they mean for minority Christians?
    Trouble in the south
    BJP win elicits mixed reaction from India's Christians
    Bajrang Dal pressure villagers to leave Christianity
====================================
Egyptian fire crew in no hurry to put out church fire
Published: September 09, 2014
World Watch Monitor
The pounding on the door shook Mina Hanna awake. A neighbour had urgent news: Fire at the ...
Cameroon's churches struggle to cope with Boko Haram spillover
Published: September 08, 2014 by Illia Djadi
World Watch Monitor
Northern Cameroon is more than ever in the sights of Boko Haram, as details of atrocities committed ...
An old story under India's new government
Published: September 08, 2014 by Anto Akkara
Narendra Modi
More than 600 attacks on minority Muslims and Christians during the first 100 days of the new ..
    Iraq: last Christians to leave Bartella
    Published: September 05, 2014
    Protestant union issues 'urgent appeal' to help Iraqi Christians
    Published: September 05, 2014
    IS leaflets spread in Pakistan; 1200 Christians displaced as army attacked militants
    Published: September 03, 2014
    Islamists want to 'wipe out' Christian presence in northern Mali
    Published: September 02, 2014
    'We want to stay in Iraq, but can't live like this anymore'
    Published: September 01, 2014
    Nepali pastor leaves prison after 2 years for killing a cow
    Published: August 29, 2014
============================
Iraq: last Christians to leave Bartella. Published: September 05, 2014. Church community flee town close to IS-held Mosul for safety of Erbil. Rev. Yacoub Saad Shamas. Courtesy Open Doors International
The last Christians have fled the northern Iraqi town of Bartella. Six babies were born during the difficult journey east to Erbil, a city under Kurdish control and still known to be safe for Christians.
The church group was led to safety by Father Yacoub Saad Shamas who explained what it felt like to leave their homes. "It was a painful decision to make, to leave behind our homes, the place we grew up in, the place we love. Some church guards and I were the last Christians to leave our village. It took us 10 hours to get to Erbil. In my church group We had six babies born along the way. It was all very difficult." According to Father Yacoub, 2000 Christian families from the Syriac Orthodox community fled Bartella on 6 August. Six hundred went North to the Dohuk area, but the majority came to Erbil. Sixty thousand Christians have arrived as refugees in Erbil since Islamic State began terrorising Christians in Mosul and the Ninevah Plains, according to local NGOs.
Like so many of the refugees, families from Father Yacoub's church are spread around Erbil with many settled in Ankawa, one of its suburbs. Some of the refugees are staying with relatives while others are living in schools, church courtyards and public gardens.
Responsible. Father Yacoub has lost his church but feels he must stay with the church families despite having an open visa to enter the United States, a country he's visited twice before: "I feel responsible for my people. It is a hard time and we have to look out for each other."
His group of refugees relied on the Church for food when they first arrived in Erbil but that soon ran out. "The Bishop of our Church, Mar Gregorius Saliba Shamoun, helped us, but our resources were so little. It was gone quickly."
Up until their exile the Christians from Bartella could provide for themselves. Many owned houses and good agricultural land, which meant food was always available in the markets. But now they are completely dependent on others. "We are very happy that now at least we can get basic supplies for our families," Father Yacoub said. "But it is strange for us that we now have to ask church aid organizations to help us out. " Struggles. The Bartella community has organized itself so that all the families have registered their names with Father Yacoub, who has negotiated to get help from partner NGOs. But he still struggles with distribution:  "It is too difficult for us to bring each bag personally to each of the families. We have a good person in the local community whose house we use to distribute the goods," he said. "We take the food there and we have a list of the families and call them up so that they can come and pick up the supplies." Distribution of food and supplies in Erbil to refugees from Bartella.
World Watch Monitor. The bags that the Christian aid organization provides contain enough basic supplies for one family for one week, but no meat or fresh vegetables. Father Yacoub still feels it is an important contribution that is making a big difference: "I want to thank all those who are sending help for us in our time of need. We really need it!"
Father Yacoub is a busy man who still has services to take, as the church leader of the community he led to exile. He continues his duty of care for the community. Later in the day he has a funeral service to hold and he tries to visit the different families spread across the city.
"When I come to sit with them, at least they feel that the church has not forgotten them and that they are not alone. Jesus said that because they have persecuted him, they will persecute us. But he also said that although we face tribulation we can be sure that Christ has overcome the world."
When asked what the international community can do to support him and others who want to stay in their native land, he becomes passionate: "Please pray; this is first. Without prayer we really cannot do, or begin or finish anything. But also please ask your leaders to help us, so we can return to our homes and to stay in Iraq." Iraq: ultimi cristiani a lasciare Bartella. Pubblicato: September 05, 2014 comunità ecclesiale fuggire città vicino a IS-tenuto Mosul per la sicurezza di Erbil. Rev. Yacoub Saad Shamas. Courtesy Open Doors Internazionale
Gli ultimi cristiani sono fuggiti città settentrionale irachena di Bartella. Sei bambini sono nati durante il difficile viaggio da est a Erbil, città sotto il controllo curdo e ancora noto per essere sicuro per i cristiani.
Il gruppo della chiesa è stato condotto in salvo da Padre Yacoub Saad Shamas che ha spiegato cosa si prova a lasciare le loro case. "E 'stata una decisione dolorosa per fare, a lasciare dietro le nostre case, il luogo in cui siamo cresciuti, il posto ci piace. Alcune guardie della chiesa e io eravamo gli ultimi cristiani a lasciare il nostro paese. Ci sono voluti 10 ore per arrivare a Erbil. Nel mio gruppo chiesa Abbiamo avuto sei bambini nati lungo la strada. Era tutto molto difficile. "Secondo Padre Yacoub, 2000 famiglie cristiane della comunità siro-ortodossa fuggiti Bartella il 6 agosto. Seicento andato Nord alla zona Dohuk, ma la maggioranza è venuto a Erbil. Sessanta mila cristiani sono arrivati ​​come rifugiati in Erbil dal Stato islamico ha iniziato a terrorizzare i cristiani di Mosul e Ninive Plains, secondo le ONG locali.
Come molti dei rifugiati, famiglie di chiesa di Padre Yacoub sono sparsi in giro Erbil con molte stabilì a Ankawa, uno dei suoi sobborghi. Alcuni dei rifugiati di stare con i parenti, mentre altri vivono in scuole, cortili delle chiese e giardini pubblici.
Responsabile. Padre Yacoub ha perso la sua chiesa, ma sente di dover stare con le famiglie della chiesa pur avendo un visto aperto per entrare negli Stati Uniti, un paese che ha visitato due volte prima: "Mi sento responsabile per la mia gente. E 'un momento difficile e dobbiamo guardare fuori per l'altro ".
Il suo gruppo di rifugiati invocata Chiesa di cibo al loro arrivo a Erbil ma che presto esaurito. "Il Vescovo della nostra Chiesa, Mar Gregorius Saliba Shamoun, ci ha aiutato, ma le nostre risorse erano così poco. Era andato in fretta. "
Fino al loro esilio i cristiani Bartella potevano provvedere a se stessi. Molte case di proprietà e terreni agricoli fertili, il che significava cibo era sempre disponibile nei mercati. Ma ora sono completamente dipendenti dagli altri. "Siamo molto contenti che ora almeno possiamo ottenere forniture di base per le nostre famiglie" Padre Yacoub, ha detto. "Ma è strano per noi che ora dobbiamo chiedere organizzazioni umanitarie chiesa per aiutarci. "lotte. La comunità Bartella si è organizzata in modo tale che tutte le famiglie hanno registrato i loro nomi con Padre Yacoub, che ha negoziato per ottenere aiuto da ONG partner. Ma lui lotta ancora con la distribuzione: "E 'troppo difficile per noi di portare ogni sacchetto personalmente a ciascuna delle famiglie. Abbiamo una buona persona nella comunità locale la cui casa che usiamo per distribuire i beni, "ha detto. "Prendiamo il cibo e abbiamo una lista delle famiglie e di richiamarli in modo che possano venire a ritirare i materiali di consumo." Distribuzione di cibo e rifornimenti in Erbil ai rifugiati Bartella.
World Watch Monitor. Le borse che l'organizzazione umanitaria cristiana fornisce contenere sufficienti forniture di base per una famiglia per una settimana, ma non carne o verdure fresche. Padre Yacoub sente ancora si tratta di un contributo importante che sta facendo una grande differenza: "Voglio ringraziare tutti coloro che stanno inviando aiuto per noi nel nostro tempo di bisogno. Abbiamo davvero bisogno! "
Padre Yacoub è un uomo impegnato che ha ancora i servizi a prendere, come il leader della chiesa della comunità condusse all'esilio. Egli continua il suo dovere di diligenza per la comunità. Nel corso della giornata ha un servizio funebre per contenere e cerca di visitare le diverse famiglie sparse in tutta la città.
"Quando vengo a sedermi con loro, almeno ritengono che la chiesa non li ha dimenticati e che non sono soli. Gesù disse che perché lo hanno perseguitato, essi ci perseguiteranno. Ma ha anche detto che anche se ci troviamo di fronte tribolazione possiamo essere sicuri che Cristo ha vinto il mondo. "
Alla domanda su cosa la comunità internazionale può fare per sostenere lui e altri che vogliono rimanere nella loro terra natale, diventa passionale: "Per favore pregate; questo è il primo. Senza la preghiera non possiamo davvero fare, o iniziare o concludere nulla. Ma anche si prega di chiedere i vostri capi di aiutarci, in modo che possiamo tornare alle nostre case e di rimanere in Iraq. "
=====================
    'We want to stay in Iraq, but can't live like this anymore'
    'One week' deadlines for Iraqi Christians to convert or 'face the sword'
    Mosul's two kidnapped Chaldean nuns released
    Northern Iraq no longer safe for Christians
    Protestant union issues 'urgent appeal' to help Iraqi Christians
==================
ALL SATANIC ANTICHRIST NAZI ONU CRIMINAL COUNTRY ]  Afghanistan, Algeria Argentina Azerbaijan, Bangladesh Bhutan Bolivia. Brunei Darussalam Burma Cameroon, Central African Republic. China Colombia Cuba Eastern Europe And Eurasia, Egypt Eritrea Ethiopia Guinea Honduras India Indonesia, International, Iran, Iraq Israel, Jordan Kazakhstan Kenya, Kenya (north-east) Laos Lebanon Libya Malaysia Maldives Mali Mauritania, Mexico Middle East Morocco Nepal. Niger Nigeria Nigeria (north) North Korea North-korea, Other Other Africa Other Asia Other Latin America, Other Middle East, Pakistan. Palestinian Territories Peru Philippines, Russian Federation, Saudi Arabia, Senegal Somalia South Korea, South Sudan Sri Lanka Sudan Sudan (north) Sudan (south) Syria Tajikistan, Tanzania Tunisia Turkey. Turkmenistan Uganda Ukraine, United Kingdom, Uzbekistan Vietnam: Yemen https://www.worldwatchmonitor.org/ AMEN, ALLELUIA. HALLELUJAH. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. ESORCISMO + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!  https://www.youtube.com/user/KingxKingdom2/discussion
======================
Protestant union issues 'urgent appeal' to help Iraqi Christians. Published: September 05, 2014. Churches plead for help in face of 'existential threat'. Refugees from Mosul or towns on the Nineveh plain seeking shelter under a highway near Dohuk in the Kurdish region. They fled the violence caused by IS. August 7, 2014. Courtesy of Capni. Declaring the plight of Christians in the Middle East a "state of emergency," evangelical and Protestant churches in Syria and Lebanon have issued a plea for Western advocacy and aid. The Supreme Council of the Evangelical Community in Syria and Lebanon, meeting in Beirut on Aug. 29, issued an "urgent appeal" for political action and humanitarian aid to avert what it calls an "existential threat" to Christianity in the region. "The issue of Christian presence in the Middle East has gone beyond the stage of calling for equal rights and protection from persecution. It has become a cry of warning before further events cause the annihilation of Christian presence in the Middle East," the three-page statement reads. Signed by 29 people representing 26 denominational assemblies and seminaries, the joint statement requests: • Political pressure on worldwide governments to stop the violent campaign to rid the Middle East of Christians "This is especially important with regard to halting the flow of finances and arms to the 'takfiri' and radical groups," the statement read. "We urge you to influence these governments in order to put pressure on the international and regional powers that support these radicals." Takfiri is a word used to describe Sunni Muslims who regard other Muslims as apostates, and non-Muslims as infidels who deserve death.
• A strategy to "support Christian presence in the East." "This has been, and must continue to be, achieved through the strengthening of educational and social institutions that have, and continue to contribute vigorously to the rejection of radicalism and violence," the statement said. • Food, water, medicine and other humanitarian aid to war victims and refugees forced to flee violence.  "Our hope is that you act swiftly before it is too late," the statement concludes.
The council's statement is directed to evangelical and Protestant Christians, urging them to "act as soon as possible." Even before the Aug. 29 statement, some church leaders had already begun to agitate for action. Two weeks earlier, the Church of England pointedly pressed UK Prime Minister David Cameron on what the Rt. Rev. Nicholas Baines, the bishop of Leeds, said was an unclear strategy. [W]e do not seem to have a coherent or comprehensive approach to Islamist extremism as it is developing across the globe," wrote Baines, who said his letter had the support of the Archbishop of Canterbury, Justin Welby. On Sept. 4, prior to a meeting with US President Barak Obama ahead of a NATO summit in Wales, Cameron said he is open to UK airstrikes against the militant jihadist force that calls itself the Islamic State, and that he wants to provide Kurds in the north of Iraq with arms to help defend themselves and the hundreds of thousands of ethnic and religious minorities, many of them Christian, who have flooded the Kurdish region to escape IS death threats. "[W]e must work with partners to put a fatal squeeze on the organisation, but it must start with helping those on the ground that are fighting this organisation," Cameron was quoted as saying by the Guardian. Inside Iraq, Chaldean Catholic Patriarch Louis Sako has put his name behind a month-old campaign to stop guaranteeing each religion a federal ministry seat. The "Ministries Without Quotas" campaign has proposed that appointments to the ministries of education, higher education, culture and sports be made based on merit, not sectarian affiliation, which the campaign says has produced ineffective government. Though not part of Iraqi law, the quota system was created after the US-led invasion that drove out Saddam Hussein, in an attempt to ensure that Sunni Muslims, Shiite Muslims, and ethnic Kurds are represented at the government's highest level. Sako "has blessed the campaign," according to a Ministries Without Quotas statement published by Ankawa, an independent Iraqi news website.
«Appello urgente 'questioni sindacali protestanti per aiutare i cristiani iracheni. Pubblicato: September 05, 2014 Chiese invocare aiuto di fronte 'minaccia esistenziale'. I rifugiati da Mosul o città della piana di Ninive cercando riparo sotto un autostrada vicino Dohuk nella regione curda. Fuggirono la violenza causata da IS. 7 agosto 2014 Per gentile concessione di Capni. Dichiarare la difficile situazione dei cristiani in Medio Oriente "stato di emergenza", chiese evangeliche e protestanti in Siria e Libano hanno emesso un appello per la difesa occidentale e gli aiuti. Il Consiglio Supremo della Comunità Evangelica in Siria e Libano, riuniti a Beirut il 29 agosto, ha emesso un "appello urgente" per l'azione politica e di aiuti umanitari per scongiurare quello che definisce una "minaccia esistenziale" per il cristianesimo nella regione. "La questione della presenza cristiana in Medio Oriente è andata oltre la fase di chiamare per la parità di diritti e la protezione da persecuzioni. E 'diventato un grido di avvertimento prima di ulteriori eventi provocano l'annientamento della presenza cristiana in Medio Oriente, "la dichiarazione di tre pagine si legge. Firmato da 29 persone in rappresentanza di 26 gruppi confessionali e seminari, le richieste di dichiarazione congiunta: • pressione politica sui governi di tutto il mondo per fermare la violenta campagna per liberare il Medio Oriente dei cristiani "Questo è particolarmente importante per arrestare il flusso delle finanze e le braccia per il 'Takfiri' e gruppi radicali, "leggere la dichiarazione. "Vi invitiamo a influenzare questi governi, al fine di esercitare pressioni sui poteri internazionali e regionali che supportano questi radicali." Takfiri è una parola usata per descrivere musulmani sunniti che considerano altri musulmani come apostati, e non musulmani come infedeli che meritano la morte .
• Una strategia di "sostenere la presenza cristiana in Oriente." "Questo è stato, e deve continuare ad essere, raggiunto attraverso il rafforzamento delle istituzioni educative e sociali che hanno, e continuano a contribuire con forza al rifiuto del radicalismo e la violenza" la dichiarazione ha detto. • Il cibo, acqua, medicine e altri aiuti umanitari alle vittime di guerra e rifugiati costretti a fuggire alla violenza. "La nostra speranza è che si agisce rapidamente prima che sia troppo tardi", conclude il comunicato.
La dichiarazione del Consiglio è diretta ai cristiani evangelici e protestanti, esortandoli a "agire il più presto possibile." Anche prima della dichiarazione 29 agosto, alcuni leader della Chiesa avevano già cominciato a mobilitarsi per azione. Due settimane prima, la Chiesa d'Inghilterra acutamente premuto il primo ministro britannico David Cameron su ciò che il Rt. Rev. Nicholas Baines, il vescovo di Leeds, ha detto che era una strategia chiara. [W] e non sembrano avere un approccio coerente e globale per l'estremismo islamico, come si sta sviluppando in tutto il mondo, "ha scritto Baines, che ha detto la sua lettera ha avuto l'appoggio dell'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. Il 4 settembre, prima di un incontro con il presidente Usa Barack Obama in vista di un vertice Nato in Galles, Cameron ha detto che è aperto per attacchi aerei del Regno Unito contro la forza jihadista militante che si definisce lo Stato islamico, e che vuole fornire curdi in il nord dell'Iraq con le armi per difendere se stessi e le centinaia di migliaia di minoranze etniche e religiose, molti dei quali cristiani, che hanno inondato la regione curda per sfuggire IS minacce di morte. "[W] e deve lavorare con i partner per mettere una stretta mortale sulla organizzazione, ma deve iniziare con aiutando chi opera sul campo che stanno combattendo questa organizzazione," Cameron è stato citato come dicendo dal Guardian. All'interno Iraq, patriarca cattolico caldeo Louis Sako ha messo il suo nome dietro una campagna di mesi per fermare garantendo ogni religione un posto ministero federale. Il "ministeri senza quote" campagna ha proposto che le nomine ai ministeri dell'educazione, dell'istruzione superiore, della cultura e dello sport essere basata sul merito, non appartenenza settaria, che la campagna ha prodotto dice governo inefficace. Anche se non fa parte della legge irachena, il sistema delle quote è stato creato dopo l'invasione guidata dagli Usa che ha spinto fuori Saddam Hussein, nel tentativo di garantire che i musulmani sunniti, musulmani sciiti e curdi sono rappresentati al massimo livello del governo. Sako "ha benedetto la campagna", secondo una ministeri senza quote dichiarazione pubblicata da Ankawa, un sito web indipendente di notizie iracheno.
==========================
    'We want to stay in Iraq, but can't live like this anymore'
    'One week' deadlines for Iraqi Christians to convert or 'face the sword'
    A timeline of ISIS terror
    IS invades monastery, steals 'everything' from Iraqi Christians
    Mosul's two kidnapped Chaldean nuns released
=============================
https://www.youtube.com/watch?v=PnytJWkKw7k  Pubblicato il 11/set/2013 Questo documentario di 5 ore riassume tutti gli argomenti principali che hanno dato vita al dibattito sull'11 settembre negli ultimi 10 anni, a livello internazionale. Da una parte vengono presentate, in modo ampiamente documentato, tutte le prove che smentiscono la versione ufficiale raccolte dal Movimento per la Verità sull'11 settembre. Dall'altra potrete ascoltare, direttamente dalla loro voce, tutte le risposte che i difensori della versione ufficiale - i "debunkers" - hanno saputo dare per ciascuna di queste prove. Sezione per sezione, argomento per argomento, lo spettatore viene messo in grado di decidere da solo quali di queste prove siano veramente valide e quali no. /watch?v=PnytJWkKw7k Se il documentario ti è piaciuto e vuoi aiutare il sito a crescere, acquista un dvd su http://shop.luogocomune.net/
https://www.youtube.com/channel/UC6sEhUjj0qR6R3oZWg5XqLw

IS leaflets spread in Pakistan; 1200 Christians displaced as army attacked militants, Published: September 03, 2014 Qissa Khanni Bazaar in Peshawar, Pakistan. ‎November‎ ‎2008. EUPK/ Flickr / Creative Commons
In what looks like a bid to extend its influence in the South Asian region, IS militants have allegedly distributed 12-page pamphlets in the north-west of Pakistan, in Peshawar and in Afghan refugee camps based near its outskirts.
Written in Pashto and Dari, and titled Fatah (Victory) the editor's name, however, appears fake and their place of publication obscure. For a long time, Afghan resistance groups, including the Haqqani Network, Hizb-e-Islami Afghanistan and the Tora Bora group have published similar pamphlets, magazines and propaganda literature in Peshawar's black markets. However this latest spread has raised fears of a possible link between IS and such militants, threatening all non-Muslims. As the Islamic State declared a caliphate in areas of Iraq and Syria, Pakistan launched a joint military offensive to end a 'caliphate' apparently set up by a Pakistani Taliban cluster of over 35 groups, Tehreek-e-Taliban Pakistan (TTP) in north Pakistan's lawless tribal areas along its Afghan border. A number of the local and foreign militant groups said they wanted to "strive for the enforcement of Islamic Shariah not only in Pakistan and Afghanistan but throughout the world". The attack against them by the Pakistani Army started in mid-June, but air attacks (including by helicopter gunships) continued into August. Today September 3rd, it said it has killed at least 910 suspected militants since June. North Waziristan Agency has long been considered an epicentre of international terrorism and was virtually ruled by the TTP, since the central Pakistani government has lacked will to establish its writ. Operation Zarb-e-Azb
In the wake of this full-fledged military offensive called Zarb-e-Azb, meaning the "sharp strike with the sword of Prophet Muhammad," at least 700,000 residents of North Waziristan have been internally displaced while another 75,000 to 100,000 have crossed into Afghanistan. Pakistan is already home to the largest displaced population of Afghans, 1.6 million refugees.
More than 52,000 Pakistanis have been killed in terror attacks since 9/11. There have been about 5,000 bomb blasts and 400 suicide bombings but Pakistan has remained reluctant to conduct an operation against the Taliban. According to the Pew Research Center, 58% of Pakistanis view the Taliban unfavourably, while only 8% have a favourable view of them.
The U.S. has long been urging Pakistan to conduct an operation against the Taliban in the tribal regions. Pakistan conducted a joint military operation in April 2009 in the area of Swat. The army generals were ready to launch a full offensive on the Taliban in North Waziristan but the then military chief feared a backlash from the religious right and delayed the operation.
A commentary by analyst Michael Kugelman in the Wall Street Journal sees the operation as too little and too late. He believes that the entire success of the operation depends on Pakistan's willingness to eradicate all militant factions without considering any of them what he calls "good," and useful against neighbouring countries.
Christian families taking refuge at St. John Bosco School. Bannu, Pakistan. Kamran Chaudhry
Fleeing for their lives. Most internally displaced people have fled to Bannu, about 65 kilometres from North Waziristan. Among them are about 1,200 Christians who first stayed in the Anglican mission-run Pennell High School and Girls' College, and John Bosco Catholic School. Now all of them have been relocated to the compound of the Catholic Church of the Holy Name. The region's Minority Workers' Society President Khalid Iqbal, told World Watch Monitor that most of the Christians had fled from Miramshah and Mir Ali.
"We continuously walked for more than 24-hours to reach Bannu because curfew was lifted only for a day…The first two weeks there was no government set-up in Bannu to help us, but the Church of Pakistan provided us with food and shelter." Bishop Peters S. Humphrey of the Peshawar Diocese told World Watch Monitor that as soon as the government's military operation was announced, the church readied arrangements for North Waziristan's Christians in Bannu. "We could not leave our people in the lurch, and we also opened our doors for all minorities. There are about 12 Hindus and four Shi'ite families living along with the Christians."
Iqbal said the registration process for people who are internally displaced was slow which is why most of them hadn't yet received the government monthly financial support of 12,000 Pakistani rupees ($120) when he spoke to us. He said due to the shortage of cots and beds, most of them were sleeping on the ground - fearing possible snakebites as well. However, Bannu Deputy Commissioner Muhammad Ayaz Khan told World Watch Monitor that food had been delivered to the Christians in the schools where they stayed. He said a request for cots had been sent to Islamabad. "We are in the process of registration and as soon as that's done, compensation would be given to every internally displaced person without discrimination," said Ayaz. None of these Christians are descendants of the local Pashtoon tribes. Rather all of them are Christians receiving relief aid at St. John Bosco School. Bannu, Pakistan
Kamran Chaudhry. children of Christians from Pakistan's Punjab plains, who migrated to these mountainous areas decades ago. "My grandfather came to this land but I was born here and Miramshah is my home," said Iqbal. "I pray that the operation finishes soon and we all return to our homes."
Daily life for Christians under the Taliban. There are several difficulties in these remote areas, of which even other Pakistani Christians are unaware. Being of non-Pashtoon descent, the Taliban has treated Christians relatively well under Pashtoon tribal values: Iqbal said the Taliban ordered all the men to grow beards but not the minorities. "Once they detained me over shaving but released me after I told them that Christianity does not oblige me to grow a beard."
Pakistan's leading English newspaper reports that some Christians have been accused by the Taliban of spying for the government. Iqbal said that once the Taliban had realized that Christians were peace-loving people, they did not disturb them. Minarets in Hayatabad, Peshawa. Pakistan ‎June‎ ‎21‎, ‎2010
Muzaffar Bukhari/ Flickr/ Creative Commons. However, a Christian woman from North Waziristan has told BBC Urdu that even Christian women had to observe purdah: the Islamic practice used to prevent men from seeing women through forms of forced segregation and women wearing veils.
In September last year two suicide bombers killed more than 80 Christians as they worshipped in All Saints Church in Peshawar. The main Taliban denied any link with the bombings (which were, however, claimed by a TTP splinter group, Jundullah) but condoned the act saying "We didn't carry out the church attack. However, we believe it's according to the Sharia". However, Iqbal confirmed what was reported in Dawn - that North Waziristan's local Taliban expressed their sorrow with the local Christians, and even sent "a message of sympathy and condolence".
But girls' education has become difficult to obtain for all of the locals. "It is more than a year since the Taliban closed down Miramshah Government Girls' Degree College and other schools in the area because they considered girls' education un-Islamic," said Iqbal. "These issues may not remain there after the operation is conducted in the area," said Iqbal, "but other issues are going to be there when we return to our homes".
Iqbal said the Pakistan government is neither willing to give them a place for worship nor respectable jobs. "A good number of Christians in North Waziristan work as truck mechanics, trailers and teachers but the majority of them work as sanitary workers, or 'sweepers', because of discriminatory treatment," he said.
Iqbal said the Pakistani government is only willing to allow Christians in tribal areas to work as street sweepers.
Traditionally, under the Indian caste system the occupation of 'sweeping' is attached with 'untouchables' and a social stigma of uncleanness and degradation is attached with it.
"The only profession for Christian girls available for some time was teaching, because tribal Muslims found it indecent to send their females out of the home for work," Iqbal said. He said now doors have been closed on Christians in this profession too. Iqbal also said Sunday worship takes place on a road and, despite repeated requests, the government has been unwilling to assign them a building.
IS volantini sparsi in Pakistan; 1200 I cristiani sfollati come esercito ha attaccato i militanti, Pubblicato: 3 settembre 2014 Qissa Khanni Bazaar di Peshawar, Pakistan. Novembre 2008. EUPK / Flickr / Creative Commons
In quello che sembra un tentativo di estendere la sua influenza nella regione dell'Asia meridionale, IS militanti hanno presumibilmente distribuito opuscoli di 12 pagine, nel nord-ovest del Pakistan, a Peshawar e nei campi profughi afghani basate prossimità dei suoi dintorni.
Scritto in Pashto e Dari, e intitolato Fatah (Vittoria) il nome del redattore, tuttavia, appare falso e il luogo di pubblicazione oscuro. Per lungo tempo, gruppi di resistenza afghani, tra cui la rete Haqqani, Hizb-e-Islami Afghanistan e il gruppo Tora Bora hanno pubblicato simile opuscoli, riviste e letteratura di propaganda nei mercati neri di Peshawar. Tuttavia questo ultimo spread ha sollevato timori di un possibile legame tra IS e tali militanti, minacciando tutti i non-musulmani. Come lo Stato islamico dichiarato un califfato in aree di Iraq e Siria, il Pakistan ha lanciato un'offensiva militare congiunta per terminare un 'califfato' apparentemente costituito da un gruppo talebano pakistano di oltre 35 gruppi, Tehreek-e-Taliban Pakistan (TTP) a nord fuorilegge aree tribali del Pakistan lungo il suo confine con l'Afghanistan. Un certo numero di gruppi militanti locali e stranieri, ha detto di voler "lottare per l'applicazione della Sharia islamica non solo in Pakistan e in Afghanistan ma in tutto il mondo". L'attacco contro di loro dall'esercito pakistano ha iniziato a metà giugno, ma gli attacchi aerei (anche con elicotteri) è proseguito nel mese di agosto. Oggi 3 settembre, ha detto che ha ucciso almeno 910 sospetti militanti da giugno. Nord Waziristan Agency è stata a lungo considerata un epicentro del terrorismo internazionale ed è stato praticamente governato dal TTP, dal momento che il governo pakistano centrale è mancata la volontà di stabilire il suo mandato. Operazione Zarb-e-AZB
Sulla scia di questa offensiva militare a pieno titolo chiamato Zarb-e-AZB, che significa "tagliente colpo con la spada del Profeta Muhammad," almeno 700.000 residenti del Nord Waziristan sono stati sfollati, mentre un altro 75.000 a 100.000 hanno attraversato in Afghanistan . Il Pakistan è già ospita la più grande popolazione sfollata di afgani, 1,6 milioni di rifugiati.
Più di 52.000 pakistani sono stati uccisi in attacchi terroristici dal 9/11. Ci sono stati circa 5.000 bombe e 400 attentati suicidi, ma il Pakistan è rimasto riluttante a condurre un'operazione contro i talebani. Secondo il Pew Research Center, il 58% dei pakistani visualizzare talebani sfavorevole, mentre solo l'8% ha un'opinione favorevole di loro.
Gli Stati Uniti è da tempo sollecitando il Pakistan per condurre un'operazione contro i talebani nelle regioni tribali. Il Pakistan ha condotto un'operazione militare congiunta nel mese di aprile 2009 nella zona di Swat. I generali dell'esercito erano pronti a lanciare un'offensiva completa sulle talebani nel Nord Waziristan, ma poi il capo militare temeva un contraccolpo dalla destra religiosa e ritardato l'operazione.
Un commento di analista Michael Kugelman sul Wall Street Journal vede l'operazione come troppo poco e troppo tardi. Egli ritiene che l'intera successo dell'operazione dipende dalla volontà del Pakistan di sradicare tutte le fazioni militanti senza considerare nessuno di loro ciò che egli chiama "bene", e utile contro i paesi confinanti.
Famiglie cristiane che si rifugiò a San Giovanni Bosco School. Bannu, Pakistan. Kamran Chaudhry
In fuga per la loro vita. La maggior parte degli sfollati sono fuggiti a Bannu, a circa 65 chilometri da nord Waziristan. Tra loro ci sono circa 1.200 cristiani che prima alloggiato nella Pennell Liceo mission-run anglicana e Collegio ragazze, e Giovanni Bosco Scuola Cattolica. Ora tutti loro sono stati trasferiti al composto della Chiesa cattolica del Santo Nome. Della regione di pertinenza di terzi dei lavoratori Presidente Società Khalid Iqbal, ha detto World Watch Monitor che la maggior parte dei cristiani fuggiti da Miramshah e Mir Ali.
"Abbiamo camminato ininterrottamente per più di 24 ore per raggiungere Bannu perché il coprifuoco è stato tolto solo per un giorno ... Le prime due settimane non c'era nessun governo di set-up in Bannu per aiutare noi, ma la Chiesa del Pakistan ci ha fornito cibo e riparo . " Vescovo S. Peters Humphrey della diocesi di Peshawar ha detto World Watch Monitor che non appena operazione militare del governo è stata annunciata, la chiesa preparò disposizioni per i cristiani del Nord Waziristan a Bannu. "Non potevamo lasciare la nostra gente nei guai, e abbiamo anche aperto le porte per tutte le minoranze. Ci sono circa 12 indù e quattro famiglie sciite che vivono insieme con i cristiani."
Iqbal ha detto che il processo di registrazione per le persone che sono sfollate internamente era lento, che è il motivo per cui la maggior parte di loro non avevano ancora ricevuto il sostegno finanziario del governo mensile di 12.000 rupie pakistane ($ 120) quando ha parlato a noi. Ha detto che a causa della carenza di culle e letti, la maggior parte di loro erano a dormire per terra - temendo possibili morsi di serpente pure. Tuttavia, Bannu Vice Commissario Muhammad Ayaz Khan ha detto World Watch Monitor che il cibo era stato consegnato ai cristiani nelle scuole dove hanno soggiornato. Ha detto che una richiesta in culla era stato inviato a Islamabad. "Siamo in fase di registrazione e, non appena questo è fatto, il risarcimento sarebbe stata data ad ogni persona sfollati senza alcuna discriminazione", ha detto Ayaz. Nessuno di questi cristiani sono discendenti delle tribù Pashtoon locali. Piuttosto tutti sono cristiani che ricevono aiuti sollievo a San Giovanni Bosco School. Bannu, Pakistan
Kamran Chaudhry. figli di cristiani provenienti da pianure Punjab del Pakistan, che migrarono a queste zone montuose decenni fa. "Mio nonno è venuto in questa terra, ma sono nato qui e Miramshah è la mia casa", ha detto Iqbal. "Prego che l'operazione termina presto e tutti torniamo alle nostre case."
La vita quotidiana dei cristiani sotto i talebani. Ci sono varie difficoltà in queste aree remote, di cui anche altri cristiani pakistani sono a conoscenza. Essendo dei non-Pashtoon discesa, i talebani ha trattato i cristiani relativamente bene sotto Pashtoon valori tribali: Iqbal ha detto che i talebani ordinò a tutti gli uomini a crescere la barba, ma non le minoranze. "Una volta mi hanno arrestato nel corso di rasatura ma mi rilasciarono dopo che ho detto loro che il cristianesimo non mi obbliga a crescere la barba."
Principale giornale inglese del Pakistan riferisce che alcuni cristiani sono stati accusati dai talebani di spionaggio per conto del governo. Iqbal ha detto che una volta che i talebani si era reso conto che i cristiani erano persone che amano la pace, essi non li disturbano. Minareti in Hayatabad, Peshawa. Pakistan 21 Giu 2010
Muzaffar Bukhari / Flickr / Creative Commons. Tuttavia, una donna cristiana dal Nord Waziristan ha detto a BBC Urdu che anche le donne cristiane dovevano osservare purdah: la pratica islamica usato per impedire agli uomini di vedere le donne attraverso forme di segregazione forzata e donne che indossano il velo.
Nel settembre dello scorso anno due attentatori suicidi hanno ucciso più di 80 cristiani, che adoravano in All Saints Church a Peshawar. Il principale talebani negato qualsiasi legame con gli attentati (che erano, però, rivendicato da un gruppo TTP scheggia, Jundullah) ma condivisibili l'atto dicendo: "Non abbiamo effettuiamo l'attacco chiesa. Tuttavia, crediamo che sia secondo la Sharia" . Tuttavia, Iqbal ha confermato ciò che è stato riportato in Dawn - che i talebani locali del Nord Waziristan espresso il loro dolore con i cristiani locali, e anche inviato "un messaggio di cordoglio e condoglianze".
Ma l'istruzione femminile è diventato difficile da ottenere per tutti i locali. "E 'più di un anno da quando i talebani chiuso Miramshah Governo ragazze Laurea College e altre scuole della zona, perché considerati ragazze educazione anti-islamico", ha detto Iqbal. "Questi problemi non possono rimanere lì dopo l'operazione è condotta nella zona", ha detto Iqbal, "ma altri problemi stanno per essere lì quando torneremo alle nostre case".
Iqbal ha detto che il governo del Pakistan non è né disposto a dare loro un luogo per il culto, né i lavori rispettabili. "Un buon numero di cristiani nel Nord Waziristan funziona come la meccanica di camion, rimorchi e insegnanti, ma la maggior parte di loro lavorano come lavoratori sanitari, o 'spazzini', a causa del trattamento discriminatorio," ha detto.
Iqbal ha detto che il governo pakistano è disposto a permettere i cristiani in aree tribali a lavorare come spazzini. Tradizionalmente, nell'ambito del sistema delle caste indiano l'occupazione di 'spazzare' è attaccato con 'intoccabili' e uno stigma sociale di impurità e di degrado è collegato con esso.
"L'unica professione per le ragazze cristiane sono disponibili da qualche tempo era l'insegnamento, perché i musulmani tribali trovarono indecente di inviare loro femmine fuori casa per lavoro", ha detto Iqbal. Ha detto che ora le porte sono state chiuse ai cristiani in questa professione troppo. Iqbal ha anche detto Domenica il culto si svolge su una strada e, nonostante le ripetute richieste, il governo è stato riluttante ad assegnare loro un edificio.
=============
    'We want to stay in Iraq, but can't live like this anymore'
    Two Finnish Christian aid workers killed in Afghanistan
    IS invades monastery, steals 'everything' from Iraqi Christians
    Indian priest kidnapped in Afghanistan
    After the bombs
==========================
NON è LA PRIMA VOLTA. CHE KIEV FUCILA, I SOLDATI UCRAINI, CHE, SI RIFIUTANO DI UCCIDERE I LORO FRATELLI NEL DOMBASS! ]
La Guardia Nazionale nega l'esecuzione di 30 compagni vicino a Donetsk. Prima di oggi, la milizia aveva detto che i soldati ucraini della Guardia Nazionale avevano passato alle armi nel villaggio Elenovka (nei pressi di Donetsk in Ucraina) 30 compagni accusati di diserzione o di essere passati dalla parte dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Donetsk.
Secondo le milizie una colonna di rinforzi ucraini che si muoveva a Mariupol praticamente è stata spazzata via dalle forze dell'ordine ucraine con i sistemi "Grad". In risposta alle accuse dei miliziani, l'ufficio stampa della Guardia Nazionale ha detto di "negare le informazioni circa l'esecuzione dei colleghi, in quanto ciò è assurdo e non ha alcun rapporto con gli eventi reali".
 https://www.youtube.com/user/KingxKingdom2/discussion
Sovereign peoples,have voted democratically, in the Crimea, and Dombass, have also convened a universal plebiscite on constitutional way, but Satanists and Freemasons Bildenberg NATO unleashed the nuclear world war to raise their reign of Satan 322 Bush, JabullOn, Rothschild caliphate sharia worldwide, nazi ummah, usurocrazia: Spa, FED, ECB, IMF: World Bank, Gender ideology Sodom worship at all: the satan sinagogue talmud Quran: agenda, you kill Israel!
I popoli russofoni sovrani hanno votato democraticamente, in Crimea, e nel Dombass, si sono anche orgnizzato a plebiscito universale in modo costituzionale, ma, Bildenberg e i satanisti massoni della NATO hanno scatenato la guerra mondiale nucleare per innalzare il loro regno di satana Rothschild JabullOn, usurocrazia mondiale: Spa FMI, FED, BCE: Banca Mondiale, culto Gender ideologia sodoma a tutti!
In its effort to thwart the Islamic State's expansion in Syria, the United States should invest in institution-building and local leadership before sending military aid, a leading Syrian oppositionist said Thursday, during his first visit to Israel in a personal capacity to attend the annual International Conference on Counter-Terrorism in Herzliya.
Speaking on the sidelines of the conference, Kamal al-Labwani, a former political prisoner of the Assad regime currently residing in Sweden, said US President Barack Obama's policy speech on Wednesday — in which he outlined his plan for eradicating the Islamic State — was important in recognizing the existence of a moderate Syrian opposition in need of strengthening. Labwani described his 10-day visit to Israel as "academic" and "exploratory" and stated he was prepared to meet with Israeli policymakers "whenever they want."He said that America's top priority in Syria should be investment in local organizations and infrastructure, lest US military support be funneled to extremists."Currently, the aid could fall into the wrong hands in the absence of good management and oversight," Labwani said. "Real authority on the ground requires investment in organization before the aid is even sent."
Syrian opposition leader Kamal al-Labwani (right) at the ICT conference in Herzliya, September 11, 2014 On Wednesday, Obama announced that the US has "ramped up its military assistance to the Syrian opposition," calling on Congress to allocate more funds for training and equipping moderate anti-regime fighters. The US president ruled out the possibility of cooperating with the Assad regime — which he said "will never regain the legitimacy it has lost" — in combating the Islamic State. Labwani seconded that sentiment. "We cannot fight terror with terror or crime with crime," he said. "We must combat all the criminals, be they the regime or the terrorists from the Islamic State and the other gangs. You can't have the Syrian people choose between a criminal named Bashar Assad or a terrorist named [Abu Bakr] al-Baghdadi." The crimes committed by the Assad regime are "much more numerous, and heinous, than those committed by the Islamic State," said Labwani, who spent a decade of his life in and out of Assad prisons. He feared that in the West's eagerness to combat the Islamic State, the Shiite terrorism of Hezbollah and the Assad regime may be neglected, causing the Sunni majority in Syria to feel as though the US is engaged in a sectarian battle against them. 'They [the Americans] have counted on failed regimes. They gave a portfolio to Qatar and a portfolio to Saudi Arabia … but it's the Syrians who must take responsibility and run their own lives'
But Syria's Supreme Military Council, the command center of the moderate Free Syrian Army based in Turkey and headed by Brigadier General Abdul-Ilah- al-Bashir, currently has no control over soldiers on the ground, Labwani said. The Istanbul-based Opposition Coalition, a political organ of which Labwani used to be a member, similarly has no bearing on people inside the country, he said.
"We must reconstruct a new leadership connected to the people," he said. "This would also require a no-fly zone. It would be pointless to create a system inside and have the [Assad] regime destroy it."
So far, interested regional powers have been funding military units within Syria that advance their own agendas in the country, a situation Labwani said was unsustainable.
"They [the Americans] have relied on failed regimes. They gave a portfolio to Qatar and a portfolio to Saudi Arabia … but it's the Syrians who must take responsibility and run their own lives. We could, for instance, form a base in liberated areas in the north and the south and establish good relations with people. But to receive orders from a Saudi sheikh or a Qatari sheikh or from foreign intelligence agencies? That won't work."
"How can we turn this chaos into order? We need to build an authority on the ground. This requires a budget, an economy, institutions, reconstruction, protection. Weapons aren't enough."
Syrian opposition leader skeptical of US plan to arm rebels | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/syrian-opposition-leader-skeptical-of-us-plan-to-arm-rebels/#ixzz3D2vsYhu0
Nel suo sforzo di contrastare l'espansione dello Stato islamico in Siria, gli Stati Uniti dovrebbero investire in istituzioni e leadership locale prima di inviare aiuti militari, un oppositore siriano leader ha detto Giovedi, durante la sua prima visita in Israele a titolo personale per partecipare alla annuale Conferenza internazionale sulla lotta contro il terrorismo in Herzliya.
Parlando a margine della conferenza, Kamal al-Labwani, un ex prigioniero politico del regime di Assad attualmente residente in Svezia, ha detto discorso di politica del presidente Usa Barack Obama il Mercoledì - in cui ha delineato il suo piano per sradicare lo Stato islamico - era importante nel riconoscere l'esistenza di una opposizione siriana moderata bisogno di rafforzamento. Labwani descritto la sua visita di 10 giorni in Israele come "accademica" e "esplorativa" e si è dichiarato disposto a incontrarsi con i responsabili politici israeliani "ogni volta che vogliono." Ha detto che la massima priorità dell'America in Siria dovrebbe essere investimenti in organizzazioni locali e le infrastrutture, per timore che il sostegno militare degli Stati Uniti essere incanalato per gli estremisti. "Attualmente, l'aiuto potrebbe cadere nelle mani sbagliate in assenza di buona gestione e di controllo", ha detto Labwani. "Autorità reale sul terreno richiede investimenti in organizzazione prima l'aiuto viene anche inviato."
Leader dell'opposizione siriana Kamal al-Labwani (a destra) in occasione della conferenza ICT a Herzliya, 11 settembre 2014 Mercoledì scorso, Obama ha annunciato che gli Stati Uniti hanno "intensificato la sua assistenza militare all'opposizione siriana", invitando il Congresso a stanziare più fondi per formazione e l'equipaggiamento moderati combattenti anti-regime. Il presidente degli Stati Uniti ha escluso la possibilità di cooperare con il regime di Assad - che ha detto "non potrà mai riconquistare la legittimità che ha perso" - nella lotta contro lo Stato islamico. Labwani distaccato quel sentimento. "Non possiamo combattere il terrore con il terrore o il crimine con il crimine", ha detto. "Dobbiamo lottare contro tutti i criminali, siano essi il regime o terroristi dello Stato islamico e le altre bande. Non si può avere il popolo siriano scegliere tra un criminale di nome Bashar Assad o un terrorista di nome [Abu Bakr] al-Baghdadi. "I crimini commessi dal regime di Assad sono" molto più numerosi, e atroce, di quelli commessi da islamici Stato ", ha detto Labwani, che ha trascorso un decennio della sua vita dentro e fuori le carceri Assad. Temeva che nel desiderio dell'Occidente per combattere lo Stato islamico, il terrorismo sciita di Hezbollah e il regime di Assad può essere trascurato, causando la maggioranza sunnita in Siria per sentire come se gli Stati Uniti sono impegnati in una battaglia settaria contro di loro. 'Loro [gli americani] hanno contato sui regimi falliti. Hanno dato un portafoglio di Qatar e un portafoglio in Arabia Saudita ... ma è i siriani che deve assumersi la responsabilità e gestire la propria vita "
Ma Supremo Consiglio militare della Siria, il centro di comando del moderato esercito siriano libero con sede in Turchia e guidato dal generale di brigata Abdul-Ilah- al-Bashir, ha attualmente alcun controllo su soldati sul terreno, Labwani detto. L'opposizione Coalizione con sede a Istanbul, un organo politico di cui Labwani usato per essere un membro, non ha parimenti alcun rapporto con le persone all'interno del paese, ha detto.
"Dobbiamo ricostruire una nuova leadership contatto con le persone," ha detto. "Ciò richiederebbe anche una no-fly zone. Non avrebbe senso creare un sistema all'interno e hanno il regime di [Assad] distruggerla. "
Finora, interessati potenze regionali sono state finanziando unità militari all'interno della Siria che portano avanti i loro programmi nel paese, una situazione Labwani detto era insostenibile.
"Loro [gli americani] hanno fatto affidamento sui regimi falliti. Hanno dato un portafoglio di Qatar e un portafoglio in Arabia Saudita ... ma è i siriani che devono assumersi la responsabilità ed eseguire la propria vita. Potremmo, per esempio, formare una base nelle zone liberate del nord e del sud e stabilire buone relazioni con le persone. Ma a ricevere ordini da uno sceicco saudita o di uno sceicco del Qatar o da agenzie di intelligence straniere? Non funzionerà. "
"Come possiamo trasformare questo caos in ordine? Dobbiamo costruire una autorità sul terreno. Ciò richiede un budget, una economia, le istituzioni, la ricostruzione, la protezione. Le armi non sono sufficienti. "
Il leader dell'opposizione siriana scettico degli Stati Uniti prevede di armare i ribelli | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/syrian-opposition-leader-skeptical-of-us-plan-to-arm-rebels/#ixzz3D2vsYhu0
Benjamin Netanyahu - non si e no: sharia! o è si sharia e tu muori, o è no: sharia, e tu uccidi! SE, TU NON UCCIDI TUTTA LA LEGA ARABA, TU FALLIRAI CON LE 12 TRIBù DI ISRAELE, E LA GUERRA MONDIALE NON POTRà ESSERE EVITATA PER COLPA TUA! #Siria, Forze di sicurezza e di difesa nazionale sequestra deposito armi in città Jableh sobborgo #Lattakia, cattura 4 terroristi, tra le armi granate di fabbricazione israeliana.
http://youtu.be/8O1yUd-hCvw #Siria, Donne volontarie tra le forze di difesa nazionale per proteggere il quartiere Dukhanieh sobborgo est #Damasco, dopo il tentativo di terroristi il lunedì sera di infiltrasi nel quartiere che a sua volta conduce alla città di Jaramana e il quartiere Dwelaa.
Il tentativo è stato avviato quando un gruppo di terroristi vestiti da militari sono entrati nel quartiere avvisando i cittadini di dover evacuare il quartiere dopo informazioni che il fronte Nusra sta per attaccare il quartiere.
#Siria, Comando Generale dell'esercito e delle Forze Armate: Bonificata Halfaya e 10 villaggi in sobborgo nord Hama
Unità dell'esercito e delle forze armate in collaborazione con le forze di difesa nazionale, hanno controllato completamente, la città di Halfaya e la sua periferia, dopo aver bonificato e ripristino la sicurezza e la stabilità ai villaggi e città Arzah, Khatab, Khirbet Hujamah, Balhassien, Qassiyiah, Chara'ya Tal Samsam e le colline a ovest della città di Taybet al-Imam nella periferia nord di Hama, uccidendo molti terroristi e mercenari e distruggendo grandi quantità di armi e munizioni.
Una dichiarazione rilasciata in occasione, il Comando Generale dell'esercito e delle Forze Armate ha detto che questo risultato è il frutto di una serie di operazioni specifiche da parte dell'esercito arabo siriano contro i gruppi terroristici.
Il Comando generale ha aggiunto che questo successo e lo sradicamento dei gruppi terroristici dalla periferia nord di Hama raffigura la volontà del nostro popolo di eliminare il terrorismo takfirista da tutta la Patria. #Kerry domani ad #Ankara, dopo che, la Turchia ha rifiutato di permettere alla coalizione guidata dagli #USA di usare le sue basi aeree per attaccare #ISIS in #Siria e #Iraq.. turchia è sharia ISIS! #Obama chiede l'approvazione del Congresso di dedicare 500$ milioni per sostenere opposizione armata siriana "Terroristi Moderati, come parte della sua strategia di combattere #ISIS.
=============================
Barzelletta SHaria: L'Arabia Saudità sharia in queste ore, ospita riunione "lotta al terrorismo saria" guidata dagli USA: i sacerdoti di satana, con la partecipazione di 10 paesi arabi: terroristi sharia.
#Cina: La lotta al terrorismo deve essere parte di uno sforzo collettivo, nel quadro del diritto internazionale e rispetta sovranità di stati secondo la carta #Onu. #ArabiaSaudita: #Kerry si fa beffe della #Russia: Come ha osato parlare di diritto internazionale dopo quello che è successo in Crimea. prima il Ministero degli Esteri della Russia ha dichiarato: Combattere #ISIS dovrebbe rispettare il diritto internazionale e la sovranità della #Siria. #ArabiaSaudita: #Kerry: Se vogliamo, le avanzate difese aeree siriane non ci impediranno di agire in #Siria, lo ha detto ai giornalisti nella conferenza stampa al termine della riunione regionale a Jeddah sulla "Lotta al Terrorismo" #ISIS. Gli #USA annunciano: l'Arabia Saudità è pronta ad addestrare l'opposizione armata "Terroristi moderati" in campi d'addestramento sui propri territori #Homs: Le autorità competenti sequestrano un'auto carica di 20.000 pillole stupefacenti Captagon, catturato l'autista confiscato il carico che viene dalla Turchia.
 #Siria, Il martirio di 2 cittadini, il ferimento di altri 20 nell'attacco terroristico con colpi di mortaio sul quartiere residenziale Salihya a #Damasco
https://www.facebook.com/video.php?v=753684091372055&set=vb.396319997108468&type=2&theater
#Siria, L'esercito avanza in sobborgo nord Hama, elimina molti terroristi nei pressi della località di Halfaya
Nuovi progressi sul terreno dell'esercito siriano a sud della città di Halfaya in sobborgo nord di #Hama in cui l'esercito ha riconquistato diversi siti appartenenti a seguito di feroci scontri con i vari fazioni di gruppi terroristici che avevano sostenuto colpi mortali che li ha messi nel caos per ore prima di ritirarsi dalla città, e riconoscere sui propri spazi sui social network il notevole progresso dell'esercito e i numerosi morti e feriti nelle loro file.
Dall'altra parte numerosi terroristi sono stati neutralizzati a Tel Samsam nella vicinanza di Tel Nassiriya uno delle colline della località rocca forte dei terroristi fronte islamico, Tybet Al-Imam in periferia nord di Hama. Giornalista di campo
==========================
Benjamin Netanyahu - non si sostituiscono: i terroristi moderati, con i terroristi estremisti.. perché, non esistono estremisti terroristi moderati.. se, non avete le palle per risolvere il crimine della sharia nazi ONU, poi, rispettate Assad, perché, lui è meno peggio, di quello che esiste in tutta la LEGA ARABA! https://www.youtube.com/user/KingxKingdom2/discussion #Russia, Ministero Esteri: Qualsiasi attacco aereo all'interno del territorio siriano senza l'approvazione del governo siriano e il Consiglio di sicurezza sarà considerato aggressione. #Russia, Ministero Esteri: Combattere #ISIS dovrebbe basarsi sul rispettare del diritto internazionale e la sovranità della #Siria. La #Siria invita le aziende industriali bielorusse di aumentare gli investimenti e contribuire al processo di ricostruzione
Damasco, SANA - Il ministro dell'Industria Kamal-Eddin Touma ha discusso con l'Ambasciatore della Bielorussia a Damasco Alexander Ponomarev mezzi di rafforzamento della cooperazione industriale tra la Siria e la Bielorussia e stabilire progetti comuni.
I colloqui, che si sono svolte nel corso di una riunione il Giovedì, hanno toccato la possibilità della Bielorussia di partecipare al processo di ricostruzione post-crisi in Siria.
Benjamin Netanyahu -  [ certo, non esistono islamici moderti! TG 24 Siria ha condiviso un link. 8 minuti fa ] se non riuovono la sharia? la esistenza di ISraele.. non potrebbe sussistere!
+18+ Da Ricordare: Nel video gli antenati del #ISIS che #Obama vuole adesso sostenere come parte della strategia x combattere #ISIS che secondo lui sono MODERATI:
http://www.liveleak.com/view?i=349_1368354271
LiveLeak.com - Fsa terrorist cut out heart of Syrian soldier and eats it
www.liveleak.com
These vile creatures destroy Syria piece by piece. This is insanity. They are saying; 'We swear to god that we will eat your hearts and livers you soldiers or Bashar the dog.. We are the heroes of

DOMANDE 11-09

DOVE LA CIVILTà POTRà RISORGERE, SOPRA E OLTRE: IL REGNO DEL SATANISMO DELLE BANCHE CENTRALI? 2 GEN - I militari britannici che hanno combattuto in Iraq potrebbero essere perseguiti per crimini di guerra. Lo ha detto il capo dell'inchiesta nata dopo diverse denunce di abusi. "Ci sono tanti casi significativi", ha spiegato Mark Warwick, capo dell'Iraq Historic Allegations Team, aggiungendo che l'inchiesta prende in esame oltre 1.500 casi di presunti abusi delle forze armate britanniche dall'inizio dell'invasione dell'Iraq da parte di una coalizione a guida Usa, nel 2003 per deporre Saddam Hussein.
kingIsraelUniusREI
SÍ, YO SOY SIONISTA DE REINO DE ISRAEL Y PALESTINA, SOLO, FUCK ROTHSCHILD FMI 666 ... AMVShippu publicado un comentario hace 9 minutos [Pendiente de aprobación .. ] Ir a la mierda tú assclown - RESPUESTA Porque todos vosotros sois hijos del diablo, que están destinados al infierno! [♰ ♰ PAX] ♰ he hecho mal a los All Those delincuentes que derribaron la cruz ♰ [MENE ♚ ♛ ♛ ♚ PERES Techel] ♰ ♰ PAX CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ "Beba sus venenos hecha por ti mismo ...! He aquí que yo te maldigo en el nombre de Jesús! Aquí es un cáncer maligno en su cuerpo! De hecho, este año vas a morir!
con todos estos satanistas en el gobierno? embargo, las armas se han necesitado como hoy [The National Rifle Association es el defensa más avanzado americano de los derechos de la Segunda Enmienda] El problema no son las armas, pero nuestra sociedad corrupta: Masonic: Batería de señoreaje, que: ha pervertido el orden moral, y dio control, para los satanistas y los masones .. ellos son los que llevan a la desesperación de los pueblos, porque, ya se han erradicado los méritos de Cristo en la cruz, y Cristo no hace daño a nadie, no era como Muhammad ... con todos estos satanistas en el gobierno? embargo, las armas se han necesitado como hoy
kingIsraelUniusREI ha pubblicato un commento
to all 666 322 Synnek1-- you've got cancer in left testicle.. amen
666 IMF -- satan canniball is your scienze
Synnek1 i don't believe in God...I believe only in Science?
kingIsraelUniusREI
@ Israel - my love girl - Sofonías 3:14-17 .. Canta, hija de Sión, grita en voz alta, Israel! Alégrate y regocíjate de todo corazón, hija de Jerusalén!. El Señor ha perdonado ya tu castigo, porque se ha vuelto su enemigo (666 FMI). El Señor, el Rey de Israel, está con ustedes, nunca más temerás ningún mal. Ese día, se dirá a Jerusalén: "No temas, Sión, no deje que sus manos cuelgan cojera. El Señor tu Dios está contigo, el poderoso guerrero que salva. Él se deleitará en ti, y en su amor que ya no te reprenda, pero, se regocijará sobre ti, con el canto "el rey de Israel UniusREI: dijo: hallelujah - en su amor por Israel..
@ CIA FMI FED 666] Elías no se avergüenza de haber matado: banca señoreaje, Talmud fariseos, JaBullON Iluminado, asesino FMI criminales: 666 caníbales Baal, vampiros, cachorros, todos de la: II Jezabel, la masonería 322: Nuevo Orden Mundial, Satanás no es un ateo, él es un espíritu de la religión con la Sharia Talmud, también la nave Victoria, llena de explosivos, y lleno de: 3000 pasajeros, se tomó deliberadamente, en aguas alemanas, porque los nazis: la estaban hundiendo, por una trampa del FMI FED 666 322, pero su carrera criminal: se acabó. Porque soy unius REI [sobre 11-09] fue atacado falsa: como, Pearl Harbor. Por eso, el FMI 666 322, se les advirtió de la llegada de las parcelas japonesas, por el Australia .. no! 666 gritos y mueren: en el infierno! tres maricón de Satanás, que no puede controlar una página! lol. chicos, su, bin de ácido sulfúrico? pide de ti!
Synnek1 i was bullied by friends and family? i am quick to anger?
kingIsraelUniusREI avec tous ces satanistes au sein du gouvernement? Cependant, les armes sont été nécessaire qu'aujourd'hui [La National Rifle Association est le défenseur américain le plus de droits deuxième amendement] Le problème n'est pas les armes, mais notre société corrompue: maçonnique: la banque de seigneuriage, qui: a perverti l'ordre moral, et a donné de contrôle, de satanistes et les francs-maçons .. ce sont eux qui mènent au désespoir des peuples, parce que, vous avez éliminé les mérites du Christ sur la Croix, le Christ n'a pas de mal à personne, il n'était pas aussi Muhammad ... avec tous ces satanistes au sein du gouvernement? Cependant, les armes sont été nécessaire qu'aujourd'hui

kingIsraelUniusREI 666 you are shit, Synnek1 i am a very brave men? kingIsraelUniusREI
with all these Satanists in government? ever, the weapons are been needed as today [The National Rifle Association is America's foremost defender of Second Amendment rights] THE problem is not the weapons, but our corrupt society: Masonic: bank seigniorage, which: has perverted the moral order, and gave control, to Satanists and the Masons .. they are the ones that lead to despair of the Peoples, because, you have eradicated the merits of Christ on the Cross, and Christ did not hurt anyone, he was not as Muhammad... with all these Satanists in government? ever, the weapons are been needed as today

Synnek1 i walk with my chin-up and my chest out when I carry weapons? guns and knives make me feel very strong and powerful? Synnek1 NRA =National Rouge Assholes?
kingIsraelUniusREI
OUI, JE SUIS SIONISTE POUR royaume d'Israël et la Palestine, SEULEMENT, FUCK ROTHSCHILD FMI 666 ... AMVShippu posté un commentaire il ya 9 minutes [ Approbation en attente .. ] Va te vas te faire encule AssClown - RÉPONSE Vous êtes tous des fils du diable, vous êtes destiné à l'enfer! [PAX ♰ ♰] ♰ j'ai fait de mal pour les All Those criminels qui ont renversé la croix ♰ [ MENE ♚ ♛ ♛ ♚ PERES Techel ] ♰ PAX ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ «Buvez vos poisons faite par vous-même ...! Voici, je vous maudis au nom de Jésus! Voici un cancer malin dans votre corps! En fait, cette année, vous allez mourir!
@Israël - mon amour fille - Sophonie 3:14-17 .. Sing, fille de Sion, crier, Israël! Soyez heureux et réjouissez-vous de tout votre coeur, fille de Jérusalem!. Le Seigneur a détourné tes châtiments, Il a éloigné ton ennemi (666 FMI). Le Seigneur, le roi d'Israël, est avec toi, plus jamais tu crains aucun mal. On That Day, on dira à Jérusalem: «Ne crains pas, Sion, ne laissez pas vos mains languissantes mou. L'Éternel, ton Dieu, est avec toi, vaillant guerrier qui sauve. Il prendra grand plaisir à vous, et dans son amour, il ne sera plus te menacer, mais, se réjouira sur toi, avec le chant «roi d'Israël UniusREI: dit: hallelujah - à Israël, son amour..
Synnek1 Amendment II is good for society...>;-)
kingIsraelUniusREI
@ CIA FMI FED 666] Elie n'a pas honte d'avoir tué: la banque de seigneuriage, le Talmud pharisiens, JaBullON Eveillé, meurtrier criminels FMI: 666 cannibales Baal, vampires, tous les chiots, de l': II Jézabel, la franc-maçonnerie 322: NWO, Satan n'est pas athée, il ya un esprit de la religion de la charia Talmud, outre le navire Victoria, bourré d'explosifs, et plein d': 3000 passagers, a été prise délibérément, dans les eaux allemandes, parce que les nazis: il a été le naufrage, d'un piège du FMI FED 666 322, mais, votre carrière criminelle: c'est fini. Parce que je suis unius REI [environ 11-09] a été attaqué faux: comme, Pearl Harbor. C'est pourquoi, le FMI 666 322, ont été avertis de l'arrivée des parcelles japonais, par l'Australie .. non! 666 cris et meurent: Dans l'enfer! trois fagot de Satan, qui ne peuvent pas contrôler une page! lol. les gars, vous, bin de l'acide sulfurique? demandé de vous!
Synnek1 Please support the NRA
kingIsraelUniusREI
YES, I AM ZIONIST FOR KINGDOM OF ISRAEL & PALESTINE, ONLY, FUCK ROTHSCHILD IMF 666
AMVShippu posted a comment 9 minutes ago[ Pending approval.. ] go fuck yourself you assclown -- ANSWER You are all sons of the devil, you are destined for hell! [✡ ♰ PAX ♰ ✡] ♰ I have done wrong to the All Those criminals who toppled the cross ♰ [♚ MENE ♛ ♛ PERES ♚ Techel] ♰ PAX ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ "Drink your poisons mADE BY YOURSELF ... ! Behold, I will curse you in the name of Jesus! Here is a malignant cancer in your body! In fact, this year you will die!
Diritti Umani? PERCHé ONU NON HA CACCIATO GLI ISLAMICI? Nel 1948 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
 La dichiarazione è la risultante dell’olocausto degli ebrei (shoah)
nella Germania nazista. Il documento afferma che ogni persona deve poter
 godere almeno dei diritti umani più elementari. Ciò riafferma la
dignità e il valore di ogni essere umano indipendentemente dalla razza,
colore, sesso, lingua, religione, opinione politica o di altra natura,
origine sociale, nazionalità, proprietà, nascita o altro status.
Nel 1966, le Nazioni Uniti hanno sviluppato il Patto Internazionale per i Diritti Politici e Civili
 in aggiunta alla suddetta dichiarazione. L’articolo 18 del Patto
Internazione per i Diritti Politici e Civili si concentra su quattro
elementi della libertà di religione:
1. Ognuno ha il diritto di libertà di pensiero, coscienza e
religione. Tale diritto include la libertà di avere o di adottare una
religione o un credo di sua scelta, e la libertà, individualmente o
comunitariamente, in pubblico o in privato, di manifestare la propria
religione o credo con atti di adorazione, pratica, osservanza e
insegnamento.
2. Nessuno sarà soggetto a coercizione che possa compromettere la sua
 libertà di avere o adottare una religione o un credo di sua scelta.
3. La libertà di manifestare la propria religione o credo potrebbe
essere soggetta solo a quelle limitazioni prescritte dalla legge e
necessarie a proteggere la pubblica sicurezza, l’ordine, la salute o la
morale o i diritti fondamentali e di religione degli altri.
4. Gli stati aderenti al presente Patto si impegnano a rispettare la
libertà dei genitori e, laddove sia possibile, quella dei tutori legali
per assicurare un’educazione morale e religiosa ai loro figli
conformemente alle loro convinzioni.
La mancanza dei diritti umani basilari è una parte significativa
della persecuzione in alcuni paesi. Ai cristiani vengono negate le
libertà fondamentali, alle quali hanno diritto tutti gli esseri umani;
dunque non vengono trattati equamente. Vengono perseguitati a causa
della loro religione e a causa di ciò che professano.
La Bibbia ci chiama a un’azione di patrocinio dei diritti umani. Il Salmo 82:3 dice: "Difendete la causa del debole e dell’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero". In quanto cristiani dobbiamo accertarci che tutti abbiamo accesso ai diritti umani basilari.
nessuno dovrebbe pensare che, io non abbia degli ammiratori, anche, tra i sacerdoti di satana della CIA! UniusReiOrWarW666IMF [ ha pubblicato un commento 51 minuti fa ] IHateNEWLAYOUT - you're just an asshole //// IHateNEWLAYOUT ha pubblicato un commento 37 minuti fa UniusReiOrWarW666IMF@ no you are at nice comment http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2012/03/bastards-who-gave-even-syria-at.html
vogliamo essere degli iniqui, e vogliamo calunniare i musulmani, e dire che tutti loro sono ignoranti? ok diciamolo pure! MA NESSUNO POTRà DIRE, CHE SONO DEGLI STUPIDI! l'attuale falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria, e senza monarchia assoluta? e senza genealogie paterne? non potrebbe mai essere, un vero ISRAELE della BIBBIA! e di per se, questo sarebbe sufficiente, a giustificare, il terrorismo palestinese! SE POI METTIAMO IL TALMUD SATANICO, E LA MAGIA NERA DELLA KABBALAH? CHE POI, GLI ISRAELIANI NON SONO STATI UCCISI TUTTI ANCORA? è SOLTANTO PERCHé IO LI STO PROTEGGENDO!
quindi il VATICANO ha pensato bene di spogliare me, del ministero dell'ACCOLITATO, perché, io difendo i martiri cristiani ed io difendo anche le profezie bibliche circa ISRAELE, che poi, ISRAELE possa essere nel solco delle profezie bibliche? questo è qualcosa che nessuno può affermare!
si, proprio un inciucio massonico catto-comunista di farisei Spa Bildenberg Talmud, che porta il VATICANO ad opporsi alle profezie bibliche, per, opporsi alla realizzazione politica del regno di Dio, come regno di ISRAELE, in questo modo, il VATICANO ha deciso di stare dalla parte dell'ISLAM, che uccide i cristiani, in tutto il mondo, e ha deciso di combattere contro la Bibbia, e contro le sue profezie in favore di ISRAELE!
LaVeraDottrina, così lui finiva per parlare, come un islamico dogmatico fondamentalista, e si esprimeva: alla luce dei dogmi del Concilio di Trento e del Concilio VATICANO I, ovviamente, quindi tranne 2000 persone in tutto il mondo (tutti i sedevancantisti), secondo lui tutti gli altri, sarebbero andati tutti all'inferno, ma, proprio, alla luce di quei dogmi? l'inciucio massonico del VATICANO II, appariva per lui, come una totale apostasia: della FEDE CATTOLicA!
DICIAMO PIUTTOSTO CHE IL VATICANO HA MESSO MOLTI NEOFITI, MOLTE ANIME DIRETTE, NELLA POSSIBILITà DI DERAGLIARE!
LaVeraDottrina, è LA CHIARA DIMOSTRAZIONE DI COME PER UN NEOFITA, LA CONOSCENZA SENZA LA ESPERIENZA DELLA VITA SPIRITUALE MISTICA? SI PUò TRASFORMARE IN UNA TRAPPOLA! A SATANA NON MANCA LA CONOSCENZA! LA PRIMA QUALITà CHE UN NEOFITA DEVE AVERE è LA UMILTà, VERSO I FRATELLI ANZIANI NELLA FEDE!!
INIZIALMENTE LUI ERA UN MIO COLLABORATORE, UN MEDICO, ED INSIEME NOI ARAVAMO DIVENTATI UN SERIO PROBLEMA PER I SATANISTI, MA, POI, IN SEGUITO, LUI FACEVA IL SEDEVACANTISTA E ANCHE IL MIO CALUNNIATORE, MIO NEMICO E NEMICO DEL PAPA! E POI, SU QUESTA PAGINA GLI HANNO SENTITO DIRE COSE DA .. COSE MOLTO STRANE E IL SUO DOTTORE GLI CONSIGLIò DI NON VENIRE PIù ] [ LaVeraDottrina, SAID ME: " TU SEI UN ANTICRISTO TU SEI UN FALSO PROFETA o forse basta una visita psichiatrica" ] [ MA, IO HO SEMPRE DETTO DI NON ESSERE UN PROFETA!
ARABIA SAUDITA non ci potrà essere pace su questo pianeta finché, io non ti avrò ucciso!
ARABIA SAUDITA IPOCRITA E BUGIARDO, IL DELITTO DI SECESSIONE NON ERA SUFFICIENTE PER TE PER UCCIDERLO? CHE TU GLI HAI MESSO, ANCHE, LE ARMI IN MANO? Lo Sheikh Al Nimr, che nel 2009 aveva fatto appello alla secessione delle province orientali, ricche di petrolio e dove vive la maggioranza dei due milioni di sciiti del Regno, era stato condannato lo scorso anno da una Corte speciale a Riad per "sedizione" e per avere posseduto armi.
ARABIA SAUDITA TU SEI IL PIù GRANDE BOIA SHARIA INTERNAZIONALE, DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! SEI IL NATURALE ALLEATO DELLA NATO USA CIA! ] Luigi Barbato · Lavora presso Musicista
VIVA L'ARABIA SAUDITA! Quanti di noi conoscono il nome di Ashraf Fayadh? Nel 2013 è stato tra i curatori della mostra Rhizoma alla Biennale di Venezia. Ma non è per questo motivo che il suo nome dovrebbe esserci noto. È stato arrestato nel gennaio del 2014 e nel maggio dello stesso anno è stato condannato a quattro anni di prigione e 800 frustate da un tribunale di Abha, e di recente è stato condannato a morte per “apostasia”. Una notizia che sembra provenire da un’altra epoca. È accusato di aver promosso l’ateismo con i suoi testi inclusi nell’antologia poetica Instructions within (2008), di aver avuto relazioni illecite (cioè di avere immagini di donne sul suo cellulare e di corrompere le giovani), di aver mancato di rispetto al profeta Maometto e di aver minacciato la moralità saudita.
La violazione dei diritti umani! Le libertà individuali sono sacre! Oltre alle armi, il presidente e premio Nobel per la pace Obama non ha mai pensato di esportare in Arabia Saudita la “democrazia”, i diritti umani, le libertà individuali. Viva l'Arabia Saudita, i suoi diritti, le sue prigioni, il suo petrolio e il suo denaro!
Selim Abdullah
L'esecuzione di Nimr al-Nimr. Tra i condannati a morte c'è anche un influente religioso sciita, lo sceicco Nimr al-Nimr. Lo sceicco è stato uno dei leader del movimento di protesta partito nel 2011 nelle province orientali, da dove viene gran parte del petrolio saudita. Molto popolare tra i giovani, aveva invitato la sua gente (la minoranza principale del paese, da sempre considerata un pericolo da Ryad per la sua vicinanza religiosa con l'arcinemico iraniano) a cavalcare l'onda delle primavere arabe per chiedere più diritti e più indipendenza al regime a maggioranza sunnita. Ma allo stesso tempo aveva invitato a non usare la violenza
SAUDITI CHE PASSIONE: CON USA è AMORE A PRIMA VISTA! ] [ Punizione choc in Arabia saudita: tagliano la mano alla domestica ribelle. MA IN ARABIA SAUDITA I SERVI SONO ASSIMILATI E CONSIDERATI SCHIAVI! http://www.ilgiornale.it/news/mondo/punizione-choc-arabia-saudita-tagliano-mano-domestica-ribell-1180688.html Maltrattata e spesso tenuta senza cibo, la donna ha tentato di fuggire. Ma non ce l'ha fatta ed è stata punita con il taglio della mano SAUDITI CHE PASSIONE: CON USA è AMORE A PRIMA VISTA! ] [ i sacerdoti di satana della CIA NATO SPA FED, NWO e ONU hanno detto, che, in ARABIA SAUDTA, ci sono tutti diritti umani! SONO CAPACI DI METTERTI UNA BUSTINA DI DROGA IN TASCA, E COSTRUISCONO PROVE INESISTENTI PER FARTI MORIRE! E IO NON CREDO CHE QUALCUNO, UN OPERATORE OCCIDENTALE, LUI SAREBBE FELICE DI FARE GLI AUGURI DI NATALE DA CASA SUA IN EUROPA, PER TROVARSI CON UNA BUSTINA DI DROGA IN TASCA!! nel giro di pochi giorni arrivano le due notizie secondo le quali un ambasciatore dell'Arabia Saudita, Paese che ha il record di esecuzioni capitali, 114 nei primi otto mesi di quest'anno, è stato nominato ai vertici del Consiglio per i diritti umani dell'Onu, e che Ali Mohammed Al Nimr, un ragazzo di 20 anni che ha manifestato in passato contro il regime, è stato condannato alla crocifissione.
IRAN [ you remove sharia law!! ] e questo è un mio ordine te! UN ORDINE IMMEDIATO!
IRAN, IO NON CREDO CHE TU SEI NELLA POSIZIONE DI POTERMI CALUNNIARE!
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2012/12/nessuno-unius-rei-pubblicato-un.html
IRAN, il tuo agente segreto, LUI FACEVA L'AMICO CON I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA E FACEVA IL MIO NEMICO! Abu Antar SAID: "Fuck the police. I'm the type of nigga that's built to last, if you fuck with me, I'll put a boot in your ass. [ ANSWER ] lorenzoALLAH @Abu Jihad Antar sharia, for dhimmi happy -- you do not wanna: really, I have syphilis and HIV
IRAN tu sei testimone, come il tuo agente segreto, lui voleva spingermi a mettermi nei guai contro il NWO prima del tempo! IRAN TU HAI SEMPRE FATTO IL MIO NEMICO! Abu Antar https://www.youtube.com/user/SupositoryRepository @Unius Rei user/rainews24/discussion
generale al-Sissi QUELLI CHE TI DANNO I SOLDI? SONO ANCHE E SEMPRE, GLI ORGANIZZATORI OCCULTI DI OGNI ATTACCO TERRORISTICO IN EGITTO! GEDDA, 19 AGOsto - I Paesi arabi del Golfo, legati all'Arabia Saudita, sono pronti a compensare, qualsiasi taglio degli aiuti occidentale, all'Egitto del generale al-Sissi. Lo afferma il governo di Riad, di fronte all'ipotesi di decisioni punitive, dell'Ue Usa. I sauditi destinano, ingenti finanziamenti, all'Egitto, e hanno sostenuto a spada tratta, la deposizione del presidente Morsi (il loro figlio islamista, primogenito) da parte dei militari... ma il 80% del popolo supplicò il GENERALE di aiutarli! Poi, però non hanno fatto ritorsioni a quelli che hanno fatto il GOLPE A KIEV
Conoscete la frase di Luca 19:27 "E quei miei nemici che non volevano che diventassi loro re, conduceteli qui e uccideteli davanti a me:" Synnek1 Luke 19:27 = absolutely 100% right on! lol >;-) UniusRei3 [ANSWER] PERCHé ORA HAI SMESSO DI RIDERE?
CINA RUSSIA ] durante la guerra mondiale li metterò tutti nelle vostre mani! GUAI A VOI SE LI RISPARMIERETE, poi, la vostra vita pagherebbe per la loro vita!
CINA RUSSIA ] nulla è più facile per me, che, dimostrare, come ci sia una sola strategia unitaria, tra, LEGA ARABA e USA UE. la UE propose delle sanzioni. CONTRO l'EGITTO e, CONTRO, il popolo egiziano, quando SISSI depose MORSI! completamente dimentichi di tutti gli omicidi: dei fratelli musulmani, del loro terrorismo, violazione di tutti i diritti umani oppressione, epurazioni, di 60 chiese bruciate, ecc.. ecc.. della nave piena di armi di ERDOGAN, per fare scoppiare la guerra civile anche in EGITTO! quindi, i Paesi del GOLFO, si offrirono, subito, per sostenere eonomicamente l'EGITTO, perché, loro avevano paura che generale SISSI, per ringraziare i cristiani, DEL LORO SUPPORTO E DEL LORO SANGUE INNOCENTE DI MARTIRI, potesse divenire un governo troppo laico, e potesse condannare la sharia! QUESTA è LA VERITà, EGITTO è SOTTO RICATTO DEI SATANISTI FARISEI SALAFITI MASSONI! anche per questo, io voglio vedere tutti i politici europei giustiziati!
ISRAELE ] oggi non ho trovato un solo hacker, in tutto il regno di satana NWO SPA, e di Gezabele second UK, che ha avuto il piacere di venire a disturbarmi!
SORRY IRAN ] tu sei la mia più grande delusione, perché i SAUDITI SALAFITI sono spinti dalla CIA ad uccidere cristiani in tutto il mondo! MENTRE TU SEI SPINTO SOLTANTO DAL TUO SATANA! 187AUDIOHOSTEM [SAID ME] Dear mrUniversalMetaphysc: [ Your Will Be Reborn: My Friend] [the enemy is everywhere] UniusReiOrWarW666IMF [ ANSWER ] 666 187audiohostem CIA IMF EU USA datagate, Emma Bonino Bildenberg, salafis pharisees -- sorry, ma, a me "Universal Metaphysic" Unius REI? a me, non piace, bere sangue!
#IRAN ] ovviamente tu non hai bisogno di rinunciare alla sharia, per ottenere la mia protezione! SHARIA CHE AVRESTI DOVUTO CONDANNARE DA SOLO, PER UN ATTO DI CIVILTà, IN OBBEDIENZA AL CREATORE CHE HA DOTATO GLI UOMINI DI LIBERO ARBITRO E LIBERTà DI RELIGIONE! INVECE? tu hai preferito rimanere un terrorista saudita salafita anche tu!
Americas NWO satanists proud ] perché tu stai nascosto, come un vigliacco dietro il tuo computer, a fare veleno? TU VIENI FUORI A DIFENDERE LA DIGNITà DEL TUO SATANA! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
SE TU DISCUTI CON 187AudioHostem? ex-synnek1? tu non potresti trovare in tutto il mondo, una persona più gentile amabile, istruita intelligente, simpatica amichevole, troppo troppo un gentman! ma, se tu dici a lui: "burn satana in Jesus's name!" poi, tu vedrai lui, si tu lo vedrai bruciare veramente dalla rabbia, sia perché, 1. lui è uno che ti può far morire come un sacrificio umano sull'altare di Satana Bush CIA NATO! 2. sia perché loro sanno scientificamente di dover finire all'INFERNO.
https://www.youtube.com/user/satoox9/discussion johnnywalker212 satoox9 Jews x Messiah Unius REI . CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB]. Now is coming world war 3 the nwo's plans to bring the antichrist 666 will fail and when the final antichrist will come cause many are the antichrists prophete ilias and enox will fight them the devil puts pride to man to rule this fake world that will happen to antichrist 666 elder paisios said be careful with your thinkings ... pride will put you to the abyss of hell and tartaros devil destroys the man that asks his help
187AUDIOHOSTEM [ LYING SACK OF SHIT! YOU'RE JUST LIKE ALL THE OTHERS! DENY YOURSELF! ] [ io ho preso, una posizione di fede, sul trono di Dio JHWH, che, non può più essere negata, perché è una posizione eterna! ] SALMO 110
UFuckWithWrongPerson [IHATENEWLAYOUT 666 CIA lui non è un cannibale, ma, è esperto in fenomeni soprannaturali: di tipo religioso ] /watch?v=W_X9_KZ5QmU Questo video è privato. Siamo spiacenti. SCUSATE, MA NOI DEL REGNO DI DIO QUANDO INTERVENIAMO? NOI INTERVENIAMO SU LARGA SCALA IN MODO PESANTE!
Veronica Lueken asteroid sphere of redemption ] REALLY [ IO HO PARLATO CON UN AMICO ASTEROIDE, CHE LUI MI HA DETTO: "tu sai dove abitano gli USA 666? con loro, io mi porterò via 1/3 di tutto il genere umano!"
synnek1 said: "I want: III worlD war" ] infatti, questo è funzionale al sistema finanziario massonico bancario tecnocratico usurocratico talmud agenda FED SPA FMI! NON CREDO CHE LA ALTA DIPLOMAZIA DELLA RUSSIA, POTRà EVITARE LA GUERRA MONDIALE, SE LE NAZIONI STANNO IN SILENZIO COME I CODARDI!
speak about seigniorage banking, traditore di un mason satanist Rothschild FED scam
USA NATO ] l'unica vera differenza tra voi e la Corea del Nord o la LEGA ARABA, è che, mentre loro uccidono le persone innocenti legalmente, voi le fate sparire sull'altare di satana e nessuno le trova più!
E COME POTETE NASCONDERVI DAI MIEI OCCHI? VOI SIETE la dittatura satanico massonica Herman Van Rompuy, Rothschild Bildenberg
YOUTUBE, perché questo testo sulla pagina è venuto sbarrato, tagliato da una linea trasversale? FORSE CHE VOI IN COREA DEL SUD, ED IN GIAPPONE, VOI NON SIETE I MASSONI CHE FANNO I SACRIFICI UMANI ROTHSCHILD SULL'ALTARE DI SATANA?
synnek1 666 IMF 322 NWO [ LUI ERA IL DIRETTORE GENERALE DI YOUTUBE, OGGI LUI è 187AUDIOHOSTEM! Satana MASSONE non ha nazionalità, in parte è come per noi, che, noi siamo del REGNO DIO, noi di JHWH, noi abbiamo la nazionalità del Paradiso, ecco perché, il mondo ci odia, e questo è il motivo per cui iL mondo uccide i cristiani! ] Synnek1 ] [ I love>>>>>>>>>>[KOREA] UniusReiOrWarW666IMF said: "Synnek1 - tu sei coreano?"- e la tua esistenza: è l'unico motivo valido: per la Corea del Nord, di: poter bombardare la Corea del Sud
PERò ASSAD HA FATTO VERSARE TANTO SANGUE DI MUSULMANI, PER PROTEGGERE I MARTIRI CRISTIANI DALLA MALVAGITà DI CIA E ERDOGAN, ECCO PERCHé, IO NON POTEVO ABBANDONARE LA SIRIA!
Abu Antar [SCIITA] Rock n roll McDonalds awaits us all. [ ANSWER ] abu antar --- because, FOR the fault of the sharia, they must die hundreds of innocent martyrs every day? MA è IMPOSSIBILE CHE UN MUSULMANO TI PUò RISPONDERE CIRCA IL GENOCIDIO DEI MARTIRI CRISTIANI CHE IL LORO NAZISMO PRODUCE! ///// Abu Antar [sciita] Rock n Roll McDonalds attende tutti noi. [RISPOSTA] abu antar --- perché, per colpa della sharia, devono morire centinaia di martiri innocenti ogni giorno?
YOUTUBE ti ricordi di questo NOSTRO commento del 2013? [ 666 CIA 187AUDIOHOSTEM: has posted a comment: 2 hours ago: [ I'M SO CORRUPT ] - ANSWER - you're not very far from the kingdom of God, That, I am! but, to get to the Kingdom of Heaven? lol. you have a lot of ground to cover yet! lol.
666 CIA 187AUDIOHOSTEM: ha postato un commento: 2 ore fa: [ Sono così CORROTTO ] - RISPOSTA - Non sei molto lontano dal regno di Dio, che, io sono! ma, per raggiungere il Regno dei Cieli? lol. hai un sacco di strada da fare ancora! lol.
COME LE NAZIONI NAZISTE DELLA LEGA ARABA SONO ENTRATE IN ONU? LE LANCETTE DELLA STORIA SONO RITORNATE INDIETRO DI 1000 ANNI, OGNI CONQUISTA CIVILE, OGNI DIRITTO UMANO, SONO ANDATI DISTRUTTI, IO VOGLIO CHE I RESPONSABILI DI QUESTA TRAGEDIA ORA PAGHINO!
OBAMA MERKEL E TUTTI I LORO MASSONI, IO LI VOGLIO VEDERE TUTTI FUCILATI PER ALTO TRADIMENTO!
Donald TRUMP STA DICENDO proprio adesso, CHE FINCHé LA ARABIA SAUDITA NON RIMUOVE LA SHARIA? POI, I PALESTINESI SE LI DEVE PRENDERE TUTTI LEI NEL CULO lei, INSIEME A TUTTI I MUSULMANI ANCHE! https://www.youtube.com/channel/UCfjn0X8hKshc0qZlvIaxFGQ/discussion
sul mio canale: MODIFICA GRAFICA DEL CANALE? è venuto Donald TRUMP a fare il comizio! https://www.youtube.com/channel/UCfjn0X8hKshc0qZlvIaxFGQ/discussion
youtube ] ricordi about: YouTube Rewind 2012? [ [ mi piace quando, sono proprio i sacerdoti di satana della CIA a consigliarmi di essere sincero, perché circa il crollo del NWO? poi, daranno la colpa tutta a loro! ] [ IvYvYvI 18 minutes ago, said on my page: "DEATH to ISRAEL " "HEIL HITLER" "SATANIC POWER" -- ANSWER -- WHAT DOES IT MEAN FOR YOU "" XX "" ?
@Herman Van Rompuy -- 1. cosa è, e, cosa sai, tu del 33°grado, della gerarchia massonica? 2. che, relazione c'è, tra, il 33°grado, della gerarchia massonica, ed il satanismo, internazionale istituzionale? 3. cosa è la agenda: "aliens abductions, DATAGATE, OGM, A.I."? 4. dove, sono state costruite, le città sotterranee, per, gli "eletti" che, devono sopravvivere, alla purificazione termonucleare, di tutta la superficie del pianeta? 5. a quanti sacrifici umani sull'altare di satana, tu hai partecipato?
IvYvYvI 4 ore fa XX (il satanista tedesco)
UFuckWithWrongPerson 9 ore fa Satan is my friend [ lui è Ihatenewlayout ]
187AUDIOHOSTEM 21 ore fa Dear [Google]: [YOU WILL: BOW DOWN!]
187AUDIOHOSTEM 1 giorno fa
[Stop Lying Around] [Truth: Shall Make You Soar]
HolyJHWHsanto 1 giorno fa
666 --- you know very well, that I can not speak, do not know, no language, I'm Italian language, only tu sai bene, che, io non so parlare, non conosco, nessuna lingua, io sono italiano
187AUDIOHOSTEM 1 giorno fa You Speak Russian?
HolyJHWHsanto ] 1 giorno fa [ @ Херман ван Ромпей - я понял, что ты любила, моя, наконец, статья, на вас, но если это просто нарциссизмом с вашей стороны? Для, то, тем не менее, вы будете слушаться гласа Ротшильду, как преступник, Spa, МВФ и предать меня? Тогда я сделаю тебе больно! Но проблема заключается не в случае, если они были использованы? Но, это те, кто использовал их, химическое оружие? in Syria.
187AUDIOHOSTEM 1 giorno fa [XX] questo linguaggio in originale si trova su:
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2013/09/435-herman-van-rompuy-aliens-abductions.html
sono contento che se ne sia andato, quel Van Rompuy aliens abductions hErman, lui aveva sempre la faccia del vampiro cadavere! Ma un presentimento mi dice che lui è sempre in mezzo a noi con la sua anima demoniaca del 33° grado massonico! QUELLO SI CHE è IL POTERE NON OBAMA L'ATTORE!
IRAN ARABIA SAUDITA ] come e perché non è il nostro un vero Paradiso schiavi goym Rothschild? NOI SIAMO FELICI DI PAGARE A LUI, quasi (70%), TUTTE LE NOSTRE TASSE.. perché, il fariseo? lui ci fa godere sia davanti, che da dietro, mentre, il vostro Dio, lui vi fa godere da un lato soltanto!
IRAN ARABIA SAUDITA ] ma, che cazzo ce ne frega a noi, che, voi vi ammazzate tra di voi, per mettere nei guai anche noi in TURCHIA NATO? NOI SIAMO COSì FELICI DI PAGARE LE NOSTRE TASSE a SpA ROTHSCHILD il paradiso! CERCATE DI NON IMBRATTARCI CON LA VOSTRA MERDA ALLAH, grazie!
IRAN ARABIA SAUDITA ] il vostro macabro teatrino sharia sciiti contro sunniti? soltanto quei miserabili imbecilli dei massoni europei ci possono abboccare! [ VOI SIETE UNA SOLA, ed unica, DEMONICA MECCA CABA ]
IRAN ARABIA SAUDITA ] SORRY io proprio non riesco ad odiare nessuno! ma,
 NON DUBITATE DI QUESTO, LA MIA GIUSTIZIA VI UCCIDERà UGUALMENTE!
IRAN ARABIA SAUDITA ] lo so, che io posso sembrare stupido ai vostri occhi, che, mentre voi mi volete uccidere, io lavoro contro i Farisei per salvarvi la vita! NON FA NIEnTE! sia Dio JHWH HOLY, l'arbitro tra me e voi!
TUTTA LA IDENTITà DELLA RUSSIA DEVE ESSERE TROVATA ELLE SUE RADICI CRISTIANE, IL COMUNISMO è SOLTANTO L'ALTRA MEDAGLIA DEL NAZIMO! ECCO PERCHé, DIO ALLA FINE DEI TEMPI PUNIRà LA RUSSIA IN ARMAGHEDON ] Nazionalisti ucraini MERKEL PRAVY SECTOR sfilano a Kiev: OGNI STRATEGIA IDEOLOGICAMENTE OPPOSITIVA (COMUNISTI FASCISTI; SCIITI SUNNITI; ISRAELIANI PALESTINESI; ECC..), è SEMPRE UNA STRATEGIA DEI FARISEI DEL TALMUD SPA FMI KABBALAH, [ Aksenov: il culto selvaggio dei carnefici è diventato ideologia di stato in Ucraina, 02.01.2016( La fiaccolata annuale nel giorno della nascita di Stepan Bandera è diventato un'infame tradizione e la colpa è delle autorità di Kiev, ha dichiarato il presidente della Crimea Sergej Aksenov. "l'Ucraina ha iniziato l'anno nuovo con le rituali fiaccolate dei nazisti. Una tradizione vergognosa. Il culto selvaggio dei carnefici e dei traditori è diventato ideologia statale. Questa è la storica colpa del potere di Kiev di fronte al popolo ucraino", ha scritto il politico nella sua pagina di Facebook. Aksenov ha ricordato che due settimane prima, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, con la maggioranza, ha preso la decisione, su proposta della Russia, sulla lotta all'esaltazione del nazismo. Il politico ha sottolineato che l'Ucraina era in quel gruppo di paesi che non l'hanno sostenuta e "nel corso dei decenni del dopo guerra hanno curato e coccolato la marmaglia nazionalista, e dopo la disgregazione dell'Unione Sovietica hanno attivamente promosso la fascistizzazione della ex Ucraina sovietica. "È possibile che la russofobia sia più importante del ricordo delle vittime dei massacri in Volinia? o delle vittime dell'insurrezione slovacca, nella quale hanno partecipato i soldati dell'esercito insurrezionale ucraino?", si chiede il presidente della Crimea: http://it.sputniknews.com/mondo/20160102/1825683/aksenov-ucraina-culto-nazismo.html#ixzz3w5rVubce
questo incendio non esisteva! ERDOGAN HA ACCESO IL FUOCO, PERCHé MAOMETTO GLI HA DETTO: "GENOCIDO risolve il problema!" 02.01.2016 Lo ha riferito lo Stato Maggiore turco. L'operazione militare ha riguardato tre distretti lungo le province di Sirnak e Diyarbakir nella zona sud-orientale. Quasi 300 militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) sono stati uccisi in Turchia durante una serie di raid militari. Lo ha riferito lo Stato Maggiore turco. L'operazione militare ha riguardato tre distretti lungo le province di Sirnak e Diyarbakir nella Turchia sud-orientale, zone dove la maggioranza della popolazione è curda. L'esercito turco ha dichiarato di aver disinnescato decine di ordigni esplosivi improvvisati, di aver rimosso blocchi stradali eretti dai combattenti del PKK nei distretti di Cizre e Silope e di aver distrutto una scuola utilizzata presumibilmente dai militanti per la formazione. Il gruppo PKK, fuorilegge in Turchia, sta lottando per l'indipendenza delle regioni curde nel sud-est. I ribelli curdi stanno cercando di creare uno stato sovrano nei territori appartenenti a Turchia, Iraq e Siria: http://it.sputniknews.com/mondo/20160102/1825907/turchia-raid-ribelli-curdi.html#ixzz3w5qTNtds
SHARIA è SEMPRE una truffa, circa la nuova Costituzione tunisina
NATO USA UE LEGA ARABA FED SPA NWO BILDENBERG REGIME ] questo tutti o possono giudicare: la RUSSIA è andata in SIRIA, a combattere ISIS, MA, voi siete andati in SIRIA a combattere la RUSSIA
Ebrei ] quando io ho minacciato la ARABIA SAUDITA, con, ATTRAVERSO le atomiche israeliane? poi, il Pakistan, che cosa ha detto: "non ti preoccupare Arabia saudita, ti do io le atomiche che ti servono!" soltanto voi non avete capito che, io sono il Re di Israele! TUTTI I FIGLI DEL DEMONIO? LO SANNO GIà!
ormai, per disposizione della NATO, la guerra mondiale ha preso la strada della escalation. 02.01.2016. Donbass: le forze armate ucraine hanno violato la tregua per tre volte in un giorno. Le forze armate di Kiev per tre volte in ventiquattro ore hanno bombardato il territorio dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, lo ha riferito il ministero della difesa della repubblica: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3w5an9k8J
CINA ] in nessun modo, tu dovrai permettere la capitolazione di SIRIA E IRAQ di fronte alla NATO!
perché Nato: fa atti di aggressione continui e ripetuti alla Russia? PERCHé VUOLE NASCONDERE IL COMMERCIO DI ISIS E TURCHIA! SONO LORO I TERRORISTI! 02.01.2016( La volontà di provocare sembra essere la principale preoccupazione della Nato nella gestione dei rapporti con la Russia. Non può essere definita altrimenti la notizia del mandato conferitole dal Pentagono per garantire un "pacchetto di difesa aerea" alla Turchia, col fine di aumentarne la capacità difensiva contro la presunta minaccia russa. Al momento la Spagna fornirebbe i missili Patriot, mentre la Germania concede i sistemi Awacs che andranno ad aggiungersi alla copertura missilistica data già adesso dall'Olanda nella provincia di Kahramanmaraş, nel sud della Turchia, 100 chilometri a nord del confine con la Siria. Le navi per il pattugliamento del Mediterraneo Orientale saranno date da Germania e Danimarca, e infine l'Italia dovrebbe vedere impegnata la propria aviazione in funzione di Air Policing. Insomma, uno schieramento massiccio di forze che stona pesantemente con le trattative diplomatiche in atto tra Usa, Ue e Russia. Il sapore di ritorsione è forte e proviene quasi certamente della rabbia verso un premier come Putin, che continuando a produrre le prove delle connivenze esistenti tra Occidente e Isis, miete in Europa clamorosi successi di immagine per sé e affossa quella dei nostri capetti locali. Le prove che porta non sono state mai smentite coi fatti, ma screditate dalle veline dei prezzolati la cui incosistenza è pari solo al giro di affari che tutelano. .. ECC.. ECC.. ecc.. Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160102/1824998/nato-russia-rapporti.html#ixzz3w5XiD5iL
ERDOGAN fratello mio, questa storia della SIRIA? per te, sta diventando una vera e propria fissazione per te! Eppure, la Siria per te, è un posto troppo pericoloso, immagina se, Gesù RISORTO, appare anche a te, sulla via DAMASCO, così come è già apparso a Paolo di TARSO, che anche lui andava ad uccidere i cristiani, come te in Siria! POI, SE TI TRASFORMI ANCHE TU, IN UN APOSTOLO EVANGELISTA? IMMAGINA TUTTO QUELLO CHE I FARISEI E I SALAFITI TI POSSONO FARE!
ERDOGAN fratello mio, noi dobbiamo ammettere, per onestà intellettuale, che noi due saremmo due casi interessanti, da osservare, in un reparto di psichiatria? MA, CREDO CHE, IL NOSTRO TURNO POTREBBE anche, NON ARRIVARE MAI, se consideri a QUANTE PERSONE DISPERATE, angosciate, e mentalmente confuse, VIVONO NEL NWO, CHE, tu senti come gridano, per avere loro, urgente BISOGNO di CURE IMMEDIATE prima di noi!
alleluia my JHWH, you Give me the souls
#Netanyahu #Obama #MAFIA #NWO ] [ diciamo che, noi abbiamo 3000 anni di STORIA comportamento Rothschild, perché due miserabili come voi, possano avere una qualche speranza di vincere una scommessa contro di me? LO HA DETTO, proprio ADESSO, IL RE di #ISRAELE #ZOROBABELE!
IMAM OBAMA legione ] ti vuoi aggiungere anche tu, a questa scommessa tra me e Benjamin Netanyahu?
Benjamin Netanyahu ]] facciamo una scommessa tra di noi [[ tra distruggere il suo SpA Fmi SpA FED, Banca Mondiale, e distruggere ISRAELE, cosa secondo te Rothschild Spa corporation talmud, lui sceglierebbe?
USA usare Israele, come si può usare una troia!
NO, PER ME è SEMPRE STATO SHARIA CHIARO! Zakharova sulle dichiarazioni di Erdogan: adesso è tutto chiaro, 2.01.2016(Il portavoce del Ministero degli esteri ha espresso la sua opinione riguardo la dichiarazione del leader turco sul sistema presidenziale della Germania nazista. Il rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova ha commentato la dichiarazione del presidente turco Recep Erdogan sull'efficienza della Germania di Hitler."Molto è chiaro, a proposito", ha scritto Zakharova sulla sua pagina Facebook. In una intervista con i media turchi, Erdogan ha citato l'efficienza della Germania nazista, a suo parere, modello di forma di governo presidenziale.
perché Obama è akbar NWO? IL GENERE UMANO RISCHIA VERAMENTE LA ESTINZIONE!
il Talmud è stato il primo idolo della gelosia, poi, è venuto il Corano, che ha scopiazzato tutta la feccia peggiore che ha trovato nei libri sacri precedenti, ed ha aggiunto, il genocidio, e lo stupro sistematico, perché già il commercio degli schiavi esisteva prima, Quindi, pedofilia e poligamia, sono stati divinizzati, che altro non sono che un uso legale a realizzare una orgia domestica! QUINDI CON LA BOMBA DEMOGRAFICA, POI, POTER ANDARE A PRETENDERE LA SHARIA, anche, IN OGNI PARTE DEL MONDO!
quando io ho detto alla MERKEL TROIKA, che, la Timoshenko manderà a puttane, tutto il progetto criminale regime bildenberg della NATO poi, loro hanno rimosso la Timoshenko, ma, non hanno ancora rimosso il loro progetto criminale!
ma potrebbe, mai esistere un CONTRATTO reciproco in Palestina? QUESTO è PROPRIO IMPOSSIBILE! Perché, tutta la LEGA ARABA senza reciprocità, proprio lei è illegale ed illegittima, sul piano giuridico!
perché ISRAELE non deporta palestinesi ideologia sharia? PERCHé SAREBBE AGGREDITO DALLA LEGA ARABA ideologia SHARIA, ma, chi può evitarlo? lo dicono anche i proverbi, la congiura LEGA ARABA contro ISRAELE, NON PUò ESSERE EVITATA. perché è quanto di più logico possa esistere persistendo il terrorismo palestinese! e se, i Palestinesi avessero la civiltà per convivere pacificamente con gli Israeliani? poi, la LEGA ARABA dovrebbe rinunciare al suo progetto di fare il genocidio del genere umano!
nei regni ultraterenni, tutti vanno dicendo che, il sistema massonico usurocratico sharia: ONU NWO NATO CIA, non altro è: che, un redivivo rettiliano impero romano
diritti sharia umani universali? non so come satana ha fatto a convincere ONU la troia!
DONALD TRUM? lui ora è lo sfondo del mio deskptop
la Maria di Nazareth come Immacolata: concepita senza peccato originale, ha avuto un tale successo: in tutto il mondo, che anche Satana, ha pensato bene di realizzare le sue "madonne immacolate", e questo avviene tutte le volte che i politici tecnocrati massoni europei, loro mettono la loro testa lucertola, dentro il cerchio di stelle della bandiera europea [ MA, DA QUANDO IO HO PROMESSO IL CANCRO CONTRO CHIUNQUE CI AVESSE PROVATO di nuovo? NON HO PIù VISTO fare FOTO DEL GENERE!
Kerry 322 ] non è che, tu ti approfitti di Obama, se, lui è GENDER? ma, voi mi dite come voi americani avete fatto questa rivoluzionaria scoperta scientifica del GENDER: è avvenuta durante la iniziazione della "322 teschio e ossa", cioè, dico: come è avvenuta questa importante scoperta, evoluzione scientifica Darwin sodoma?
Erdogan ] come? tu non vuoi venire in una clinica svedese psichiatrica insieme a me, perché, tu temi che io ti aggredisca? MA, IO SONO UN RE in ISRAELE, CHE NON AGGREDIREBBE MAI A TRADIMENTO qualcuno, neanche, un farabutto come te!
DOPOTUTTO, nessuno, MERKEL PRAVY SECTOR: può dire che, in Ucraina non siano avvenute epurazioni e pulizia etnica come in Turchia! [ Ucraina pulizia etnica finale!
quando si dice: "portare il cervello nel cesso!" MA IN QUESTO MODO HANNO RESO IRREVERSIBILE IL PROCESSO DI SECESSIONE DEL DONBASS! 02.01.2016(aggiornato 10:31 02.01.2016) Il governo ucraino ha approvato due decreti riguardanti il divieto di introduzione sul territorio doganale dello stato merci provenienti Dalla Russia e dazi doganali per la produzione russa.
ok! hanno laciato dei razzi ma, perché lo hanno fatto? QUALCUNO è IN GRADO DI SPIEGARMELO? COME POSSONO AVERE LORO UNA PATRIA SHARIA, IL NAZISMO SENZA RECIPROCITà, SE LA NEGANO AGLI ALTRI LA LORO PATRIA? INFATTI, TUTTA LA LEGA ARABA è UN SOLO GRANDE CIMITERO GENOCIDIO ONU IL CANNIBALE della CIA! TEL, 1 GEN - Vari razzi sono stati lanciati da Gaza nel sud di Israele dove prima erano risuonate le sirene d'allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo il quale non sono segnalate vittime. Secondo i media, dei 4 razzi lanciati 2 hanno colpito il territorio israeliano, mentre altri due sono caduti all'interno della Striscia di Gaza.
l'istinto genetico della NATO? è nato dall'altare di satana della CIA!
perché in Svezia? perché, ci sono le infermiere più belle del mondo, ovviamente! Così vediamo se, il suo Dio è più forte del mio, a proteggerlo!
E poiché ERDOGAN lui accusa me di essere instabile mentalmente? poi, io sono disponibile ad andare insieme a lui, in segreto, in una clinica psichica Svedese, per vedere chi di noi due sta peggio!
questa non è una novità, TUTTI GLI ISLAMICI SONO INSTABILI! AVETE PROVATO A CONTROLLARE LE FACOLTà MENTALI DI ERDOGAN? Tel Aviv, si cerca attentatore sarebbe mentalmente instabile. L'attentatore a Tel AVIV. Sparatoria in un bar del centro della città israeliana, due persone morte e sette feriti.
se non condannate la sharia, il mondo verrà islamizzato! Auto contro militari vicino a moschea nel sud Francia, feriti. Valence (Un uomo ha tentato di investire con la sua auto tre militari che sorvegliavano una moschea a Valence, nel sud della Francia: questi hanno sparato ferendo due persone nell'auto, una delle quali, il conducente, in modo grave
il nemico satana capisce prima, delle persone normali, chi è il vero suo nemico da abbattere! Terrorismo: Trump in video al Shabaab Per reclutare nuovi membri ] Trump è il nostro candidato!
BOKO ARAB, is: LEAGUE HARAM [ sharia kingdom MECCA CAABA ] si, Allah Akbar è il topone, Maometto il topo, il nazismo sharia nazismo ARAB LEAGUE: morte a tutti gli infedeli? è il formaggio!
quando gli atei incominceranno ad impazzire e incominceranno a mangiare i loro escrementi? la loro famiglia è diventata un disastro! la loro vita affettiva un fallimento? POI, SARANNO DIVENTATI proprio LORO LA DIMOSTRAZIONE DELLA ESISTENZA DI DIO!
se tu leggi quello che io ho scritto e poi, non ti succede qualcosa di male? è soltanto perché, Dio ti ha voluto fare del bene e ti ha protetto!
ONU SpA SHARIA OCI FED USA UE FMI BCE NATO GENDER DARWIN SCIMMIE SODOMA PORNO BESTIALISMO, ma che cosa cazzo satana sono diventati loro?
è impossibile che, il satanismo di: USA e LEGA ARABA possano sopravvivere al mio ministero UNIUS REI, VOI FATE LE VOSTRE CONSIDERAZIONI E FATE LA VOSTRA SCELTA DI CAMPO, PERCHé IL MASSACRO SI AVVICINA!
LO DISSE IL GENOCIDIO CULTO MAOMETTO sharia: alla akbar morte a tutti gli infedeli: " CRISTIANI SONO ALLEATI DEGLI EBREI CONTRO DI NOI! ", infatti satanisti arrivano prima alla verità della storia, loro arrivano prima di noi!
FARISEI MASSONI SALAFITI HANNO DECISO DI FARE IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI EBREI E DI TUTTI I CRISTIANI IN OGNI PARTE DEL MONDO!
conspiracy Arab LEAGUE sharia ] is one only cospiracy Illuminati SPA NWO CIA NWO ENLIGHTENED AGAINST US!
666 SPA FED USA NATO CIA ] [ COME, voi METTERE sulle spalle delle lucertole un impero NWO FMI 666? LE LUCERTOLE NON HANNO SPALLE!
perché, la Russia funziona bene nonostante SIA STATA aggredita dalla comunità internazionale dei satanisti massoni salafiti farisei bildenberg regime NWO SPA FMI? PERCHé DI FATTO STA FUNZIONANDO COME UNA MONARCHIA! ECCO COSA IO HO PROGETTATO DI FARE IN TUTTO IL MONDO, realizzare LE MONARCHIE! Io ho interesse ad irrobustire il potere centrale delle Nazione ed a consolidare la loro autodeTErminazione nazionale!
open letter to UE ] [ UCRAINI E PALESTINESI POSSONO OTTENERE DENARO E FINANZIAMENTI, SOLTANTO SE FANNO IL TERRORISMO! NON POSSIAMO EFFICACEMENTE INTERVENIRE IN FAVORE DEI PALESTINESI PERCHé, è LA INTERNAZIONALE ISLAMICA CHE SPINGE PER OTTENERE IL GENOCIDIO DEGLI ISRAELIANI, MA, ABBIAMO LA RESPONSABILLITà POLITICA NEI CONFRONTI DI KIEV, 1. DI AUMENTARE I FINAnZIAMENTI, PER STABILIZZARE QUESTO PAESE, E 2. RICATTARLO ( CONTRO I PIANI DI CIA E NATO) COSTRINGERLO AD ACCETTARE LA SECESSIONE DEL DONBASS! 3. E DARE SANZIONI ALLA TURCHIA PER AVERE MANDATO TRUPPE PER AGGREDIRE LA CRIMEA!
17:49 Canale dell'oligarca Kolomoisky taglia discorso di Capodanno di Poroshenko
17:29 La grivnia ucraina tra le 10 valute più svalutate nel mondo nel 2015
16:51 “La Crimea ancora una volta ha mandato a quel paese Kiev”
16:27 Corrispondenza personale della Clinton mette in luce scetticismo della Merkel su Obama
16:03 Il governo russo ha fissato lo sconto sul gas per l'Ucraina nel 1° trimestre 2016
: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3w4H4wOai
COSA, IO HO SEMPRE DETTO, da CIRCA OTTO ANNI FA, NEL MIO PRIMO CANALE YOUTUBE lorenzoJHWH? 1. non fondare la mia autorità politica universale, sulla mia esperienza personale! 2. non fondare la mia autorità politica universale, su quello che i miei rabbini amici, possono dire di autorevole circa il Messia degli ebrei, 3. MA, LA MIA AUTORITà POLITICA UNIVERSALE è FONDATA SOLTANTO SULLA LOGICA di: AGNOSTICO RAZIONALE: CHE IO CHIAMO METAFISICA: 1. NON MENTIRE, 2. NON ESSERE INGIUSTO! QUINDI poiché questi valori sono: oggettivi, trascendenti eterni ed universali, ecco che nasce il progetto culturale, per una nuova visione del mondo e del genere umano nel suo insieme! ] [ My kingdom does not tolerate any violence, as a crime whatever, that, does any violence against an innocent whatever? he will fall under my opinion: immediately! is why, in the world any violence and any poverty will disappear very soon: Throughout the world, for I have faith to do all this: that is, my universal brotherhood, why I am UniusREI! many believe that, it is the sinfulness of a person to make of him a satanist .. in a very wily: Satanists say "you've gone too far, to turn back to God!" .. but, the opposite is true .. God has no problem with your sin .. so, you do not let Satan drag also you too: in its destruction! I am the "FREE of PALESTINE" I am kingdom: because it is an abomination to the Lord God: JHWH or Allah, a false democracy of the Masonic bankING seigniorage like ISRALELE
ONU HA DI FATTO LEGITTIMATO TUTTI I GENOCIDI ISLAMICI DELLA STORIA, INFATTI HA ABIURATO AI DIRITTI UMANI IN FAVORE DELLA SHARIA [ LOTTA MORTALE ] è in realtà, sia la questione palestinese, che, la questione della Moschea Cupola della ROccia è la strenua resistenza, opposizione, degli islamici, di far risorgere tutti i popoli, la loro cultura, la loro identità, che la LEGA ARABA ha soffocato con il genocidio, in questi 1400 anni, ecco perché, la loro teologia è detta: "teologia della sostituzione"! se, il GENERE UMANO non distruggerà questa piovra genocidio sharia della LEGA ARABA, sarà lui, il genere umano, la prossima vittima, dei nazisti islamici assassini seriali, maniaci religiosi, senza reciprocità, tutti violatori di ogni diritto umano, tutti i maomettani assassini soffocatori della MECCA CAABA! commento su https://www.youtube.com/watch?v=-QKM-kcsbj0
il Governo Mondiale di Unius REI ] IL SUO TERRIBILE POTERE! HA FATTO ALLARMARE, ALLERTARE, MOLTE NAZIONI, QUANDO PROMISE DI DISTRUGGERLI A MOTIVO DELLA LORO OPPOSIZIONE! ] APOCALISSE19,11. Poi vidi il cielo aperto, ed ecco un cavallo bianco, e colui che lo cavalcava si chiama il Fedele e il Verace; ed egli giudica e guerreggia con giustizia. 12. I suoi occhi erano come fiamma di fuoco e sul suo capo vi erano molti diademi, e aveva un nome scritto: FEDELE, che nessuno conosce se non lui; 13. era vestito di una veste intrisa nel sangue, e il suo nome si chiama: "La Parola di Dio". 14. E gli eserciti che sono nel cielo lo seguivano su cavalli bianchi, vestiti di lino finissimo, bianco e puro. 15. Dalla sua bocca usciva una spada acuta per colpire con essa le nazioni; egli governerà con uno scettro di ferro ed egli stesso pigerà il tino del vino della furente ira di Dio onnipotente. 16. E sulla sua veste e sulla coscia portava scritto un nome: IL RE DEI RE e IL SIGNORE DEI SIGNORI. 17. Poi vidi un angelo in piedi nel sole, che gridò a gran voce dicendo a tutti gli uccelli che volano in mezzo al cielo: «Venite, radunatevi per il gran convito di Dio, 18. per mangiare le carni di re, le carni di capitani, le carni di uomini prodi, le carni di cavalli e di cavalieri, le carni di tutti gli uomini, liberi e schiavi, piccoli e grandi».
19. E vidi la bestia e i re della terra coi loro eserciti radunati per far guerra contro colui che cavalcava il cavallo e contro il suo esercito. 20. Ma la bestia SPA FED GMOS FMI NWO fu presa, e con lei il falso profeta: SHARIA, COMUNISMO IDEOLOGICO, NICHILISMO, RELATIVISMO DARWIN GENDER, che aveva fatto prodigi davanti ad essa, con i quali aveva sedotto quelli che avevano ricevuto il marchio "666" della bestia, e quelli che avevano adorato la sua immagine, questi due furono gettati vivi nello stagno di fuoco che arde con zolfo. 21. E il resto fu ucciso con la spada, che usciva dalla bocca di colui che cavalcava il cavallo, e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni.
il Governo Mondiale di Unius REI ] IL SUO TERRIBILE POTERE! HA FATTO ALLARMARE, ALLERTARE, MOLTE NAZIONI, QUANDO PROMISE DI DISTRUGGERLI A MOTIVO DELLA LORO OPPOSIZIONE! ] ISAIA 52,15 [ 13. Ecco, il mio servo prospererà e sarà innalzato, elevato e grandemente esaltato. 15. cosí egli aspergerà molte nazioni; i re chiuderanno la bocca davanti a lui, perché vedranno a ciò che non era mai stato loro narrato e comprenderanno ciò che non avevano udito.
il Governo Mondiale di Unius REI ] salmo 72,7-8 [7. Nei suoi giorni il giusto fiorirà e vi sarà abbondanza di pace finché non vi sia piú luna. 8. Egli regnerà da un mare all'altro e dal fiume fino alle estremità della terra.
il Governo Mondiale di Unius REI ] genesi 22,17-18 [ 17. io certo ti benedirò grandemente e moltiplicherò la tua discendenza ( tutti i popoli del mondo ) come le stelle del cielo e come la sabbia che è sul lido del mare; e la tua discendenza (gli uomini virtuosi del pianeta) possederà la porta dei suoi nemici (gli uomini cattivi del pianeta). 18. E tutte le nazioni della terra saranno benedette nella tua discendenza, perché tu hai ubbidito alla mia voce».
il Governo Mondiale di Unius REI ] [ Daniele 7,13 Io guardavo nelle visioni notturne ed ecco sulle nubi del cielo venire uno simile a un Figlio dell'uomo; egli giunse fino all'Antico di giorni e fu fatto avvicinare a lui. DOBBIAMO STARE ATTENTI AI VERSETTI ED ALLA PUNTEGGIATURA! PERCHé LE DUE IMMAGINI DI MESSIA (cristiano ed ebraico), SI POSSONO SOVRAPPORRE, in alcuni versetti della PAROLA DI DIO! 14. A lui fu dato dominio, gloria e regno, perché tutti i popoli, nazioni e lingue lo servissero; il suo dominio è un dominio eterno che non passerà, e il suo regno è un regno che non sarà mai distrutto».
dopotutto, chi può pensare che, dei salafiti, si possano fidare di un vero messia ebreo, per realizzare il regno di Dio delle Tribù di ISRAELE? Dovrebbero essere tutti impazziti! QUESTA è UNA COSA COSì ASSURDA CHE è IMPENSABILE! Perché, in Cambio Egitto e Arabia Saudita chiederanno la distruzione del satanismo del talmud, la distruzione del sistema massonico, e la restituzione mondiale della sovranità monetaria: CERTAMENTE!
è chiaro Gesù di Betlemme: "MI è STATO DATO OGNI POTERE IN TERRA ED IN CIELO! IO SONO CON VOI TUTTI I GIORNI FINO ALLA FINE DEL MONDO" oggi, è alla ricerca? no! è già all'opera, dentro un suo ministro, dentro un suo seguace, per mantenere fede, alle sue promesse, attraverso di lui lorenzoJHWH, quindi poter corrispondere, finalmente, nella pienezza di questo mistero temporale, a tutte le aspettative politiche dei suoi connazionali!
in effetti, se consideriamo, il punto di vista delle aspettative politiche degli ebrei al tempo di Gesù di Betlemme, noi dobbiamo ammettere che, questo Messia non è stato funzionale alle loro aspettative politiche, e la delusione era anche la delusione dei suoi collaboratori! Aspettative politiche che Gesù non soltanto, non ha mai rinnegato ma, che anzi non ha mai sopito neanche, fino al momento della sua ascensione, dove i discepoli lo coinvolgono circa la realizzazione politica del Regno di ISRAELE, e lui disse: "questo regno ci sarà!"
Perché se Dio non è Onnipotente, poi, lui non può che essere amore, verità giustizia universali, e contrariamente, allora lui sarà il demonio che approva: dalit dhimmi e goym! Per questo le religioni della merda hanno portato il satanismo, e la profanazione della santità di Dio!
è impossibile non riconoscere Gesù di Betlemme (Isaia 9,7 e Michea 5,2), nel mentre si legge del Messia nella Tanak degli ebrei! e di queste concordanze, IMPRESSIONANTI, ce ne sono 332, che, sono state tutte realizzate nel Nuovo Testamento, mentre, soltanto, 17 di loro sono una prova scientifica per la statistica della divinità dell'uomo Gesù! TUTTAVIA circa i compiti messiani, alcuni sono escatologici (per il giorno del giudizio universale), ma, altri sono politici, rispondono al bisogno degli ebrei di essere liberi da ogni schiavitù, e di avere nuovamente una Patria adeguata per tutti, cioè la presenza di un Messia ebraico, che, guarda caso, è indispensabile che ci sia un soccorso, una protezione anche per tutti i popoli della terra!
DOVE voi POTETE RIUSCIRE A TROVARE UN ALTRO UOMO COME ME? [ NO, NON OCCORRE CHE IO SIA CONSIDERATO, qui non si tratta di fare il culto della mia personalità, perché, noi siamo cercatori della virtù, tutti noi siamo servi inutili di Dio JHWH Onnipotente ] io non ho bisogno di sentirmi considerato, io ho il voto della povertà, ed io sono totale ed assoluta gratuità. io non ho un progetto ideologico imperialistico o religioso, Ecco perché, tutti, in tutto il mondo diranno: "dove si può trovare un altro uomo come questo?" Genesi 41,38-41
Dio JHWH è consapevole che, per motivi culturali identitari, non tutti sono disponibili ad accogliere il Messia dei Cristiani, quindi nella sua misericordia ha pensato ad un Messia Governatore, laico, universale, che è gradito a tutti, e che è portatore di una civiltà metafisica umanistica, che è: un linguaggio semplice ed universale! Se la ARABIA SAUDITA, accetterà, questi disegni di Dio, che, da sempre sono stati profetizzati non ci sarà la guerra mondiale! ed io potrò ripulire facilmente dal pianeta tutti gli uomini crudeli e violenti, così che pace e sicurezza e giustizia saranno un diritto uguale per tutti in ogni angolo del mondo! Michea 4,3-4, Ma negli ultimi tempi avverrà che, il monte della casa dell'Eterno sarà stabilito sulla sommità dei monti e sarà innalzato al di sopra dei colli, e ad esso affluiranno i popoli. 2. Verranno molte nazioni e diranno: «Venite, saliamo al monte dell'Eterno e alla casa del DIO di Giacobbe, egli ci insegnerà le sue vie e noi cammineremo nei suoi sentieri». Poiché da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola dell'Eterno. 3. Egli Unius REI sarà giudice fra molti popoli, e farà da arbitro fra nazioni potenti e lontane. Con le loro spade forgeranno vomeri, e con le loro lance falci; una nazione non leverà piú la spada, contro l'altra e non saranno piú addestrate per la guerra. 4. Siederanno ciascuno sotto la propria vite, e sotto il proprio fico, e piú nessuno li spaventerà, perché, la bocca dell'Eterno degli eserciti ha parlato. 5. Mentre tutti i popoli camminano ciascuno nel nome del suo dio, noi cammineremo nel nome dell'Eterno, il nostro DIO per sempre. [ LA DEFINITIVA RESTAURAZIONE DEL REGNO DI ISRAELE ] 6. «In quel giorno», dice l'Eterno, «io raccoglierò gli zoppi, radunerò gli scacciati e quelli che avevo afflitto. 7. Degli zoppi io farò un residuo e degli scacciati una nazione potente. Cosí l'Eterno regnerà su di loro sul monte Sion, da allora e per sempre. 8. E tu, torre del gregge roccaforte della figlia di Sion, a te verrà, proprio a te verrà l'antico dominio, il regno della figlia di Gerusalemme».
cosa farà il Regno di Dio in tutte le Nazioni del Mondo? Innanzi tutto JHWH ha scelto un suo Governatore Unius REI, per soccorrere tutte le Nazioni, per riunire tutti i popoli in una sola famiglia di amore e rispetto, stabilire la giustizia, impedire ogni sopraffazione, e quindi eliminare ogni causa di sofferenza! [ è evidente come questo Salmo si riferisca al Messia dei Cristiani, MA, IO SONO IL MAHDì DEI MUSULMANI, ECC.. IL MESSIA DEGLI EBREI, ECC.. QUINDI C'è UNA INTERPRETAZIONE TEMPORALE POLITICA, CHE A NOI INTERESSA ADESSO, CHE NON è LA INTERPRETAZIONE METASTORICA, DEI CRISTIANI, ED ANCHE IO SONO CRISTIANO, EPPURE, DIO NON AMA DI MENO GLI ALTRI POPOLI E LE ALTRE RELIGIONI, PERCHé IL LINGUAGGIO UNIVERSALE DI DIO è IL LINGAGGIO DELL'AMORE! ] Salmo 78,8-14 72 «Salmo di Salomone.» O DIO, dai tuoi giudizi al re e la tua giustizia al figlio del re, 2. ed egli giudicherà il tuo popolo con giustizia e i tuoi afflitti con rettitudine. 3. I monti porteranno pace al popolo e i colli giustizia. 4. Egli farà giustizia agli afflitti del popolo, salverà i figli del bisognoso e schiaccerà l'oppressore. 5. Essi ti temeranno finché dureranno il sole e la luna, per tutte le generazioni. 6. Egli scenderà come pioggia sull'erba falciata, come un acquazzone che annaffia la terra. 7. Nei suoi giorni il giusto fiorirà e vi sarà abbondanza di pace finché non vi sia piú luna. 8. Egli regnerà da un mare all'altro e dal fiume fino alle estremità della terra. 12. Poiché egli libererà il bisognoso che grida, e il misero che non ha chi lo aiuti. 13. Egli avrà compassione del debole e del bisognoso e salverà la vita dei bisognosi. 14. Egli riscatterà la loro vita dall'oppressione e dalla violenza, e il loro sangue sarà prezioso davanti a lui.
VOI MI SAPETE DIRE QUALE LOGICA ESISTE NEL DARE IL NUCLEARE, A CHI HA LA PROIBIZIONE ( notizia inedita appressa in questi giorni ) DI COSTRUIRE MISSILI BALISTICI? GLI USA SONO FUORI CONTROLLO, SONO DIVENTATI UNA MINACCIA GLOBALE!
QUESTO è IL REGALO DELLA STREGA, ed è in questo modo CHE, I SATANISTI CIA USA GUFO FED, SACERDOTI DI SATANA, I CANNIBALI, CHIAMANO LA FESTA DELLA BEFANA! NEW YORK, 1 GEN - La Casa Bianca ha rinviato il proposito di imporre nuove sanzioni finanziarie contro l'Iran per il suo programma di missili balistici anche dopo l'accordo con Teheran sul nucleare. Lo riporta il Wall Street Journal, citando fonti ufficiali Usa secondo le quali l'amministrazione Obama resta impegnata nella lotta al programma missilistico iraniano ma che non c'è ancora un scadenza stabilita per l'applicazione delle nuove sanzioni.
FINIREMO PER MANDARE QUEI BOMBARDIERI IN ARABIA SAUDITA, SE NON VORRANNO ESSERE COLLABORATIVI! MOSCA, 1 GEN - Una tazza termica, un cestino con prodotti tipici natalizi russi (salame, formaggio, caviale rosso, dolci) e una maglietta con la scritta 'distruggiamo il terrorismo' che campeggia su un bombardiere Su-30. E' il regalo del ministero della Difesa a tutti i militari russi dislocati nella base di Latakia, in Siria.
QUESTA STORIA è COSì CRIMINALE CHE DIVENTA RIDICOLA! GLI UCRAINI SI SONO VENDUTI LORO AL SISTEMA MASSONICO HOLLAND MERKEL ROTHSCHILD CAMERON BILDENBERG, E PENSANO CHE TUTTI SONO ANCHE DISPOSTI A VENDERSI, come loro, PER OTTENERE LE MERENDINE A PAGAMENTO! MOSCA, 1 GEN - Circa il 93% dei residenti in Crimea e Sebastopoli si oppongono al ripristino della corrente elettrica alle condizioni offerte dall'Ucraina. E' il risultato del sondaggio-lampo organizzato da Mosca per consultare la popolazione sulla proposta giunta ieri da Kiev - ovvero riconoscere la sovranità ucraina in cambio dell'elettricità. Lo riferisce la Tass.
nessuno si illuda, non è possibile risolvere la questione palestinese senza affrontare nel suo insieme l'impostazione nazista e genocidaria della sharia! TUTTO STA A VEDERE COSA LA ARABIA SAUDITA VUOLE OTTENERE IN CAMBIO, DI QUESTA RINUNCIA. 1 GEN - Un cittadino americano convertito all'Islam è stato arrestato ieri poiché sospettato di pianificare un attentato terroristico contro un ristorante la notte di capodanno. L'uomo, Emanuel Lutchman, 25 anni, è accusato di aver fornito supporto materiale all'Isis. Secondo la Procura, Lutchman voleva fare una strage armato di machete in un ristorante di Rochester, nello stato di New York. L'uomo ha detto di ricevere indicazioni da un membro dell'Isis che si trovava all'estero.
nessuno si illuda, non è possibile risolvere la questione palestinese senza affrontare nel suo insieme l'impostazione nazista e genocidaria della sharia! TUTTO STA A VEDERE COSA LA ARABIA SAUDITA VUOLE OTTENERE IN CAMBIO, DI QUESTA RINUNCIA. TEL AVIV, 1 GEN - E' un arabo israeliano l'attentatore di Tel Aviv. Agenti dei servizi segreti si trovano nella sua casa nel Wadi Ara, nel Nord di Israele. Lo riferisce la radio militare. L'uomo non è stato ancora localizzato. La sua identificazione, secondo i mass media, è giunta dal padre sulla base delle immagini trasmesse in precedenza dalla televisione. L'uomo ha subito avvertito la polizia israeliana che è accorsa nella sua abitazione per acquisire altri elementi utili alle indagini.
noi abbiamo un nuovo Hitler islamico, con i suoi Illuminati sauditi salafiti invisibili dietro le quinte! Gaffe di Erdogan su Hitler Presidente turco lo cita come esempio sistema presidenziale
SONO CONTENTO CHE, VOI NON VI SIETE LASCIATI INGANNARE DA ME! QUELLA PIETRA NON è IL REGNO DI ISRAELE, che è soltanto uno dei tanti regni di questo pianeta, MA, è PROPRIO IL REGNO DI DIO, QUELLA PIETRA SONO PROPRIO IO! QUINDI, GLI EBREI HANNO L'ONORE DI INTERPRETARE INSIEME A ME POLITICAMENTE, IL REGNO DI DIO, E COSì FARANNO TUTTI I POPOLI, insieme a me: PERCHé, io sono Unius REI, TUTTI I POPOLI APPARTENGONO A ME, COME, IO APPARTENGO A DIO, e tutti apparteniamo gli uni agli altri perché questo è lamore! in Daniele 2,44 Al tempo di questi re il Dio del cielo farà sorgere un regno, che non sarà mai distrutto; questo regno non sarà lasciato a un altro popolo, ma frantumerà e annienterà tutti quei regni, e sussisterà in eterno,
in Daniele 2,44, NOI ABBIAMO LA PIù POTENTE PROFEZIA, che l'attuale Nuovo Ordine Mondiale sarà distrutto in modo incruento, e sarà sostituito dal Regno UNIVERSALE UNIUS REI, tuttavia il sasso che cresce, e che impatta contro i piedi del Gigante è il Regno di ISRAELE. 13 Cosi fu promulgato il decreto in base al quale i savi dovevano essere uccisi (LA ORMAI INEVITABILITà DELLA GUERRA MONDIALE ), e cercavano Daniele e i suoi compagni per uccidere anche loro. 14 Allora Daniele si rivolse con parole prudenti e sagge ad Ariok, capitano delle guardie del re, il quale era uscito per uccidere i savi di Babilonia. 15 Prese la parola e disse ad Ariok, capitano del re: «Perché mai un decreto cosí duro da parte del re?». Allora Ariok fece sapere la cosa a Daniele. 16 Cosí Daniele entrò dal re e gli chiese di dargli tempo, perché potesse far conoscere al re l'interpretazione del sogno. 17 Allora Daniele andò a casa sua e fece sapere la cosa ai suoi compagni Hananiah, Mishael e Azaria. 18 perché implorassero misericordia dal Dio del cielo riguardo a questo segreto, perché Daniele e i suoi compagni non fossero messi a morte col resto dei savi di Babilonia. 19 Allora il segreto fu rivelato a Daniele in una visione notturna. Cosí Daniele benedisse il Dio del cielo. 20 Daniele prese a dire: «Sia benedetto il nome di Dio per sempre, eternamente, perché a lui appartengono la sapienza e la forza. 21 Egli muta i tempi e le stagioni, depone i re e li Innalza, dà la sapienza ai savi e la conoscenza a quelli che hanno intendimento. 22 Egli rivela le cose profonde e segrete, conosce ciò che è nelle tenebre, e la luce dimora con lui. 23 O Dio dei miei padri, ti ringrazio e ti lodo, perché mi hai dato sapienza e forza e mi hai fatto conoscere ciò che ti abbiamo chiesto, facendoci conoscere la cosa richiesta dal re». 24 Perciò Daniele entrò da Ariok, a cui il re aveva affidato l'incarico di far perire i savi di Babilonia, andò e gli disse cosí: «Non far perire i savi di Babilonia! Conducimi davanti al re e darò al re l'interpretazione». 25 Allora Ariok condusse in fretta Daniele davanti al re e gli parlò cosí: «Ho trovato un uomo fra i Giudei in cattività, che farà conoscere al re l'interpretazione». 26 Il re prese a dire a Daniele, che si chiamava Beltshatsar,: «Sei capace di farmi conoscere il sogno che ho fatto e la sua interpretazione?». 27 Daniele rispose in presenza del re e disse: «Il segreto di cui il re ha chiesto l'interpretazione, non può essere spiegato al re né da saggi, né da astrologi, né da maghi né da indovini. 28 Ma c'è un Dio nel cielo che rivela i segreti, ed egli ha fatto conoscere al re Nebukadnetsar ciò che avverrà negli ultimi giorni. Questo è stato il tuo sogno e le visioni della tua mente sul tuo letto. 29 O re, i pensieri che ti sono venuti sul tuo letto riguardano ciò che deve avvenire d'ora in poi; e colui che rivela i segreti ti ha fatto conoscere ciò che avverrà. 30 Ma quanto a me, questo segreto mi è stato rivelato non perché io abbia maggiore sapienza di tutti gli altri viventi, ma perché l'interpretazione sia fatta conoscere al re, e tu possa conoscere i pensieri del tuo cuore. 31 Tu stavi guardando, o re, ed ecco una grande immagine; questa enorme immagine, di straordinario splendore, si ergeva davanti a te con un aspetto terribile. 32 La testa di questa immagine era d'oro fino, il suo petto e le sue braccia erano d'argento, il suo ventre e le sue cosce di bronzo, 33 le sue gambe di ferro, i suoi piedi in parte di ferro e in parte d'argilla. 34 Mentre stavi guardando, una pietra si staccò, ma non per mano d'uomo, e colpí l'immagine sui suoi piedi di ferro e d'argilla e li frantumò. 35 Allora il ferro, l'argilla, il bronzo, l'argento e l'oro furono frantumati insieme e diventarono come la pula sulle aie d'estate; il vento li portò via e di essi non si trovò piú alcuna traccia. Ma la pietra che aveva colpito l'immagine diventò un grande monte, che riempí tutta la terra. 36 Questo è il sogno; ora ne daremo l'interpretazione davanti al re. 37 Tu, o re, sei il re dei re, perché il Dio del cielo ti ha dato il regno, la potenza, la forza e la gloria. 38 Dovunque dimorano i figli degli uomini, le bestie della campagna e gli uccelli del cielo, egli li ha dati nelle tue mani e ti ha fatto dominare sopra tutti loro. Tu sei quella testa d'oro. 39 Dopo di te sorgerà un altro regno, inferiore al tuo; poi un terzo regno di bronzo, che dominerà su tutta la terra. 40 Il quarto regno sarà forte come il ferro, perché il ferro fa a pezzi e stritola ogni cosa; come il ferro che frantuma, quel regno farà a pezzi e frantumerà tutti questi regni. 41 Come tu hai visto che i piedi e le dita erano in parte d'argilla di vasaio e in parte di ferro, cosí quel regno sarà diviso, tuttavia in esso ci sarà la durezza del ferro, perché tu hai visto il ferro mescolato con argilla molle. 42 E come le dita dei piedi erano in parte di ferro e in parte d'argilla, cosí quel regno sarà in parte forte e in parte fragile. 43 Come hai visto il ferro mescolato con la molle argilla, essi si mescoleranno per seme umano, ma non si uniranno l'uno all'altro, esattamente come il ferro non si amalgama con l'argilla. 44 Al tempo di questi re il Dio del cielo farà sorgere un regno, che non sarà mai distrutto; questo regno non sarà lasciato a un altro popolo, ma frantumerà e annienterà tutti quei regni, e sussisterà in eterno, 45 esattamente come hai visto la pietra staccarsi dal monte, non per mano d'uomo, e frantumare il ferro, il bronzo, l'argilla, l'argento e l'oro. Il grande Dio ha fatto conoscere al re ciò che deve avvenire d'ora in poi. Il sogno è veritiero e la sua interpretazione è sicura». 46 Allora il re Nebukadnetsar cadde sulla sua faccia e si prostrò davanti a Daniele; quindi ordinò che gli presentassero un'offerta e dell'incenso. 47 Il re parlò a Daniele e disse: «In verità il vostro Dio è il Dio degli dèi, il Signore dei re e il rivelatore dei segreti, poiché tu hai potuto rivelare questo segreto».
Eppure, il Signore Dio Onnipotente ha promesso di stabilire un governo mondiale che sostituirà tutti i governi che hanno fallito nel portare: prosperità pace e diritti umani. A capo di questo governo mondiale ci sarà qualcuno che non soltanto ha l'amore per ogni uomo, ma, ha anche la forza spirituale per offrontare ogni difficoltà! Isaia 11 Poi un ramoscello uscirà dal tronco di Isai e un germoglio spunterà dalle sue radici. 2 Lo Spirito dell'Eterno riposerà su lui: spirito di sapienza e d'intelligenza, spirito di consiglio e di potenza, spirito di conoscenza e di timore dell'Eterno. 3 Il suo diletto sarà nel timore dell'Eterno, non giudicherà secondo le apparenze, non darà sentenze per sentito dire, 4 ma giudicherà i poveri con giustizia e farà decisioni eque per gli umili del paese. Colpirà il paese con la verga della sua bocca e col soffio delle sue labbra farà morire l'empio. 5 La giustizia sarà la cintura dei suoi lombi, e la fedeltà la cintura dei suoi fianchi.
ci sarà mai un governo mondiale Unius REI, che possa avere un impatto enormemente positivo su tutti i popoli del pianeta? infatti, oggi alcuni godono di estrema ricchezza, ed altri soffrono di estrema povertà! Le Nazioni riusciranno a realizzare un governo mondale per risolvere ogni tipo di criticità? Geremia 10:23 O Eterno, io so che la via dell'uomo non è in suo potere e non è in potere dell'uomo che cammina il dirigere i suoi passi. MA TUTTI SANNO CHE JHWH HA PROMESSO UN REGNO AD ISRAELE, QUINDI HA GIà PROVVEDUTO A CREARE UN UOMO lorenzoJHWH che è dotato di tali caratteristiche
L'ASSE DEL MALE UE USA, HANNO TRASFORMATO LA UCRAINA IN UN ASSASSINO NAZISTA CHE è COSTRETTO A REALIZZARE LA GUERRA PER OTTENERE I FINANZIAMENTI! LA CIA FINANZIANDO E REALIZZANDO MATERIALMENTE IL GOLPE A KIEV NON SOLTANTO HA ROVINATO LA UCRAINA, MA, HA PRECIPITATO NELLA ROVINA TUTTA LA EUROPA E TUTTA LA NATO. è ARRIVATO IL MOMENTO DI TAGLIARE IL CORDONE OMBELLICALE CON I SATANISTI USA! ] La grivnia ucraina, che nel 2014 guidava la poco invidiabile classifica della svalutazione, quest'anno ha ha ceduto il primato ad altre 5 valute. La valuta più debole del 2015 è il manat azero, crollato di quasi il 50%. Alle sue spalle in termini di svalutazione si sono piazzati il tenge kazako, il kwacha zambiano, il rublo bielorusso e il peso argentino. Anche altri strumenti di investimento ucraini si sono rivelati tra i peggiori. Così il peggior risultato nel mondo ha mostrato l'indice della Borsa ucraina, che è sceso del 56%. Allo stesso tempo hanno mostrato tassi di crescita elevati i nuovi eurobond ucraini: http://it.sputniknews.com/economia/20160101/1822348/Ucraina-Valute-Forex-Bloomberg-Finanze-Borsa.html#ixzz3w0jOdabl [ Maurizio Sorrentino
La moneta funziona come tutte le altre merci: con la legge della domanda e dell'offerta. Quando il nuovo governo ucraino su ordine USA-UE ha decretato l'interruzione totale degli scambi con la Russia, ha fatto harahiri perchè i russi, per comprare i loro prodotti erano costretti a procacciarsi prima le grivne, creando domanda e quindi sostenendone il valore relativo alle altre valute. Finchè ci saranno le bombole d'ossigeno dei finanziamenti esteri, la grivna galleggierà sui valori attuali, è 1/3 del prima golpe, (perchè quando arrivano i dollari o gli euro questi vengono immediatamente cambiati in grivne creando la domanda artificiale). Nel momento le consessioni di prestiti dovessero interrompersi crollerebbe perchè cesserebbe la sua richiesta. questo a prescindere che poi i prestiti andranno restituiti.... magari in natura. Questo attesta quale sia la considerazione per la nazione e il suo popolo da parte della giunta.
è VERO LA CIA E LA NATO POSSONO CONTINARE A FARE I NAZISTI MERKEL A KIEV, MA, PAGHERANNO CON IL SANGUE LORO LA LORO ALTERIGIA, QUESTA VOLTA! “La Crimea ancora una volta ha mandato a quel paese Kiev”. 01.01.2016 037880. La gente non vuole alcuna forma di accordo "con il regime malvagio di Kiev e con i sostenitori dei terroristi", ha affermato il presidente della Repubblica di Crimea Sergey Aksenov, commentando i risultati del sondaggio. Ha raccomandato a Kiev di "giocare col fuoco e dimenticare il ritorno della Crimea in Ucraina." Gli abitanti della Crimea, che hanno partecipato al sondaggio di opinione sul contratto per la fornitura di energia elettrica dall'Ucraina, ancora una volta hanno mandato le autorità di Kiev "a quel paese". Così il presidente della Repubblica di Crimea Sergey Aksenov ha commentato ai giornalisti i risultati del sondaggio del Centro sociologico russo (VTsIOM). "Il governo di Kiev, che ancora una volta ha cercato di imporsi in Crimea, questa volta col pretesto di un contratto, per l'ennesima volta è stato mandato a quel paese dalla gente. I cittadini sono disposti a sopportare i disagi e non voglio in qualsiasi modo avere a che fare con il regime malvagio di Kiev e con i sostenitori dei terroristi", — ha detto. Secondo Aksenov, i risultati del sondaggio non sono stati una sorpresa per lui. "E' giunta l'ora per Kiev di smettere di giocare col fuoco e dimenticarsi del ritorno della Crimea in Ucraina. E' il caso in cui, contrariamente al proverbio, sognare è dannoso. Hanno perso completamente il mercato della Crimea ed hanno ulteriormente allontanato la gente della penisola", — ha aggiunto, ringraziando "i concittadini per la pazienza, la resistenza e il patriottismo." Il 31 dicembre il presidente russo Vladimir Putin aveva ordinato di condurre un sondaggio tra la popolazione di Crimea e Sebastopoli. Come affermato dal direttore del Centro VTsIOM Valery Fedorov, la maggior parte della popolazione di Crimea è favorevole affinchè nel contratto commerciale per la fornitura di energia elettrica dall'Ucraina non sia scritto, come richiesto da Kiev, che la penisola e Sebastopoli siano parte dell'Ucraina. Inoltre il 94% dei cittadini della Crimea si è dichiarato pronto a patire disagi per le interruzioni programmate di elettricità nei prossimo 3 o 4 mesi. La Crimea è stata completamente mandata in blackout dopo che erano stati fatti esplodere i tralicci di 4 linee elettriche provenienti dall'Ucraina. Nella penisola era stato introdotto lo stato di emergenza ed era iniziato il programma di razionamento dell'elettricità con interruzioni programmate, che dura fino ad oggi: http://it.sputniknews.com/politica/20160101/1821964/Aksenov-Putin-Russia-Sondaggio-Energia-Ucraina.html#ixzz3w0hOgTrz
Kiev CIA NATO, REGIME MERKEL BILDENBERG SPA ROTHSCHILD FED BCE SPA BANCHE CENTRALI: assassini nel Donbass [ c'era una volta la democrazia!
io sono un politico magistrato universale, e questo è il mio ufficio https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
io sono Regno di Israele UNIUS REI SULLE NAZIONI DEL MONDO
YUOTUBE ] chi crede di poter fare impunemente il troll contro di me? "Deth to FAKES" https://plus.google.com/u/0/105832638272298142443
lorenzoJHWH kingdom Israel universal brotherhood ] titolo sezione canale? di canali in primo piano? non funziona! https://www.youtube.com/channel/UCfjn0X8hKshc0qZlvIaxFGQ/discussion
ok, su questi temi tu puoi parlare con me! Il leader nordcoreano Kim Jong-un, Benché non abbia offerto un dialogo a Corea del Sud e a Usa, ha detto di essere aperto a colloqui con chiunque sia veramente interessato a "riconciliazione e pace" nella penisola coreana. Ha infine assicurato che migliorerà l'economia in difficoltà del Paese.
la maledizione saudita? tutta dalla Turchia è passata, per ordine della CIA
 Beis Hamikdash - בית המקדש השני rrmbgpym

jHWH SANTO jHWH FORTE jHWH IMMORTALE, tu abbi pietà di noi e del mondo intero! Killer Clown 3 - The Uncle! Scare Prank! ] di DmPranksProductions 4.239.591 visualizzazioni ] non voglio che Horror debba educare l'equilibrio mentale dei nostri bambini.. esistONO proibizioni come per la pornografia, circa questo materiale dissacrante, cioè, di usare strumenti per bambini, "clown", per veicolare violenza.. STOP VIOLENZA SUI BAMBINI!
Lina P Meniaikina · Top Commentator
Ucraina ha più di 5 mlrd di debito con Gasprom il quale ha sospeso la vendita all'ucraina del gas finché non paga. Iinvece i polacchi stanno rivendendo il gas russo all'ucraina che è contro la legge. Quindi la Russia ha ridotto la quantità per la parte che la Polonia rivendeva all'ucraina. é un mio punto di vista pero. Per luca di sotto: era mio nonno che lavorava già nelle miniere di Donetsk e mia bisnonna è anche ucraina di Donbass. La gente di Donbass è stata sempre snobbata dagli schiavi dei polacchi i quali sono gli ucraini dell'ovest e da Kiev arrogante- E' ora che ci liberiamo da loro. Viva la Novorossia! e arrangiatevi senza di noi morti di fame che siete. Anche a slovacchia che rivende il gas ad ucraina la Russia ha diminuito le forniture - il contratto con Gasprom prevede passaggio del gas necessario per i consumatori europei ma non ucraini visto che non paghino.
Ricordiamo oggi: 11 settembre 2001: 2996 morti delle torri gemelle: uccisi da Bush 322 Kerry, LaVey culto NWO FMI SPA FED Banca Mondiale, Che poi i giapponesi e il Presidende Cossiga dissero: "inside job, auto attacco: CIA MOSSAD!" satana a tutti! ] C. S. P. B.
Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto
C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
NON DOVREMMO, ANCHE NOI, FARE UNA GUERRA CIVILE CONTRO, LA NATO, per Riconquistare, anche noi la nostra sovranitò monetaria?! i Bildenberg sistema massonico usurocrazia, hanno fatto del popolo sovrano, un popolo di schiavi ] [ Ucraina: ribelli, ora nuova moneta, Processo "già avviato", poi Unione Doganale. 11 SET - I ribelli filorussi dell'est ucraino dicono di aver già avviato il processo "per creare una nuova moneta". Lo ha detto Boris Litvino, presidente del consiglio supremo dell'autoproclamata repubblica di Donetsk, citato dall'agenzia separatista Novorossia. Litvino ricorda che anche il loro vicepremier, Andrei Purghin, aveva già riferito dell'intenzione di entrare nell'Unione doganale (Russia-Bielorussia-Kazakhstan) e della possibilità di usare sia il rublo che la grivnia nella transizione.
NEW YORK, 9 September-UN Secretary-General Ban Ki-moon (high priest Caiaphas ban-Kimono), "welcomed" Obama's efforts, GENDER (Pontius Pilate) to build (Rothschild Satan synagogue Talmud agenda: IMF 322 Bush NWO Empire BORN, to kill Israel and Europe) a coalition, which contrasts the threat the extremists in Iraq and Syria. but that will not threaten the Islamic expansion around the world! Without UNDERSTANDING the peoples fowl, all evil, and corruption, be for all the political actors, in JaBullOn, that, the TRUE ISLAMIC TERRORISM is always: in ISLAM and in, Arab League, NAZIS SHARIA! ] During a phone call BETWEEN the CRIMINAL ACCOMPLICES of the MASONIC SYSTEM, with Barack Obama, Ban: he thanked the US President for this scam: meeting of the UN Security Council: on the jihadist threat. Because The ROTHSCHILD WORLD WAR USUROCRAZIA AGENDA UNITED SATAN, Can't Stop, That's Why, The Real Problems, never, SHOULD NOT BE SEEN, And Never NEED To BE ADDRESSED! Eleana Pshock · Top Commenter Lorenzo, sono de acorde con te E mai devono essere affrontati! [[ answer ]] Eleana Pshock only Unius REI can deal with these beasts of Satan!
=================
Benjamin Netanyahu - ormai, danno per scontato, ed inevitabile la Guerra Mondiale Nucleare, perché Rothschild 322 Bush la imporranno! ma, non sarebbe meglio farsi dirigere tutti: da Unius REI, per vivere tutti? ] Il gruppo delle navi della Flotta del Nord della Russia passerà attraverso il Mar Glaciale Artico, tra lo Stretto di Matisen e lo Stretto di Vilkitsky, difficilmente navigabile per la presenza dei ghiacci. Il gruppo è accompagnato dalle due rompighiaccio nucleari "Vaygach" e "50-let Pobedy." L'equipaggio della Flotta del Nord ha già condotto una serie di manovre e esercitazioni di formazione con lo scopo di garantire la sicurezza della navigazione nelle aree artiche, così come la lotta per la sopravvivenza in condizioni difficili. La prima traversata delle navi da guerra della Flotta del Nord con la rompighiaccio "Rosatom" era stata effettuata nel 2013. Allora il distaccamento di 10 navi era guidato dall'incrociatore nucleare pesante missilistico "Pietro il Grande" http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_11/Rompighiaccio-nucleari-spianano-la-rotta-per-le-navi-della-Flotta-del-Nord-8826/
Kiev ha iniziato ad erigere ostacoli artificiali e fortificazioni nei territori controllati dalle forze di sicurezza ucraine lungo il confine con la Russia. "Il grosso del lavoro è costituito da 1.500 chilometri di trincee e linee di comunicazione, 8mila fortificazioni per veicoli militari, oltre 4mila bunker e dalla creazione di una linea di demarcamento di 60 chilometri," - raccontano le truppe ucraine. Il 3 settembre il primo ministro ucraino Yatsenyuk aveva dichiarato che Kiev aveva intenzione di costruire un "muro" tra la Russia e l'Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_11/LUcraina-inizia-a-costruire-il-muro-lungo-il-confine-con-la-Russia-4696/
Il Comandante Supremo delle Forze Armate della Federazione Russa Vladimir Putin ha incaricato di controllare un certo numero di infrastrutture dei Dipartimenti e delle Regioni dell'Estremo Oriente per la disponibilità a svolgere compiti in tempo di guerra. Lo ha annunciato il Ministro della Difesa russo Sergej Shojgu. Il Presidente ha dato questo incarico unitamente all'indicazione di effettuare dall'11 al 18 settembre un'improvvisa verifica dell'efficienza bellica di tutti i membri del Distretto Militare Orientale. Shojgu ha chiesto la creazione di speciali itinerari segreti per le unità speciali operanti e il trasferimento dei tribunali civili all'interno della Marina: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_11/Dipartimenti-e-Regioni-russi-pronti-per-operare-in-tempo-di-guerra-5000/
 I ministri degli Esteri dell'Europa settentrionale e dei Paesi Baltici parleranno di sicurezza 12:04 [ La Russia può creare il proprio sistema di Prompt Global Strike ("Attacco globale rapido"), ma si baserà sulla dottrina difensiva degli armamenti, ha dichiarato il vice ministro della Difesa Yury Borisov. "La Russia può e sarà costretta a farlo, ma svilupperemo un sistema in grado di contrastare questi nuovi tipi di armi, perché tutta la concezione militare di base del nostro Paese è difensiva, e non abbiamo intenzione di cambiarla" - ha detto Borisov al termine di un incontro sullo sviluppo del programma governativo sugli armamenti per il periodo 2016-2025 con il presidente russo. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_11/La-Russia-puo-creare-il-proprio-sistema-di-Prompt-Global-Strike-4988/
A Dushanbe (capitale del Tagikistan) si apre il Vertice dell'Organizzazione di Shangai per la Cooperazione (SCO). Si prevede che essa adotterà nuove regole per l'ammissione all'Organizzazione. Questo permetterà di ammettere nella SCO l'India ed il Pakistan, durante l'incontro che si terrà nel 2015 nella Federazione Russa. In agenda al Summit di due giorni la situazione in Ucraina e in Afghanistan. Inoltre, Vladimir Putin discuterà con i partner provenienti da Cina, Iran, Kazakistan, Uzbekistan, Tagikistan e Mongolia sulle relazioni bilaterali e sugli attuali problemi internazionali e regionali. Dell'SCO fanno parte Kazakistan, Cina, Kirghizistan, Russia, Tagikistan e Uzbekistan. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_11/A-Dushanbe-si-apre-il-Vertice-SCO-1289/
===============
Vinicio Ciroldi "poi però continueranno a valutare tutte le transazioni monetarie in dollari?" [[ answer ]] un ente internazionale, di sorveglianza, può dare i criteri, affinché, in regime di sovranità monetaria, ogni Stato possa stampare del denaro.. gli Stati non virtuosi, si vedranno vedere punita la propria moneta con la inflazione.. [poiché, una borsa delle monete non può essere evitata, in una prima fase! MA IN UNA SECONDA FASE NOI POSSIAMO, ANCHE CREARE, O FARE UNA MONETA INTERNAZIONALE, CHE è VINCOLATA A BENI CONCRETI E ASSICURATI! ] Quindi, ogni Nazione dovrà usare, la propria moneta, per gli scambi commerciali.. se, per esempio il Marco, è apprezzato, si potrà decidere di fare uno scambio in marchi, ecc.. poiché, USA ha stampato troppa moneta, questa potrebbe svalutarsi del 30%, ma, la svalutazione, non è sempre un fenomeno negativo per le economie, ANZI!
=====================
tutto questo DISCORSO: è ridicolo, inutile! Voi non potete inseguire, tutta la Galassia Jihadista, CHE USA E OIC ARABIA SAUDITA HANNO VOLUTO, ma, voi dovete condannare la Sharia in tutta la LEGA ARABA ] Obama ordina campagna aerea in Siria, Iraq contro Stato islamico. In grande escalation del coinvolgimento militare nella regione, presidente degli Stati Uniti definisce la strategia contro il gruppo terroristico, senza stivali americani sul terreno. Con AFP e Lazar Berman 11 settembre 2014, il presidente Barack Obama si rivolge alla nazione dalla Croce Hall nella Casa Bianca, ordinando gli Stati Uniti in una vasta campagna militare per "degradare e distruggere" i militanti in due volatili nazioni del Medio Oriente, che autorizza attacchi aerei all'interno della Siria per la prima volta, così come un ampliamento di scioperi in Iraq.
Obama orders air campaign in Syria, Iraq against Islamic State. In major escalation of military involvement in region, US president lays out strategy against terror group, without US boots on the ground. By AFP and Lazar Berman September 11, 2014, President Barack Obama addresses the nation from the Cross Hall in the White House, ordering the United States into a broad military campaign to "degrade and ultimately destroy" militants in two volatile Middle East nations, authorizing airstrikes inside Syria for the first time, as well as an expansion of strikes in Iraq. Lazar Berman Lazar Berman is a breaking news editor at The Times of Israel. America will lead a broad coalition to roll back the Islamic State terrorist group, promised US President Barack Obama in a much-anticipated televised address Wednesday night. Obama called for a "systematic campaign of air strikes, hitting IS targets as Iraqi forces go on the offensive." He said American bombers would not hesitate to hit IS in Syria as well as Iraq. The US will "degrade and ultimately destroy" the terrorist group, Obama pledged, on the eve of the 13th anniversary of the September 11 terrorist attacks. Another 475 American soldiers will be sent to Iraq, he said, to train Iraqi forces, provide intelligence, and offer logistical support. Obama also said America would work to cut off IS's flow of fighters and money, as well as provide humanitarian assistance to Iraqis threatened by the Islamic State. "ISIL leaders have threatened America and our allies," he said, using another abbreviation for the Islamic State. America has conducted more than 150 strikes in Iraq, said Obama, saving the lives of "thousands of innocent men, women, and children," while killing IS fighters. But he insisted Americans that US combat troops will not be sent to fight on foreign soil as part of the operation. The speech marked a major US escalation, despite Obama having devoted much of his presidency to pulling America out of wars in the Middle East and avoiding new foreign entanglements. "This counter-terrorism campaign will be waged through a steady, relentless effort to take out ISIL wherever they exist using our air power and our support for partner forces on the ground," Obama said. "Tonight, with a new Iraqi government in place, and following consultations with allies abroad and Congress at home, I can announce that America will lead a broad coalition to roll back this terrorist threat." The President styled the new US operation as an extension of long-running counter-terrorism strategies in Yemen and Somalia, where air power and occasional special forces missions have targeted Islamic radical groups. He also made a clear distinction between the huge land wars launched by his predecessor George W. Bush, in the aftermath of the September 11 attacks, 13 years ago on Thursday. "I want the American people to understand how this effort will be different from the wars in Iraq and Afghanistan. It will not involve American combat troops fighting on foreign soil," he said. Earlier, Obama spoke to Saudi King Abdullah, underlining Riyadh's crucial role in an anti-IS front, and reached out to lawmakers to seek Congressional support for his plans. In this image made through a window of the Oval Office, President Barack Obama speaks on the phone to Saudi Arabia's King Abdullah from his desk at the White House in Washington, Wednesday, Sept. 10, 2014, ahead of his address to the nation tonight regarding Iraq and Islamic State group militants. France offered Obama a well-timed boost, saying it was prepared to join an already launched US air campaign against IS targets in Iraq if necessary. In Iraq, meanwhile, Secretary of State John Kerry promised that the country's armed forces, some of which fled when IS marched into western Sunni districts, would be "reconstituted and trained and worked on.". Boost for Syrian rebels. Obama and Abdullah "agreed on the need for increased training and equipping of the moderate Syrian opposition," the White House said in a statement. "Both leaders agreed that a stronger Syrian opposition is essential to confronting extremists like ISIL as well as the Assad regime, which has lost all legitimacy." The call represented a potentially significant development in the crisis, as Obama for months opposed sending lethal weapons into the Syrian civil war, citing the difficulty of identifying true moderates and fearing they could end up in the hands of extremists. In a related development, Obama also freed up $25 million to equip Iraqi government and Kurdish troops to fight IS. Though Obama has told Americans he will not send ground troops back into combat, he has not ruled out sending US trainers to help prepare Iraqi forces — stood up at the cost of billions of US taxpayer dollars after the 2003 US invasion. Kerry praised the new Iraqi government of Prime Minister Haidar al-Abadi, which Washington says has the potential to offer the "inclusive" rule across sectarian divides that the former administration of Nuri al-Maliki failed to provide. But the sectarian stew facing Abadi was underlined when bombs killed 19 people in Baghdad during Kerry's visit. The Pentagon said the US military had now conducted 154 strikes against IS in Iraq, and destroyed 212 targets, including armed vehicles and weapons systems. Hawkish public. The plan Obama laid out on Wednesday will be open-ended and the campaign could outlast his presidency, which ends in January 2017. "I think the American people need to expect that this is something that will require a sustained commitment," said White House spokesman Josh Earnest. The address came at a poignant time — on the eve of the 13th anniversary of the September 11 attacks, when Islamic radicalism on a mass scale scorched the US homeland for the first time. Obama, who has seen his personal approval ratings and public confidence in his foreign policy tumble, may seek to exploit a seam of increasingly hawkish public opinion on Syria. Islamic State fighters near the border between Syria and Iraq.
A new Wall Street Journal/NBC News poll suggests the US public was increasingly hawkish about IS, with two-thirds of those asked saying they backed military operations against the group. The White House insists that IS, despite having beheaded two US journalists, does not yet pose an imminent threat to the US homeland. But officials worry the group could eventually send some of its legions of foreign fighters, armed with Western passports, to stage attacks in America. Obama previewed his speech in a meeting with top congressional leaders on Tuesday, and then Wednesday huddled with defense and intelligence chiefs in the White House Situation Room.
Officials said he believes he has sufficient authority to carry out his new strategy without asking Congress for a new war authorization. But he wants lawmakers to vote on $500 million in funding for Syrian rebels — which he first requested in June — before they leave town soon ahead of November's mid-term elections.
Republicans have used Obama's public deliberation over what to do about IS to drive a narrative that the president is weak and disengaged. "Our president must understand we are at war and that we must do what it takes, for as long as it takes, to win," hawkish former vice president Dick Cheney said Wednesday. House Speaker John Boehner, R-Ohio, praised Obama for acknowledging the "grave and growing threat" that Islamic extremists pose, but he said Obama was coming to that conclusion far too late. "He has finally begun to make the case the nation has needed him to make for quite some time: that destroying this terrorist threat requires decisive action and must be the highest priority for the United States and other nations of the free world," Boehner said. As if to answer the criticism that he has been too cautious, Obama declared of his plan: "This is American leadership at its best." Arming moderate rebels. Obama is seeking authorization from Congress for a Pentagon-led effort to train and arm more moderate elements of the Syrian opposition. Even before his remarks, congressional leaders were grappling with whether to support that request and if so, how to get such a measure through the fractured legislature before the November elections. The White House wants Congress to include the authorization in a temporary funding measure lawmakers are expected to vote on before adjourning later this month. Republicans have made no commitment to support the request and the House GOP has so far not included the measure in the funding legislation. A spokesman for Senate Majority Leader Harry Reid said the Nevada Democrat might opt to seek separate legislation. While the CIA currently runs a small program to arm the rebels, the new version would be more robust. Obama asked Congress earlier this year to approve a $500 million program to expand the effort and put it under Pentagon control, but the request stalled on Capitol Hill. Some of Obama's own advisers, including former Secretary of State Hillary Rodham Clinton, pressed him to arm the rebels early in their fight against Assad. But Obama resisted, arguing that there was too much uncertainty about the composition of the rebel forces. He also expressed concern about adding more firepower to an already bloody civil war. The White House announced Wednesday that it was also providing $25 million in immediate military assistance to the Iraqi government as part of efforts to combat the Islamic State.
The Treasury Department will also step up efforts to undermine the Islamic State group's finances. David Cohen, Treasury's undersecretary for terrorism and financial intelligence, wrote in a blog post that the US would be working with other countries, especially Gulf states, to cut off the group's external funding networks and its access to the global financial system. The US has been pressing allies in Europe, the Middle East and elsewhere to help with efforts to degrade the terror group. France's foreign minister said Wednesday that his country was ready to take part in airstrikes against extremist fighters in Iraq if needed. And the German government announced that it was sending assault rifles, ammunition, anti-tank weapons and armored vehicles to Kurdish forces in Iraq fighting, breaking with Berlin's previous reluctance to send weapons into conflicts. Kerry was also scheduled to attend a conference with Arab leaders Thursday to discuss their role in confronting the militants. http://www.timesofisrael.com/obama-america-will-launch-systematic-air-strikes-against-is/#ixzz3D0XflsTX
Il discorso ha segnato un importante escalation degli Stati Uniti, pur avendo Obama ha dedicato gran parte della sua presidenza per tirare l'America fuori delle guerre in Medio Oriente ed evitando nuovi coinvolgimenti stranieri. "Questa campagna anti-terrorismo sarà condotta attraverso un costante, incessante sforzo per eliminare ISIL ovunque si presentino con la nostra forza aerea e il nostro sostegno alle forze partner sulla terra", ha detto Obama. "Stasera, con un nuovo governo iracheno a posto, e in seguito a consultazioni con gli alleati all'estero e Congressi a casa, posso annunciare che l'America guiderà una vasta coalizione per ripristinare questa minaccia terroristica." Il presidente designato della nuova operazione statunitense come estensione di lungo corso strategie anti-terrorismo in Yemen e in Somalia, dove l'aria di alimentazione e occasionali missioni delle forze speciali hanno preso di mira gruppi radicali islamici. Ha anche fatto una chiara distinzione tra le grandi guerre di terra lanciato dal suo predecessore George W. Bush, all'indomani degli attentati dell'11 settembre, 13 anni fa il Giovedi. "Voglio che il popolo americano per capire come questo sforzo sarà diverso dalle guerre in Iraq e Afghanistan. Essa non comporterà truppe da combattimento americane che combattono in terra straniera ", ha detto. In precedenza, Obama ha parlato al re saudita Abdullah, sottolineando il ruolo cruciale di Riyadh in un anti-IS anteriore, e allungò la mano per i legislatori a cercare il sostegno del Congresso per i suoi piani. In questa immagine fatta attraverso una finestra dello Studio Ovale, il presidente Barack Obama parla al telefono a re dell'Arabia Saudita Abdullah dalla sua scrivania alla Casa Bianca a Washington, Mercoledì 10 Settembre, 2014, prima del suo discorso alla nazione questa sera in materia di Iraq e Stati islamici militanti del gruppo. La Francia ha offerto Obama una spinta al momento giusto, dicendo che era disposta a partecipare a una campagna aerea statunitense già lanciato contro IS obiettivi in ​​Iraq, se necessario. In Iraq, nel frattempo, il Segretario di Stato John Kerry ha promesso che le forze armate del paese, alcuni dei quali fuggiti quando è marciato in distretti sunniti occidentali, sarebbero "ricostituito e addestrato e lavorato.». Boost per i ribelli siriani. Obama e Abdullah "hanno convenuto sulla necessità di una maggiore formazione e l'equipaggiamento dell'opposizione siriana moderata", ha detto la Casa Bianca in un comunicato. "Entrambi i leader hanno convenuto che una opposizione siriana forte è essenziale per affrontare gli estremisti come ISIL così come il regime di Assad, che ha perso ogni legittimità". L'invito ha rappresentato un significativo potenziale di sviluppo nella crisi, come Obama per mesi si oppongono l'invio di armi letali in la guerra civile siriana, citando la difficoltà di identificare i veri moderati e temendo che potessero finire nelle mani degli estremisti. In uno sviluppo correlato, Obama ha anche liberato 25 milioni di dollari equipaggiare governo e curdi truppe irachene a combattere IS. Anche se Obama ha detto che gli americani non invierà truppe di terra di nuovo in combattimento, egli non ha escluso l'invio di US formatori per aiutare a preparare le forze irachene - si alzò in piedi a costo di miliardi di dollari dei contribuenti americani dopo l'invasione statunitense del 2003. Kerry ha elogiato il nuovo governo iracheno del primo ministro Haidar al-Abadi, che Washington dice che ha il potenziale per offrire la regola "inclusiva" attraverso divisioni settarie che la precedente amministrazione di Nuri al-Maliki non è riuscito a fornire. Ma lo stufato settario di fronte Abadi è stato sottolineato quando le bombe hanno ucciso 19 persone a Baghdad durante la visita di Kerry. Il Pentagono ha detto che l'esercito americano aveva ormai condotto 154 attacchi contro IS in Iraq, e ha distrutto 212 obiettivi, compresi i veicoli armati e sistemi d'arma. Pubblica sostiene la linea dura. Il piano di Obama disposto il Mercoledì sarà aperto e la campagna potrebbe sopravvivere la sua presidenza, che termina nel mese di gennaio 2017 "Penso che il popolo americano ha bisogno di aspettarsi che questo è qualcosa che richiede un impegno costante", ha detto White House Il portavoce Josh Earnest. L'indirizzo è venuto in un momento struggente - alla vigilia del 13 ° anniversario degli attacchi dell'11 settembre, quando il radicalismo islamico su scala di massa bruciata la patria degli Stati Uniti per la prima volta. Obama, che ha visto i suoi indici di gradimento personale e la fiducia del pubblico nella sua caduta politica estera, può tentare di sfruttare una cucitura di un'opinione pubblica sempre più sostiene la linea dura sulla Siria. Combattenti stato islamico vicino al confine tra Siria e Iraq.
Un nuovo sondaggio Wall Street Journal / NBC News suggerisce il pubblico americano era sempre più sostiene la linea dura su Is, con i due terzi di coloro che ha chiesto dicendo che il backup operazioni militari contro il gruppo. La Casa Bianca insiste che IS, pur avendo decapitato due giornalisti statunitensi, non ancora rappresentare una minaccia imminente per la patria degli Stati Uniti. Ma i funzionari temono il gruppo potrebbe eventualmente inviare alcune delle sue legioni di combattenti stranieri, armati di passaporti occidentali, per organizzare attentati in America. Obama in anteprima il suo discorso in una riunione con i principali leader del Congresso il Martedì, Mercoledì e poi rannicchiato con difesa e di intelligence capi della Casa Bianca Situation Room.
I funzionari hanno detto che crede di avere l'autorità sufficiente per svolgere la sua nuova strategia senza chiedere Congresso per una nuova autorizzazione di guerra. Ma lui vuole i legislatori a votare 500 milioni di dollari di finanziamento per i ribelli siriani - che in primo luogo ha chiesto nel mese di giugno - prima di lasciare la città presto in vista delle elezioni di medio termine di novembre.
I repubblicani hanno usato deliberazione pubblica di Obama su cosa fare è quello di guidare una narrazione che il presidente è debole e disimpegnato. "Il nostro presidente deve capire che siamo in guerra e che dobbiamo fare quello che ci vuole, per tutto il tempo che ci vuole, per vincere," falco ex vice presidente Dick Cheney ha detto Mercoledì. House Speaker John Boehner, R-Ohio, ha elogiato Obama per riconoscere la "grave e crescente minaccia" che estremisti islamici pongono, ma ha detto Obama stava arrivando a questa conclusione troppo tardi. "Ha finalmente iniziato a fare il caso della nazione lo ha bisogno di fare per un bel po 'di tempo: che distruggere questa minaccia terroristica richiede un'azione decisiva e deve essere la massima priorità per gli Stati Uniti e le altre nazioni del mondo libero", ha detto Boehner . Come se per rispondere alla critica che è stato troppo cauto, Obama ha dichiarato del suo piano: "Questa è la leadership americana al suo meglio." Armare i ribelli moderati. Obama chiede l'autorizzazione del Congresso per uno sforzo del Pentagono guidato da addestrare e armare gli elementi più moderati dell'opposizione siriana. Anche prima le sue osservazioni, i leader del Congresso sono state prese con se a sostegno di tale richiesta e, in caso affermativo, come ottenere tale misura attraverso il legislatore fratturata prima delle elezioni di novembre. La Casa Bianca vuole il Congresso per comprendere le autorizzazioni in un finanziamento temporaneo misura legislatori sono tenuti a votare prima di aggiornarsi a fine mese. I repubblicani hanno fatto alcun impegno per sostenere la richiesta e la Casa GOP non ha finora incluso la misura nella legislazione finanziamento. Un portavoce per il Senato Maggioranza Leader Harry Reid ha detto che il Nevada democratico potrebbe decidere di cercare una normativa separata. Mentre la CIA attualmente gestisce un piccolo programma per armare i ribelli, la nuova versione sarà più robusta. Obama ha chiesto al Congresso all'inizio di quest'anno per approvare un programma di $ 500 milioni per ampliare lo sforzo e metterla sotto il controllo del Pentagono, ma la richiesta in fase di stallo a Capitol Hill. Alcuni dei propri consulenti di Obama, tra cui l'ex Segretario di Stato Hillary Rodham Clinton, lo premuto per armare i ribelli presto nella loro lotta contro Assad. Ma Obama ha resistito, sostenendo che c'era troppa incertezza circa la composizione delle forze ribelli. Egli ha anche espresso preoccupazione per l'aggiunta di più potenza di fuoco di una guerra civile già sanguinosa. La Casa Bianca ha annunciato Mercoledì che è stato anche fornendo 25 milioni di dollari immediata assistenza militare al governo iracheno come parte degli sforzi per combattere lo Stato islamico.
Il Dipartimento del Tesoro sarà anche intensificare gli sforzi per minare le finanze del gruppo Stato islamico. David Cohen, sottosegretario del Tesoro per il terrorismo e intelligence finanziaria, ha scritto in un post sul blog che gli Stati Uniti di lavorare con gli altri paesi, in particolare i paesi del Golfo, per tagliare le reti di finanziamento esterne del gruppo e il suo accesso al sistema finanziario globale. Gli Stati Uniti è stato premuto alleati in Europa, Medio Oriente e altrove per aiutare con gli sforzi per degradare il gruppo terroristico. Ministro degli Esteri francese ha detto Mercoledì che il suo paese era pronto a partecipare a raid aerei contro i combattenti estremisti in Iraq, se necessario. E il governo tedesco ha annunciato che stava inviando fucili d'assalto, munizioni, armi anticarro e veicoli blindati alle forze curde in Iraq lotta, rompendo con la precedente riluttanza di Berlino a inviare armi in conflitti. Kerry è stato anche programmato per partecipare a una conferenza con i leader arabi Giovedi per discutere il loro ruolo nel confronto con la militants. http://www.timesofisrael.com/obama-america-will-launch-systematic-air-strikes-against-is/#ixzz3D0XflsTX
la Turchia di Erdogan, è un criminale internazionale, perché, lui ha detto di voler ripristinare con annessioni di intere nazioni, tutto l'impero ottomano perduto! LA MINACCIA TURCA, E LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, PUò ESSERE AFFRONTATA SOLTANTO CON ARMI ATOMICHE: ormai! ] CIRCA, LA SUA REGIA DI FORMAZIONE, INSIEME ALLA ARABIA SAUDITA, DELLA GALASSIA JIHASTA IN SIRIA E IRAQ, QUESTO NON è QUALCOSA CHE HA BISOGNO DI ESSERE DIMOSTRATO! ] ANKARA, 11 SET - La Turchia negli ultimi due anni ha fermato e espulso 830 aspiranti jihadisti europei che cercavano di raggiungere in Siria e Iraq il gruppo armato dello Stato Islamico (Isis), scrive Hurriyet online. Il quotidiano turco, che non indica fonti, afferma anche che le autorita' turche hanno spiccato mandati di arresto contro 2mila persone sospettate di avere aderito all'Isis. MA, Il governo islamico turco, e' stato piu' volte accusato dall'opposizione, ma anche dalla stampa internazionale.
========================
Vinicio Ciroldi [[ti rimprovera lo Spirito Santo: smetti di fare il monatto! ]] SULLA SOVRANITà MONETARIA, tu sei scarso! tu devi seguire qualche lezione (video) dello Scienziato Giacinto Auriti! Quando, alla tua faziosità, da cui nascono le tue calunnie, contro la Russia, risponderai della tua cattiveria, certamente! Se c'è una Nazione che, ha ucciso tutti i cristiani del MEdio Oriente, e del Cosovo, ed ora sta sterminando tutti i cristiani in Africa, per diffondere la galassia jihadista nel mondo, questi sono gli USA 322, e la loro LEGA ARABA, sharia, totale nazismo senza diritti umani: ovviamente, sotto egida criminale ONU!
========================
Netanyahu -- [[ ti rimprovera lo Spirito Santo! Quando il dialogo non è possibile, e poi, si mette mano alle armi? Chi usa le armi, anche se, in una maniera brutale, lui risolve i suoi problemi: in modo definitivo, come hanno fatto 51 nazioni islamiche, che, hanno fatto il genocidio di 51 nazioni cristiane, ed ora hanno il nazismo della sharia, per conquistare il califfato mondiale, attraverso, la galassia jihadistia, ed ONU ha detto, che tutto questo è buono e giusto, che, sharia sono i nuovi suoi diritti umani! Ma, se tu hai 66 anni di terrorismo, con i palestinesi, allora, questa è: soltanto, una congiura, che, tu stai facendo contro Israele! ]] convoca sulla minaccia Stato islamico. Il primo ministro, i funzionari della sicurezza interessati con incursioni del gruppo terrorista tra un piccolo numero di arabi israeliani. Con Justin Jalil 11 SETTEMBRE 2014, Un ragazzo in possesso di un bandiera sul Monte del Tempio a Gerusalemme. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha incontrato membri del governo e funzionari della sicurezza in un incontro Mercoledì sera per discutere lo stato islamico. Alla riunione hanno partecipato il ministro della Giustizia Tzipi Livni, ministro per la Sicurezza Interna Yitzhak Aharonovich, il procuratore generale Yehuda Weinstein e un rappresentante senza nome dell'organizzazione della sicurezza Shin Bet, secondo l'agenzia di notizie israeliano Walla. Un punto centrale della discussione è stata la minaccia di Israele-arabi che unisce il califfato canaglia e potenzialmente la creazione di cellule homegrown sul suolo israeliano. Secondo fonti anonime all'interno Shin Bet, ben 10 arabi-israeliani hanno già aderito lo Stato Islamico e la bandiera del gruppo ribelle è stato riferito avvistato in vari luoghi in tutto lo stato ebraico. Terroristi stato islamico hanno approfittato dell'instabilità creata da una guerra civile di tre anni e ora operare liberamente in aree vicine e attraverso il confine iracheno. La conferenza fa seguito dell'omicidio ampiamente pubblicizzato del giornalista Steven Sotloff da un terrorista Stato islamico. Sotloff era un cittadino americano dual-israeliano che aveva fatto Aliya dalla Florida nel 2005 e ha studiato presso il Centro Interdisciplinare di Herzliya. Il primo ministro ha inviato le sue condoglianze alla famiglia Sotloff settimana scorsa e ha fatto una dichiarazione separata che sosteneva che il 31enne è stato ucciso perché era visto "come un simbolo dell'Occidente, la stessa cultura che l'Islam estremista vuole annientare." Il riuniti in Israele ha avuto luogo ore prima di high-stakes del presidente Usa Barack Obama indirizzi in cui è stato impostato per delineare i suoi piani per combattere lo Stato islamico. Prima del suo intervento, i leader del Congresso prese con se per sostenere la sua richiesta di armare l'opposizione siriana e, in caso affermativo, come ottenere tale misura attraverso il legislatore fratturato. Gli Stati Uniti stanno inoltre facendo pressione alleati in Europa, Medio Oriente e altrove per aiutare. Ministro degli Esteri francese ha detto Mercoledì che il suo paese era pronto a partecipare a raid aerei contro i combattenti estremisti in Iraq, se necessario. E il governo tedesco ha annunciato che stava inviando fucili d'assalto, munizioni, armi anticarro e veicoli blindati alle forze curde in Iraq lotta, rompendo con la precedente riluttanza di Berlino a inviare armi in conflitti. Obama ha anche lavorato i telefoni con leader stranieri Mercoledì, chiamando il re saudita Abdullah in vista di una riunione di leader arabi sui loro contributi a una coalizione globale contro lo Stato islamico. Segretario di Stato John Kerry è in viaggio in Arabia Saudita e Giordania questa settimana. In primo luogo ha fatto una sosta a Baghdad per incontrare i nuovi leader iracheni e impegnarsi a sostegno degli Stati Uniti per eliminare il gruppo estremista. Netanyahu convoca riunione sulla minaccia Stato Islamico | The Times di Israele
Netanyahu convenes meeting on the Islamic State threat. Prime minister, security officials concerned with terrorist group's inroads among a small number of Israeli Arabs. By Justin Jalil September 11, 2014, A youngster holding an IS flag on the Temple Mount in Jerusalem. Prime Minister Benjamin Netanyahu met with cabinet members and security officials in a meeting Wednesday night to discuss the Islamic State. The meeting was attended by Justice Minister Tzipi Livni, Internal Security Minister Yitzhak Aharonovich, Attorney General Yehuda Weinstein and an unnamed representative of the Shin Bet security organization, according to the Israeli news agency Walla. A central focus of their discussion was the threat of Israel-Arabs joining the rogue caliphate and potentially creating homegrown cells on Israeli soil. According to unnamed sources within Shin Bet, as many as 10 Israeli-Arabs have already joined the Islamic State and the rebel group's flag has reportedly been sighted in various places throughout the Jewish state. Islamic State terrorists have taken advantage of the instability created by a three-year civil war and now operate freely in areas near and across the Iraqi border. The conference comes in the wake of journalist Steven Sotloff's widely publicized murder by an Islamic State terrorist. Sotloff was a dual American-Israeli citizen who had made aliya from Florida in 2005 and studied at the Interdisciplinary Center in Herzliya. The prime minister sent his condolences to the Sotloff family last week and made a separate statement that contended that the 31 year old was murdered because he was seen "as a symbol of the West, the same culture that extremist Islam wishes to annihilate." The meeting in Israel took place hours ahead of US President Barack Obama's high-stakes address in which he was set to outline his plans for battling the Islamic State. Ahead of his remarks, congressional leaders grappled with whether to support his request to arm the Syrian opposition and if so, how to get such a measure through the fractured legislature. The US has also been pressing allies in Europe, the Middle East and elsewhere to help. France's foreign minister said Wednesday that his country was ready to take part in airstrikes against extremist fighters in Iraq if needed. And the German government announced that it was sending assault rifles, ammunition, anti-tank weapons and armored vehicles to Kurdish forces in Iraq fighting, breaking with Berlin's previous reluctance to send weapons into conflicts. Obama also worked the phones with foreign leaders Wednesday, calling Saudi King Abdullah ahead of a gathering of Arab leaders on their contributions to a global coalition against the Islamic State. Secretary of State John Kerry is traveling to Saudi Arabia and Jordan this week. He first made a stop in Baghdad to meet with Iraq's new leaders and pledge US support for eliminating the extremist group. Netanyahu convenes meeting on the Islamic State threat | The Times of Israel
===========================
la NATO CIA hanno fatto il Golpe, e sono andati ad uccidere con genocidio, dei russofoni innocenti: pacifici sovrani, organizzati in modo democratico e costituzionale. Poi, la UE fa, le sanzioni, contro, se stessa, rovina il suo migliore amico, la Russia? MA, CHI CI STA GUADAGNANDO? DOVE è LA LOGICA, in tutto questo? l'unico che ci guadagna è rothschild, perché, i cadaveri non possono andare in Banca a chiedere i soldi che, la usurocrazia ha divorato, perché, neanche, il 30% dei depositi bancari, può oggi essere monetizzato, e messo alla riscossione! poi, la sinagoga: Barroso Merkel, Bildenberg ubbidiscono a questo progetto satanico- criminale! perché, il Nuovo Ordine Mondiale deve andare così! ] [ MOSCA, 11 SETtembre. "Le sanzioni Ue rappresentano una linea assolutamente non amichevole, che, contraddice gli interessi della stessa Unione Europea. La risposta di Mosca sarà commensurabile": la prima reazione russa alle nuove sanzioni di Bruxelles e' affidata a Aleksandr Lukasehvich, portavoce del ministero degli esteri.
====================
è vergognoso, che, i massoni 322 satanisti culto CIA, sacerdoti di satana, DATAGATE BUSH NWO, che, proprio loro hanno realizzato l'11 settembre per avere riempito di termite, i pilastri delle torri genelle, che, loro possano parlare in questo modo, questi demoni corrotti, certamente, saranno tutti puniti! ] hanno fatto cose, che, vanno oltre il buon senso! 4 aerei di linea contemporaneamente? il palazzo 7 che crolla senza essere stto toccato, con cedimento interno, e due aerei caduti fuori, si sono disintegrati: perché l'acciaio si è vaporizzato? ma, chi, e che, ha mangiato sull'altare di satana tutte quelle persone? [ NY sindaco dice città rimarrà bersaglio terrore. Su anniversario del 2001 attentati dell'11 settembre, de Blasio parteciperà cerimonia commemorativa in mezzo a nuove paure. Con Jonathan Lemire 11 Settembre 2014, Poi- sindaco di New York eletto Bill de Blasio, a sinistra, si unisce il sindaco Michael Bloomberg per un incontro nel 'Bull Pen,' ufficio principale municipio del sindaco, il Mercoledì, 6 novembre 2013, a New York. NEW YORK (AP) - Gli attacchi terroristici del 2001 sono strettamente associato ad una coppia di New York City sindaci. Rudolph Giuliani è diventato "sindaco d'America" ​​per la sua visualizzazione di forza nelle ore dopo gli attacchi. Michael Bloomberg ha guidato la ricostruzione di Ground Zero per i prossimi 12 anni ed è diventato il custode non ufficiale della memoria civica dell'11 settembre, supervisionando la creazione di memoriale e il museo del sito. Ora, come il 13 ° anniversario degli attacchi arriva, un nuovo sindaco dice che il suo collegamento al giorno più buio della città è quello di essere sempre consapevoli del fatto che potrebbe accadere di nuovo. "La responsabilità che ho oggi è stato generato da quel giorno orribile," ha detto Bill de Blasio The Associated Press in un'intervista esclusiva il Mercoledì, il giorno prima della sua prima dell'11 settembre come sindaco. "Il mio ruolo ora è quello di guardare fuori per i primi soccorritori che sono caduti malati da allora e per essere sempre vigili contro il terrorismo futuro," ha dichiarato de Blasio. L'anniversario, che sarà segnata Giovedi in una solenne cerimonia di Ground Zero che de Blasio sarà presente, viene in mezzo nuove preoccupazioni terrore per la città più grande della nazione. Mentre non vi è alcuna minaccia specifica contro New York al momento, attacchi aerei in Iraq, disordini in Siria e la nascita dello Stato islamico presentano il terrore più complesso pericolo dal 2001, i funzionari NYPD ha detto questa settimana. De Blasio, un democratico che si è insediato nel mese di gennaio, ha detto che la sua amministrazione vede la crescente minaccia di IS per ricordare che "non si può mai riposare sugli allori." "Non importa cosa c'è nella notizia, siamo in un perpetuo stato di prontezza", ha detto il sindaco. "Non credo che ci si sente diverso di un anno fa. Eravamo già l'obiettivo numero uno di un anno fa e l'anno prima. Non mi aspetto che per cambiare nel mio sindacato. "L'11 settembre 2001, de Blasio, poi un agente politico, stava facendo la sua prima offerta per una carica pubblica. Era in una corsa a sei vie per un seggio Consiglio Comunale a rappresentare una fascia di Brooklyn, che include il suo vicino di casa di Park Slope. Era in un sito di polling quando il fratello ha chiamato per dire un aereo aveva colpito il World Trade Center. "Ovviamente, mi ricordo molto vividamente," ha dichiarato de Blasio. "Prima di quella chiamata, è stata una giornata particolarmente felice; E 'stata una bella giornata, i bambini andavano a scuola, e le persone erano fuori partecipando ad una elezione ". In un primo momento, de Blasio pensato che fosse un piccolo aereo e un incidente orribile. Ben presto si rese conto in modo diverso e criptato per trovare un telefono funzionante per chiamare sua moglie, Chirlane McCray. "Abbiamo capito di come ottenere i bambini da scuola, e abbiamo voluto assicurarsi che tutti i nostri lavoratori della campagna sono stati contabilizzati," ha detto. "La gente non ha potuto raggiungere un l'altro, e abbiamo cercato di aiutare." Con il primario annullato, lui e alcuni membri dello staff si diresse verso un vicino ospedale nel tentativo di donare sangue, ma sono stati allontanati perché così tante altre persone erano già in linea. Poi andò a casa per abbracciare i suoi figli. De Blasio poi appreso un vigile del fuoco che conosceva è stato ucciso e un altro aveva perso suo figlio. Inoltre, la figlia di insegnante di scuola materna di suo figlio è morto nel crollo. Ha frequentato numerosi funerali nelle settimane che seguirono, ha detto. "E 'stato un momento così doloroso", ha detto. "Ma si parla anche per la città e la sua resilienza."http://www.timesofisrael.com/ny-sindaco-dice-city-si-rimangono-terrore-target/#ixzz3D0oGdMK6
NY mayor says city will remain terror target. On anniversary of 2001 September 11 attacks, de Blasio will attend memorial ceremony amid new fears. By Jonathan Lemire September 11, 2014, Then- New York City Mayor-elect Bill de Blasio, left, joins Mayor Michael Bloomberg for a meeting in the 'Bull Pen,' the mayor's main City Hall office, on Wednesday, Nov. 6, 2013, in New York. NEW YORK (AP) — The 2001 terrorist attacks are closely associated with a pair of New York City mayors. Rudolph Giuliani became "America's mayor" for his display of strength in the hours after the attacks. Michael Bloomberg steered the rebuilding of ground zero for the next 12 years and became the unofficial caretaker of the civic memory of September 11, overseeing the creation of the site's memorial and museum. Now, as the 13th anniversary of the attacks arrives, a new mayor says his connection to the city's darkest day is to always be aware that it could happen again. "The responsibility I have today was generated by that horrible day," Bill de Blasio told The Associated Press in an exclusive interview on Wednesday, the day before his first September 11 as mayor. "My role now is to look out for the first responders who have fallen ill since then and to be ever vigilant against future terror," said de Blasio. The anniversary, which will be marked Thursday in a solemn ground zero ceremony that de Blasio will attend, comes amid new terror worries for the nation's largest city. While there is no specific threat against New York at the moment, air strikes in Iraq, unrest in Syria and the rise of the Islamic State present the most complex terror danger since 2001, NYPD officials said this week. De Blasio, a Democrat who took office in January, said his administration views the rising threat of IS as a reminder that "you can never rest on your laurels." "No matter what's in the news, we're in a perpetual state of readiness," the mayor said. "I don't think it feels that different than a year ago. We were already the number one target a year ago and the year before that. I do not expect that to change in my mayoralty." On Sept. 11, 2001, de Blasio, then a political operative, was making his first bid for public office. He was in a six-way race for a City Council seat to represent a swath of Brooklyn that includes his home neighborhood of Park Slope. He was at a polling site when his brother called to say a plane had hit the World Trade Center. "Obviously, I remember it very vividly," de Blasio said. "Before that call, it was an unusually happy day; it was a beautiful day, kids were going to school, and people were out participating in an election." At first, de Blasio thought it was a small plane and a horrible accident. He soon realized differently and scrambled to find a working phone to call his wife, Chirlane McCray. "We figured out to how to get the kids from school, and we wanted to make sure all our campaign workers were accounted for," he said. "People couldn't reach each other, and we tried to help." With the primary canceled, he and several staffers walked to a nearby hospital in an attempt to donate blood but were turned away because so many other people were already in line. He then went home to hug his children. De Blasio later learned one firefighter he knew was killed and another had lost his son. Additionally, the daughter of his son's pre-kindergarten teacher died in the collapse. He attended many funerals in the weeks that followed, he said. "It was such a painful time," he said. "But it also speaks to the city and its resiliency." Copyright 2014 The Associated Press. Read more: NY mayor says city will remain terror target | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/ny-mayor-says-city-will-remain-terror-target/#ixzz3D0oGdMK6
non temete, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo", "io ho vinto il mondo!" Gesù di Betlemme ] il grattacielo numero 7, che, è crollato con le due torri gemelle, l'11-09? senza essere stato colpito, è iniziato a collassare all'interno della tromba delle scale centrali! io sono geometra e so bene, che, quella è la parte più resistente del fabbricato, che, sotto un violento terremoto, doveva cedere per ultimo! Bush 322 Kerry 666 Obama GEnder, voi siete una abominazione dell'inferno, voi siete i Baal JaBullOn Merkel Barroso, sistema massonico sinagoga di satana Rothschild FMI Banca Spa Mondiale, usurocrazia schiavitù del regno di satana a tutti, che, voi ucciderete Israele e tutto il genere umano! VI STATE SERVENDO DEGLI ISLAMICI, PER FARE IL LAVORO SPORCO, MA, POI, ANCHE PER LORO NON C'è SPERANZA https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
NON C'è NESSUN TERRORISMO, CHE, POTREBBE DIROTTARE 4 AEREI DI LINEA, CONTEMPORANEAMENTE! LE TORRI GEMELLE SONO VENUTE GIù, IN CADUTA LIBERA, COME SE, I PIANI SOTTOSTANTI NON ESISTESSERO, TRE GRATTACIELI SONO STATI DEMOLITI CON LA TERMITE! 322 BUSH 666 ROTHSCHILD, TU HAI RIEMPITO GLI USA DI SATANISTI CANNIBALI CIA, TUTTI I SACERDOTI DI SATANA! ] [ NEW YORK, 11 SET - Minuto di silenzio Ground Zero, teatro dell'epocale attentato dell'11 settembre 2001. Alcuni rintocchi di campanella hanno ricordato gli istanti in cui i due aerei dirottati da al Qaida si abbatterono sulle Torri Gemelle. Sempre grande la commozione, anche dopo 13 anni, soprattutto tra i i molti familiari delle vittime presenti. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
IO SONO LA VIA, LA VERITà E LA VITA" Gesù di Betlemme ] al Pentagono, c'era soltanto un foro di 5mt, ed uno soltanto, dei motori del Giumbo jet, e di 5 metri! .. TUTTO L'ACCIAIO DELL'AEREO SI è "VAPORIZZATO"! è chiaro, il Pentaggono è stato colpito da un missile cruiser! Chi, CIA 322 DATAGATE 666: ha mangiato sull'altare di satana TUTTE quelle persone? NEW YORK, 11 SET - "Gli americani vanno avanti e non devono mai soccombere alla paura": lo ha detto il presidente americano, Barack Obama, intervenendo al Pentagono alla cerimonia per il 13/o anniversario dell'11 settembre 2001. "Non importa cosa succede lungo la nostra strada, l'America ne verrà sempre fuori piu' forte", ha aggiunto Obama. Il capo del Pentagono Chuck Hagel ha quindi sottolineato come "l'America deve sempre affrontare delle sfide, a cui deve sempre rispondere unita".
BUSH 322 kERRY, OBAMA GENDER, BARROSO, ROTHSCHILD BILDENBERG JABULLON SINAGOGA BAAL -- Vattene Satana, io sono UNIUS REI! ] SOLTANTO SATANISTI COME VOI, POTEVANO FARE UN DELITTO 11-09 COSì RACCAPRICCIANTE! [ Obama, americani non soccombano a paura, Intervento a celebrazioni 11/9 al Pentagono ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
===========================
    House Jewish caucus shrinks, causing worries over influence. There will likely be 19 congressmen from community after elections, down from 31, leading to concerns over Israel, other issues. By Ron Kampeas September 11, 2014, WASHINGTON (JTA) – From 31 in 2009 to a likely 19 in January, the unofficial Jewish caucus in the US House of Representatives is shrinking fast. Jewish lawmakers have traditionally been the first stop for Jewish lobbyists seeking inroads for their issues, including Israel, preserving the social safety net, and keeping church and state separate.
Additionally, lawmakers generally seek guidance from colleagues most invested in an issue. Fewer Jewish lawmakers means the community could lose influence in areas where its voice has been preeminent.
"The Jewish community is going to have to work harder," said one veteran official who has worked both as a professional in the Jewish community and a staffer for a Jewish lawmaker. The 31 figure was the highest Jewish representation ever in the House, matched only in the early 1990s. The numbers dropped in part because of victories by the Tea Party wave of conservative Republicans in 2010 and a spate of retirements by veteran lawmakers elected in the 1970s and '80s. "We've lost a lot of seniority," said the congressional staffer who asked not to be named because of the sensitivity of the issue, noting in particular the retirement this year of Rep. Henry Waxman (D-Calif.), the senior Democrat on the Energy Committee, elected in 1974 and the dean of the unofficial Jewish caucus.
The lower profile of Jewish lawmakers is seen as well in the context of shifts in how Democrats — traditionally the redoubt of Jewish voters — are treating Israel. These have been exacerbated by tensions between the administrations of President Obama and Prime Minister Benjamin Netanyahu. "You saw that article in the New Yorker that said 'Bibi has a Republican view of the world,' " one Jewish Democratic insider said, referring to a recent story on shifting perceptions of the AIPAC pro-Israel lobby that roiled the professional Jewish community in Washington.
"That resonated," said the insider, who also spoke anonymously because of the sensitivity of the issue.
Rep. Nita Lowey, seen here meeting with Bahraini Foreign Minister Khalid bin Ahmed Al-Khalifa in Washington in February 2010. But Jewish lawmakers likely to be re-elected told JTA that a smaller Jewish caucus should not be cause for alarm. "Jewish representation is still strong in Congress, and we are serving in positions of influence," Rep. Nita Lowey (D-NY), the senior Democrat on the powerful Appropriations Committee, told JTA in an email.
Lowey also insisted that Jewish values would continue to be represented by House Democrats, who are pushing such issues as "access to quality education, college affordability, sensible gun safety measures to keep our communities safe, access to affordable health care, and addressing climate change." In addition to Lowey, Jewish leaders in the House include Rep. Eliot Engel (D-NY), the senior Democrat on the Foreign Affairs Committee, and Rep. Sandy Levin (D-Mich.), the senior Democrat on the tax-writing Ways and Means Committee.
Rep. Jan Schakowsky (D-Ill.) said 19 members — 4 percent of the body — was still about twice the estimated Jewish representation in the population. In addition, Jews have constituted 10 percent of the Senate, a proportion not likely to shift after the midterms in November. Representative Eliot Engel, D-N.Y. "We still, compared to other religious and ethnic minorities, have far beyond our percentage in the population," she said in an interview.
Waxman said Jews in Congress, in both parties, made valuable contributions both on their community's behalf and to the country. "For the most part, Jewish members in Congress have lived up to what Hillel had to say when he said that if I am not for myself, who will be for me, and if I am not for others, who am I," he told JTA.
"We care about issues of particular Jewish concern such as Israel, anti-Semitism, our Jewish brethren in other countries, the fight for Soviet Jews to be able to emigrate to Israel or anywhere else. But there are other issues I consider Jewish issues as well, which is to fight for a more just society for everyone to succeed to the extent their abilities will take them, that every child should have health care and education and not have impediments such as as an inability to move from class to the other." Other leaders who have left the stage in recent years include Rep. Eric Cantor (R-Va.), the House majority leader felled by a Tea Party-associated challenger in a primary earlier this year and the sole Jewish Republican in Congress; Rep. Tom Lantos (D-Calif.), the Holocaust survivor who was the body's preeminent voice on human rights, who died in 2008; Rep. Howard Berman (D-Calif.), the one-time chairman of the Foreign Affairs Committee who lost an election in 2012; and Rep. Gary Ackerman (D-NY), who until he retired in 2012 was the top Democrat on the Middle East subcommittee. A measure of the shrinking caucus is that it's not at all clear yet which member will succeed Waxman in convening occasional informal meetings of Jewish members, according to congressional insiders. A number of younger Jewish members are rising through the ranks — Rep. Ted Deutch (D-Fla.) succeeded Ackerman in helming Democrats on the Middle East subcommittee. "We need to encourage more Jews to run," Schakowsky acknowledged. Rep. Brad Sherman (D-Calif.), one of the lead Israel champions in the House, said support for Israel was undiminished. He noted the overwhelming vote last month to add $225 million to existing funding for Iron Dome, the anti-missile system that protected Israelis during the recent Israel-Hamas war in the Gaza Strip. "Look at the Iron Dome vote," he said. "Four Republicans and four Democrats voted against. Support for Israel is at a very high level." Nonetheless, pro-Israel groups have noted the tendency among Democrats in particular — and Jewish Democrats among them — to criticize Israel in tougher tones than was imaginable a decade ago. During the recent Gaza war, Rep. John Yarmuth (D-Ky.), who is Jewish, told MSNBC, "I fail to see what an Israeli incursion into Gaza, how that's going to solve the long-term problem. Gaza is itself a problem and the Palestinians are essentially quarantined there; that's the polite word." In that July 26 broadcast, he called the civilian deaths in Gaza a "tragedy of enormous proportions." Even among Jewish lawmakers not known for directly challenging Israel, there has been a change in tone. Last week, Rep. Jerrold Nadler (D-NY) met with Yair Lapid, the Israeli finance minister who has been critical of Netanyahu's recent settlement expansion bid, and on Twitter aligned himself with Lapid — and by implication Obama. "Agree w/Israeli Finance Minister Yair Lapid on need to return to negotiations & being against any swift changes in the West Bank right now," Nadler tweeted. Yarmuth, in an interview with JTA , said support for Israel – including his own – was unassailable but more "nuanced," in part because of support for members by J Street, the Jewish lobbying group that forcefully backs US involvement in bringing about a two-state solution.
"American Jewry has become more nuanced in its opinions on the Middle East with regards to opinions on Israel and the Palestinians," Yarmuth told JTA. "J Street reflects that diversity." How best to pitch Israel to liberals and Democrats has been the focus of pro-Israel groups in recent months. Most recently, Frank Luntz, a Republican political consultant and pollster who has worked with centrist pro-Israel groups, last week addressed a monthly meeting of Jewish professionals and noted with alarm what other pollsters have found: Israel is hemorrhaging support among traditional Democratic constituencies, including women and minorities. In a Powerpoint presentation obtained by JTA, Luntz — famous for shaping the language that brought Republicans to congressional power in 1994 — suggested progressive-friendly phrases when making Israel's case. Among "words to use," he suggested "mutual understanding and mutual respect." Among "words to lose," he derided "Israel is not stalling" and "Peace takes two."Rep. Steve Cohen (D-Tenn.), another lawmaker endorsed by J Street, said the long-range view on Israel among Jewish lawmakers was the same, regardless of whether they were more ideologically aligned with AIPAC or J Street.
If Jewish members are divided, he said, it is over "different ideas over how to make Israel viable for eternity."
http://www.timesofisrael.com/house-jewish-caucus-shrinks-causing-worries-over-influence/#ixzz3D1VieuMR

Palestinian elections postponed over war damage, PM says
Netanyahu convenes meeting on the Islamic State threat
Senator heckled for Israel support at Mideast Christian confab
Obama orders air campaign against Islamic State in Syria, Iraq
United Nations confirms 45 Fijian peacekeepers freed
Shunning hostage-takers does nothing to discourage them, expert says
Countdown to the new 9/11
Livni pushing law to prosecute Israelis who join foreign jihadis
PA won't deploy forces in Gaza unless Israel presents peace plan
Gaza violence may resume if Cairo talks fail, deputy FM warns
Hamas may break taboo and seek to negotiate with Israel, leader says
Turkey backs off promise to fight IS, official says
Sinai man decapitated for being 'Mossad spy'
AIPAC backs Senate letter calling for PA return to Gaza
Casa caucus ebraica si restringe, causando preoccupazioni per l'influenza. Ci sarà probabilmente di 19 parlamentari provenienti da comunità dopo le elezioni, giù da 31, portando a preoccupazioni per Israele, altre questioni. Con Ron Kampeas 11 settembre 2014, WASHINGTON (JTA) - Dal 31 nel 2009 a un probabile 19 di gennaio, il caucus ebraica non ufficiale negli Stati Uniti Camera dei Rappresentanti si sta riducendo rapidamente. Legislatori ebrei sono stati tradizionalmente la prima fermata per i lobbisti ebrei in cerca di incursioni per le loro questioni, tra cui Israele, conservando la rete di sicurezza sociale, e la conservazione chiesa e stato separato.
Inoltre, i legislatori generalmente cercano la guida di colleghi più investito in un problema. Legislatori ebrei Meno: la Comunità potrebbe perdere influenza in aree in cui la sua voce è stato preminente.
"La comunità ebraica è costretta a lavorare di più," ha detto un funzionario veterano che ha lavorato sia come professionista nella comunità ebraica e un membro dello staff per un legislatore ebraico. La figura 31 è stata la rappresentazione ebraica più alto mai alla Camera, paragonabili solo nei primi anni 1990. I numeri sono caduto in parte a causa delle vittorie dall'ondata Tea Party dei repubblicani conservatori nel 2010 e un'ondata di pensionamenti dai legislatori veterani eletti negli anni 1970 e '80. "Abbiamo perso un sacco di anzianità", ha detto il membro dello staff del Congresso che ha chiesto di non essere nominato a causa della delicatezza della questione, sottolineando in particolare il ritiro di quest'anno di Rep. Henry Waxman (D-Calif.), L'anziano democratico nel Comitato Energia, eletto nel 1974 e il decano del caucus ebraica non ufficiale.
Il profilo inferiore dei legislatori ebrei è visto come bene nel contesto di cambiamenti nel modo in cui i democratici - tradizionalmente il fortino di elettori ebrei - sono il trattamento di Israele. Queste sono state aggravate da tensioni tra le amministrazioni del presidente Obama e il primo ministro Benjamin Netanyahu. "Hai visto che articolo del New Yorker che detto 'Bibi ha una vista repubblicano del mondo,'" ha detto un insider democratico ebraico, riferendosi a una storia recente spostamento su percezioni del pro-Israele AIPAC hall che ribolliva la comunità ebraica professionale a Washington.
"Che risuonava", ha detto l'insider, che parla anche in forma anonima a causa della delicatezza della questione.
Rep. Nita Lowey, visto qui l'incontro con il ministro degli Esteri del Bahrein Khalid bin Ahmed Al-Khalifa a Washington nel febbraio 2010, ma i legislatori ebrei che possono essere rieletto detto JTA che un caucus ebraico più piccolo non deve essere motivo di allarme. "Rappresentazione ebraica è ancora forte nel Congresso, e stiamo scontando in posizioni di influenza," Rep. Nita Lowey (D-NY), il più anziano democratico sul potente comitato di crediti, ha detto a JTA in una e-mail.
Lowey anche insistito sul fatto che i valori ebraici avrebbero continuato ad essere rappresentato da Casa dei Democratici, che stanno spingendo questioni quali "l'accesso a un'istruzione di qualità, collegio convenienza, le misure ragionevoli di sicurezza pistola per mantenere le nostre comunità sicure, accesso all'assistenza sanitaria a prezzi accessibili, e affrontare il cambiamento climatico . "Oltre a Lowey, leader ebrei in casa includono Rep. Eliot Engel (D-NY), il più anziano democratico sulla Commissione Affari Esteri, e Rep. Sandy Levin (D-Mich.), l'anziano democratico sulla tassa -writing commissione Ways and Means.
. Rep Jan Schakowsky (. D-Ill) ha detto 19 membri - 4 per cento del corpo - era ancora circa due volte la rappresentanza ebraica stimata nella popolazione. Inoltre, gli ebrei hanno costituito il 10 per cento del Senato, una percentuale non possa spostare dopo le elezioni di medio termine di novembre. Rappresentante Eliot Engel, DN.Y. "Ancora, rispetto ad altre minoranze religiose ed etniche, abbiamo ben oltre la nostra percentuale nella popolazione", ha detto in un'intervista. Waxman ha detto che gli ebrei in Congresso, in entrambi i partiti, ha fornito contributi preziosi sia per conto della loro comunità e al paese. "Per la maggior parte, membri ebrei del Congresso hanno vissuto fino a ciò che Hillel aveva da dire quando ha detto che se io non sono per me stesso, chi sarà per me, e se io non sono per gli altri, chi sono io", ha detto JTA. "Ci preoccupiamo per questioni di particolare interesse ebraica come Israele, l'antisemitismo, i nostri fratelli ebrei in altri paesi, la lotta per ebrei sovietici per essere in grado di emigrare in Israele o altrove. Ma ci sono altre questioni che considero temi ebraici, come pure, che è quello di lottare per una società più giusta per tutti di avere successo nella misura in cui le loro abilità prenderanno loro, che ogni bambino dovrebbe avere l'assistenza sanitaria e l'istruzione e non avere impedimenti quali come l'incapacità di passare dalla classe all'altra. "altri dirigenti che hanno lasciato il palco negli ultimi anni includono Rep. Eric Cantor (R-Va.), il leader della maggioranza alla Camera abbattuto da uno sfidante Tea Party-associata in un primario all'inizio anno e l'unico repubblicano ebraica al Congresso; Rep Tom Lantos (D-Calif.), Il sopravvissuto all'Olocausto che era la voce preminente del corpo sui diritti umani, che morì nel 2008.; . Rep Howard Berman (D-Calif.), L'uno-tempo presidente della commissione affari esteri che ha perso le elezioni nel 2012; e Rep. Gary Ackerman (D-NY), che fino al suo ritiro nel 2012 è stato il top democratico sul sottocomitato Medio Oriente. Una misura del caucus contrazione è che non è affatto chiaro ancora quale membro riuscirà Waxman nella convocazione occasionali riunioni informali dei membri ebrei, secondo gli addetti ai lavori del Congresso. Un certo numero di membri ebrei più giovani sono in aumento tra i ranghi -. Rep Ted Deutch (. D-Fla) riuscì Ackerman a timone Democratici al sottocomitato Medio Oriente. "Dobbiamo incoraggiare più ebrei a correre," ha riconosciuto Schakowsky. Rep. Brad Sherman (D-Calif.), Uno dei campioni guidare Israele alla Camera, ha detto che il sostegno per Israele era immutata. Egli ha osservato il voto schiacciante il mese scorso per aggiungere 225 milioni dollari di finanziamenti esistenti per Iron Dome, il sistema anti-missile che proteggeva gli israeliani durante la recente guerra Israele-Hamas nella Striscia di Gaza. "Guarda il voto Iron Dome", ha detto. "Quattro repubblicani e quattro democratici hanno votato contro. Il supporto per Israele è a un livello molto alto "Tuttavia, i gruppi pro-Israele hanno notato la tendenza tra i democratici, in particolare -. Ed ebrei democratici tra i quali - a criticare Israele in toni più severe di quanto fosse immaginabile un decennio fa. Durante la recente guerra di Gaza, Rep. Giovanni Yarmuth (D-Ky.), Che è ebreo, ha detto MSNBC, "non riesco a vedere ciò che una incursione israeliana a Gaza, come che sta andando a risolvere il problema a lungo termine. Gaza è di per sé un problema e palestinesi sono essenzialmente quarantena lì; che è la parola gentile. "In quel 26 luglio di trasmissione, ha chiamato i morti civili a Gaza una" tragedia di proporzioni enormi. "Anche tra i legislatori ebrei non sono noti per impugnare direttamente Israele, c'è stato un cambiamento di tono. . Scorsa settimana, Rep Jerrold Nadler (D-NY) ha incontrato Yair Lapid, il ministro delle finanze israeliano che è stato critico del recente offerta espansione degli insediamenti di Netanyahu, e su Twitter si è allineato con Lapid - e implicitamente Obama. "D'accordo w / ministro delle Finanze israeliano Yair Lapid sulla necessità di tornare ai negoziati e di essere contro tutti i cambiamenti rapidi in Cisgiordania in questo momento," ha twittato Nadler. Yarmuth, in un'intervista con JTA, detto sostegno a Israele - compreso il suo - era inattaccabile, ma più "sfumato", in parte a causa del sostegno per i membri di J Street, il gruppo di pressione ebraico che sostiene con forza il coinvolgimento degli Stati Uniti nel portare a circa due soluzione -Stato. "Ebraismo americano è diventato più sfumato nei suoi pareri sul Medio Oriente per quanto riguarda i pareri su Israele ei palestinesi", ha detto Yarmuth JTA. "J Street che riflette la diversità." Il modo migliore per piantare Israele liberali e democratici è stato al centro dei gruppi pro-Israele negli ultimi mesi. Più di recente, Frank Luntz, un consulente politico repubblicano e sondaggista che ha lavorato con i centristi gruppi pro-Israele, la settimana scorsa ha rivolto un incontro mensile di professionisti ebrei e ha notato con allarme quello che altri sondaggisti hanno trovato: Israele sta un'emorragia sostegno tra gli elettori democratici tradizionali, comprese le donne e le minoranze. In una presentazione Powerpoint ottenuto da JTA, Luntz - famoso per modellare la lingua che ha portato al potere i repubblicani del Congresso nel 1994 - ha suggerito frasi progressive-amichevoli quando si effettua il caso di Israele. Tra le "parole da usare", ha suggerito "la comprensione reciproca e il rispetto reciproco." Tra le "parole da perdere", ha deriso "Israele non è di stallo" e "Pace prende due." Rep. Steve Cohen (D-Tenn.), Un altro parlamentare approvata dal J Street, ha detto che la visione a lungo raggio su Israele tra i legislatori ebrei era la stessa, indipendentemente dal fatto che siano più ideologicamente allineati con l'AIPAC o J Street.
Se i membri ebrei sono divisi, ha detto, è finita "diverse idee su come rendere Israele valida per l'eternità."
http://www.timesofisrael.com/house-jewish-caucus-shrinks-causing-worries-over-influence/#ixzz3D1VieuMR

Elezioni palestinesi rinviate oltre i danni di guerra, PM afferma
Netanyahu convoca sulla minaccia Stato islamico
Il senatore heckled per il sostegno a Israele Medio Oriente cristiano confab
Obama ordina campagna aerea contro Stato islamico in Siria, Iraq
Nazioni Unite conferma 45 peacekeeper delle Fiji liberati
Evitando sequestratori non fa nulla per scoraggiarli, esperto dice
Conto alla rovescia per il nuovo 9/11
Livni spingendo legge per perseguire gli israeliani che si uniscono jihadisti stranieri
PA non dispiegare forze a Gaza meno che Israele non presenta piano di pace
Violenza Gaza può riprendere se i colloqui falliscono Cairo, vice FM avverte
Hamas può rompere tabù e cercare di negoziare con Israele, il leader dice
Turchia sfila promessa di lotta è, ufficiale dice
Sinai uomo decapitato per essere 'spia Mossad'
AIPAC sostiene Senato lettera chiedendo PA ritorno a Gaza
=======================
Le 100 domande dei familiari dell'11/09 [[ TUTTI COLORO CHE, NASCONDONO IL CRIMINE, DI STATO: AUTO-ATTACCO DELL'11-09, INVOCHERANNO LA MORTE, NELLA IMMINENTE TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, E NON POTRANNO MORIRE PER ANDARE A BRUCIARE ALL'INFERNO: FINALMENTE A BRUCIARE IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!] Iniziato da Alexx , giu 25 2011 11:08 http://www.cosenascoste.com/forum/topic/31190-le-100-domande-dei-familiari-dell1109/page-4 Inviato 30 giugno 2011 - 06:48
Ed allora analizziamo alcune di queste domande, alcune delle quali sono cosi "intelligenti" che si rispondono da sole. Tipo questa:
"Il NORAD si è accorto, ancora prima di essere avvisato dall'aviazione civile, dei quattro aerei che andavano fuori rotta?
Se no, spiegate perfavore perchè il NORAD, che controlla quotidianamente 7.000 voli, non è stata in grado di seguire 4 aerei vaganti."
Ma, forse perchè era impegnata a controllare gli altri 6996 voli?
E poi provate voi a trovare, su uno schermo radar, 4 puntini su 7000....
Oppure:
"Erano presenti satelliti di sorveglianza orbitanti nello spazio sopra il Nord America il 9/11?
Cosa hanno rivelato le immagini?
Quali compagnie controllano tali satelliti? Dove si trovano i tabulati delle loro orbite?"
Avete visto troppi film alla televisione...
Ancora.
"Chi ha deciso di lasciar imbarcare la famiglia bin Laden per far ritorno in Arabia Saudita la notte stessa del 9/11 "
Ma i familiari hanno lasciato gli States il 20 non la notte stessa degli attentati.
E poi i parenti di Bin Laden che vivevano negli USA aveva pure disconosciuto Osama già dal 1994.
Tra laìltro Bin Laden ha qualc'osa come 50 fratelli con rispettive famiglie... che dovevano fare, arrestarli tutti?
"Dove sono le "scatole nere" e le trascrizioni di tutti e quattro gli aerei schiantati? Perchè l'FBI non ha permesso al NTSB di partecipare alle indagini? "
Tutti credono che le scatole nere siano indistuttibili, mi sa.
Infatti quelle degli aerei schiantatisi contro le torri non sono neppure mai state ritrovate.
Ma questo, per voi, è iuna prova di complotto vero?
E ancora.
"Perchè non furono seguiti i protocolli di evacuazione di emergenza?
Perchè le porte di accesso al tetto erano sprangate e non ci fu neppure un tentativo di evacuazione?"
Questo sembra essere vero ma cosa sarebbe cambiato?
Non si poteva certo atterrare lì con un elicottero, di sicuro non nella torre Nord che aveva pure un'antenna e poi, con tutto quel fumo...
"Perchè gli spruzzatori ad acqua erano sigillati?"
Già sarebbero bastati quelli a spegnere un incendio così???
"Chi è il responsabile che ordinò agli impiegati del WTC 2 di tornare nei propri uffici?"
Alzi la mano chi avrebbe pensato che dopo l''impatto con la torre Nord un altro aereo avrebbe colpito pure la seconda? ( E che sarebbe crollata la prima torre?) https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
=======================
Che vergogna: 100 domande sull'11 settembre che attendono da anni ancora una risposta. https://criticamente.it/index.php/news/43-denunce/21076-che-vergogna-100-domande-sull11-settembre-che-attendono-da-anni-ancora-una-risposta
By Edoardo Capuano - Posted on 11 settembre 2011
QUESTO SITO è STATO SEGNATO COME UNA FRODE DAI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA DATAGATE 322 BUSH JABULLON ]
Torri gemelle
QUESTO ARTICO FU POSTATO NEL 2007. DA ALLORA, A PARTE LA STRANA UCCISIONE DI BIN LADEN, NON E' CAMBIATO MOLTO. SI ATTENDONO LE RISPOSTE, CHE NON ARRIVERANNO MAI!!!
Ecco l'elenco di oltre cento interrogativi a cui né il Rapporto finale della Commissione 11/9, né l'Amministrazione Bush hanno mai saputo e voluto rispondere
OSAMA BIN LADEN
Perché Osama Bin Laden non è ufficialmente né ricercato, né accusato dalle autorità americane per gli attentati dell'11 settembre?
Perché il leader di Al Qaeda, è ricercato unicamente per gli attentati contro le ambasciate degli Stati Uniti a Dar-es-Salam in Tanzania e a Nairobi in Kenia, avvenuti il 7 agosto 1998?
Perché il ministero della Giustizia americano non ha ancora spiccato un mandato di cattura federale contro Osama Bin Laden per la carneficina dell'11 settembre?
Perché non è stata mai resa pubblica la prova del coinvolgimento di Bin Laden negli attentati esibita dall'Amministrazione Bush nell'ottobre del 2001 in una riunione NATO a porte chiuse che convinse gli altri membri dell'organizzazione ad applicare, per la prima volta nella storia dell'Alleanza, l'art. 5 del trattato NATO (secondo cui un attacco a un paese del patto atlantico è considerato rivolto a tutta l'alleanza indistintamente)?
Se si sono scatenate anche due guerre, una contro l'Afghanistan e l'altra contro l'Iraq, con la motivazione ufficiale di voler catturare i terroristi di Al Qaeda e distruggere la loro organizzazione, perché Osama Bin Laden non è stato incriminato formalmente per gli attentati dell11 settembre?
Perché la Cia nel 2005 ha smantellato Alec Station, l'unità specializzata per la caccia a Bin Laden?
È vero come sostiene l'autorevole quotidiano francese Le Figaro che nel luglio del 2001 Bin Laden venne ricoverato in un ospedale americano a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti?
È vero che in quei giorni avrebbe anche ricevuto la visita del rappresentate locale della Cia?
È vero come sostiene la Cbs che la notte prima dell'11 settembre Osama Bin Laden era in Pakistan a farsi curare, per un trattamento di dialisi ai reni, in un ospedale militare di Rawalpindi?
È vero che la famiglia Bin Laden ha allacciato rapporti – attraverso il fondo d'investimento Carlyle Group - con alcuni dei personaggi più importanti del partito repubblicano come l'ex presidente George Bush, l'ex segretario di Stato James Baker e l'ex segretario alla difesa Frank Carlucci?
È vero che il presidente della Commissione d'inchiesta indipendente sull'11/9 Thomas Kean, è stato direttore e azionista dell'American Hes, il gigante petrolifero che si è distinto soprattutto per aver creato, nel 1998, una società con la Saudita Oil al fine di sfruttare i giacimenti del mar Caspio?
Perché nessuna indagine ha mai penetrato a fondo la vera natura dei rapporti fra l'Amministrazione Bush, la famiglia Bin Laden e la famiglia reale Saudita?
LA STRAGE ANNUNCIATA
Perché quando nel 2003 la relazione finale dell'inchiesta congiunta delle commissioni d'intelligence di Camera e Senato venne resa pubblica, la Casa Bianca insistette per impedire la divulgazione di una trentina di pagine che avevano in oggetto i rapporti con l'Arabia Saudita?
Perché il presidente Bush non hai mai fatto menzione del contenuto di un rapporto redatto dalla Cia del 6 agosto del 2001 dal titolo: "Osama Bin laden è deciso a colpire gli Stati Uniti all'interno del territorio nazionale"?
Perché la Casa Bianca ha sempre sostenuto che le informative dell'Intelligence erano talmente generiche da rendere impossibile prevedere e sospettare un attacco entro i confini degli Stati Uniti?
Perché sono stati sistematicamente ignorati gli avvertimenti e le informative provenienti dalle intelligence internazionali sull'imminenza di un attacco suicida con aerei contro obiettivi americani?
Il presunto capo dei 19 kamikaze dell'11/9 Mohammed Atta come ha potuto ottenere un permesso d'ingresso negli Stati Uniti visto che era sotto sorveglianza dalla Cia dal gennaio del 2000 durante il suo soggiorno ad Amburgo?
Mohammed Atta una volta giunto negli Stati Uniti perché non è stato bloccato?
Come hanno potuto Atta ed i suoi complici viaggiare indisturbati per oltre un anno da un capo all'altro degli Stati Uniti?
Come hanno potuto Atta ed i suoi complici frequentare numerose scuole di addestramento al volo poste sotto sorveglianza dalla polizia federale dopo il processo contro gli autori dell'attentato al WTC del 1993?
Perché l'unità speciale "Able Danger" che aveva identificato Atta e i suoi complici nel territorio americano venne sciolta nel 2000?
Perché il Congresso degli Stati Uniti rigettò la raccolta di firme di oltre 200 deputati che chiedevano l'apertura di un'inchiesta sul fatto che la Cia trascurò le segnalazioni provenienti da "Able Danger"?
Stando alla denuncia dell'agente speciale Rowley perché l'Fbi disattese le richieste di indagare su Zacarias Moussaoui?
Perché nonostante il più clamoroso fallimento della storia dell'intelligence i loro massimi responsabili sono rimasti al loro posto?
Corrisponde al vero la notizia diffusa da autorevoli testate giornalistiche americane secondo cui 5 presunti kamikaze si addestrarono negli Anni 90 in basi militari americane?
È da considerarsi una pura coincidenza che la valigia di Mohammed Atta non sia stata imbarcata sul volo AA 11 diretto da Boston a Los Angeles e sia stata rinvenuta con all'interno un manuale d'istruzioni per kamikaze, uniformi da pilota, un passaporto?
È credibile che un passeggero lasci il proprio passaporto nella valigia?
È verosimile che le fotocopie del manuale d'istruzioni scritto da Atta sia stato ritrovato nell'auto utilizzata da altri dirottatori nel parcheggio dell'aeroporto di Boston e fra i rottami dell'aereo che si è schiantato in Pennsylvania?
È credibile che un agente dell'Fbi possa aver trovato il passaporto di un dirottatore intatto fra le macerie del WTC?
Come fu possibile per l'Fbi diramare in sole 72 ore la lista dei 19 dirottatori?
Perché non venne indicata per nessun presunto dirottatore la nazionalità di provenienza?
Perché venne indicata la data di nascita solo per 8 presunti dirottatori su 19?
Come fu possibile per l'Fbi accertare l'identità di un presunto dirottatore senza avere a disposizione né la data di nascita né la nazionalità?
Perché non sono state mai rese pubbliche le immagini delle telecamere di sorveglianza degli aeroporti in cui si sono imbarcati i presunti dirottatori?
IL CRACK DELL'AVIAZIONE AMERICANA
Come è possibile che l'aviazione statunitense possa essere andata completamente in tilt tanto da consentire ai dirottatori di poter solcare indisturbati per due ore i cieli più sorvegliati del mondo?
È plausibile che l'11 settembre si siano verificate una serie simultanea di inadempienze e incompetenze a tutti i livelli della catena di comando e controllo dell'aviazione americana?
È sufficiente la spiegazione fornita dalla Commissione 11/9 secondo cui la Difesa aerea si dimostrò "disastrosamente impreparata" agli attacchi e reagì in modo "lento e confuso"?
Perché nessun responsabile dell'aviazione militare e civile è stato rimosso o incriminato per una condotta costata la vita a migliaia di persone?
Perché all'indomani degli attentati i vertici dell'aviazione militare affermarono che le intercettazioni degli aerei dirottati non vennero effettuate in tempo in quanto i caccia non decollarono prima delle 9.37 ora in cui venne colpito il Pentagono?
Perché successivamente il 18 settembre l'aviazione militare spostò all'indietro di 46 minuti l'orario di decollo dei primi caccia dalle 9.37 alle 8.53?
Perché la Commissione 11/9 non si è sentita in dovere di esigere in merito allo spostamento dell'orario di decollo dei caccia delle spiegazioni dagli alti ufficiali dell'aviazione militare?
VOLO AA 11 (Torre Nord)
Perché l'aviazione civile attese fino alle 8.38 per avvertire l'aviazione militare del dirottamento in corso quando alle 8.14 era scomparso il segnale radio, alle 8.21 quello del transponder e infine alle 8.28 si udì distintamente la voce di un dirottatore?
Perché due caccia F-15 intercettori si alzarono in volo solo alle 8.53?
VOLO UA 175 (Torre Sud)
Perché l'aviazione militare impartì l'ordine di decollo ai caccia intercettori dalla base Otis di Cape Code, distante 228 Km da New York e non dalla più vicina base McGuire nel New Jersey, distante 114 Km da New York?
Perché una volta in cielo i due caccia non solo non spinsero i motori al massimo, ma si attardarono in attesa di ordini superiori nello spazio aereo militare di Long Island?
È credibile rappresentare questa combinazione di circostanze come solo e soltanto il frutto dell'impreparazione di un intero apparato preposto a garantire la sicurezza nazionale?
PENTAGONO
Perché i controllori di volo di Indianapolis impiegarono oltre 30 minuti per avvertire la sede centrale dell'aviazione civile del dirottamento del volo AA 77?
Come è possibile che il Boeing AA 77 volò per 36 minuti senza essere identificato da alcun radar?
Perché nessun responsabile dell'aviazione civile è stato chiamato a rispondere di tale inefficienza?
Perché gli F-16 che decollarono con il compito di intercettare il volo AA 77 volarono ad un terzo della loro potenziale velocità?
Perché furono indirizzati nello spazio aereo della città di Baltimora per attendere il passaggio del volo AA 11 che si era già schiantato alle 8.46?
Secondo il ministro dei Trasporti americano Norman Mineta la rotta del volo AA 77 venne monitorata dai radar della Difesa Usa, allora perché i caccia vennero posti in stand-by nei cieli di Baltimora ad attendere il passaggio di un volo fantasma?
Perché gli F-16 vennero fatti decollare dalla base di Langley distante 208 Km. da Washington e non dalla base di Andrews distante solo 16 km. dalla capitale?
Perché gli alti vertici dell'aviazione americana dichiararono che nella base di Andrews i caccia presenti non erano in stato di allerta?
È credibile che Washington che ospita la Casa Bianca, il Congresso, il ministero della Difesa fosse senza protezione aerea?
È una coincidenza che l'ala ovest del Pentagono colpita fosse semi-vuota perché da tempo interessata da lavori di ristrutturazione?
È una coincidenza che il lato colpito fosse l'unico raggiungibile da un apparecchio aereo che vola rasoterra?
Come è possibile che i 5 pali della luce abbattuti dal volo AA 77 al suo passaggio non vennero scaraventati a decine di metri di distanza come farebbe supporre l'urto di un bolide che viaggia ad oltre 800 km orari?
È plausibile che il Boeing penetrando all'interno del Pentagono e perforando tre anelli di cemento armato abbia terminato la sua corsa provocando un buco di 2 metri perfettamente circolare nel terzo anello?
Come è possibile che il presunto pilota del volo AA 77 Hani Hanjour abbia pilotato un Boeing fino a schiantarlo sul Pentagono quando alcuni suoi istruttori di volo hanno dichiarato che aveva avuto problemi a controllare e far atterrare un piccolo aereo monoposto?
Perché i controllori di volo di Dulles osservando la traiettoria del velivolo ritennero che si trattasse di un aereo militare?
Perché Hanjours invece di lanciare in picchiata il Boeing dall'alto verso il basso in direzione dei tetti del Pentagono decise di scendere al livello del suolo per colpire l'ala ovest dell'edificio?
Perché osservando la scena dello schianto la prima cosa che balzò agli occhi fu l'assenza di rottami voluminosi riconducibili ad un aereo di linea di oltre 80 tonnellate piombato ad 800 chilometri orari contro un edificio? Perché sul prato antistante l'ala ovest si notarono solo una coltre di rottami letteralmente sbriciolati?
Perché la parete rimase in piedi mostrando sulla facciata un foro di entrata di entità significativamente ridotte rispetto alla superficie di un boeing?
Perché numerose finestre restarono intatte, comprese quelle vicine all'area d'impatto?
Perché sono stati mostrati solo pochi fotogrammi ripresi da 2 telecamere di sorveglianza in cui s'intravedono la sagoma di una coda di un velivolo, una scia di vapore bianco e la silhouette di un muso di un aereo?
Che cosa impedisce di mostrare il contenuto delle riprese delle decine di telecamere di sicurezza che sorvegliano il Pentagono?
Perché nel primo video mostrato al pubblico nel 2002 la data e l'orario sono errati: 12/9/ ore 17.37?
È una coincidenza che su 53 passeggeri del volo AA 77 una quindicina di questi fossero professionalmente legati al ministero della Difesa o avevano prestato servizio nelle Forze armate?
VOLO UA 93 (Pennsylvania)
Perché ancora si sostiene che il volo UA 93 precipitò in Pennsylvania in seguito ad una rivolta dei passeggeri quando le registrazioni delle scatole nere testimoniano che i passeggeri non riuscirono mai ad entrare nella cabina di pilotaggio?
Perché sull'orario dello schianto a terra la Commissione 11/9 sostiene che si verificò alle 10.03, mentre per alcuni studi sismologici la collisione a terra avvenne alle 10.06?
Perché ai parenti delle vittime sono stati fatti ascoltare i nastri registrati sino alle 10.02, un minuto prima del supposto orario ufficiale dello schianto a terra?
Perché nel punto d'impatto a terra dell'aereo non sono stati rinvenuti resti riconducibili ad un Boeing 757 ma solo ferraglia?
Come si spiega lo spargimento di rottami anche a chilometri di distanza dal punto dello schianto?
Un Boeing che si sfracella su di un terreno in aperta campagna come può scagliare rottami ad una distanza di oltre 10.000 metri?
A chi apparteneva il jet bianco visto sorvolare a bassissima quota il luogo dell'impatto prima e dopo lo schianto?
LE TORRI
Perché le Torri Gemelle crollarono verticalmente e non inclinandosi su di un lato?
Perché crollarono praticamente alla velocità di una caduta libera?
Perché crollando in gran parte si polverizzarono?
Che cosa provocò gli sbuffi di fumo che accompagnarono il crollo delle Torri?
È possibile che il calore sviluppato dal carburante incendiato sia stato sufficiente ad indebolire l'acciaio delle due costruzioni al punto da farle collassare su se stesse?
È vero o no che nessun grattacielo costruito in acciaio è crollato, prima o dopo l'11 settembre, per effetto di un incendio?
Perché è crollata per prima la Torre Sud che era stata colpita per ultima dal volo UA 175?
Corrispondono al vero le dichiarazioni di vigili del fuoco e di numerosi testimoni che affermarono di avere sentito esplosioni prima del crollo delle Torri?
È vero che tali esplosioni furono rilevate anche dai sismografi attivi nella zona?
Perché nessun Ente governativo ha mai spiegato l'origine della presenza di acciaio fuso nel cratere di Ground Zero?
Come si spiega questo fenomeno considerando che le temperature raggiunte dalla combustione del kerosene all'interno dei grattacieli non ha superato temperature massime di 1000 gradi e il punto di fusione dell'acciaio è di circa 1500 gradi?
Perché gli esperti del Nist non hanno preso in esame la presenza di acciaio fuso nel sottosuolo del Wtc?
Perché l'allora sindaco di New York Giuliani non consentì all'Fbi di accedere alla zona degli scavi?
Perché non scattò un piano di evacuazione delle Torri?
È vero che dall'esame delle telefonate delle persone imprigionate nelle Torri è emerso che solo a due persone su 130 venne consigliato di lasciare il loro posto di lavoro?
È vero come rivelò la Commissione 11/9 che tutte le persone che si trovarono sopra i piani colpiti dagli aerei non ebbero scampo anche perché "le porte di accesso ai tetti erano bloccate"?
Perché Giuliani non dispose l'utilizzo di mascherine protettive per i soccorritori?
Perché non venne tutelata la salute di oltre 10 mila soccorritori dalle polveri di amianto, piombo e mercurio sprigionatesi nell'aria?
Perché sono state fatte rimuovere a tempo di record le macerie, distruggendo l'acciaio o imbarcandolo oltremare (Cina), prima che un'indagine attendibile e scrupolosa potesse avere luogo?
L'urgenza di ripulire l'area è stata dettata dalla volontà di nascondere qualcosa?
WTC 7
Come è possibile che il WTC 7 si schiantò al suolo, sette ore dopo il crollo delle Torri, con modalità pressoché analoghe: crollo verticale e rapido come una caduta nel vuoto?
È possibile che i frammenti delle Torri che colpirono il Wtc 7 abbiano provocato danni e incendi tali da causare un cedimento strutturale?
Come si spiega la presenza anche nelle fondamenta dell'edificio 7 di sacche di acciaio fuso come riscontrato nei crateri delle Torri Gemelle?
Che cosa è avvenuto nei crateri di questi tre grattacieli per generare temperature così elevate da fondere l'acciaio?
Come si spiega che fra il 6 e il 10 settembre 2001 vennero acquistate opzioni di vendita (put options) della "United Airlines" e dell' "American Airlines" cinque volte superiori alla media?
Chi ha effettuato le transazioni lo ha fatto per conto di chi?
Chi ha effettuato le transazioni da chi ha ricevuto la soffiata dell'imminente crollo in Borsa così come si verificò per effetto degli attacchi dell'11 settembre?
Come è possibile che la Cia che monitora in tempo reale i listini borsistici, non fosse al corrente di operazioni azionarie con scambi di put option abnormi?
L'ULTIMA DOMANDA È LA PIÙ SENSAZIONALE
Come fu possibile che il Presidente Bush vide in diretta le immagini del primo schianto contro la Torre Nord (secondo una sua personale dichiarazione pubblica) quando le immagini amatoriali dei fratelli Naudet vennero rese pubbliche solo tredici ore dopo l'attacco?
Autore: Alfredo Facchini / Fonte: ariannaeditrice.it
TUTTI COLORO CHE NASCONDONO LA VERITà VEDRANNO MORIRE I LORO FIGLI, IL SIGNORE JHWH, CANCELLERà DAL GENERE UMANO LA LORO DISCENDENZA!
https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
IN FACEBOOK MI HANNO BLOCCATO QUESTO ARTICOLO, PERCHé è TROPPO LUNGO! Che vergogna: 100 domande sull'11 settembre che attendono da anni ancora una risposta. https://criticamente.it/index.php/news/43-denunce/21076-che-vergogna-100-domande-sull11-settembre-che-attendono-da-anni-ancora-una-risposta. By Edoardo Capuano - Posted on 11 settembre 2011
QUESTO SITO è STATO SEGNATO COME UNA FRODE DAI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA DATAGATE 322 BUSH JABULLON ] Torri gemelle QUESTO ARTICO FU POSTATO NEL 2007. DA ALLORA, A PARTE LA STRANA UCCISIONE DI BIN LADEN, NON E' CAMBIATO MOLTO. SI ATTENDONO LE RISPOSTE, CHE NON ARRIVERANNO MAI. Ecco l'elenco di oltre cento interrogativi a cui né il Rapporto finale della Commissione 11/9, né l'Amministrazione Bush hanno mai saputo e voluto rispondere
di comando e controllo dell'aviazione americana? È sufficiente la spiegazione fornita dalla Commissione 11/9 secondo cui la Difesa aerea si dimostrò "disastrosamente impreparata" agli attacchi e reagì in modo "lento e confuso"? Perché nessun responsabile dell'aviazione militare e civile è stato rimosso o incriminato per una condotta costata la vita a migliaia di persone? Perché all'indomani degli attentati i vertici dell'aviazione militare affermarono che le intercettazioni degli aerei dirottati non vennero effettuate in tempo in quanto i caccia non decollarono prima delle 9.37 ora in cui venne colpito il Pentagono? ... L'ULTIMA DOMANDA È LA PIÙ SENSAZIONALE
Come fu possibile che il Presidente Bush vide in diretta le immagini del primo schianto contro la Torre Nord (secondo una sua personale dichiarazione pubblica) quando le immagini amatoriali dei fratelli Naudet vennero rese pubbliche solo tredici ore dopo l'attacco?
Autore: Alfredo Facchini / Fonte: ariannaeditrice.it
TUTTI COLORO CHE NASCONDONO LA VERITà VEDRANNO MORIRE I LORO FIGLI, IL SIGNORE JHWH, CANCELLERà DAL GENERE UMANO LA LORO DISCENDENZA! https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion