rotta falso bilancio sistema monetario

NON PRETENDO UN MANDATO POLITICO UNIVERSALE, E, TEMPORANEO, COME PROCURATORE SPECIALE, VERTICE DELLA GIURISDIZIONE GIUDIZIARIA MONDIALE, IN BASE AD UNA PRESUNTA PAROLA DI DIO! perché, IO SONO PURA RAZIONALITà METAFISICA OGGETTIVA ED UNIVERSALE? La mia competenza non è quella di invadere il campo specifico delle religioni, perché io sono un politico laico, Chiunque, può dimostrare le sue ragioni, contro le mie, presso un senato mondiale, per considerare, quale sia la superiore ragionevolezza e giustizia di ogni proposta! IO NON SONO IL DOGMA, E SE LE MIE POSIZIONI NON VENGONO CONSIDERATE GIUSTE IL MIO POTERE E LA MIA AUTORITà DECADONO: MA, NELLA MIA NATURA GIURIDICA IO SONO UNA MONARCHIA ASSOLUTA, perché, METAFISICA! se, c'è una verità (qualsiasi essa sia), qualsiasi essa possa essere, questa può soltanto terrorizzare i figli del demonio: che, sono stati predestinati alla disperazione dell'INFERNO! Niente panico! Dio non ha mai abbandonato i retti di cuore: io sono il Governatore di tutto il Regno di Dio: UNIUS REI, io NON sono un MESSAGGERO, IO SONO DOTATO di poteri sovrani legislativativi, divini e creativi! io RAPPRESENTO, soltanto, l'aspetto politico del Regno di Dio! io sono soltanto un uomo una fallace creatura, ma, se io ho il vostro consenso, poi, tutto QUELLO CHE IO STABILISCO SULLA TERRA, SARà VALIDO ANCHE IN CIELO! Dopotutto il mio è un ministero biblico, con finalità politiche universali! quindi, IO POSSO CORRISPONDERE, E REALIZZARE TUTTI I SOGNI DI AMORE E DI FELICITà CHE SONO NEL VOSTRO CUORE, PERCHé LA MIA SOVRANITà è UNIVERSALE, SENZA LIMITAZIONI! Datemi il vostro amore fiducia e lealtà, poi, tutto andrà per il meglio! IO NON SONO COERCITIVO, SE, MI TROVO LA COSCIENZA corretta di  UOMINI NON COERCITIVI E VIOLENTI! IO NON DICO QUELLO CHE PUò ESSERE FATTO, QUANTO QUELLO CHE NON è COMPATIBILE: CON LA LEGGE NATURALE ( NON MENTIRE, NON FARE IL MALE ) E CON LA LEGGE UNIVERSALE (TUTTO è PER AMORE)!
CAMMINIAMO INSIEME SULLA VIA DELLA VIRTù, CHE è LA GIUSTIZIA RAZIONALE UNIVERSALE, LA UGUALGIANZA, E LA FRATELLANZA UNIVERSALE: TUTTO IL GENERE UMANO? UNA SOLA FAMIGLIA! IO SONO PER LA PIENA SOVRANITà DEI POPOLI, E PER CONSOLIDARE LA LORO AUDETERMINAZIONE! PERCHé SENZA CULTURA, identità, E CONSAPEVOLEZZA NON CI PUò ESSERE PROGRESSO! NON HO SCOPI PERSONALI E NON DEVO IMPORRE MIE VISIONI RELIGIOSE, IMPERIALISTICHE, IDEOLOGICHE: perché io sono la negazione di tutta questa geopolitica, basata sulla violenza e su condizioni di forza! DI FRONTE ALLA VIRTù LA MIA AGGRESSIVITà SI DEVE ARRENDERE! **** OK, MA, VOI POTETE SEMPRE RIFIUTARE ME, ED ANDARE INCONTRO ALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE: CHE è UNA ESIGENZA TECNICO CONTABILE FINANZIARIA, DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, DELLE BANCHE CENTRALI SPA FED FMI, COME EZRA PAUD, INTUì, E COME LO SCIENZIATO GIACINTO AURITI HA DIMOSTRATO!! QUINDI, INVECE DI FIDARVI DI ME, VOI PREFERITE FIDARVI, ANCORA, DI SATANA ROTHSCHILD IL FARISEO? voi non avete una terza possibilità!
***********************
CORAGGIOSO SHARIA ONU, BRAVO BRAVO, CONTINUA A.D. 666 Spa FED, a uccidere dhimmi israeliani, e dhimmi cristiani per tutto il mondo!
l'abisso della abiezione, in Europa è stata tocata, quando la UE, non ha permesso a Janukovich, di usare l'esercito per difendersi dal Golpe, e poi, ha permesso alla Ucraina dei Golpisti KIEV, di usare l'esercito contro il suo stesso popolo, per risolvere un problema di tpo politico costituzionale! Su pogrom ed epurazioni ha taciuto!
MA IL VERTICE DI OGNI SATANISMO come abisso della abiezione, si è sperimentto quando la ONU comunità internazionale ha permesso a Turchhia UE USA NATO di invadere la siria con il terrorismo della galassia jihadista internazionale! ORA LA MORTE, CONOSCE L'INDIRIZZO DI CASA TUA!
*****************************
DOVE LA CIVILTà POTRà RISORGERE, SOPRA E OLTRE: IL REGNO DEL SATANISMO DELLE BANCHE CENTRALI? 2 GEN - I militari britannici che hanno combattuto in Iraq potrebbero essere perseguiti per crimini di guerra. Lo ha detto il capo dell'inchiesta nata dopo diverse denunce di abusi. "Ci sono tanti casi significativi", ha spiegato Mark Warwick, capo dell'Iraq Historic Allegations Team, aggiungendo che l'inchiesta prende in esame oltre 1.500 casi di presunti abusi delle forze armate britanniche dall'inizio dell'invasione dell'Iraq da parte di una coalizione a guida Usa, nel 2003 per deporre Saddam Hussein.
kingIsraelUniusREI
SÍ, YO SOY SIONISTA DE REINO DE ISRAEL Y PALESTINA, SOLO, FUCK ROTHSCHILD FMI 666... AMVShippu publicado un comentario hace 9 minutos [Pendiente de aprobación.. ] Ir a la mierda tú assclown - RESPUESTA Porque todos vosotros sois hijos del diablo, que están destinados al infierno! [ ♰ ♰ PAX ] ♰ he hecho mal a los All Those delincuentes que derribaron la cruz ♰ [ MENE ♚ ♛ ♛ ♚ PERES Techel ] ♰ ♰ PAX CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ "Beba sus venenos hecha por ti mismo...! He aquí que yo te maldigo en el nombre de Jesús! Aquí es un cáncer maligno en su cuerpo! De hecho, este año vas a morir!
con todos estos satanistas en el gobierno? embargo, las armas se han necesitado como hoy [The National Rifle Association es el defensa más avanzado americano de los derechos de la Segunda Enmienda] El problema no son las armas, pero nuestra sociedad corrupta: Masonic: Batería de señoreaje, que: ha pervertido el orden moral, y dio control, para los satanistas y los masones.. ellos son los que llevan a la desesperación de los pueblos, porque, ya se han erradicado los méritos de Cristo en la cruz, y Cristo no hace daño a nadie, no era como Muhammad... con todos estos satanistas en el gobierno? embargo, las armas se han necesitado como hoy
kingIsraelUniusREI ha pubblicato un commento
to all 666 322 Synnek1-- you've got cancer in left testicle.. amen
666 IMF -- satan canniball is your scienze
Synnek1 i don't believe in God...I believe only in Science?
kingIsraelUniusREI
@Israel - my love girl - Sofonías 3:14-17.. Canta, hija de Sión, grita en voz alta, Israel! Alégrate y regocíjate de todo corazón, hija de Jerusalén!. El Señor ha perdonado ya tu castigo, porque se ha vuelto su enemigo (666 FMI). El Señor, el Rey de Israel, está con ustedes, nunca más temerás ningún mal. Ese día, se dirá a Jerusalén: "No temas, Sión, no deje que sus manos cuelgan cojera. El Señor tu Dios está contigo, el poderoso guerrero que salva. Él se deleitará en ti, y en su amor que ya no te reprenda, pero, se regocijará sobre ti, con el canto "el rey de Israel UniusREI: dijo: hallelujah - en su amor por Israel..
@CIA FMI FED 666] Elías no se avergüenza de haber matado: banca señoreaje, Talmud fariseos, JaBullON Iluminado, asesino FMI criminales: 666 caníbales Baal, vampiros, cachorros, todos de la: II Jezabel, la masonería 322: Nuevo Orden Mundial, Satanás no es un ateo, él es un espíritu de la religión con la Sharia Talmud, también la nave Victoria, llena de explosivos, y lleno de: 3000 pasajeros, se tomó deliberadamente, en aguas alemanas, porque los nazis: la estaban hundiendo, por una trampa del FMI FED 666 322, pero su carrera criminal: se acabó. Porque soy unius REI [sobre 11-09] fue atacado falsa: como, Pearl Harbor. Por eso, el FMI 666 322, se les advirtió de la llegada de las parcelas japonesas, por el Australia.. no! 666 gritos y mueren: en el infierno! tres maricón de Satanás, que no puede controlar una página! lol. chicos, su, bin de ácido sulfúrico? pide de ti!
Synnek1 i was bullied by friends and family? i am quick to anger?
kingIsraelUniusREI avec tous ces satanistes au sein du gouvernement? Cependant, les armes sont été nécessaire qu'aujourd'hui [La National Rifle Association est le défenseur américain le plus de droits deuxième amendement] Le problème n'est pas les armes, mais notre société corrompue: maçonnique: la banque de seigneuriage, qui: a perverti l'ordre moral, et a donné de contrôle, de satanistes et les francs-maçons.. ce sont eux qui mènent au désespoir des peuples, parce que, vous avez éliminé les mérites du Christ sur la Croix, le Christ n'a pas de mal à personne, il n'était pas aussi Muhammad... avec tous ces satanistes au sein du gouvernement? Cependant, les armes sont été nécessaire qu'aujourd'hui
kingIsraelUniusREI 666 you are shit,
Synnek1 i am a very brave men? kingIsraelUniusREI
with all these Satanists in government? ever, the weapons are been needed as today [The National Rifle Association is America's foremost defender of Second Amendment rights] THE problem is not the weapons, but our corrupt society: Masonic: bank seigniorage, which: has perverted the moral order, and gave control, to Satanists and the Masons.. they are the ones that lead to despair of the Peoples, because, you have eradicated the merits of Christ on the Cross, and Christ did not hurt anyone, he was not as Muhammad... with all these Satanists in government? ever, the weapons are been needed as today
Synnek1 i walk with my chin-up and my chest out when I carry weapons? guns and knives make me feel very strong and powerful? Synnek1 NRA =National Rouge Assholes?
kingIsraelUniusREI
OUI, JE SUIS SIONISTE POUR royaume d'Israël et la Palestine, SEULEMENT, FUCK ROTHSCHILD FMI 666... AMVShippu posté un commentaire il ya 9 minutes [ Approbation en attente.. ] Va te vas te faire encule AssClown - RÉPONSE Vous êtes tous des fils du diable, vous êtes destiné à l'enfer! [ PAX ♰ ♰ ] ♰ j'ai fait de mal pour les All Those criminels qui ont renversé la croix ♰ [ MENE ♚ ♛ ♛ ♚ PERES Techel ] ♰ PAX ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ «Buvez vos poisons faite par vous-même...! Voici, je vous maudis au nom de Jésus! Voici un cancer malin dans votre corps! En fait, cette année, vous allez mourir!
@Israël - mon amour fille - Sophonie 3:14-17.. Sing, fille de Sion, crier, Israël! Soyez heureux et réjouissez-vous de tout votre coeur, fille de Jérusalem!. Le Seigneur a détourné tes châtiments, Il a éloigné ton ennemi (666 FMI). Le Seigneur, le roi d'Israël, est avec toi, plus jamais tu crains aucun mal. On That Day, on dira à Jérusalem: «Ne crains pas, Sion, ne laissez pas vos mains languissantes mou. L'Éternel, ton Dieu, est avec toi, vaillant guerrier qui sauve. Il prendra grand plaisir à vous, et dans son amour, il ne sera plus te menacer, mais, se réjouira sur toi, avec le chant «roi d'Israël UniusREI: dit: hallelujah - à Israël, son amour..
Synnek1 Amendment II is good for society...>;-)
kingIsraelUniusREI
@CIA FMI FED 666] Elie n'a pas honte d'avoir tué: la banque de seigneuriage, le Talmud pharisiens, JaBullON Eveillé, meurtrier criminels FMI: 666 cannibales Baal, vampires, tous les chiots, de l': II Jézabel, la franc-maçonnerie 322: NWO, Satan n'est pas athée, il ya un esprit de la religion de la charia Talmud, outre le navire Victoria, bourré d'explosifs, et plein d': 3000 passagers, a été prise délibérément, dans les eaux allemandes, parce que les nazis: il a été le naufrage, d'un piège du FMI FED 666 322, mais, votre carrière criminelle: c'est fini. Parce que je suis unius REI [environ 11-09] a été attaqué faux: comme, Pearl Harbor. C'est pourquoi, le FMI 666 322, ont été avertis de l'arrivée des parcelles japonais, par l'Australie.. non! 666 cris et meurent: Dans l'enfer! trois fagot de Satan, qui ne peuvent pas contrôler une page! lol. les gars, vous, bin de l'acide sulfurique? demandé de vous!
Synnek1 Please support the NRA
kingIsraelUniusREI
YES, I AM ZIONIST FOR KINGDOM OF ISRAEL & PALESTINE, ONLY, FUCK ROTHSCHILD IMF 666
AMVShippu posted a comment 9 minutes ago[ Pending approval.. ] go fuck yourself you assclown -- ANSWER You are all sons of the devil, you are destined for hell! [ ♰ PAX ♰  ] ♰ I have done wrong to the All Those criminals who toppled the cross ♰ [♚ MENE ♛ ♛ PERES ♚ Techel] ♰ PAX ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ "Drink your poisons mADE BY YOURSELF... ! Behold, I will curse you in the name of Jesus! Here is a malignant cancer in your body! In fact, this year you will die!
Diritti Umani? PERCHé ONU NON HA CACCIATO GLI ISLAMICI? Nel 1948 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
 La dichiarazione è la risultante dell’olocausto degli ebrei (shoah)
nella Germania nazista. Il documento afferma che ogni persona deve poter
 godere almeno dei diritti umani più elementari. Ciò riafferma la
dignità e il valore di ogni essere umano indipendentemente dalla razza,
colore, sesso, lingua, religione, opinione politica o di altra natura,
origine sociale, nazionalità, proprietà, nascita o altro status.
Nel 1966, le Nazioni Uniti hanno sviluppato il Patto Internazionale per i Diritti Politici e Civili
 in aggiunta alla suddetta dichiarazione. L’articolo 18 del Patto
Internazione per i Diritti Politici e Civili si concentra su quattro
elementi della libertà di religione:
1. Ognuno ha il diritto di libertà di pensiero, coscienza e
religione. Tale diritto include la libertà di avere o di adottare una
religione o un credo di sua scelta, e la libertà, individualmente o
comunitariamente, in pubblico o in privato, di manifestare la propria
religione o credo con atti di adorazione, pratica, osservanza e
insegnamento.
2. Nessuno sarà soggetto a coercizione che possa compromettere la sua
 libertà di avere o adottare una religione o un credo di sua scelta.
3. La libertà di manifestare la propria religione o credo potrebbe
essere soggetta solo a quelle limitazioni prescritte dalla legge e
necessarie a proteggere la pubblica sicurezza, l’ordine, la salute o la
morale o i diritti fondamentali e di religione degli altri.
4. Gli stati aderenti al presente Patto si impegnano a rispettare la
libertà dei genitori e, laddove sia possibile, quella dei tutori legali
per assicurare un’educazione morale e religiosa ai loro figli
conformemente alle loro convinzioni.
La mancanza dei diritti umani basilari è una parte significativa
della persecuzione in alcuni paesi. Ai cristiani vengono negate le
libertà fondamentali, alle quali hanno diritto tutti gli esseri umani;
dunque non vengono trattati equamente. Vengono perseguitati a causa
della loro religione e a causa di ciò che professano.
La Bibbia ci chiama a un’azione di patrocinio dei diritti umani. Il Salmo 82:3 dice: "Difendete la causa del debole e dell’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero". In quanto cristiani dobbiamo accertarci che tutti abbiamo accesso ai diritti umani basilari.
nessuno dovrebbe pensare che, io non abbia degli ammiratori, anche, tra i sacerdoti di satana della CIA! UniusReiOrWarW666IMF [ ha pubblicato un commento 51 minuti fa ] IHateNEWLAYOUT - you're just an asshole //// IHateNEWLAYOUT ha pubblicato un commento 37 minuti fa UniusReiOrWarW666IMF@no you are at nice comment http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2012/03/bastards-who-gave-even-syria-at.html
vogliamo essere degli iniqui, e vogliamo calunniare i musulmani, e dire che tutti loro sono ignoranti? ok diciamolo pure! MA NESSUNO POTRà DIRE, CHE SONO DEGLI STUPIDI! l'attuale falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria, e senza monarchia assoluta? e senza genealogie paterne? non potrebbe mai essere, un vero ISRAELE della BIBBIA! e di per se, questo sarebbe sufficiente, a giustificare, il terrorismo palestinese! SE POI METTIAMO IL TALMUD SATANICO, E LA MAGIA NERA DELLA KABBALAH? CHE POI, GLI ISRAELIANI NON SONO STATI UCCISI TUTTI ANCORA? è SOLTANTO PERCHé IO LI STO PROTEGGENDO!
quindi il VATICANO ha pensato bene di spogliare me, del ministero dell'ACCOLITATO, perché, io difendo i martiri cristiani ed io difendo anche le profezie bibliche circa ISRAELE, che poi, ISRAELE possa essere nel solco delle profezie bibliche? questo è qualcosa che nessuno può affermare!
si, proprio un inciucio massonico catto-comunista di farisei Spa Bildenberg Talmud, che porta il VATICANO ad opporsi alle profezie bibliche, per, opporsi alla realizzazione politica del regno di Dio, come regno di ISRAELE, in questo modo, il VATICANO ha deciso di stare dalla parte dell'ISLAM, che uccide i cristiani, in tutto il mondo, e ha deciso di combattere contro la Bibbia, e contro le sue profezie in favore di ISRAELE!
LaVeraDottrina, così lui finiva per parlare, come un islamico dogmatico fondamentalista, e si esprimeva: alla luce dei dogmi del Concilio di Trento e del Concilio VATICANO I, ovviamente, quindi tranne 2000 persone in tutto il mondo (tutti i sedevancantisti), secondo lui tutti gli altri, sarebbero andati tutti all'inferno, ma, proprio, alla luce di quei dogmi? l'inciucio massonico del VATICANO II, appariva per lui, come una totale apostasia: della FEDE CATTOLicA!
DICIAMO PIUTTOSTO CHE IL VATICANO HA MESSO MOLTI NEOFITI, MOLTE ANIME DIRETTE, NELLA POSSIBILITà DI DERAGLIARE!
LaVeraDottrina, è LA CHIARA DIMOSTRAZIONE DI COME PER UN NEOFITA, LA CONOSCENZA SENZA LA ESPERIENZA DELLA VITA SPIRITUALE MISTICA? SI PUò TRASFORMARE IN UNA TRAPPOLA! A SATANA NON MANCA LA CONOSCENZA! LA PRIMA QUALITà CHE UN NEOFITA DEVE AVERE è LA UMILTà, VERSO I FRATELLI ANZIANI NELLA FEDE!!
INIZIALMENTE LUI ERA UN MIO COLLABORATORE, UN MEDICO, ED INSIEME NOI ARAVAMO DIVENTATI UN SERIO PROBLEMA PER I SATANISTI, MA, POI, IN SEGUITO, LUI FACEVA IL SEDEVACANTISTA E ANCHE IL MIO CALUNNIATORE, MIO NEMICO E NEMICO DEL PAPA! E POI, SU QUESTA PAGINA GLI HANNO SENTITO DIRE COSE DA.. COSE MOLTO STRANE E IL SUO DOTTORE GLI CONSIGLIò DI NON VENIRE PIù ] [ LaVeraDottrina, SAID ME: " TU SEI UN ANTICRISTO TU SEI UN FALSO PROFETA o forse basta una visita psichiatrica" ] [ MA, IO HO SEMPRE DETTO DI NON ESSERE UN PROFETA!
ARABIA SAUDITA non ci potrà essere pace su questo pianeta finché, io non ti avrò ucciso!
ARABIA SAUDITA IPOCRITA E BUGIARDO, IL DELITTO DI SECESSIONE NON ERA SUFFICIENTE PER TE PER UCCIDERLO? CHE TU GLI HAI MESSO, ANCHE, LE ARMI IN MANO? Lo Sheikh Al Nimr, che nel 2009 aveva fatto appello alla secessione delle province orientali, ricche di petrolio e dove vive la maggioranza dei due milioni di sciiti del Regno, era stato condannato lo scorso anno da una Corte speciale a Riad per "sedizione" e per avere posseduto armi.
ARABIA SAUDITA TU SEI IL PIù GRANDE BOIA SHARIA INTERNAZIONALE, DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! SEI IL NATURALE ALLEATO DELLA NATO USA CIA! ] Luigi Barbato · Lavora presso Musicista
VIVA L'ARABIA SAUDITA! Quanti di noi conoscono il nome di Ashraf Fayadh? Nel 2013 è stato tra i curatori della mostra Rhizoma alla Biennale di Venezia. Ma non è per questo motivo che il suo nome dovrebbe esserci noto. È stato arrestato nel gennaio del 2014 e nel maggio dello stesso anno è stato condannato a quattro anni di prigione e 800 frustate da un tribunale di Abha, e di recente è stato condannato a morte per “apostasia”. Una notizia che sembra provenire da un’altra epoca. È accusato di aver promosso l’ateismo con i suoi testi inclusi nell’antologia poetica Instructions within (2008), di aver avuto relazioni illecite (cioè di avere immagini di donne sul suo cellulare e di corrompere le giovani), di aver mancato di rispetto al profeta Maometto e di aver minacciato la moralità saudita.
La violazione dei diritti umani! Le libertà individuali sono sacre! Oltre alle armi, il presidente e premio Nobel per la pace Obama non ha mai pensato di esportare in Arabia Saudita la “democrazia”, i diritti umani, le libertà individuali. Viva l'Arabia Saudita, i suoi diritti, le sue prigioni, il suo petrolio e il suo denaro!
Selim Abdullah. L'esecuzione di Nimr al-Nimr. Tra i condannati a morte c'è anche un influente religioso sciita, lo sceicco Nimr al-Nimr. Lo sceicco è stato uno dei leader del movimento di protesta partito nel 2011 nelle province orientali, da dove viene gran parte del petrolio saudita. Molto popolare tra i giovani, aveva invitato la sua gente (la minoranza principale del paese, da sempre considerata un pericolo da Ryad per la sua vicinanza religiosa con l'arcinemico iraniano) a cavalcare l'onda delle primavere arabe per chiedere più diritti e più indipendenza al regime a maggioranza sunnita. Ma allo stesso tempo aveva invitato a non usare la violenza
SAUDITI CHE PASSIONE: CON USA è AMORE A PRIMA VISTA! ] [ Punizione choc in Arabia saudita: tagliano la mano alla domestica ribelle. MA IN ARABIA SAUDITA I SERVI SONO ASSIMILATI E CONSIDERATI SCHIAVI! http://www.ilgiornale.it/news/mondo/punizione-choc-arabia-saudita-tagliano-mano-domestica-ribell-1180688.html Maltrattata e spesso tenuta senza cibo, la donna ha tentato di fuggire. Ma non ce l'ha fatta ed è stata punita con il taglio della mano SAUDITI CHE PASSIONE: CON USA è AMORE A PRIMA VISTA! ] [ i sacerdoti di satana della CIA NATO SPA FED, NWO e ONU hanno detto, che, in ARABIA SAUDTA, ci sono tutti diritti umani! SONO CAPACI DI METTERTI UNA BUSTINA DI DROGA IN TASCA, E COSTRUISCONO PROVE INESISTENTI PER FARTI MORIRE! E IO NON CREDO CHE QUALCUNO, UN OPERATORE OCCIDENTALE, LUI SAREBBE FELICE DI FARE GLI AUGURI DI NATALE DA CASA SUA IN EUROPA, PER TROVARSI CON UNA BUSTINA DI DROGA IN TASCA!! nel giro di pochi giorni arrivano le due notizie secondo le quali un ambasciatore dell'Arabia Saudita, Paese che ha il record di esecuzioni capitali, 114 nei primi otto mesi di quest'anno, è stato nominato ai vertici del Consiglio per i diritti umani dell'Onu, e che Ali Mohammed Al Nimr, un ragazzo di 20 anni che ha manifestato in passato contro il regime, è stato condannato alla crocifissione.
IRAN [ you remove sharia law!! ] e questo è un mio ordine te! UN ORDINE IMMEDIATO!
IRAN, IO NON CREDO CHE TU SEI NELLA POSIZIONE DI POTERMI CALUNNIARE!
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2012/12/nessuno-unius-rei-pubblicato-un.html
IRAN, il tuo agente segreto, LUI FACEVA L'AMICO CON I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA E FACEVA IL MIO NEMICO! Abu Antar SAID: "Fuck the police. I'm the type of nigga that's built to last, if you fuck with me, I'll put a boot in your ass. [ ANSWER ] lorenzoALLAH @Abu Jihad Antar sharia, for dhimmi happy -- you do not wanna: really, I have syphilis and HIV
IRAN tu sei testimone, come il tuo agente segreto, lui voleva spingermi a mettermi nei guai contro il NWO prima del tempo! IRAN TU HAI SEMPRE FATTO IL MIO NEMICO! Abu Antar https://www.youtube.com/user/SupositoryRepository
@Unius Rei user/rainews24/discussion
generale al-Sissi QUELLI CHE TI DANNO I SOLDI? SONO ANCHE E SEMPRE, GLI ORGANIZZATORI OCCULTI DI OGNI ATTACCO TERRORISTICO IN EGITTO! GEDDA, 19 AGOsto - I Paesi arabi del Golfo, legati all'Arabia Saudita, sono pronti a compensare, qualsiasi taglio degli aiuti occidentale, all'Egitto del generale al-Sissi. Lo afferma il governo di Riad, di fronte all'ipotesi di decisioni punitive, dell'Ue Usa. I sauditi destinano, ingenti finanziamenti, all'Egitto, e hanno sostenuto a spada tratta, la deposizione del presidente Morsi (il loro figlio islamista, primogenito) da parte dei militari... ma il 80% del popolo supplicò il GENERALE di aiutarli! Poi, però non hanno fatto ritorsioni a quelli che hanno fatto il GOLPE A KIEV
Conoscete la frase di Luca 19:27 "E quei miei nemici che non volevano che diventassi loro re, conduceteli qui e uccideteli davanti a me:" Synnek1 Luke 19:27 = absolutely 100% right on! lol >;-) UniusRei3 [ANSWER] PERCHé ORA HAI SMESSO DI RIDERE?
CINA RUSSIA ] durante la guerra mondiale li metterò tutti nelle vostre mani! GUAI A VOI SE LI RISPARMIERETE, poi, la vostra vita pagherebbe per la loro vita!
CINA RUSSIA ] nulla è più facile per me, che, dimostrare, come ci sia una sola strategia unitaria, tra, LEGA ARABA e USA UE. la UE propose delle sanzioni. CONTRO l'EGITTO e, CONTRO, il popolo egiziano, quando SISSI depose MORSI! completamente dimentichi di tutti gli omicidi: dei fratelli musulmani, del loro terrorismo, violazione di tutti i diritti umani oppressione, epurazioni, di 60 chiese bruciate, ecc.. ecc.. della nave piena di armi di ERDOGAN, per fare scoppiare la guerra civile anche in EGITTO! quindi, i Paesi del GOLFO, si offrirono, subito, per sostenere eonomicamente l'EGITTO, perché, loro avevano paura che generale SISSI, per ringraziare i cristiani, DEL LORO SUPPORTO E DEL LORO SANGUE INNOCENTE DI MARTIRI, potesse divenire un governo troppo laico, e potesse condannare la sharia! QUESTA è LA VERITà, EGITTO è SOTTO RICATTO DEI SATANISTI FARISEI SALAFITI MASSONI! anche per questo, io voglio vedere tutti i politici europei giustiziati!
ISRAELE ] oggi non ho trovato un solo hacker, in tutto il regno di satana NWO SPA, e di Gezabele second UK, che ha avuto il piacere di venire a disturbarmi!
SORRY IRAN ] tu sei la mia più grande delusione, perché i SAUDITI SALAFITI sono spinti dalla CIA ad uccidere cristiani in tutto il mondo! MENTRE TU SEI SPINTO SOLTANTO DAL TUO SATANA! 187AUDIOHOSTEM [SAID ME] Dear mrUniversalMetaphysc: [ Your Will Be Reborn: My Friend] [the enemy is everywhere] UniusReiOrWarW666IMF [ ANSWER ] 666 187audiohostem CIA IMF EU USA datagate, Emma Bonino Bildenberg, salafis pharisees -- sorry, ma, a me "Universal Metaphysic" Unius REI? a me, non piace, bere sangue!
#IRAN ] ovviamente tu non hai bisogno di rinunciare alla sharia, per ottenere la mia protezione! SHARIA CHE AVRESTI DOVUTO CONDANNARE DA SOLO, PER UN ATTO DI CIVILTà, IN OBBEDIENZA AL CREATORE CHE HA DOTATO GLI UOMINI DI LIBERO ARBITRO E LIBERTà DI RELIGIONE! INVECE? tu hai preferito rimanere un terrorista saudita salafita anche tu!
Americas NWO satanists proud ] perché tu stai nascosto, come un vigliacco dietro il tuo computer, a fare veleno? TU VIENI FUORI A DIFENDERE LA DIGNITà DEL TUO SATANA! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
SE TU DISCUTI CON 187AudioHostem? ex-synnek1? tu non potresti trovare in tutto il mondo, una persona più gentile amabile, istruita intelligente, simpatica amichevole, troppo troppo un gentman! ma, se tu dici a lui: "burn satana in Jesus's name!" poi, tu vedrai lui, si tu lo vedrai bruciare veramente dalla rabbia, sia perché, 1. lui è uno che ti può far morire come un sacrificio umano sull'altare di Satana Bush CIA NATO! 2. sia perché loro sanno scientificamente di dover finire all'INFERNO.
https://www.youtube.com/user/satoox9/discussion johnnywalker212 satoox9 Jews x Messiah Unius REI. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB]. Now is coming world war 3 the nwo's plans to bring the antichrist 666 will fail and when the final antichrist will come cause many are the antichrists prophete ilias and enox will fight them the devil puts pride to man to rule this fake world that will happen to antichrist 666 elder paisios said be careful with your thinkings... pride will put you to the abyss of hell and tartaros devil destroys the man that asks his help
187AUDIOHOSTEM [ LYING SACK OF SHIT! YOU'RE JUST LIKE ALL THE OTHERS! DENY YOURSELF! ] [ io ho preso, una posizione di fede, sul trono di Dio JHWH, che, non può più essere negata, perché è una posizione eterna! ] SALMO 110
UFuckWithWrongPerson [IHATENEWLAYOUT 666 CIA lui non è un cannibale, ma, è esperto in fenomeni soprannaturali: di tipo religioso ] /watch?v=W_X9_KZ5QmU Questo video è privato. Siamo spiacenti. SCUSATE, MA NOI DEL REGNO DI DIO QUANDO INTERVENIAMO? NOI INTERVENIAMO SU LARGA SCALA IN MODO PESANTE!
Veronica Lueken asteroid sphere of redemption ] REALLY [ IO HO PARLATO CON UN AMICO ASTEROIDE, CHE LUI MI HA DETTO: "tu sai dove abitano gli USA 666? con loro, io mi porterò via 1/3 di tutto il genere umano!"
synnek1 said: "I want: III worlD war" ] infatti, questo è funzionale al sistema finanziario massonico bancario tecnocratico usurocratico talmud agenda FED SPA FMI! NON CREDO CHE LA ALTA DIPLOMAZIA DELLA RUSSIA, POTRà EVITARE LA GUERRA MONDIALE, SE LE NAZIONI STANNO IN SILENZIO COME I CODARDI!
speak about seigniorage banking, traditore di un mason satanist Rothschild FED scam
USA NATO ] l'unica vera differenza tra voi e la Corea del Nord o la LEGA ARABA, è che, mentre loro uccidono le persone innocenti legalmente, voi le fate sparire sull'altare di satana e nessuno le trova più!
E COME POTETE NASCONDERVI DAI MIEI OCCHI? VOI SIETE la dittatura satanico massonica Herman Van Rompuy, Rothschild Bildenberg
YOUTUBE, perché questo testo sulla pagina è venuto sbarrato, tagliato da una linea trasversale? FORSE CHE VOI IN COREA DEL SUD, ED IN GIAPPONE, VOI NON SIETE I MASSONI CHE FANNO I SACRIFICI UMANI ROTHSCHILD SULL'ALTARE DI SATANA?
synnek1 666 IMF 322 NWO [ LUI ERA IL DIRETTORE GENERALE DI YOUTUBE, OGGI LUI è 187AUDIOHOSTEM! Satana MASSONE non ha nazionalità, in parte è come per noi, che, noi siamo del REGNO DIO, noi di JHWH, noi abbiamo la nazionalità del Paradiso, ecco perché, il mondo ci odia, e questo è il motivo per cui iL mondo uccide i cristiani! ] Synnek1 ] [ I love>>>>>>>>>> [KOREA] UniusReiOrWarW666IMF said: "Synnek1 - tu sei coreano?"- e la tua esistenza: è l'unico motivo valido: per la Corea del Nord, di: poter bombardare la Corea del Sud
PERò ASSAD HA FATTO VERSARE TANTO SANGUE DI MUSULMANI, PER PROTEGGERE I MARTIRI CRISTIANI DALLA MALVAGITà DI CIA E ERDOGAN, ECCO PERCHé, IO NON POTEVO ABBANDONARE LA SIRIA!
Abu Antar [SCIITA] Rock n roll McDonalds awaits us all. [ ANSWER ] abu antar --- because, FOR the fault of the sharia, they must die hundreds of innocent martyrs every day? MA è IMPOSSIBILE CHE UN MUSULMANO TI PUò RISPONDERE CIRCA IL GENOCIDIO DEI MARTIRI CRISTIANI CHE IL LORO NAZISMO PRODUCE! ///// Abu Antar [sciita] Rock n Roll McDonalds attende tutti noi. [RISPOSTA] abu antar --- perché, per colpa della sharia, devono morire centinaia di martiri innocenti ogni giorno?
YOUTUBE ti ricordi di questo NOSTRO commento del 2013? [ 666 CIA 187AUDIOHOSTEM: has posted a comment: 2 hours ago: [ I'M SO CORRUPT ] - ANSWER - you're not very far from the kingdom of God, That, I am! but, to get to the Kingdom of Heaven? lol. you have a lot of ground to cover yet! lol.
666 CIA 187AUDIOHOSTEM: ha postato un commento: 2 ore fa: [ Sono così CORROTTO ] - RISPOSTA - Non sei molto lontano dal regno di Dio, che, io sono! ma, per raggiungere il Regno dei Cieli? lol. hai un sacco di strada da fare ancora! lol.
COME LE NAZIONI NAZISTE DELLA LEGA ARABA SONO ENTRATE IN ONU? LE LANCETTE DELLA STORIA SONO RITORNATE INDIETRO DI 1000 ANNI, OGNI CONQUISTA CIVILE, OGNI DIRITTO UMANO, SONO ANDATI DISTRUTTI, IO VOGLIO CHE I RESPONSABILI DI QUESTA TRAGEDIA ORA PAGHINO!
OBAMA MERKEL E TUTTI I LORO MASSONI, IO LI VOGLIO VEDERE TUTTI FUCILATI PER ALTO TRADIMENTO!
Donald TRUMP STA DICENDO proprio adesso, CHE FINCHé LA ARABIA SAUDITA NON RIMUOVE LA SHARIA? POI, I PALESTINESI SE LI DEVE PRENDERE TUTTI LEI NEL CULO lei, INSIEME A TUTTI I MUSULMANI ANCHE! https://www.youtube.com/channel/UCfjn0X8hKshc0qZlvIaxFGQ/discussion
sul mio canale: MODIFICA GRAFICA DEL CANALE? è venuto Donald TRUMP a fare il comizio! https://www.youtube.com/channel/UCfjn0X8hKshc0qZlvIaxFGQ/discussion
youtube ] ricordi about: YouTube Rewind 2012? [ [ mi piace quando, sono proprio i sacerdoti di satana della CIA a consigliarmi di essere sincero, perché circa il crollo del NWO? poi, daranno la colpa tutta a loro! ] [ IvYvYvI 18 minutes ago, said on my page: "DEATH to ISRAEL " "HEIL HITLER" "SATANIC POWER" -- ANSWER -- WHAT DOES IT MEAN FOR YOU "" XX "" ?
@Herman Van Rompuy -- 1. cosa è, e, cosa sai, tu del 33°grado, della gerarchia massonica? 2. che, relazione c'è, tra, il 33°grado, della gerarchia massonica, ed il satanismo, internazionale istituzionale? 3. cosa è la agenda: "aliens abductions, DATAGATE, OGM, A.I."? 4. dove, sono state costruite, le città sotterranee, per, gli "eletti" che, devono sopravvivere, alla purificazione termonucleare, di tutta la superficie del pianeta? 5. a quanti sacrifici umani sull'altare di satana, tu hai partecipato?
IvYvYvI 4 ore fa XX (il satanista tedesco)
UFuckWithWrongPerson 9 ore fa Satan is my friend [ lui è Ihatenewlayout ]
187AUDIOHOSTEM 21 ore fa Dear [Google]: [YOU WILL: BOW DOWN!]
[Stop Lying Around] [Truth: Shall Make You Soar]
HolyJHWHsanto
666 --- you know very well, that I can not speak, do not know, no language, I'm Italian language, only tu sai bene, che, io non so parlare, non conosco, nessuna lingua, io sono italiano
187AUDIOHOSTEM 1 giorno fa You Speak Russian?
HolyJHWHsanto ] 1 giorno fa [ @Херман ван Ромпей - я понял, что ты любила, моя, наконец, статья, на вас, но если это просто нарциссизмом с вашей стороны? Для, то, тем не менее, вы будете слушаться гласа Ротшильду, как преступник, Spa, МВФ и предать меня? Тогда я сделаю тебе больно! Но проблема заключается не в случае, если они были использованы? Но, это те, кто использовал их, химическое оружие? in Syria.
187AUDIOHOSTEM 1 giorno fa [XX] questo linguaggio in originale si trova su:
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2013/09/435-herman-van-rompuy-aliens-abductions.html
sono contento che se ne sia andato, quel Van Rompuy aliens abductions hErman, lui aveva sempre la faccia del vampiro cadavere! Ma un presentimento mi dice che lui è sempre in mezzo a noi con la sua anima demoniaca del 33° grado massonico! QUELLO SI CHE è IL POTERE NON OBAMA L'ATTORE!
IRAN ARABIA SAUDITA ] come e perché non è il nostro un vero Paradiso schiavi goym Rothschild? NOI SIAMO FELICI DI PAGARE A LUI, quasi (70%), TUTTE LE NOSTRE TASSE.. perché, il fariseo? lui ci fa godere sia davanti, che da dietro, mentre, il vostro Dio, lui vi fa godere da un lato soltanto!
IRAN ARABIA SAUDITA ] ma, che cazzo ce ne frega a noi, che, voi vi ammazzate tra di voi, per mettere nei guai anche noi in TURCHIA NATO? NOI SIAMO COSì FELICI DI PAGARE LE NOSTRE TASSE a SpA ROTHSCHILD il paradiso! CERCATE DI NON IMBRATTARCI CON LA VOSTRA MERDA ALLAH, grazie!
IRAN ARABIA SAUDITA ] il vostro macabro teatrino sharia sciiti contro sunniti? soltanto quei miserabili imbecilli dei massoni europei ci possono abboccare! [ VOI SIETE UNA SOLA, ed unica, DEMONICA MECCA CABA ]
IRAN ARABIA SAUDITA ] SORRY io proprio non riesco ad odiare nessuno! ma,
 NON DUBITATE DI QUESTO, LA MIA GIUSTIZIA VI UCCIDERà UGUALMENTE!
IRAN ARABIA SAUDITA ] lo so, che io posso sembrare stupido ai vostri occhi, che, mentre voi mi volete uccidere, io lavoro contro i Farisei per salvarvi la vita! NON FA NIEnTE! sia Dio JHWH HOLY, l'arbitro tra me e voi!
TUTTA LA IDENTITà DELLA RUSSIA DEVE ESSERE TROVATA ELLE SUE RADICI CRISTIANE, IL COMUNISMO è SOLTANTO L'ALTRA MEDAGLIA DEL NAZIMO! ECCO PERCHé, DIO ALLA FINE DEI TEMPI PUNIRà LA RUSSIA IN ARMAGHEDON ] Nazionalisti ucraini MERKEL PRAVY SECTOR sfilano a Kiev: OGNI STRATEGIA IDEOLOGICAMENTE OPPOSITIVA (COMUNISTI FASCISTI; SCIITI SUNNITI; ISRAELIANI PALESTINESI; ECC..), è SEMPRE UNA STRATEGIA DEI FARISEI DEL TALMUD SPA FMI KABBALAH, [ Aksenov: il culto selvaggio dei carnefici è diventato ideologia di stato in Ucraina, 02.01.2016( La fiaccolata annuale nel giorno della nascita di Stepan Bandera è diventato un'infame tradizione e la colpa è delle autorità di Kiev, ha dichiarato il presidente della Crimea Sergej Aksenov. "l'Ucraina ha iniziato l'anno nuovo con le rituali fiaccolate dei nazisti. Una tradizione vergognosa. Il culto selvaggio dei carnefici e dei traditori è diventato ideologia statale. Questa è la storica colpa del potere di Kiev di fronte al popolo ucraino", ha scritto il politico nella sua pagina di Facebook. Aksenov ha ricordato che due settimane prima, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, con la maggioranza, ha preso la decisione, su proposta della Russia, sulla lotta all'esaltazione del nazismo. Il politico ha sottolineato che l'Ucraina era in quel gruppo di paesi che non l'hanno sostenuta e "nel corso dei decenni del dopo guerra hanno curato e coccolato la marmaglia nazionalista, e dopo la disgregazione dell'Unione Sovietica hanno attivamente promosso la fascistizzazione della ex Ucraina sovietica. "È possibile che la russofobia sia più importante del ricordo delle vittime dei massacri in Volinia? o delle vittime dell'insurrezione slovacca, nella quale hanno partecipato i soldati dell'esercito insurrezionale ucraino?", si chiede il presidente della Crimea: http://it.sputniknews.com/mondo/20160102/1825683/aksenov-ucraina-culto-nazismo.html#ixzz3w5rVubce
questo incendio non esisteva! ERDOGAN HA ACCESO IL FUOCO, PERCHé MAOMETTO GLI HA DETTO: "GENOCIDO risolve il problema!" 02.01.2016 Lo ha riferito lo Stato Maggiore turco. L'operazione militare ha riguardato tre distretti lungo le province di Sirnak e Diyarbakir nella zona sud-orientale. Quasi 300 militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) sono stati uccisi in Turchia durante una serie di raid militari. Lo ha riferito lo Stato Maggiore turco. L'operazione militare ha riguardato tre distretti lungo le province di Sirnak e Diyarbakir nella Turchia sud-orientale, zone dove la maggioranza della popolazione è curda. L'esercito turco ha dichiarato di aver disinnescato decine di ordigni esplosivi improvvisati, di aver rimosso blocchi stradali eretti dai combattenti del PKK nei distretti di Cizre e Silope e di aver distrutto una scuola utilizzata presumibilmente dai militanti per la formazione. Il gruppo PKK, fuorilegge in Turchia, sta lottando per l'indipendenza delle regioni curde nel sud-est. I ribelli curdi stanno cercando di creare uno stato sovrano nei territori appartenenti a Turchia, Iraq e Siria: http://it.sputniknews.com/mondo/20160102/1825907/turchia-raid-ribelli-curdi.html#ixzz3w5qTNtds
SHARIA è SEMPRE una truffa, circa la nuova Costituzione tunisina
NATO USA UE LEGA ARABA FED SPA NWO BILDENBERG REGIME ] questo tutti o possono giudicare: la RUSSIA è andata in SIRIA, a combattere ISIS, MA, voi siete andati in SIRIA a combattere la RUSSIA
Ebrei ] quando io ho minacciato la ARABIA SAUDITA, con, ATTRAVERSO le atomiche israeliane? poi, il Pakistan, che cosa ha detto: "non ti preoccupare Arabia saudita, ti do io le atomiche che ti servono!" soltanto voi non avete capito che, io sono il Re di Israele! TUTTI I FIGLI DEL DEMONIO? LO SANNO GIà!
ormai, per disposizione della NATO, la guerra mondiale ha preso la strada della escalation. 02.01.2016. Donbass: le forze armate ucraine hanno violato la tregua per tre volte in un giorno. Le forze armate di Kiev per tre volte in ventiquattro ore hanno bombardato il territorio dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, lo ha riferito il ministero della difesa della repubblica: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3w5an9k8J
CINA ] in nessun modo, tu dovrai permettere la capitolazione di SIRIA E IRAQ di fronte alla NATO!
perché Nato: fa atti di aggressione continui e ripetuti alla Russia? PERCHé VUOLE NASCONDERE IL COMMERCIO DI ISIS E TURCHIA! SONO LORO I TERRORISTI! 02.01.2016( La volontà di provocare sembra essere la principale preoccupazione della Nato nella gestione dei rapporti con la Russia. Non può essere definita altrimenti la notizia del mandato conferitole dal Pentagono per garantire un "pacchetto di difesa aerea" alla Turchia, col fine di aumentarne la capacità difensiva contro la presunta minaccia russa. Al momento la Spagna fornirebbe i missili Patriot, mentre la Germania concede i sistemi Awacs che andranno ad aggiungersi alla copertura missilistica data già adesso dall'Olanda nella provincia di Kahramanmaraş, nel sud della Turchia, 100 chilometri a nord del confine con la Siria. Le navi per il pattugliamento del Mediterraneo Orientale saranno date da Germania e Danimarca, e infine l'Italia dovrebbe vedere impegnata la propria aviazione in funzione di Air Policing. Insomma, uno schieramento massiccio di forze che stona pesantemente con le trattative diplomatiche in atto tra Usa, Ue e Russia. Il sapore di ritorsione è forte e proviene quasi certamente della rabbia verso un premier come Putin, che continuando a produrre le prove delle connivenze esistenti tra Occidente e Isis, miete in Europa clamorosi successi di immagine per sé e affossa quella dei nostri capetti locali. Le prove che porta non sono state mai smentite coi fatti, ma screditate dalle veline dei prezzolati la cui incosistenza è pari solo al giro di affari che tutelano... ECC.. ECC.. ecc.. Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160102/1824998/nato-russia-rapporti.html#ixzz3w5XiD5iL
ERDOGAN fratello mio, questa storia della SIRIA? per te, sta diventando una vera e propria fissazione per te! Eppure, la Siria per te, è un posto troppo pericoloso, immagina se, Gesù RISORTO, appare anche a te, sulla via DAMASCO, così come è già apparso a Paolo di TARSO, che anche lui andava ad uccidere i cristiani, come te in Siria! POI, SE TI TRASFORMI ANCHE TU, IN UN APOSTOLO EVANGELISTA? IMMAGINA TUTTO QUELLO CHE I FARISEI E I SALAFITI TI POSSONO FARE!
ERDOGAN fratello mio, noi dobbiamo ammettere, per onestà intellettuale, che noi due saremmo due casi interessanti, da osservare, in un reparto di psichiatria? MA, CREDO CHE, IL NOSTRO TURNO POTREBBE anche, NON ARRIVARE MAI, se consideri a QUANTE PERSONE DISPERATE, angosciate, e mentalmente confuse, VIVONO NEL NWO, CHE, tu senti come gridano, per avere loro, urgente BISOGNO di CURE IMMEDIATE prima di noi!
alleluia my JHWH, you Give me the souls
#Netanyahu #Obama #MAFIA #NWO ] [ diciamo che, noi abbiamo 3000 anni di STORIA comportamento Rothschild, perché due miserabili come voi, possano avere una qualche speranza di vincere una scommessa contro di me? LO HA DETTO, proprio ADESSO, IL RE di #ISRAELE #ZOROBABELE!
IMAM OBAMA legione ] ti vuoi aggiungere anche tu, a questa scommessa tra me e Benjamin Netanyahu?
Benjamin Netanyahu ]] facciamo una scommessa tra di noi [[ tra distruggere il suo SpA Fmi SpA FED, Banca Mondiale, e distruggere ISRAELE, cosa secondo te Rothschild Spa corporation talmud, lui sceglierebbe?
USA usare Israele, come si può usare una troia!
NO, PER ME è SEMPRE STATO SHARIA CHIARO! Zakharova sulle dichiarazioni di Erdogan: adesso è tutto chiaro, 2.01.2016(Il portavoce del Ministero degli esteri ha espresso la sua opinione riguardo la dichiarazione del leader turco sul sistema presidenziale della Germania nazista. Il rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova ha commentato la dichiarazione del presidente turco Recep Erdogan sull'efficienza della Germania di Hitler."Molto è chiaro, a proposito", ha scritto Zakharova sulla sua pagina Facebook. In una intervista con i media turchi, Erdogan ha citato l'efficienza della Germania nazista, a suo parere, modello di forma di governo presidenziale.
perché Obama è akbar NWO? IL GENERE UMANO RISCHIA VERAMENTE LA ESTINZIONE!
il Talmud è stato il primo idolo della gelosia, poi, è venuto il Corano, che ha scopiazzato tutta la feccia peggiore che ha trovato nei libri sacri precedenti, ed ha aggiunto, il genocidio, e lo stupro sistematico, perché già il commercio degli schiavi esisteva prima, Quindi, pedofilia e poligamia, sono stati divinizzati, che altro non sono che un uso legale a realizzare una orgia domestica! QUINDI CON LA BOMBA DEMOGRAFICA, POI, POTER ANDARE A PRETENDERE LA SHARIA, anche, IN OGNI PARTE DEL MONDO!
quando io ho detto alla MERKEL TROIKA, che, la Timoshenko manderà a puttane, tutto il progetto criminale regime bildenberg della NATO poi, loro hanno rimosso la Timoshenko, ma, non hanno ancora rimosso il loro progetto criminale!
ma potrebbe, mai esistere un CONTRATTO reciproco in Palestina? QUESTO è PROPRIO IMPOSSIBILE! Perché, tutta la LEGA ARABA senza reciprocità, proprio lei è illegale ed illegittima, sul piano giuridico!
perché ISRAELE non deporta palestinesi ideologia sharia? PERCHé SAREBBE AGGREDITO DALLA LEGA ARABA ideologia SHARIA, ma, chi può evitarlo? lo dicono anche i proverbi, la congiura LEGA ARABA contro ISRAELE, NON PUò ESSERE EVITATA. perché è quanto di più logico possa esistere persistendo il terrorismo palestinese! e se, i Palestinesi avessero la civiltà per convivere pacificamente con gli Israeliani? poi, la LEGA ARABA dovrebbe rinunciare al suo progetto di fare il genocidio del genere umano!
nei regni ultraterenni, tutti vanno dicendo che, il sistema massonico usurocratico sharia: ONU NWO NATO CIA, non altro è: che, un redivivo rettiliano impero romano
diritti sharia umani universali? non so come satana ha fatto a convincere ONU la troia!
DONALD TRUM? lui ora è lo sfondo del mio deskptop
la Maria di Nazareth come Immacolata: concepita senza peccato originale, ha avuto un tale successo: in tutto il mondo, che anche Satana, ha pensato bene di realizzare le sue "madonne immacolate", e questo avviene tutte le volte che i politici tecnocrati massoni europei, loro mettono la loro testa lucertola, dentro il cerchio di stelle della bandiera europea [ MA, DA QUANDO IO HO PROMESSO IL CANCRO CONTRO CHIUNQUE CI AVESSE PROVATO di nuovo? NON HO PIù VISTO fare FOTO DEL GENERE!
Kerry 322 ] non è che, tu ti approfitti di Obama, se, lui è GENDER? ma, voi mi dite come voi americani avete fatto questa rivoluzionaria scoperta scientifica del GENDER: è avvenuta durante la iniziazione della "322 teschio e ossa", cioè, dico: come è avvenuta questa importante scoperta, evoluzione scientifica Darwin sodoma?
Erdogan ] come? tu non vuoi venire in una clinica svedese psichiatrica insieme a me, perché, tu temi che io ti aggredisca? MA, IO SONO UN RE in ISRAELE, CHE NON AGGREDIREBBE MAI A TRADIMENTO qualcuno, neanche, un farabutto come te!
DOPOTUTTO, nessuno, MERKEL PRAVY SECTOR: può dire che, in Ucraina non siano avvenute epurazioni e pulizia etnica come in Turchia! [ Ucraina pulizia etnica finale!
quando si dice: "portare il cervello nel cesso!" MA IN QUESTO MODO HANNO RESO IRREVERSIBILE IL PROCESSO DI SECESSIONE DEL DONBASS! 02.01.2016(aggiornato 10:31 02.01.2016) Il governo ucraino ha approvato due decreti riguardanti il divieto di introduzione sul territorio doganale dello stato merci provenienti Dalla Russia e dazi doganali per la produzione russa.
ok! hanno laciato dei razzi ma, perché lo hanno fatto? QUALCUNO è IN GRADO DI SPIEGARMELO? COME POSSONO AVERE LORO UNA PATRIA SHARIA, IL NAZISMO SENZA RECIPROCITà, SE LA NEGANO AGLI ALTRI LA LORO PATRIA? INFATTI, TUTTA LA LEGA ARABA è UN SOLO GRANDE CIMITERO GENOCIDIO ONU IL CANNIBALE della CIA! TEL, 1 GEN - Vari razzi sono stati lanciati da Gaza nel sud di Israele dove prima erano risuonate le sirene d'allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo il quale non sono segnalate vittime. Secondo i media, dei 4 razzi lanciati 2 hanno colpito il territorio israeliano, mentre altri due sono caduti all'interno della Striscia di Gaza.
l'istinto genetico della NATO? è nato dall'altare di satana della CIA!
perché in Svezia? perché, ci sono le infermiere più belle del mondo, ovviamente! Così vediamo se, il suo Dio è più forte del mio, a proteggerlo!
E poiché ERDOGAN lui accusa me di essere instabile mentalmente? poi, io sono disponibile ad andare insieme a lui, in segreto, in una clinica psichica Svedese, per vedere chi di noi due sta peggio!
questa non è una novità, TUTTI GLI ISLAMICI SONO INSTABILI! AVETE PROVATO A CONTROLLARE LE FACOLTà MENTALI DI ERDOGAN? Tel Aviv, si cerca attentatore sarebbe mentalmente instabile. L'attentatore a Tel AVIV. Sparatoria in un bar del centro della città israeliana, due persone morte e sette feriti.
se non condannate la sharia, il mondo verrà islamizzato! Auto contro militari vicino a moschea nel sud Francia, feriti. Valence (Un uomo ha tentato di investire con la sua auto tre militari che sorvegliavano una moschea a Valence, nel sud della Francia: questi hanno sparato ferendo due persone nell'auto, una delle quali, il conducente, in modo grave
il nemico satana capisce prima, delle persone normali, chi è il vero suo nemico da abbattere! Terrorismo: Trump in video al Shabaab Per reclutare nuovi membri ] Trump è il nostro candidato!
BOKO ARAB, is: LEAGUE HARAM [ sharia kingdom MECCA CAABA ] si, Allah Akbar è il topone, Maometto il topo, il nazismo sharia nazismo ARAB LEAGUE: morte a tutti gli infedeli? è il formaggio!
quando gli atei incominceranno ad impazzire e incominceranno a mangiare i loro escrementi? la loro famiglia è diventata un disastro! la loro vita affettiva un fallimento? POI, SARANNO DIVENTATI proprio LORO LA DIMOSTRAZIONE DELLA ESISTENZA DI DIO!
se tu leggi quello che io ho scritto e poi, non ti succede qualcosa di male? è soltanto perché, Dio ti ha voluto fare del bene e ti ha protetto!
ONU SpA SHARIA OCI FED USA UE FMI BCE NATO GENDER DARWIN SCIMMIE SODOMA PORNO BESTIALISMO, ma che cosa cazzo satana sono diventati loro?
è impossibile che, il satanismo di: USA e LEGA ARABA possano sopravvivere al mio ministero UNIUS REI, VOI FATE LE VOSTRE CONSIDERAZIONI E FATE LA VOSTRA SCELTA DI CAMPO, PERCHé IL MASSACRO SI AVVICINA!
LO DISSE IL GENOCIDIO CULTO MAOMETTO sharia: alla akbar morte a tutti gli infedeli: " CRISTIANI SONO ALLEATI DEGLI EBREI CONTRO DI NOI! ", infatti satanisti arrivano prima alla verità della storia, loro arrivano prima di noi!
FARISEI MASSONI SALAFITI HANNO DECISO DI FARE IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI EBREI E DI TUTTI I CRISTIANI IN OGNI PARTE DEL MONDO!
conspiracy Arab LEAGUE sharia ] is one only cospiracy Illuminati SPA NWO CIA NWO ENLIGHTENED AGAINST US!
666 SPA FED USA NATO CIA ] [ COME, voi METTERE sulle spalle delle lucertole un impero NWO FMI 666? LE LUCERTOLE NON HANNO SPALLE!
perché, la Russia funziona bene nonostante SIA STATA aggredita dalla comunità internazionale dei satanisti massoni salafiti farisei bildenberg regime NWO SPA FMI? PERCHé DI FATTO STA FUNZIONANDO COME UNA MONARCHIA! ECCO COSA IO HO PROGETTATO DI FARE IN TUTTO IL MONDO, realizzare LE MONARCHIE! Io ho interesse ad irrobustire il potere centrale delle Nazione ed a consolidare la loro autodeTErminazione nazionale!
open letter to UE ] [ UCRAINI E PALESTINESI POSSONO OTTENERE DENARO E FINANZIAMENTI, SOLTANTO SE FANNO IL TERRORISMO! NON POSSIAMO EFFICACEMENTE INTERVENIRE IN FAVORE DEI PALESTINESI PERCHé, è LA INTERNAZIONALE ISLAMICA CHE SPINGE PER OTTENERE IL GENOCIDIO DEGLI ISRAELIANI, MA, ABBIAMO LA RESPONSABILLITà POLITICA NEI CONFRONTI DI KIEV, 1. DI AUMENTARE I FINAnZIAMENTI, PER STABILIZZARE QUESTO PAESE, E 2. RICATTARLO ( CONTRO I PIANI DI CIA E NATO) COSTRINGERLO AD ACCETTARE LA SECESSIONE DEL DONBASS! 3. E DARE SANZIONI ALLA TURCHIA PER AVERE MANDATO TRUPPE PER AGGREDIRE LA CRIMEA!
17:49 Canale dell'oligarca Kolomoisky taglia discorso di Capodanno di Poroshenko
17:29 La grivnia ucraina tra le 10 valute più svalutate nel mondo nel 2015
16:51 “La Crimea ancora una volta ha mandato a quel paese Kiev”
16:27 Corrispondenza personale della Clinton mette in luce scetticismo della Merkel su Obama
16:03 Il governo russo ha fissato lo sconto sul gas per l'Ucraina nel 1° trimestre 2016
: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3w4H4wOai
COSA, IO HO SEMPRE DETTO, da CIRCA OTTO ANNI FA, NEL MIO PRIMO CANALE YOUTUBE lorenzoJHWH? 1. non fondare la mia autorità politica universale, sulla mia esperienza personale! 2. non fondare la mia autorità politica universale, su quello che i miei rabbini amici, possono dire di autorevole circa il Messia degli ebrei, 3. MA, LA MIA AUTORITà POLITICA UNIVERSALE è FONDATA SOLTANTO SULLA LOGICA di: AGNOSTICO RAZIONALE: CHE IO CHIAMO METAFISICA: 1. NON MENTIRE, 2. NON ESSERE INGIUSTO! QUINDI poiché questi valori sono: oggettivi, trascendenti eterni ed universali, ecco che nasce il progetto culturale, per una nuova visione del mondo e del genere umano nel suo insieme! ] [ My kingdom does not tolerate any violence, as a crime whatever, that, does any violence against an innocent whatever? he will fall under my opinion: immediately! is why, in the world any violence and any poverty will disappear very soon: Throughout the world, for I have faith to do all this: that is, my universal brotherhood, why I am UniusREI! many believe that, it is the sinfulness of a person to make of him a satanist.. in a very wily: Satanists say "you've gone too far, to turn back to God!".. but, the opposite is true.. God has no problem with your sin.. so, you do not let Satan drag also you too: in its destruction! I am the "FREE of PALESTINE" I am kingdom: because it is an abomination to the Lord God: JHWH or Allah, a false democracy of the Masonic bankING seigniorage like ISRALELE
ONU HA DI FATTO LEGITTIMATO TUTTI I GENOCIDI ISLAMICI DELLA STORIA, INFATTI HA ABIURATO AI DIRITTI UMANI IN FAVORE DELLA SHARIA [ LOTTA MORTALE ] è in realtà, sia la questione palestinese, che, la questione della Moschea Cupola della ROccia è la strenua resistenza, opposizione, degli islamici, di far risorgere tutti i popoli, la loro cultura, la loro identità, che la LEGA ARABA ha soffocato con il genocidio, in questi 1400 anni, ecco perché, la loro teologia è detta: "teologia della sostituzione"! se, il GENERE UMANO non distruggerà questa piovra genocidio sharia della LEGA ARABA, sarà lui, il genere umano, la prossima vittima, dei nazisti islamici assassini seriali, maniaci religiosi, senza reciprocità, tutti violatori di ogni diritto umano, tutti i maomettani assassini soffocatori della MECCA CAABA! commento su https://www.youtube.com/watch?v=-QKM-kcsbj0
il Governo Mondiale di Unius REI ] IL SUO TERRIBILE POTERE! HA FATTO ALLARMARE, ALLERTARE, MOLTE NAZIONI, QUANDO PROMISE DI DISTRUGGERLI A MOTIVO DELLA LORO OPPOSIZIONE! ] APOCALISSE19,11. Poi vidi il cielo aperto, ed ecco un cavallo bianco, e colui che lo cavalcava si chiama il Fedele e il Verace; ed egli giudica e guerreggia con giustizia. 12. I suoi occhi erano come fiamma di fuoco e sul suo capo vi erano molti diademi, e aveva un nome scritto: FEDELE, che nessuno conosce se non lui; 13. era vestito di una veste intrisa nel sangue, e il suo nome si chiama: "La Parola di Dio". 14. E gli eserciti che sono nel cielo lo seguivano su cavalli bianchi, vestiti di lino finissimo, bianco e puro. 15. Dalla sua bocca usciva una spada acuta per colpire con essa le nazioni; egli governerà con uno scettro di ferro ed egli stesso pigerà il tino del vino della furente ira di Dio onnipotente. 16. E sulla sua veste e sulla coscia portava scritto un nome: IL RE DEI RE e IL SIGNORE DEI SIGNORI. 17. Poi vidi un angelo in piedi nel sole, che gridò a gran voce dicendo a tutti gli uccelli che volano in mezzo al cielo: «Venite, radunatevi per il gran convito di Dio, 18. per mangiare le carni di re, le carni di capitani, le carni di uomini prodi, le carni di cavalli e di cavalieri, le carni di tutti gli uomini, liberi e schiavi, piccoli e grandi».
19. E vidi la bestia e i re della terra coi loro eserciti radunati per far guerra contro colui che cavalcava il cavallo e contro il suo esercito. 20. Ma la bestia SPA FED GMOS FMI NWO fu presa, e con lei il falso profeta: SHARIA, COMUNISMO IDEOLOGICO, NICHILISMO, RELATIVISMO DARWIN GENDER, che aveva fatto prodigi davanti ad essa, con i quali aveva sedotto quelli che avevano ricevuto il marchio "666" della bestia, e quelli che avevano adorato la sua immagine, questi due furono gettati vivi nello stagno di fuoco che arde con zolfo. 21. E il resto fu ucciso con la spada, che usciva dalla bocca di colui che cavalcava il cavallo, e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni.
il Governo Mondiale di Unius REI ] IL SUO TERRIBILE POTERE! HA FATTO ALLARMARE, ALLERTARE, MOLTE NAZIONI, QUANDO PROMISE DI DISTRUGGERLI A MOTIVO DELLA LORO OPPOSIZIONE! ] ISAIA 52,15 [ 13. Ecco, il mio servo prospererà e sarà innalzato, elevato e grandemente esaltato. 15. cosí egli aspergerà molte nazioni; i re chiuderanno la bocca davanti a lui, perché vedranno a ciò che non era mai stato loro narrato e comprenderanno ciò che non avevano udito.
il Governo Mondiale di Unius REI ] salmo 72,7-8 [7. Nei suoi giorni il giusto fiorirà e vi sarà abbondanza di pace finché non vi sia piú luna. 8. Egli regnerà da un mare all'altro e dal fiume fino alle estremità della terra.
il Governo Mondiale di Unius REI ] genesi 22,17-18 [ 17. io certo ti benedirò grandemente e moltiplicherò la tua discendenza ( tutti i popoli del mondo ) come le stelle del cielo e come la sabbia che è sul lido del mare; e la tua discendenza (gli uomini virtuosi del pianeta) possederà la porta dei suoi nemici (gli uomini cattivi del pianeta). 18. E tutte le nazioni della terra saranno benedette nella tua discendenza, perché tu hai ubbidito alla mia voce».
il Governo Mondiale di Unius REI ] [ Daniele 7,13 Io guardavo nelle visioni notturne ed ecco sulle nubi del cielo venire uno simile a un Figlio dell'uomo; egli giunse fino all'Antico di giorni e fu fatto avvicinare a lui. DOBBIAMO STARE ATTENTI AI VERSETTI ED ALLA PUNTEGGIATURA! PERCHé LE DUE IMMAGINI DI MESSIA (cristiano ed ebraico), SI POSSONO SOVRAPPORRE, in alcuni versetti della PAROLA DI DIO! 14. A lui fu dato dominio, gloria e regno, perché tutti i popoli, nazioni e lingue lo servissero; il suo dominio è un dominio eterno che non passerà, e il suo regno è un regno che non sarà mai distrutto».
dopotutto, chi può pensare che, dei salafiti, si possano fidare di un vero messia ebreo, per realizzare il regno di Dio delle Tribù di ISRAELE? Dovrebbero essere tutti impazziti! QUESTA è UNA COSA COSì ASSURDA CHE è IMPENSABILE! Perché, in Cambio Egitto e Arabia Saudita chiederanno la distruzione del satanismo del talmud, la distruzione del sistema massonico, e la restituzione mondiale della sovranità monetaria: CERTAMENTE!
è chiaro Gesù di Betlemme: "MI è STATO DATO OGNI POTERE IN TERRA ED IN CIELO! IO SONO CON VOI TUTTI I GIORNI FINO ALLA FINE DEL MONDO" oggi, è alla ricerca? no! è già all'opera, dentro un suo ministro, dentro un suo seguace, per mantenere fede, alle sue promesse, attraverso di lui lorenzoJHWH, quindi poter corrispondere, finalmente, nella pienezza di questo mistero temporale, a tutte le aspettative politiche dei suoi connazionali!
in effetti, se consideriamo, il punto di vista delle aspettative politiche degli ebrei al tempo di Gesù di Betlemme, noi dobbiamo ammettere che, questo Messia non è stato funzionale alle loro aspettative politiche, e la delusione era anche la delusione dei suoi collaboratori! Aspettative politiche che Gesù non soltanto, non ha mai rinnegato ma, che anzi non ha mai sopito neanche, fino al momento della sua ascensione, dove i discepoli lo coinvolgono circa la realizzazione politica del Regno di ISRAELE, e lui disse: "questo regno ci sarà!"
Perché se Dio non è Onnipotente, poi, lui non può che essere amore, verità giustizia universali, e contrariamente, allora lui sarà il demonio che approva: dalit dhimmi e goym! Per questo le religioni della merda hanno portato il satanismo, e la profanazione della santità di Dio!
è impossibile non riconoscere Gesù di Betlemme (Isaia 9,7 e Michea 5,2), nel mentre si legge del Messia nella Tanak degli ebrei! e di queste concordanze, IMPRESSIONANTI, ce ne sono 332, che, sono state tutte realizzate nel Nuovo Testamento, mentre, soltanto, 17 di loro sono una prova scientifica per la statistica della divinità dell'uomo Gesù! TUTTAVIA circa i compiti messiani, alcuni sono escatologici (per il giorno del giudizio universale), ma, altri sono politici, rispondono al bisogno degli ebrei di essere liberi da ogni schiavitù, e di avere nuovamente una Patria adeguata per tutti, cioè la presenza di un Messia ebraico, che, guarda caso, è indispensabile che ci sia un soccorso, una protezione anche per tutti i popoli della terra!
DOVE voi POTETE RIUSCIRE A TROVARE UN ALTRO UOMO COME ME? [ NO, NON OCCORRE CHE IO SIA CONSIDERATO, qui non si tratta di fare il culto della mia personalità, perché, noi siamo cercatori della virtù, tutti noi siamo servi inutili di Dio JHWH Onnipotente ] io non ho bisogno di sentirmi considerato, io ho il voto della povertà, ed io sono totale ed assoluta gratuità. io non ho un progetto ideologico imperialistico o religioso, Ecco perché, tutti, in tutto il mondo diranno: "dove si può trovare un altro uomo come questo?" Genesi 41,38-41
Dio JHWH è consapevole che, per motivi culturali identitari, non tutti sono disponibili ad accogliere il Messia dei Cristiani, quindi nella sua misericordia ha pensato ad un Messia Governatore, laico, universale, che è gradito a tutti, e che è portatore di una civiltà metafisica umanistica, che è: un linguaggio semplice ed universale! Se la ARABIA SAUDITA, accetterà, questi disegni di Dio, che, da sempre sono stati profetizzati non ci sarà la guerra mondiale! ed io potrò ripulire facilmente dal pianeta tutti gli uomini crudeli e violenti, così che pace e sicurezza e giustizia saranno un diritto uguale per tutti in ogni angolo del mondo! Michea 4,3-4, Ma negli ultimi tempi avverrà che, il monte della casa dell'Eterno sarà stabilito sulla sommità dei monti e sarà innalzato al di sopra dei colli, e ad esso affluiranno i popoli. 2. Verranno molte nazioni e diranno: «Venite, saliamo al monte dell'Eterno e alla casa del DIO di Giacobbe, egli ci insegnerà le sue vie e noi cammineremo nei suoi sentieri». Poiché da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola dell'Eterno. 3. Egli Unius REI sarà giudice fra molti popoli, e farà da arbitro fra nazioni potenti e lontane. Con le loro spade forgeranno vomeri, e con le loro lance falci; una nazione non leverà piú la spada, contro l'altra e non saranno piú addestrate per la guerra. 4. Siederanno ciascuno sotto la propria vite, e sotto il proprio fico, e piú nessuno li spaventerà, perché, la bocca dell'Eterno degli eserciti ha parlato. 5. Mentre tutti i popoli camminano ciascuno nel nome del suo dio, noi cammineremo nel nome dell'Eterno, il nostro DIO per sempre. [ LA DEFINITIVA RESTAURAZIONE DEL REGNO DI ISRAELE ] 6. «In quel giorno», dice l'Eterno, «io raccoglierò gli zoppi, radunerò gli scacciati e quelli che avevo afflitto. 7. Degli zoppi io farò un residuo e degli scacciati una nazione potente. Cosí l'Eterno regnerà su di loro sul monte Sion, da allora e per sempre. 8. E tu, torre del gregge roccaforte della figlia di Sion, a te verrà, proprio a te verrà l'antico dominio, il regno della figlia di Gerusalemme».
cosa farà il Regno di Dio in tutte le Nazioni del Mondo? Innanzi tutto JHWH ha scelto un suo Governatore Unius REI, per soccorrere tutte le Nazioni, per riunire tutti i popoli in una sola famiglia di amore e rispetto, stabilire la giustizia, impedire ogni sopraffazione, e quindi eliminare ogni causa di sofferenza! [ è evidente come questo Salmo si riferisca al Messia dei Cristiani, MA, IO SONO IL MAHDì DEI MUSULMANI, ECC.. IL MESSIA DEGLI EBREI, ECC.. QUINDI C'è UNA INTERPRETAZIONE TEMPORALE POLITICA, CHE A NOI INTERESSA ADESSO, CHE NON è LA INTERPRETAZIONE METASTORICA, DEI CRISTIANI, ED ANCHE IO SONO CRISTIANO, EPPURE, DIO NON AMA DI MENO GLI ALTRI POPOLI E LE ALTRE RELIGIONI, PERCHé IL LINGUAGGIO UNIVERSALE DI DIO è IL LINGAGGIO DELL'AMORE! ] Salmo 78,8-14 72 «Salmo di Salomone.» O DIO, dai tuoi giudizi al re e la tua giustizia al figlio del re, 2. ed egli giudicherà il tuo popolo con giustizia e i tuoi afflitti con rettitudine. 3. I monti porteranno pace al popolo e i colli giustizia. 4. Egli farà giustizia agli afflitti del popolo, salverà i figli del bisognoso e schiaccerà l'oppressore. 5. Essi ti temeranno finché dureranno il sole e la luna, per tutte le generazioni. 6. Egli scenderà come pioggia sull'erba falciata, come un acquazzone che annaffia la terra. 7. Nei suoi giorni il giusto fiorirà e vi sarà abbondanza di pace finché non vi sia piú luna. 8. Egli regnerà da un mare all'altro e dal fiume fino alle estremità della terra. 12. Poiché egli libererà il bisognoso che grida, e il misero che non ha chi lo aiuti. 13. Egli avrà compassione del debole e del bisognoso e salverà la vita dei bisognosi. 14. Egli riscatterà la loro vita dall'oppressione e dalla violenza, e il loro sangue sarà prezioso davanti a lui.
VOI MI SAPETE DIRE QUALE LOGICA ESISTE NEL DARE IL NUCLEARE, A CHI HA LA PROIBIZIONE ( notizia inedita appressa in questi giorni ) DI COSTRUIRE MISSILI BALISTICI? GLI USA SONO FUORI CONTROLLO, SONO DIVENTATI UNA MINACCIA GLOBALE!
QUESTO è IL REGALO DELLA STREGA, ed è in questo modo CHE, I SATANISTI CIA USA GUFO FED, SACERDOTI DI SATANA, I CANNIBALI, CHIAMANO LA FESTA DELLA BEFANA! NEW YORK, 1 GEN - La Casa Bianca ha rinviato il proposito di imporre nuove sanzioni finanziarie contro l'Iran per il suo programma di missili balistici anche dopo l'accordo con Teheran sul nucleare. Lo riporta il Wall Street Journal, citando fonti ufficiali Usa secondo le quali l'amministrazione Obama resta impegnata nella lotta al programma missilistico iraniano ma che non c'è ancora un scadenza stabilita per l'applicazione delle nuove sanzioni.
FINIREMO PER MANDARE QUEI BOMBARDIERI IN ARABIA SAUDITA, SE NON VORRANNO ESSERE COLLABORATIVI! MOSCA, 1 GEN - Una tazza termica, un cestino con prodotti tipici natalizi russi (salame, formaggio, caviale rosso, dolci) e una maglietta con la scritta 'distruggiamo il terrorismo' che campeggia su un bombardiere Su-30. E' il regalo del ministero della Difesa a tutti i militari russi dislocati nella base di Latakia, in Siria.
QUESTA STORIA è COSì CRIMINALE CHE DIVENTA RIDICOLA! GLI UCRAINI SI SONO VENDUTI LORO AL SISTEMA MASSONICO HOLLAND MERKEL ROTHSCHILD CAMERON BILDENBERG, E PENSANO CHE TUTTI SONO ANCHE DISPOSTI A VENDERSI, come loro, PER OTTENERE LE MERENDINE A PAGAMENTO! MOSCA, 1 GEN - Circa il 93% dei residenti in Crimea e Sebastopoli si oppongono al ripristino della corrente elettrica alle condizioni offerte dall'Ucraina. E' il risultato del sondaggio-lampo organizzato da Mosca per consultare la popolazione sulla proposta giunta ieri da Kiev - ovvero riconoscere la sovranità ucraina in cambio dell'elettricità. Lo riferisce la Tass.
nessuno si illuda, non è possibile risolvere la questione palestinese senza affrontare nel suo insieme l'impostazione nazista e genocidaria della sharia! TUTTO STA A VEDERE COSA LA ARABIA SAUDITA VUOLE OTTENERE IN CAMBIO, DI QUESTA RINUNCIA. 1 GEN - Un cittadino americano convertito all'Islam è stato arrestato ieri poiché sospettato di pianificare un attentato terroristico contro un ristorante la notte di capodanno. L'uomo, Emanuel Lutchman, 25 anni, è accusato di aver fornito supporto materiale all'Isis. Secondo la Procura, Lutchman voleva fare una strage armato di machete in un ristorante di Rochester, nello stato di New York. L'uomo ha detto di ricevere indicazioni da un membro dell'Isis che si trovava all'estero.
nessuno si illuda, non è possibile risolvere la questione palestinese senza affrontare nel suo insieme l'impostazione nazista e genocidaria della sharia! TUTTO STA A VEDERE COSA LA ARABIA SAUDITA VUOLE OTTENERE IN CAMBIO, DI QUESTA RINUNCIA. TEL AVIV, 1 GEN - E' un arabo israeliano l'attentatore di Tel Aviv. Agenti dei servizi segreti si trovano nella sua casa nel Wadi Ara, nel Nord di Israele. Lo riferisce la radio militare. L'uomo non è stato ancora localizzato. La sua identificazione, secondo i mass media, è giunta dal padre sulla base delle immagini trasmesse in precedenza dalla televisione. L'uomo ha subito avvertito la polizia israeliana che è accorsa nella sua abitazione per acquisire altri elementi utili alle indagini.
noi abbiamo un nuovo Hitler islamico, con i suoi Illuminati sauditi salafiti invisibili dietro le quinte! Gaffe di Erdogan su Hitler Presidente turco lo cita come esempio sistema presidenziale
SONO CONTENTO CHE, VOI NON VI SIETE LASCIATI INGANNARE DA ME! QUELLA PIETRA NON è IL REGNO DI ISRAELE, che è soltanto uno dei tanti regni di questo pianeta, MA, è PROPRIO IL REGNO DI DIO, QUELLA PIETRA SONO PROPRIO IO! QUINDI, GLI EBREI HANNO L'ONORE DI INTERPRETARE INSIEME A ME POLITICAMENTE, IL REGNO DI DIO, E COSì FARANNO TUTTI I POPOLI, insieme a me: PERCHé, io sono Unius REI, TUTTI I POPOLI APPARTENGONO A ME, COME, IO APPARTENGO A DIO, e tutti apparteniamo gli uni agli altri perché questo è lamore! in Daniele 2,44 Al tempo di questi re il Dio del cielo farà sorgere un regno, che non sarà mai distrutto; questo regno non sarà lasciato a un altro popolo, ma frantumerà e annienterà tutti quei regni, e sussisterà in eterno,
in Daniele 2,44, NOI ABBIAMO LA PIù POTENTE PROFEZIA, che l'attuale Nuovo Ordine Mondiale sarà distrutto in modo incruento, e sarà sostituito dal Regno UNIVERSALE UNIUS REI, tuttavia il sasso che cresce, e che impatta contro i piedi del Gigante è il Regno di ISRAELE. 13 Cosi fu promulgato il decreto in base al quale i savi dovevano essere uccisi (LA ORMAI INEVITABILITà DELLA GUERRA MONDIALE ), e cercavano Daniele e i suoi compagni per uccidere anche loro. 14 Allora Daniele si rivolse con parole prudenti e sagge ad Ariok, capitano delle guardie del re, il quale era uscito per uccidere i savi di Babilonia. 15 Prese la parola e disse ad Ariok, capitano del re: «Perché mai un decreto cosí duro da parte del re?». Allora Ariok fece sapere la cosa a Daniele. 16 Cosí Daniele entrò dal re e gli chiese di dargli tempo, perché potesse far conoscere al re l'interpretazione del sogno. 17 Allora Daniele andò a casa sua e fece sapere la cosa ai suoi compagni Hananiah, Mishael e Azaria. 18 perché implorassero misericordia dal Dio del cielo riguardo a questo segreto, perché Daniele e i suoi compagni non fossero messi a morte col resto dei savi di Babilonia. 19 Allora il segreto fu rivelato a Daniele in una visione notturna. Cosí Daniele benedisse il Dio del cielo. 20 Daniele prese a dire: «Sia benedetto il nome di Dio per sempre, eternamente, perché a lui appartengono la sapienza e la forza. 21 Egli muta i tempi e le stagioni, depone i re e li Innalza, dà la sapienza ai savi e la conoscenza a quelli che hanno intendimento. 22 Egli rivela le cose profonde e segrete, conosce ciò che è nelle tenebre, e la luce dimora con lui. 23 O Dio dei miei padri, ti ringrazio e ti lodo, perché mi hai dato sapienza e forza e mi hai fatto conoscere ciò che ti abbiamo chiesto, facendoci conoscere la cosa richiesta dal re». 24 Perciò Daniele entrò da Ariok, a cui il re aveva affidato l'incarico di far perire i savi di Babilonia, andò e gli disse cosí: «Non far perire i savi di Babilonia! Conducimi davanti al re e darò al re l'interpretazione». 25 Allora Ariok condusse in fretta Daniele davanti al re e gli parlò cosí: «Ho trovato un uomo fra i Giudei in cattività, che farà conoscere al re l'interpretazione». 26 Il re prese a dire a Daniele, che si chiamava Beltshatsar,: «Sei capace di farmi conoscere il sogno che ho fatto e la sua interpretazione?». 27 Daniele rispose in presenza del re e disse: «Il segreto di cui il re ha chiesto l'interpretazione, non può essere spiegato al re né da saggi, né da astrologi, né da maghi né da indovini. 28 Ma c'è un Dio nel cielo che rivela i segreti, ed egli ha fatto conoscere al re Nebukadnetsar ciò che avverrà negli ultimi giorni. Questo è stato il tuo sogno e le visioni della tua mente sul tuo letto. 29 O re, i pensieri che ti sono venuti sul tuo letto riguardano ciò che deve avvenire d'ora in poi; e colui che rivela i segreti ti ha fatto conoscere ciò che avverrà. 30 Ma quanto a me, questo segreto mi è stato rivelato non perché io abbia maggiore sapienza di tutti gli altri viventi, ma perché l'interpretazione sia fatta conoscere al re, e tu possa conoscere i pensieri del tuo cuore. 31 Tu stavi guardando, o re, ed ecco una grande immagine; questa enorme immagine, di straordinario splendore, si ergeva davanti a te con un aspetto terribile. 32 La testa di questa immagine era d'oro fino, il suo petto e le sue braccia erano d'argento, il suo ventre e le sue cosce di bronzo, 33 le sue gambe di ferro, i suoi piedi in parte di ferro e in parte d'argilla. 34 Mentre stavi guardando, una pietra si staccò, ma non per mano d'uomo, e colpí l'immagine sui suoi piedi di ferro e d'argilla e li frantumò. 35 Allora il ferro, l'argilla, il bronzo, l'argento e l'oro furono frantumati insieme e diventarono come la pula sulle aie d'estate; il vento li portò via e di essi non si trovò piú alcuna traccia. Ma la pietra che aveva colpito l'immagine diventò un grande monte, che riempí tutta la terra. 36 Questo è il sogno; ora ne daremo l'interpretazione davanti al re. 37 Tu, o re, sei il re dei re, perché il Dio del cielo ti ha dato il regno, la potenza, la forza e la gloria. 38 Dovunque dimorano i figli degli uomini, le bestie della campagna e gli uccelli del cielo, egli li ha dati nelle tue mani e ti ha fatto dominare sopra tutti loro. Tu sei quella testa d'oro. 39 Dopo di te sorgerà un altro regno, inferiore al tuo; poi un terzo regno di bronzo, che dominerà su tutta la terra. 40 Il quarto regno sarà forte come il ferro, perché il ferro fa a pezzi e stritola ogni cosa; come il ferro che frantuma, quel regno farà a pezzi e frantumerà tutti questi regni. 41 Come tu hai visto che i piedi e le dita erano in parte d'argilla di vasaio e in parte di ferro, cosí quel regno sarà diviso, tuttavia in esso ci sarà la durezza del ferro, perché tu hai visto il ferro mescolato con argilla molle. 42 E come le dita dei piedi erano in parte di ferro e in parte d'argilla, cosí quel regno sarà in parte forte e in parte fragile. 43 Come hai visto il ferro mescolato con la molle argilla, essi si mescoleranno per seme umano, ma non si uniranno l'uno all'altro, esattamente come il ferro non si amalgama con l'argilla. 44 Al tempo di questi re il Dio del cielo farà sorgere un regno, che non sarà mai distrutto; questo regno non sarà lasciato a un altro popolo, ma frantumerà e annienterà tutti quei regni, e sussisterà in eterno, 45 esattamente come hai visto la pietra staccarsi dal monte, non per mano d'uomo, e frantumare il ferro, il bronzo, l'argilla, l'argento e l'oro. Il grande Dio ha fatto conoscere al re ciò che deve avvenire d'ora in poi. Il sogno è veritiero e la sua interpretazione è sicura». 46 Allora il re Nebukadnetsar cadde sulla sua faccia e si prostrò davanti a Daniele; quindi ordinò che gli presentassero un'offerta e dell'incenso. 47 Il re parlò a Daniele e disse: «In verità il vostro Dio è il Dio degli dèi, il Signore dei re e il rivelatore dei segreti, poiché tu hai potuto rivelare questo segreto».
Eppure, il Signore Dio Onnipotente ha promesso di stabilire un governo mondiale che sostituirà tutti i governi che hanno fallito nel portare: prosperità pace e diritti umani. A capo di questo governo mondiale ci sarà qualcuno che non soltanto ha l'amore per ogni uomo, ma, ha anche la forza spirituale per offrontare ogni difficoltà! Isaia 11 Poi un ramoscello uscirà dal tronco di Isai e un germoglio spunterà dalle sue radici. 2 Lo Spirito dell'Eterno riposerà su lui: spirito di sapienza e d'intelligenza, spirito di consiglio e di potenza, spirito di conoscenza e di timore dell'Eterno. 3 Il suo diletto sarà nel timore dell'Eterno, non giudicherà secondo le apparenze, non darà sentenze per sentito dire, 4 ma giudicherà i poveri con giustizia e farà decisioni eque per gli umili del paese. Colpirà il paese con la verga della sua bocca e col soffio delle sue labbra farà morire l'empio. 5 La giustizia sarà la cintura dei suoi lombi, e la fedeltà la cintura dei suoi fianchi.
ci sarà mai un governo mondiale Unius REI, che possa avere un impatto enormemente positivo su tutti i popoli del pianeta? infatti, oggi alcuni godono di estrema ricchezza, ed altri soffrono di estrema povertà! Le Nazioni riusciranno a realizzare un governo mondale per risolvere ogni tipo di criticità? Geremia 10:23 O Eterno, io so che la via dell'uomo non è in suo potere e non è in potere dell'uomo che cammina il dirigere i suoi passi. MA TUTTI SANNO CHE JHWH HA PROMESSO UN REGNO AD ISRAELE, QUINDI HA GIà PROVVEDUTO A CREARE UN UOMO lorenzoJHWH che è dotato di tali caratteristiche
L'ASSE DEL MALE UE USA, HANNO TRASFORMATO LA UCRAINA IN UN ASSASSINO NAZISTA CHE è COSTRETTO A REALIZZARE LA GUERRA PER OTTENERE I FINANZIAMENTI! LA CIA FINANZIANDO E REALIZZANDO MATERIALMENTE IL GOLPE A KIEV NON SOLTANTO HA ROVINATO LA UCRAINA, MA, HA PRECIPITATO NELLA ROVINA TUTTA LA EUROPA E TUTTA LA NATO. è ARRIVATO IL MOMENTO DI TAGLIARE IL CORDONE OMBELLICALE CON I SATANISTI USA! ] La grivnia ucraina, che nel 2014 guidava la poco invidiabile classifica della svalutazione, quest'anno ha ha ceduto il primato ad altre 5 valute. La valuta più debole del 2015 è il manat azero, crollato di quasi il 50%. Alle sue spalle in termini di svalutazione si sono piazzati il tenge kazako, il kwacha zambiano, il rublo bielorusso e il peso argentino. Anche altri strumenti di investimento ucraini si sono rivelati tra i peggiori. Così il peggior risultato nel mondo ha mostrato l'indice della Borsa ucraina, che è sceso del 56%. Allo stesso tempo hanno mostrato tassi di crescita elevati i nuovi eurobond ucraini: http://it.sputniknews.com/economia/20160101/1822348/Ucraina-Valute-Forex-Bloomberg-Finanze-Borsa.html#ixzz3w0jOdabl [ Maurizio Sorrentino
La moneta funziona come tutte le altre merci: con la legge della domanda e dell'offerta. Quando il nuovo governo ucraino su ordine USA-UE ha decretato l'interruzione totale degli scambi con la Russia, ha fatto harahiri perchè i russi, per comprare i loro prodotti erano costretti a procacciarsi prima le grivne, creando domanda e quindi sostenendone il valore relativo alle altre valute. Finchè ci saranno le bombole d'ossigeno dei finanziamenti esteri, la grivna galleggierà sui valori attuali, è 1/3 del prima golpe, (perchè quando arrivano i dollari o gli euro questi vengono immediatamente cambiati in grivne creando la domanda artificiale). Nel momento le consessioni di prestiti dovessero interrompersi crollerebbe perchè cesserebbe la sua richiesta. questo a prescindere che poi i prestiti andranno restituiti.... magari in natura. Questo attesta quale sia la considerazione per la nazione e il suo popolo da parte della giunta.
è VERO LA CIA E LA NATO POSSONO CONTINARE A FARE I NAZISTI MERKEL A KIEV, MA, PAGHERANNO CON IL SANGUE LORO LA LORO ALTERIGIA, QUESTA VOLTA! “La Crimea ancora una volta ha mandato a quel paese Kiev”. 01.01.2016 037880. La gente non vuole alcuna forma di accordo "con il regime malvagio di Kiev e con i sostenitori dei terroristi", ha affermato il presidente della Repubblica di Crimea Sergey Aksenov, commentando i risultati del sondaggio. Ha raccomandato a Kiev di "giocare col fuoco e dimenticare il ritorno della Crimea in Ucraina." Gli abitanti della Crimea, che hanno partecipato al sondaggio di opinione sul contratto per la fornitura di energia elettrica dall'Ucraina, ancora una volta hanno mandato le autorità di Kiev "a quel paese". Così il presidente della Repubblica di Crimea Sergey Aksenov ha commentato ai giornalisti i risultati del sondaggio del Centro sociologico russo (VTsIOM). "Il governo di Kiev, che ancora una volta ha cercato di imporsi in Crimea, questa volta col pretesto di un contratto, per l'ennesima volta è stato mandato a quel paese dalla gente. I cittadini sono disposti a sopportare i disagi e non voglio in qualsiasi modo avere a che fare con il regime malvagio di Kiev e con i sostenitori dei terroristi", — ha detto. Secondo Aksenov, i risultati del sondaggio non sono stati una sorpresa per lui. "E' giunta l'ora per Kiev di smettere di giocare col fuoco e dimenticarsi del ritorno della Crimea in Ucraina. E' il caso in cui, contrariamente al proverbio, sognare è dannoso. Hanno perso completamente il mercato della Crimea ed hanno ulteriormente allontanato la gente della penisola", — ha aggiunto, ringraziando "i concittadini per la pazienza, la resistenza e il patriottismo." Il 31 dicembre il presidente russo Vladimir Putin aveva ordinato di condurre un sondaggio tra la popolazione di Crimea e Sebastopoli. Come affermato dal direttore del Centro VTsIOM Valery Fedorov, la maggior parte della popolazione di Crimea è favorevole affinchè nel contratto commerciale per la fornitura di energia elettrica dall'Ucraina non sia scritto, come richiesto da Kiev, che la penisola e Sebastopoli siano parte dell'Ucraina. Inoltre il 94% dei cittadini della Crimea si è dichiarato pronto a patire disagi per le interruzioni programmate di elettricità nei prossimo 3 o 4 mesi. La Crimea è stata completamente mandata in blackout dopo che erano stati fatti esplodere i tralicci di 4 linee elettriche provenienti dall'Ucraina. Nella penisola era stato introdotto lo stato di emergenza ed era iniziato il programma di razionamento dell'elettricità con interruzioni programmate, che dura fino ad oggi: http://it.sputniknews.com/politica/20160101/1821964/Aksenov-Putin-Russia-Sondaggio-Energia-Ucraina.html#ixzz3w0hOgTrz
Kiev CIA NATO, REGIME MERKEL BILDENBERG SPA ROTHSCHILD FED BCE SPA BANCHE CENTRALI: assassini nel Donbass [ c'era una volta la democrazia!
io sono un politico magistrato universale, e questo è il mio ufficio https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
io sono Regno di Israele UNIUS REI SULLE NAZIONI DEL MONDO
YUOTUBE ] chi crede di poter fare impunemente il troll contro di me? "Deth to FAKES" https://plus.google.com/u/0/105832638272298142443
lorenzoJHWH kingdom Israel universal brotherhood ] titolo sezione canale? di canali in primo piano? non funziona! https://www.youtube.com/channel/UCfjn0X8hKshc0qZlvIaxFGQ/discussion
ok, su questi temi tu puoi parlare con me! Il leader nordcoreano Kim Jong-un, Benché non abbia offerto un dialogo a Corea del Sud e a Usa, ha detto di essere aperto a colloqui con chiunque sia veramente interessato a "riconciliazione e pace" nella penisola coreana. Ha infine assicurato che migliorerà l'economia in difficoltà del Paese.
la maledizione saudita? tutta dalla Turchia è passata, per ordine della CIA
 Beis Hamikdash - בית המקדש השני rrmbgpym
 =========================
10 febbraio, 19:13 #MADRID, [ questo giudice è interessante! ora, lui mi deve condannare, tutta la LEGA ARABA, che, fa morire schiavi dhimmi sotto l'egida dello ONU! e poi, mi deve condannare Rothschild, e i suoi poteri occulti massonici, che, hanno rubato, la sovranità monetaria dei popoli! ] La magistratura spagnola, ha formalizzato, un ordine internazionale, di cattura e detenzione, per, il genocidio in Tibet, nei confronti dell'ex presidente cinese, Jiang Zemin, dell'ex premier Li Peng e altri tre ex dirigenti del Partito comunista cinese. il provvedimento, annunciato a novembre, ma rispetto al quale, il magistrato dell'Audiencia Nacional, di Madrid Ismael Moreno, aveva inizialmente preso tempo, si fonda sulle accuse di genocidio, tortura e lesa umanità.

9 febbraio, 21:10. Stereotipi obsoleti ostacolano il dialogo tra la Russia e gli USA. Foto: RIA Novosti. [ come, i politici sono stati drogati, tanto da non capire, il fondamentale? parlano, come se, la storia dipendesse da loro, mentre, sono i satanisti di: kerry 322, Bush, 666 Rothschild: ad avere il controllo: Spa, del Fondo Monetario internazionale, e di tutte, le loro istituzioni private, Bildenberg, Trilaterale, ecc.. e poteri occulti e massonici, ecco perchè, voi siete tutti morti! perché, non è possibile, fare conoscere, banca rotta, falso in bilancio, tutto, il crollo del sistema monetario, parassitario e devitalizzante! ] Le relazioni tra la Russia e gli Stati Uniti sperimentano oggi un periodo non tanto facile, ma per niente il peggiore. Mosca e Washington hanno un enorme potenziale per interazione il quale per ora non è utilizzato appieno. L'ha dichiarato ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Federazione Russa negli Usa Sergey Kisliak in un'intervista concessa a La Voce della Russia, Rossijskaya gazeta, agenzie giornalistiche ITAR-TASS e RIA Novosti alla vigilia della Giornata del diplomatico (10 febbraio). La Russia e gli USA – sono i paesi con interessi globali e serie possibilità. Ciò obbliga essi a interagire per una serie di questioni globali internazionali. E anche se negli ultimi tempi nel dialogo tra i due paesi sono sorti alcuni notevoli fattori irritanti, come ad esempio il caso di Edward Snowden, non si può affermare che ora le relazioni sono in fase di crisi. Mosca e Washington continuano interazione produttiva in tali campi come la soluzione della crisi siriana o la soluzione del problema nucleare iraniano. Ciononostante bisogna riconoscere che il potenziale per l'interazione bilaterale non viene utilizzato appieno, ritiene Sergey Kisliak: Tra di noi, purtroppo, non si sviluppano praticamente i contatti tra i legislatori di tutt'e due paesi. E qui devo dire che la parte russa non ne ha alcuna colpa: i nostri deputati sono sempre stati aperti e interessati a tali contatti. Nello stesso tempo l'atteggiamento del Congresso nei confronti della Russia è la causa di assenza di tali contatti. Beh, quasi praticamente sono assenti. E ciò è triste. Poiché senz'altro il dialogo tra i legislatori è uno strumento importante per lo sviluppo d'interazione tra i paesi. Tornando al tema dei fattori irritanti sorti nel dialogo tra Mosca e Washington, l'ambasciatore fa ricordare lo scandalo scoppiato alla fine dello scorso anno. Allora le autorità degli USA hanno accusato un gruppo dei diplomatici russi di aver stipulato illegalmente assicurazioni mediche e aver ricevuto mezzi per il pagamento dei parti in base al programma Medicaid. Sergey Kisliak ha fatto notare che queste accuse sono state soltanto parzialmente giustificate. E a quei diplomatici, effettivamente colpevoli, sono già state applicate le misure di punizioni disciplinari. Nello stesso tempo nel corso dello scandalo è venuto a galla che i servizi americani, esaminando i conti degli addetti della missione diplomatica russa, hanno violato la Convenzione di Vienna sull'immunità diplomatica. Le storie del genere non favoriscono il miglioramento delle relazioni bilaterali, le quali già in gran parte sono appesantite dagli stereotipi ereditati dall'epoca della guerra fredda. Sergey Kisliak nella sua intervista ha affrontato anche uno dei temi politici più caldi – la situazione in Ucraina. Secondo le sue parole, non ci sono stati negoziati speciali tra i capi della diplomazia della Russia e degli USA sulla questione. Durante ogni incontro tra Sergey Lavrov e John Kerry però, e gli incontri del genere sono stati frequenti negli ultimi anni, si discutono tutti i problemi globali d'attualità:
Tutti noi siamo interessati affinché qualsiasi decisione sul futuro dell'Ucraina non sia presa dalla gente in strada con "cocktail Molotov" in mano, ma tramite discussioni politiche e il dialogo tra le forze politiche dell'Ucraina. D'altronde noi vediamo quanto è forte il desiderio in Occidente (e gli USA non fanno eccezione) di dettare o suggerire – chiamatelo come volete – ai nostri amici e vicini ucraini che cosa fa bene per loro e che cosa fa male. Nello stesso tempo, ha sottolineato Sergey Kisliak, nessuno in Occidente ha espresso la valutazione negativa univoca delle azioni degli oltranzisti ucraini che picchiavano e bruciavano i poliziotti. Nello stesso tempo è evidente che se qualcosa di simile fosse accaduto in Europa allora la reazione sarebbe stata ben diversa.

Papa Francesco riconosce l'esistenza di una lobby gay in Vaticano.
11 giugno 2013, 21:51
Il 25 novembre Vladimir Putin incontrerà in Vaticano Papa Francesco.
24 novembre 2013, 21:06
Papa Francesco crea commissione contro la pedofilia.
5 dicembre 2013, 22:20 [ l potente loggy gay Onu, ha chiesto al Vaticano, di rinunciare alla sua dottrina sullo aborto? è qualcosa di veramente inquetante! ] dove non è riuscito nessuno ad bbattere il FMI-NWO? ci riusciranno i gay, infatti, Rothschild è già nella merda!

[ il mio diritto inalienabile. è che tu abbia lo Stato Laico! ] L'Iran non perderà nulla dei successi raggiunti nel nucleare. Lo ha dichiarato Ali Akbar Salehi, capo dell'Organizzazione dell'energia atomica iraniana in un incontro con il comandante dell'Aviazione. "Se l'Iran percepirà violazioni di obblighi da parte delle controparti che sono stati raggiunti nei negoziati relativi all'arricchimento dell'uranio fino al 20%, potrebbe tornare sulle posizioni di partenza in poche ore,", ha dichiarato Salehi. Oggi il vice ministro degli Esteri iraniano Majid Takht-Ravanchi aveva riferito, che, Teheran non ha intenzione di chiudere nessuno dei suoi impianti nucleari perché considera l'arricchimento dell'uranio un suo diritto inalienabile.

L'appoggio incondizionato degli Stati Uniti ai ribelli siriani, la maggior parte dei quali legata ad Al Qaeda , non è una politica saggia, ha dichiarato Michael McCaul, Al tempo stesso il politico ha sottolineato, che, gli Stati Uniti non provano simpatia per il presidente siriano Bashar Assad. Rispondendo ad una domanda, su chi possa prendere parte al processo di risoluzione del conflitto in Siria, McCall ha indicato il presidente russo Vladimir Putin, sottolineando il suo ruolo decisivo, avuto nella distruzione dell'arsenale chimico siriano, e nei negoziati sulla questione nucleare iraniana. Quando, il Presidente siriano Bashar Assad, vedrà che, il suo Stato non è più minacciato da invadenze, esterne, lui lascerà spontaneamente, la guida del Governo, per dedicarsi a questioni sulla sicurezza del Paese... anche se, lui avesse un suffragio universale? si dimetterà! ma, la sua destituzione non può essere una imposizione dall'esterno, soprattutto, il questo regime massonico, di nuovo ordine mondiale.

18 luglio 2013, I follower Twitter del Papa riceveranno l'assoluzione [ io condivido tutto questo ] [] anche io Unius REI, posso perdonare i peccati di tutto il genere umano, se volessi, e se ce ne fossero le condizioni, perché, la mia giurisdizione politica è universale, e perché, io sono un politico del Regno di Dio! [ecco come si realizzera la profezia di Ezechiele 37. 1 La mano del Signore fu sopra di me e il Signore mi portò fuori in spirito e mi depose nella pianura che era piena di ossa; ecc.. ]  I follower del profilo Twitter di Papa Francesco potranno ricevere l'assoluzione dei peccati direttamente dal capo della Chiesa romana, con questa dichiarazione è intervenuto il Vaticano. L'assoluzione dai peccati può essere data per esecuzione di alcuni "compiti". In particolare, i follower dovrebbero andare al Festival dei giovani cattolici che si terrà a Rio il 22 luglio o seguire l'evento in tempo reale su Twitter.
Attualmente il micro blog del Papa ha 2,5 milioni di follower.

Consegnate da Lavrov a Kerry le prove del coinvolgimento dei ribelli siriani nell'attacco chimico. 26 settembre 2013, [] e quale è il senso di questa stronzata? sono stati proprio loro, a dare le armi chimiche, ai ribelli di Al Qaeda. Arabia Saudita, non può portare avanti, i suoi crimini, ed i suoi complotti da sola, nel Nuovo Ordine mondiale del Grande Fratello 666 micro-chip ] [ allora, muori! cane di uno schiavo dhimmi, sotto l'egida dello ONU!

iran: sperimentati due nuovi missili. Uno balistico con testata a frammentazione e uno a guida laser [] ragazzo, ti mancano le testate nucleari, soltanto, dopo tu sei pronto, per la conquista del mondo, insieme, a tutta la tua LEGA ARABA, perché, questa tua storia, della tua inimicizia, contro, la ARABIA SAUDITA, è una storia, che, tu puoi dare a bere, a tutti, ma, non a me! non siete tutti, allo stesso demonio idolo mecca, che, voi vi piegate? Quindi, esiste un solo demonico Califfato Mondiale! non ha detto Macchiavelli, "lo sopo giustifica i mezzi"? Questa vostra inimicizia? è fittizia! strumentale, funzionale, alla conquista del mondo! e soltanto, i satanisti Illuminati anglo-americani, Spa, FMI, Banca Mondiale, sistema massonico, possono, fingere, di credere alle vostre stronzate! perché, a loro, il vostro sporco gioco, piace!

Thailandia: buddista uccisa e bruciata. Da ribelli musulmani. Una vendetta per l'uccisione di 3 bambini. 10 febbraio, 10:14. BANGKOK, [] quel manico religioso, del king SAUDI ARABIA, si diverte troppo, in queste cose, lui vive per questo. ma, io credo che nessuna identità religiosa, debba più comparire, sui documenti delle persone in tutto il mondo, quindi, bisogna condannare, entrambi, sia lo Stato confessionale ( LEGa ARaBA), come, lo Stato secolare (i farisei satanisti, 322, bildenberg, del NWO-FMI 666).

Magdi Cristiano Allam    segreteria@ioamolitalia.it ? lol. ma, sono 4 anni, che, io cerco di iscrivermi, al tuo partito, inutilmente. i tuoi segretari? che so? saranno stati pagati da Rothschild, Spa Bildenberg?
lorenzo_scarola@fastwebnet.it Magdi Cristiano Allam [2 anni fa] Per iscriversi al Movimento Politico IO AMO L'ITALIA visita il sito ioamolitalia.it, nella sezione 'Aderisci ad ALI' o invia un e-mail a segreteria@ioamolitalia.it

Marò: Ue implicazioni non solo per Italia, [ non so, perché, l'India ha deciso di scavare un abisso, tra lei, e la comunità internazionale. ma, io dico: "non sono anche, loro, i massoni satanisti, del FMI-NWO? quelli, che, comprano come, traditori, i soldi da rothschild Spa, corporation, soldi dati, prestati, ad interesse? ed allora, questa è la truffa, di un complotto, mondiale, per realizzare la: nuova guerra mondiale. perché, Rothschild Spa, Banca mondiale, ha disperatamente bisogno, di una guerra mondiale, per, non dichiarare, banca rotta, fallimento. ] Ashton, ma per tutti paesi impegnati in attività anti-pirateria. 10 febbraio, #BRUXELLES, La cosa che "preoccupa di più" è l'applicazione delle leggi anti-terrorismo al caso dei marò, perché "questo ha enormi implicazioni per l'Italia, ma anche per tutti i paesi impegnati nelle attività anti-pirateria". Lo ha detto la rappresentante per la politica estera europea Catherine Ashton rispondendo ad una domanda in conferenza stampa.

10 febbraio, 19:15 #PARIGI, [tutti quelli, che, seminano calunnie, dovrebbero essere arrestati.] [ anche se, tutti noi abbiamo un mulo egoista, che, deve essere sempre controllato, con, morso e briglie! ] "La direzione del Washington Post smentisce formalmente" la notizia che starebbe lavorando a uno scoop su una relazione tra Obama e Beyoncé: è quanto si legge su VanityFair.fr, che cita Kristine Coratti, direttrice della comunicazione del WP. "Posso dirvi che è falso", dice, aggiungendo: "Il Post non prepara articoli" di questo tipo. La notizia era stata diffusa dal noto paparazzo francese Pascal Rostaing a radio Europe 1.

[ lettera aperta al mio PRESIDENTE, Giorgo Napolitano] io credo, che le Banche debbano essere nazionalizzate, e che il DEBITO PUBBLICO, deve essere respinto, perché, non esiste un valore contrattuale in colui che crea il denaro dal nulla, e lo vende agli stati, dietro il corrispetivo di un interesse! se, tu non hai questo coraggio, di dare "impeachment", contro, il fondo monetario internazionale, noi saremo costretti, ad andare, alla nuova truffa, di una terza guerra mondiale, nucleare! tu hai vissuto, come, un traditore, della Costituzione, e della sua sovranità, ma, tu puoi morire, come, un eroe! ti prego, non andare allo inferno. ] [ Napolitano, complotto? soltanto fumo! Ho ricostruito i fatti, sono storia di un anno tormentato. 10 febbraio, [] Colle, in 2011 maggioranza era logorata. questi veri fatti, soli della storia reale del Paese. [gli risponde questo articolo contraddittorio, tra, il titolo e il contenuto del messaggio] FI, sì a "impeachment" se, si vota domani. Procedere in fretta sarebbe una grave e sospetta forzatura. 10 febbraio,  ROMA,  "Se domani si dovesse arrivare al voto sulla manifesta infondatezza" della richiesta di messa in stato d'accusa del capo dello Stato "noi voteremo no". Lo dice il senatore FI e componente del comitato 'impeachment' Lucio Malan, che, aggiunge: "Questa sarebbe una grave forzatura. Noi abbiamo chiesto più tempo, perché, sarebbe oltremodo sospetto chiudere tutto domani".

fare passare, le Pussy Riot, per degli intellettuali, ancora peggio per dei politici, è la operazione più tragicomica, e criminale, che, il sistema massonico, delle Banche, Spa, Centrali Troika, alias, Rothschild corporations, poteva pensare. ]] [ in realtà il loro ambito, più naturale, è quello di fare filmini pornografici!

P.Chigi,mai parlato contrarietà bad bank ] [ Di tale prospettiva ne aveva parlato il governatore Visco [] finalmente, un poco di coerenza criminale! e chi ha mai sentito parlare, di: good bank? [] 1. solo lo Stato, può emettere denaro, 2. soltanto lo Stato, può essere il proprietario di ogni banca.. infatti, la proprietà del denaro, allo atto della sua emissione, è del popolo, e non di Rothschild, il commerciante di schiavi!

10 febbraio, #BERLINO, [ è fortunato quel ragazzo di Putin, finché, le blasfeme, sacrileghe, puttane pussy, gli fanno critiche? lui vincerà sempre! Questo significa due cose: 1. gli omosessali controllano il NWO, 2. e se, Putin, aveva prigioniere politiche? poi, proprio loro, le pussy-pussy, bordello bildenberg, non avrebbero potuto uscire, dal carcere.. loro sono la dimostrazione, di tutte le loro menzogne!  ] Le Pussy Riot sbarcano alla Berlinale, e, attaccando Putin duramente, annunciano di voler entrare in politica. Il primo passo, sarà quello di fondare un'organizzazione, per la liberazione dei prigionieri politici, in Russia, 'Zona del diritto'. "Si' cercheremo di entrare, in Parlamento a Mosca", hanno detto, Nadeschda Tolokonnikowa (24 anni) e Marija Aljochina (25) durante, una conferenza stampa in vista di un gala che si terrà stasera, promosso dal festival, dedicato, al tema 'cinema for peace'.

10 febbraio, [ purtroppo, una congiura massonica, Bildenberg, ci ha fatto diventare, la merda. cioè, qualcosa senza identità, una società impersonale, pensiero debole, secolarismo, edonismo, materialismo, nichilismo, un relativismo, che è anarchia, in questo contesto, deprivante, di farisei anglo-americani, Illuminati, del fondo monetario internazionale, che, hanno rubato la sovranità monetaria, noi siamo diventati una società vulnerabile, noi siamo, tutti in pericolo! non siamo più in grado di aiutare noi stessi, come, noi possiamo aiutare gli altri? noi siamo il giusto terreno di conquista, per LEGA ARABA! ] Svizzera: Le Pen, è strada da seguire (ANSA), PARIGI, 10 FEB, La leader del Fronte Nazionale, Marine Le Pen, ha lanciato un appello ai francesi affinché seguano l'esempio della Svizzera, dopo la vittoria del sì al referendum anti-immigrazione. "Gli svizzeri danno prova di grande buon senso", ha esultato Marine Le Pen, intervistata da Radio Europe 1: "Del resto, mi piacerebbe che si potesse seguire l'esempio e penso che se ci fosse un referendum in Francia sullo stesso tema, i francesi voterebbero largamente per lo stop all'immigrazione di massa".

lorenzojhwh Unius REI

Slovacchia. Chieste in Slovacchia modifiche alla Costituzione in favore del matrimonio. Le associazioni cristiane in Slovacchia hanno chiesto nei giorni scorsi alle più alte autorità statali di introdurre un paragrafo nella Costituzione per la tutela del matrimonio come unione tra un uomo e una donna. «La difesa del matrimonio e della famiglia non può essere subordinata agli interessi di alcune persone o gruppi politici. Siamo convinti che questa questione riguardi tutti i cittadini. La proposta è positiva, non esclude né discrimina nessuno, ma sostiene la stabilità costituzionale dell'istituzione del matrimonio come fonte di benessere per tutti gli abitanti della Slovacchia». Intanto, da lunedì prossimo, in tutta la Slovacchia sarà celebrata la quarta edizione della Settimana nazionale del matrimonio, con il motto "Il matrimonio è più di un contratto". L'obiettivo è quello di promuovere i valori della fedeltà e del matrimonio per tutta la vita che sono alla base di ogni famiglia stabile. Nel 2013, migliaia di volontari hanno contribuito all'organizzazione degli eventi. L'Osservatore Romano, 8 febbraio 2014.

lorenzojhwh Unius REI

fratello uomo, sorella donna, la fine della famiglia naturale, e la artificiale ascesa del gender, imposta sui popoli, dai nazisti Bildenberg, un gruppo di massoni omessuali, che, hanno preso il potere nello ONU, per fare uccidere, gli schiavi dhimmi dalla loro LeGA ARABA, dei loro diritti umani!

lorenzojhwh Unius REI

Petizione in difesa della Famiglia. Firma e diffondi questa petizione a difesa della libertà d'opinione e della libertà religiosa. Si sta strumentalizzando il contrasto all'omofobia per condannare al silenzio chi non vuole introdurre il matrimonio omosessuale. Destinatario: Al Presidente della Repubblica, ai Presidenti di Camera e Senato, ai Presidenti dei gruppi di Camera e Senato: " Egr. Presidente, in nome della Costituzione italiana (art.29) le chiediamo di difendere la famiglia, unione fondata su un uomo e una donna, da ogni iniziativa legislativa che punti a demolirla, nello specifico:, legge contro l'omofobia;, legge sul matrimonio tra persone dello stesso sesso;, adozioni di bambini da parte di coppie dello stesso sesso;, educazione all'ideologia gender e linee guida Oms sull'educazione sessuale nelle scuole."

lorenzojhwh Unius REI

Una legge contro la pubblica opinione [ la dittatura omosessuale del gender, per il sorgere, della nuova umanità sintetica del NWO, come ideologia evoluzionista, la fine della sessualità nel genere umano. ] Category: etica Creato 07 Febbraio 2014 Hits: 24 EDIMBURGO, 7. Nonostante il parere contrario espresso dal 64 per cento dei cittadini, il Parlamento scozzese ha dato il via libera alle unioni omosessuali. Come era già accaduto, lo scorso luglio, in Inghilterra anche a Edimburgo sono stati alcuni gruppi politici, sociali e culturali a volere, a tutti i costi, una legislazione contro la quale hanno firmato oltre cinquantamila persone, in tutta la Scozia, e che è stata contrastata, fino all'ultimo momento, dalle due più importanti religioni del Paese, quella cattolica e quella presbiteriana. Sono stati, infatti, bocciati diversi emendamenti che puntavano a proteggere individui e istituzioni che sostengono la concezione naturale del matrimonio. Secondo l'arcivescovo di Glasgow, monsignor Philip Tartaglia, «non è possibile predire, con precisione, quale impatto la legislazione sui matrimoni gay avrà sulla società in generale o sulla comunità cattolica. Non sembra che essa costringerà i sacerdoti cattolici o la Chiesa a celebrare matrimoni con persone dello stesso sesso. Tuttavia, non possiamo escludere l'eventualità che, in futuro, alcuni individui, inizino un'azione legale contro un sacerdote cattolico o la Chiesa perché non accettano di celebrare matrimoni gay». Quando il Governo ha lanciato il progetto di consultazione, il 64 per cento delle persone interpellate si sono dette contrarie ai «matrimoni omosessuali», la percentuale più importante mai raccolta fino a oggi in un sondaggio popolare. Eppure i partiti scozzesi, dallo Scottish National Party, il più importante, che si batte per l'indipendenza scozzese, a quello laburista, ai liberaldemocratici, ai conservatori e ai verdi, hanno tutti votato a favore della legge. «Siamo preoccupati — ha spiegato John Deighan, che rappresenta la Chiesa cattolica al Parlamento scozzese — perché sono a rischio la libertà di praticare la propria religione e di esprimere la propria opinione. A chi lavora nel settore pubblico come assistenti sociali, infermieri, pompieri, poliziotti, potrebbe venire chiesto di promuovere, in vari modi, i matrimoni omosessuali e queste persone potrebbero perdere il lavoro se si rifiutano di farlo. Ancora più grave — ha aggiunto — il fatto che la legge comincerà a diffondere l'idea, tra le persone, che non è necessario avere un padre e una madre e, col tempo, assisteremo a un'ulteriore frammentazione della vita familiare come diretta conseguenza di questa nuova mentalità». Secondo Deighan, «esiste uno scontro tra i valori religiosi e una società secolarizzata. La Secular society che rappresenta chi non crede in Dio, ha proposto che i genitori possano scegliere le lezioni di religione per i propri figli mentre, in questo momento, queste ore d'insegnamento sono date per scontate. Sono sempre i sostenitori della secolarizzazione a volere che vengano esclusi, dagli enti educativi dove si decide dei programmi scolastici, i rappresentanti della Chiesa cattolica e di quella presbiteriana». © Osservatore Romano, 8 febbraio 2014

lorenzojhwh Unius REI

Cosa è questo? un debito, che, la Chiesa è costretta a pagare, al sistema massonico, come, nel film di Mission? [ 29 gennaio 2014] Nessuna misericordia per i Francescani dell'Immacolata. [la chiesa orizzonale, Bildenberg, contro la Chiesa Trascendente] [Massimiliano Maria Kolbe è stato, mandato ad Auschwitz, per la seconda volta! un sacerdote polacco, frate francescano conventuale, che si offrì di prendere il posto di un padre di famiglia, destinato al bunker della fame nel campo di concentramento di Auschwitz] (di Cristina Siccardi) Questo è «il tempo della misericordia», la Chiesa «deve andare a curare i feriti», deve «trovare una misericordia per tutti… ma non solo aspettarli: andare a cercarli! Questa è la misericordia» (Papa Francesco, Conversazione in aereo, 28 luglio 2013). Questo è «il tempo della misericordia» per dei poveri davvero poveri, che hanno fatto della povertà la loro scelta di vita per essere più simili a Cristo: i Francescani dell'Immacolata. Tuttavia il silenzio del Papa nei loro confronti è assordante e di ciò le persone se ne avvedono, anche se non ispira, per il momento, i titoli delle prime pagine dei quotidiani. In migliaia e migliaia ormai si conosce la loro limpida storia, che parla da sé: legittimamente vivono la Chiesa (senza distrazioni mondane) e legittimamente hanno iniziato a celebrare in Vetus Ordo (liberalizzato e lodato da Benedetto XVI). Questo abbracciare la Fede in maniera determinante ed esclusiva ha creato due forze contrapposte: da una parte ha attirato moltissime vocazioni (sia nel ramo maschile che in quello femminile), andando a nutrire le anime di una grande quantità di fedeli, e dall'altra ha creato turbative, invidie e gelosie, soprattutto nel clero. Afferma Papa Francesco che la vicinanza della Chiesa è essenziale, «perché la Chiesa è madre, e non conosciamo una madre per corrispondenza. (…). Quando la Chiesa, impegnata con mille cose, trascura questa vicinanza, trascura ciò e comunica solo con i documenti, è come una madre che comunica con suo figlio con le lettere» (Intervista alla Tv Brasiliana "O Globo", 28 luglio 2013). Nella Chiesa si stanno evidentemente usando due pesi e due misure: la Chiesa è madre per alcuni e per altri, che vivono nella mitezza e nella purezza di cuore, comunica con "lettere" di diffidenza, astio, alterigia e prepotenza, come ha ampiamente dimostrato padre Fidenzio Volpi fin dall'inizio dell'infausto commissariamento dell'Ordine (11 luglio 2013). I documenti che egli ha prodotto, uniti alle malignità diffuse dallo sparuto gruppo dei Francescani dell'Immacolata, insoddisfatti delle direttive dei loro Superiori, e alle parole e alle azioni prive di carità di Padre Alfonso Bruno F.I. nei confronti dei suoi confratelli, sono la schiacciante prova di quella che può considerarsi a buon diritto una delle più gravi persecuzioni spirituali e morali perpetrate in seno alla Chiesa. «Forse abbiamo ridotto il nostro parlare del mistero ad una spiegazione razionale; nella gente, invece, il mistero entra dal cuore»; «A volte, perdiamo coloro che non ci capiscono perché abbiamo disimparato la semplicità, importando dal di fuori anche una razionalità aliena alla nostra gente. Senza la grammatica della semplicità» la missione della Chiesa «è destinata al fallimento». Forse la Chiesa è apparsa «troppo lontana», «forse troppo fredda … forse troppo autoreferenziale, forse prigioniera dei propri rigidi linguaggi» (Discorso all'Episcopato brasiliano, 27 luglio 2013). È a conoscenza il Papa che i Francescani dell'Immacolata sono vicinissimi alla gente? Le anime accorrono quando la Fede è vissuta nella povertà di orgoglio e di superbia. «Gesù diede calore al cuore dei discepoli di Emmaus. Vorrei che ci domandassimo tutti, oggi: siamo ancora una Chiesa capace di riscaldare il cuore?» (Ibidem). I Francescani dell'Immacolata sono riusciti a riscaldare i cuori… e Padre Volpi ha vibrato la sua scure su di loro. Questa vicenda (ripercorsa nel libro Un caso che fa discutere. I Francescani dell'Immacolata, appena pubblicato da Fede & Cultura) resta aperta come una profonda piaga e lo resterà, anche dopo che sarà eseguita la sentenza che alcuni hanno già scritto prima del processo. La destituzione e la dispersione, anche geografica, di coloro che detenevano le redini dell'Ordine sono state avviate e, ormai, quasi concluse, per porre nei posti di comando i frati rivoluzionari.
Per corazzare il decreto dell' 11 luglio scorso, il Cardinale João Braz de Aviz della Congregazione per i Religiosi, si è munito di un'approvazione specifica del Pontefice (ricordiamo che l'approvazione specifica è riservata ai documenti dottrinali o disciplinari destinati alla Chiesa universale), togliendo in tal modo ai Francescani dell'Immacolata ogni possibilità di ricorso al Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, dove, forse, si sarebbe potuto presumere un atteggiamento maggiormente equanime, avendo tale Tribunale come Prefetto il Cardinale Raymond Leo Burke. D'altro canto, irrituale è stata la stessa visita apostolica, svolta da Monsignor Vito Angelo Todisco, che, vista la sua esperienza giovanile nei Francescani dell'Immacolata e la sua amicizia con i frati ribelli, non si sarebbe neppure dovuto nominare e che, comunque, se nominato si sarebbe dovuto astenere. Tale mancanza di correttezza e di sensibilità, sia giuridica che etica, è stata uno dei primi campanelli d'allarme che sarebbero dovuti risuonare nella mente di tutti i protagonisti non offuscati dall'ideologia modernista del potere. Con un solo questionario, studiato minuziosamente per ottenere un risultato già deciso in partenza (senza visite dirette nelle case e né interrogatori, almeno ai Superiori delle case stesse), si è consumata una vera e propria farsa, dal sapore tragico, macchinata scientificamente. Il comportamento di padre Volpi è in antitesi con gli appelli alla misericordia e alla tenerezza di Papa Francesco; rimuovendo padre Volpi (come hanno richiesto 8000 persone firmando la petizione promossa da Corrispondenza Romana) e cancellando il suo iniquo operato, il Sommo Pontefice compirebbe un atto di giustizia parzialmente riparatoria, in quanto le ferite ed i danni all'immagine della Chiesa, provocati da tali iniqui comportamenti, permarranno per lungo tempo. Non basta chiudere i conventi per tacitare le anime e le coscienze. Tale sistema è stato spesso adottato da padre Volpi, il quale, di fronte all'incapacità di dirimere le situazioni, preferisce abbattere e sopprimere: si pensi che, quando era Superiore provinciale dei Cappuccini, chiuse ben venti case nel Nord Italia ed oggi ha chiuso tre conventi dei Francescani dell'Immacolata nella sola diocesi di Albenga-Imperia. Fuori dalla verità e dalla giustizia non possono esistere misericordia e carità, ma solo il crudele arbitrio del potere, in qualunque modo lo si voglia ammantare. (Cristina Siccardi)
lorenzojhwh Unius REI

Si è finalmente svolto il convegno sul Gender in Campidoglio. Malgrado il nubifragio che imperversava su Roma, e l'invito del Comune di Roma a non uscire di casa, oltre 200 persone hanno affollato il 31 gennaio la Sala della Protomoteca in Campidoglio, dove si è svolto l'atteso convegno organizzato dall'Associazione Famiglia Domani sul tema Ideologia del gender: quali ricadute sulla famiglia?. Pubblichiamo l'ampio servizio che ha dedicato a questo evento Giuseppe Rusconi su RossoPorpora . Venerdì 31 gennaio l'atteso convegno in Campidoglio: "Ideologia del gender: quali ricadute sulla famiglia?", promosso da "Famiglia domani", Pioggia battente ma duecento in sala, oltre a una ventina di membri delle associazioni lgbt, che hanno partecipato a loro modo alla serata (con fischi e muggiti), Relazioni chiare e stringenti nella loro logica di padre Carbone, Dina Nerozzi, Vittorio Lodolo D'Oria e Gianfranco Amato, Si vuole il totalitarismo, servo della grande finanza. Perciò si distrugge la famiglia. A mo' di premessa evochiamo sinteticamente le ultime gesta di Ignazio Marino, uno che aveva dichiarato di voler essere il "sindaco di tutti i romani" (e che, ad esempio, ha dimezzato i fondi per i viaggi scolastici della memoria della Shoah e addirittura annullato quelli nelle zone che videro esplodere la ferocia comunista titina contro gli italiani di Istria e Dalmazia, infoibati o costretti all'esodo). Allora: non contento di aver prima concesso, poi revocato, di nuovo concesso lo svolgimento in Campidoglio del convegno sul 'gender' promosso da "Famiglia domani"; non contento di aver trasformato le tradizionali luminarie natalizie in via del Corso in un arcobaleno di colori; non contento di aver issato la bandiera arcobaleno sul Campidoglio per una settimana a gennaio; non contento di aver dato luce verde al programma di indottrinamento 'pro-gender' ( "per contrastare il bullismo omofobico") in alcuni istituti superiori romani (lecosecambiano@Roma, che prevede anche un concorso "creativo" con premiazione ufficiale il 17 maggio); non contento di aver annullato (per ora in Commissione) l'esenzione dalla tassa dell'asilo nido per il terzo figlio; non contento di aver fatto approvare in commissione l'inutile nei fatti, ma culturalmente importante registro delle 'unioni civili' (leggi: 'gay'), se n'è uscito pochi giorni fa in video, sul suo sito, con un'esortazione degna di uno che tiene la democrazia in grande considerazione. Infatti, nel video, dopo aver parlato di "omofobia", passando all'approvazione in commissione del 'registro per le unioni civili', definita una "vergogna" il fatto che l'Italia non abbia ancora una legge in tal senso (in Europa "unico Paese insieme con la Grecia", menzogna), il "sindaco di tutti i romani" così si esprime al proposito: "Chi la pensa diversamente, chi ha visioni diverse, davvero dovrebbe ritirarsi dalla vita pubblica, perché vive in un'epoca passata, vive in un secolo che è stato ormai superato (…) Roma davvero non vuole confinarsi al passato, Roma vuole guardare al futuro". Noteremo qui soltanto che tra coloro cui Ignazio Marino (che vanta sempre i suoi rapporti con il cardinale Martini) vorrebbe negare il diritto di parola ci sono il cardinale vicario Agostino Vallini (chiara e netta, dura nei toni, la recente nota del Vicariato sul registro delle 'unioni civili') e lo stesso papa Francesco (di cui il sindaco proclama di essere ammiratore). Veniamo allora al Convegno di venerdì 31 gennaio in Campidoglio, posto sotto il titolo: " Ideologia del 'gender': quali ricadute sulla famiglia?", promosso dall'associazione "Famiglia domani" con l'aiuto prezioso di Lavinia Mennuni, consigliere comunale di centrodestra e già assessore nella giunta Alemanno. Annunciato per il 3 dicembre nella sala della Protomoteca, rinviato al 31 gennaio dopo la marcia indietro (il 14 novembre) del sindaco Marino pressato dai suoi sponsor delle associazioni lesbiche, gay, bisessuali e transessuali (lgbt), il Convegno ha visto la partecipazione di circa duecento persone a dispetto del tempo inclemente che da giorni avvolge la capitale. In sala anche una ventina di simpatizzanti lgbt, con triangoli rosa sui maglioni a evocare la reputata (da loro) analogia degli organizzatori con i nazisti che rinchiudevano gli omosessuali nei lager (ha detto il loro portavoce Andrea Maccarone a Repubblica.tv che il convegno "chiaramente di stampo omofobo mirava a sostenere tesi di odio"). I venti hanno alimentato l'atmosfera di tensione latente che si respirava in sala, bueggiando e fischiando in diverse occasioni affermazioni sgradite dei relatori: se ne sono andati nel momento in cui stava prendendo la parola il presidente dei Giuristi cattolici per la vita Gianfranco Amato, forse per spregio oppure sapendo di non riuscire a sopportare con un minimo di contegno quello che avrebbero dovuto ascoltare. Ai duecento partecipanti al Convegno (tra i quali non abbiamo notato sguardi truci, teste rasate, manganelli branditi, ma tanti giovani e anziani tranquilli ed anche alcuni sacerdoti e suore) ha rivolto dapprima un saluto Lavinia Mennuni, che ha espresso "profonda preoccupazione" per la politica del Comune di Roma in materia di famiglia e per l'indottrinamento lgbt, sotto il pretesto di lottare contro il 'bullismo omofobico', dilagante nella scuola (vedi il già citato progetto lecosecambiano@roma in alcune scuole medie superiori). In necessaria sintesi le relazioni del Convegno. Padre Giorgio Carbone: ideologia del 'gender' funzionale al nuovo totalitarismo. Nell'ideologia del 'gender' il genere sessuale non è dato una volta per tutte, ma è frutto di scelta, cultura, convinzione: è del resto un ruolo socio-psicologico intercambiabile a volontà, tanto che la stessa ideologia non viene definita precisamente, poiché occorre lasciare aperte possibilità oltre ogni limite. Le origini di tale ideologia si ritrovano nello strutturalismo (metà Anni Cinquanta), che "voleva destrutturare il passato per strutturare il presente". "Donna non si nasce, si diventa", scriveva Simone de Beauvoir. E il fine ultimo del successivo femminismo radicale statunitense era quello di cancellare la distinzione tra i sessi. Per fare questo bisognava delegittimare in primo luogo il ruolo maschile e paterno. Come scriveva Joan Scott "il ricorso alla biologia (…) rende più difficili gli appelli all'uguaglianza". Raddoppiava Mary O'Brien, per la quale "la maternità è una vera e propria trappola". Insomma l' ideologia del 'gender' "dissocia l'io dal suo corpo", perché "ciò che conta è la scelta del singolo". Troviamo così "natura contro cultura", con la prima considerata come un dato autoritario. Qui ha fatto notare il religioso domenicano che "volenti o nolenti, piaccia o no, ognuno può esercitare il proprio libero arbitrio solo nella dimensione storica in cui vive. Perciò è un'illusione proporre uno sganciamento del corpo dall'io". Padre Carbone ha poi trattato dei diversi significati di discriminazione (e qui spesso i fautori del 'gender' truccano le carte in tavola mescolando disinvoltamente il "distinguere" con l' "emarginare") e ha citato Erich Fromm sul tema dell'uguaglianza. Scriveva Fromm nel 1956: "La crescente tendenza all'eliminazione delle differenze è strettamente legata al concetto di uguaglianza". Uguaglianza degli automi, poiché "tutti obbediscono agli stessi comandi e tuttavia ognuno si illude di seguire i propri desideri". Ha rilevato qui padre Carbone il moltiplicarsi nella società dei casi di alcoolismo, tossicomania, manie sessuali, suicidio, sintomi tutti del grande vuoto lasciato da tale "uguaglianza". Il relatore, ordinario di bioetica, ha quindi citato il "Memorandum" dell'11 marzo 1969 redatto dallo statunitense Frederick Jaffe (vicepresidente allora della Planned Parenthood, attivissimo ente americano di derivazione eugenetica e impegnato nella politica di controllo delle nascite). In tale documento, redatto anche per l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), Jaffe (fondatore pure del "Guttmacher Institute") postula la riduzione della fertilità umana attraverso alcune misure precise. Tra le quali si notano: la ristrutturazione della famiglia, posticipando o evitando il matrimonio; l'alterazione dell'immagine della famiglia ideale; l'incremento percentuale dell'omosessualità; l'educazione sessuale obbligatoria dei bambini; politiche di penalizzazione della famiglia con figli. Oggi, ha evidenziato padre Carbone, tale memorandum si esprime con un dilagare di proposte conseguenti a quel preciso disegno. Il risultato è la formazione "di masse di individui che sono automi", un terreno molto favorevole al formarsi di "movimenti totalitari". Dina Nerozzi: il tentativo di cancellare le leggi della bioetica, della genetica, delle scienze naturali. L'ideologia del 'gender', ha subito evidenziato Dina Nerozzi, medico psichiatra, ha dichiarato guerra non solo alla natura, ma anche alla scienza, utilizzando il potere giudiziario che ormai detta l'agenda alla politica. Si sta devastando una civiltà plurimillenaria, a partire dalle teorie della Scuola di Francoforte (anni Venti) che miravano a sovvertire l'ordine sociale con una rivoluzione culturale. Negli Anni Cinquanta nasce il "politicamente corretto" e anche la scienza viene politicizzata: per John Money, "artefice della nuova etica progressista e anche apologeta della pedofilia", "uomini e donne non si nasce, ma lo si diventa sotto l'influsso ambientale". Le conseguenze sanitarie della rivoluzione sessuale si incominciano a concretizzare all'inizio degli Anni Ottanta: epidemie di polmonite, di sarcoma kaposi (dal nome dello scopritore, un dermatologo ungherese, patologia tumorale correlata all'Aids), della stessa Aids. Nel 1984, non a caso, vengono chiuse le Terme di San Francisco. Partono i programmi anti-Aids e tuttavia tra il 1992 e il 1996 l'Aids è la prima causa di morte tra i giovani statunitensi. Il business economico correlato è gigantesco: si pensi anche soltanto alle nuove medicine, ai nuovi vaccini, ai nuovi strumenti di cura. Affari grandi dunque per il cuore dell'impero, New York. Perché gli altri ormai contano poco o niente.
Vittorio Lodolo D'Oria: nel 1968 attacco alla scuola, nel 2013 alla famiglia. Vittorio Lodolo D'Oria, medico ematologo e vice-presidente dell'Associazione nazionale famiglie numerose cattoliche, premettendo che la famiglia si presenta come un incrocio, verticalmente tra generazioni, orizzontalmente tra generi, ha rilevato le differenze tra il '68' e i nostri giorni. Quasi mezzo secolo fa fu attaccata in primo luogo la scuola, oggi è la famiglia nel mirino degli artefici della rivoluzione culturale. Alcuni aspetti del parallelo. Nel '68' si volevano indottrinare gli studenti universitari, oggi i minori; la scuola fu l'obiettivo, oggi lo strumento; si voleva il sesso slegato dalla riproduzione, oggi la riproduzione senza sesso; la strategia era di piazza, oggi è subdola; venivano coinvolte le masse, oggi ci sono gruppuscoli ben finanziati; si operava cercando maggioranze parlamentari, oggi attraverso burocrati o funzionari dell'Unione europea; allora si puntava a riforme epocali, oggi si opera attraverso decreti, leggi, circolari; si voleva la distruzione della famiglia patriarcale, oggi si chiedono gli stessi diritti per ogni genere di convivenza. Il relatore, partendo dal 'Rapporto' dell'entomologo Kinsey (per il quale la bisessualità era il 'genere' migliore), ha poi ricordato i colossali proventi economici derivati dalla commercializzazione della pillola anticoncezionale: "Un business spaventoso, che trasforma i figli in Tamagochi".E ha evidenziato come le strategie lgbt vengano imposte anche agli italiani, pur non essendo mai state sottoposte a un voto. Ne è un esempio la famigerata "Strategia nazionale" in materia di omofobia elaborate dall'Ufficio nazionale antirazzismo in collaborazione con il dipartimento Pari Opportunità (retto dall'ineffabile viceministro montiano Maria Cecilia Guerra), che sono state trasmesse al Ministero dell'Istruzione, università e ricerca (Miur) per essere travasate nelle scuole italiane, con una spesa di 10 milioni di euro. Un vero e proprio indottrinamento, alla cui elaborazione sono state ammesse 29 associazioni lgbt, ma né le associazioni dei genitori né quelle degli insegnanti.
Gianfranco Amato: la legge anti-omofobia è liberticida. Ha concluso gli interventi (cui è seguita la risposta ad alcune domande del pubblico) l'avvocato Gianfranco Amato. Con la consueta, lucida passione il presidente dei Giuristi per la vita ha dapprima rievocato i motivi per cui la legge 'anti-omofobia' (ora in Senato, dopo l'approvazione tortuosa alla Camera) è inutile e pericolosa per la libertà di espressione. Una legge proposta solo per "mettere il bavaglio a tutti", in attesa di raggiungere l'obiettivo finale, di cui gli omosessuali sono semplice strumento: il business di lobby potentissime. Amato ha contestato, dati alla mano, che in Italia ci sia un' "emergenza omofobia", come fanno credere i giornaloni e le televisioni asservite alla nota lobby. Secondo una ricerca statunitense l'Italia è fra le dieci nazioni al mondo più 'amiche' degli omosessuali; i risultati di un'indagine dell'insospettabile Swg del giugno 2013 mostrano che gli italiani non considerano per niente gli omosessuali come nemici; dai dati forniti dalla polizia per il triennio 2010-2012 emerge che sono stati segnalati (segnalati, non accertati) in Italia 28 casi l'anno di presunta omofobia; da quanto si sa non è stato segnalato un solo caso di discriminazione nel posto di lavoro per ragioni omofobiche… insomma dov'è la fantomatica "emergenza omofobia" in Italia? Già oggi, ha rilevato Amato, "gli omosessuali hanno tutti gli strumenti per tutelare i loro diritti, garantiti dall'articolo 3 della Costituzione". E invece ecco la legge, "tipica degli Stati totalitari", perché mette a rischio gli articoli 19 e 21 della Costituzione (libertà religiosa, libertà di pensiero). Nel testo si vuole estendere la legge Reale-Mancino (contro il nazismo e il razzismo) all'omofobia. Un'aberrazione, perché allora non si potrà più dire, senza essere sanzionati, "che un uomo non può sposare un uomo". A tale proposito, ha detto il presidente dei Giuristi cattolici, il subemendamento Gitti "non salva proprio nessuna libertà d'espressione", poiché fuori dalle sacristie nessuno potrebbe più esprimere il proprio dissenso in materia. Anche per Gianfranco Amato siamo oggi confrontati con l'invadenza della nota lobby nella scuola. Ricordati i testi dell'Unar (direttive tipo 'Minculpop' per i giornalisti, inaccettabile strategia nazionale con cui indottrinare scolari e studenti), il relatore ha comunicato che i Giuristi per la vita hanno diffidato ufficialmente l'Unar, il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio, il Miur dal proseguire con tali atti illiberali. Che sono ben sintetizzati nelle poche righe, quelle della legge 'contro l'omofobia' che "tende a punire il pensiero prima ancora che si manifesti". Puntando al 'bavaglio' per tutti i dissenzienti. A scanso di sanzioni pecuniarie, prigione e periodi di 'rieducazione' presso le sedi lgbt. Dice qualcosa?

lorenzojhwh Unius REI

Parlamento Europeo: riparte l'offensiva omosessualista. Gli eurodeputati tradiscono il popolo. (di Paolo Deotto su Riscossa Cristiana del 05-02-2014) Approvata la "relazione Lunacek". I potentati tanatofili sono scatenati: quello che preparano e per cui lavorano con energia davvero demoniaca è la distruzione della civiltà. Opporsi, con ogni mezzo, è un preciso dovere di tutti. Ne abbiamo brevemente già parlato ieri sera: il Parlamento Europeo ha approvato la "relazione Lunacek", così chiamata dal nome della eurodeputata austriaca del gruppo dei Verdi che l'ha proposta.  Questa relazione rappresenta la ripresa in grande stile dell'offensiva omosessualista, dopo che la "relazione Estrela" era già stata respinta dagli eurodeputati nello scorso mese di ottobre, anche per la pressione delle innumerevoli manifestazioni popolari di opposizione alle follie omosessualiste. Consigliamo ai nostri lettori di prendere visione dell'articolo sulla Bussola Quotidiana, dove viene ben evidenziato ciò che con ogni ragione si può definire il TRADIMENTO perpetrato da politici che o sono complici o sono incoscienti che votano senza capire cosa stanno facendo. Le elezioni europee sono alle porte: leggiamo con attenzione quanto è accaduto e regoliamoci in conseguenza. La "promozione" delle tendenze sessuali più svariate e innominabili al rango di  "diritti umani", in difesa dei quali si dovranno applicare anche sanzioni penali (mettendo il bavaglio a ogni dissenso) e sui quali dovranno essere indottrinati anche i bambini, già dalla scuola materna, rappresenta "una dittatura del massmediatico, del politicamente e del culturalmente corretto, che trova una tradizione cattolica ignorata dalla maggior parte dei giovani, ignorata perché la maggior parte di quelli che doveva parlargliene non gliene ha parlato in modo adeguato; trova una trama di vita sociale debolissima sul piano personale, sul piano della coscienza umana, sul piano della consapevolezza dei valori etici fondamentali; insomma trova un popolo disintegrato, che rischia di subire una dittatura senza neanche la nobiltà dell'opposizione". (S.E. Mons. Luigi Negri). Ovviamente è grande la soddisfazione dei rappresentanti delle varie associazioni che da anni vanno imponendo una visione della vita e dei rapporti affettivi che contraddice tutte le evidenze naturali. Flavio Romani, presidente nazionale dall'Arci-gay, gioisce e già sogna un mondo stralunato, dove le ossessioni e le patologie saranno "diritti" difesi da norme penali e dove ogni dissenso sarà schiacciato. Riportiamo un importante inciso dell'articolo della Bussola: "E qui sta tutta la pericolosità della relazione Lunacek. Nonostante essa resti giuridicamente non vincolante per gli stati membri (non bisogna smettere di ricordarlo), essa rischia di rappresentare una scusa per la prossima Commissione europea di aprire una discussione su una direttiva in questo ambito, realizzando una "legge Scalfarotto" comunitaria. La principale lobby gay, ILGA Europe, ha già esultato rivendicando la trasversalità politica del voto di ieri". Leggiamo con attenzione: la trasversalità politica del voto. Non è qui il luogo e il momento per chiedersi se e quanti assegni da trenta denari ciascuno siano in circolazione. Guardiamo ai dati di fatto e sappiamo, una volta in più, cosa sono le istituzioni europee: casse di risonanza delle potenti lobby. I cittadini, i loro reali bisogni, la difesa dei loro reali diritti, non trovano posto in queste congreghe di sciagurati. Dobbiamo difenderci e respingere con ogni mezzo questa offensiva omosessualista, il cui prossimo obiettivo è la corruzione della gioventù, la rovina morale, psichica e anche fisica dei nostri figli. A tal fine ricordiamo ancora il Convegno di sabato 8 febbraio a Padova, per la presentazione del Comitato "Nel nome dell'Infanzia". I potentati tanatofili sono scatenati: quello che preparano e per cui lavorano con energia davvero demoniaca è la distruzione della civiltà. Opporsi, con ogni mezzo, è un preciso dovere di tutti.

lorenzojhwh Unius REI

06 febbraio 2014, I vescovi croati contro l'"educazione sessuale" nelle scuole. (di Mauro Faverzani) Una nuova "oluja", "tempesta" ha invocato il vescovo ausiliare di Zagabria, Valentin Pozaić, ricordando il termine usato per indicare nell'agosto del 1995 l'azione armata condotta dall'esercito croato nella regione di Knin. E questa tempesta, ha spiegato mons. Pozaić, dovrebbe abbattersi contro coloro che oggi tentano d'introdurre l'educazione sessuale nelle scuole, in una parola il governo di sinistra croato, guidato da Zoran Milanovic. Nel corso di tre ore di lezione annue, si vorrebbero spiegare agli alunni, dalla terza elementare fino alla quinta superiore, le nozioni-base sulla sessualità, sulla parità e sui comportamenti adeguati; in realtà, si vorrebbero indottrinare i bambini all'ideologia "gender", in aperto contrasto con l'insegnamento della Chiesa. Dicendo loro, ad esempio, che la masturbazione non sarebbe peccato, che l'omosessualità non sarebbe né una malattia, né una perversione, che la contraccezione sarebbe il miglior rimedio per una gravidanza indesiderata. Esaltando, insomma, un'erotizzazione spinta e corrotta. In aggiunta a ciò, altri recenti provvedimenti assunti dal governo avevano già suscitato una ferma reazione della Chiesa cattolica: dalla decisione di cancellare l'ora di religione da alcune classi di scuola superiore, in vista di un'estromissione della materia dal programma, all'approvazione di una legislazione spinta a favore della fecondazione artificiale, dal tentativo d'introdurre i "matrimoni" e le adozioni gay alla legalizzazione dell'eutanasia e delle droghe cosiddette "leggere". Ed ora, anche l'educazione sessuale. L'Arcivescovo di Zagabria, Card. Josip Bozanić, giudica quello proposto alle giovani generazioni un modello pericoloso, imposto saltando la procedura democratica ed impedendo ai genitori d'esercitare il proprio diritto di scelta circa la partecipazione dei figli a queste ore di educazione sessuale. Il ministro dell'Istruzione, Željko Jovanović, responsabile dell'introduzione dell'assurdo provvedimento, ha già preannunciato, infatti, di considerare ingiustificate le eventuali assenze degli studenti alle lezioni in questione. Secondo quanto riportato dall'agenzia "Hina", il Card. Bozanić ha tuonato: «Chiunque abbia la responsabilità di altre persone e specialmente della gente comune, non può nascondersi dietro slogan, che nascondono soltanto un vuoto di contenuti, e il potere politico, che dovrebbe tendere alla verità cercando di risolvere i problemi sociali, così facendo rischia di condurre alla distruzione dell'uomo ed al male per la Croazia. Oggi è particolarmente doloroso assistere all'imposizione di interpretazioni della cultura e della civiltà, che tendono a tramutarsi in dittatura politica e ideologica e vengono realmente diffuse attraverso il sistema dell'educazione a bambini e ragazzi, cui viene insegnato che la libertà di scelta non ha nulla a che fare con onestà e sincerità, e viene completamente separata da altre fonti del sapere, che hanno la loro origine nella Parola del Signore». Altrettanto forte il parere del Vescovo Ausiliare, mons. Pozaić, che ha dichiarato in chiesa e nel corso di pubbliche manifestazioni: «Il nazismo è giunto al potere con elezioni democratiche, poi, abusando della legittimità del mandato ottenuto, ha imposto la dittatura e si sa come sia andata a finire. Serve ancora mettere in guardia sulla somiglianza con gli odierni comunisti in Croazia?». L'intera comunità diocesana ha reagito con forza alla protervia feroce del governo, affiggendo nelle strade della Croazia un manifesto, che ritrae un ragazzino con indosso la maglia nazionale, a scacchi bianchi e rossi, mentre urla: «Jovanović, in nome di Dio, lascia stare i nostri bambini!» e la scritta: «Lasciamo perdere l'educazione alla salute», citando l'art. 63 della Costituzione croata, là dove assegna ai genitori «il diritto e la libertà di decidere autonomamente sull'educazione dei figli». Si nota poi sul cartellone l'immagine della rivista «patriottica cristiana Nacija», nota per aver messo in guardia dai pericoli dello yoga, per essersi detta favorevole alla scomunica delle donne che abbiano abortito e per aver pubblicato le confessioni di persone liberatesi dall'omosessualità. Decine di migliaia di volantini dello stesso tenore sono stati distribuiti in chiese e supermercati, a scopo di una sempre più necessaria sensibilizzazione. Chiesa in prima fila, dunque, e non solo su questo fronte: l'associazione cattolica croata Vigilare ha chiesto e ottenuto che venisse ritirata la locandina teatrale dello spettacolo Fine mrtve djevojke ("Le belle ragazze morte"), messo in scena al teatro Gavella di Zagabria, poiché raffigurava due statuette della Vergine Maria abbracciate, alludendo all'argomento lesbico affrontato sul palco. Secondo il ministro della Cultura, Andrea Zlatar Violić, il messaggio sarebbe stato quello d'invitare al rispetto di chi sia «diverso dal punto di vista della maggioranza»; in realtà tutto questo ha estremamente irritato i fedeli, tanto da spingere il Sindaco di Zagabria, Milan Bandić, a ritirare quel manifesto blasfemo. Ed ancora: è stata proprio la forte opposizione scatenata dai Vescovi, ad impedire che nel nuovo codice di procedura penale fosse odiosamente cancellato il segreto confessionale, costringendo i sacerdoti all'obbligo di testimonianza. Due valutazioni emergono con chiarezza esemplare dall'intera vicenda: la violenza esasperata e la disonestà intellettuale con cui gli ideologi del "gender", occupati i posti di potere, cercano d'imporre le proprie aberrazioni, ciò che dovrebbe essere di monito anche in Italia; di contro, la fierezza, la dignità, la coerenza e l'aderenza al Vangelo di una Chiesa, pronta a testimoniare Cristo sempre e comunque. Ed anche questo dovrebbe suggerire qualcosa anche in casa nostra: la politica del compromesso, non paga: quella della fermezza, sì. Da che parte vogliamo collocarci? (Mauro Faverzani)

lorenzojhwh Unius REI

[ Papa Francesco un giovane, Padre Superiore, Provinciale, alla Consacrazione, del pane e del vino, cioè, delle Specie Eucaristiche, fa soltanto l'inchino, "per sue motivazioni "] FFI, consegnate le 8000 firme di Corrispondenza Romana, una nuova petizione internazionale è in rete. [ facciamo due pesi e due misure? ] Cresce la pressione sulla Santa Sede per far cessare lo scandaloso caso dei Francescani dell'Immacolata, sottoposti a un vessatorio commissariamento per il loro  attaccamento alla dottrina e alla liturgia tradizionale. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno. (Mt. 24,35)

lorenzojhwh Unius REI

24 agosto 2013. Un quadro famoso, pensieri e angosce del suo autore, incubi di oggi. L'urlo e il gender (l'estate di Munch). «Siete mai stati in Norvegia? Lo sapete cosa vuol dire stare sul margine estremo, al Nord dell'Europa? Oh, certo, magari qualcuno di voi è venuto in vacanza, nella bella stagione, nelle lunghissime sere di giugno. Lo so benissimo, ci sono addirittura delle navi da crociera, piene di luci, con tanto di cabine di lusso, che percorrono i fiordi e approdano al porto della mia città, Oslo. Giorni magnifici, non discuto: i turisti sono entusiasti... Ma bisogna coglierli al volo: passano in fretta. Poi, le nuvole, la pioggia, il freddo, l'orizzonte che si fa grigio, la solitudine. Per me, cala l'angoscia. Ho il terrore di rimanere solo». Edvard Munch passeggiava con gli amici, quel giorno d'estate del 1893, sopra un ponte della città di Nordstrand. Cielo, mare, tramonto, tutto apparentemente calmo, solido. Un luogo straordinario, ambito da numerosi turisti. Eppure qualcosa interviene. Una percezione forte, un grido che sale dal profondo e tutto trasforma. «Il sole stava calando sul fiordo, le nuvole erano color rosso sangue. Improvvisamente, ho sentito un urlo che attraversava la natura. Un grido forte, terribile, acuto, che mi è entrato in testa, come una frustata. D'improvviso l'atmosfera serena si è fatta angosciante, simile a una stretta soffocante: tutti i colori del cielo mi sono sembrati stravolti, irreali, violentissimi. [...] Anch'io mi sono messo a gridare, tappandomi le orecchie, e mi sono sentito un pupazzo, fatto solo di occhi e di bocca, senza corpo, senza peso, senza volontà, se non quella di urlare, urlare, urlare... Ma nessuno mi stava ascoltando: ho capito che dovevo gridare attraverso la pittura, e allora ho dipinto le nuvole come se fossero cariche di sangue, ho fatto urlare i colori. Non mi riconoscete, ma quell'uomo sono io». ì, poche volte nella storia dell'arte si è riusciti a rendere in modo così efficace un grido, nel silenzio più assoluto della tela. Quest'uomo grida​ e, attorno, tutto si muove: acqua, spiaggia, cielo, montagne, imbarcazioni. Tutto è in preda a un relativismo assoluto, agghiacciante dove l'uomo perde la sua identità. Non mi riconoscete, ma quell'uomo sono io. Gli artisti, anche i più lontani da Dio e dal Mistero, hanno una percezione forte del futuro che ci attende. A volte hanno persino il dono della profezia: nascosto tra le pieghe della loro arte si cela un annuncio. Così per Munch. Non è questo dipinto, realizzato esattamente centovent'anni fa, la visione profetica di un estate come la nostra, dove tra le pieghe dei bagordi estivi si consuma uno degli atti più gravi della nostra storia? Sì, benché irriconoscibili, siamo noi quella maschera urlante che non trova altro sbocco della fuga in avanti.
Quell'uomo non ha un volto ben definito: non è uomo, né donna, pare la parabola del "gender". L'uomo classificato come genere, in attesa di definire la sua identità. Nel paesaggio tutto si muove, tutto è relativo e l'unica realtà rigida, stabile, è quel parapetto nero che, ahimè, esaspera ancor di più la corsa di quell'essere umano. Il punto focale del dipinto si trova dietro la maschera urlante. Sono gli amici di Munch, sono una coppia, un uomo e una donna anche loro neri, come il parapetto, come la loro anima inquietante. In quella coppia, fatta da un uomo e da una donna, non c'è amore, non c'è solidarietà verso il malcapitato che urla. Quest'uomo ha perso la sua origine, come ritroverà la sua fine? Apro le pagine dei giornali, apro Avvenire e leggo il grido inquieto dell'emergenza uomo, penso ai volti urlanti che appaiono sui giornali solo dopo il loro suicidio. Spesso pubblicizzati senza ritegno, talora strumentalizzati. Penso al Santo Padre che chiama ciascuno a una responsabilità personale, chiara e forte e precisa. Penso a tutto questo e rivedo l'Urlo di Munch. Un essere senza identità che trasforma il più bello dei tramonti in lacrime di sangue che ingombrano il Cielo. Quest'essere umano grida per me, per te che mi leggi, per noi. Che risponderemo? Maria Gloria Riva. ©riproduzione riservata

lorenzojhwh Unius REI

LA DIFESA DELLA VITA. Teoria del gender, l'esperta O'Leary. «Ideologia promossa a livello globale». Dale O'Laeary è da anni una delle giornaliste e conferenziere più impegnate negli Stati Uniti nel seguire gli sviluppi della cosiddetta teoria del genere o gender in inglese, secondo cui non c'è un legame biunivoco tra sessualità biologica e identità sessuale, e le sue applicazioni a livello legislativo. In Italia è conosciuta per il suo libro Maschi o femmine? La guerra del genere, pubblicato da Rubbettino nel 2006. Ieri è intervenuta al convegno dedicato a questo tema che si è tenuto al Centro pastorale Paolo VI a Brescia. Signora O'Leary, lei sottolinea come sia in atto una promozione organizzata della teoria del gender. Da parte di chi? Intanto dobbiamo parlare di diverse teorie del gender, non ce n'è una sola, e questo può confondere: ci sono teorie post-marxiste, o che vengono dal femminismo radicale, che sostengono che le differenze tra uomo e donna dipendono dai canoni della società e devono essere smantellate, mentre la comunità transgender sostiene che il genere è semplicemente quello in cui una persona si identifica. Per quanto riguarda l'esistenza di un'agenda del gender a livello internazionale, va ricordato che nel 2006 un gruppo di sedicenti esperti di diritti umani si incontrò a Yogyakarta, in Indonesia, ed elaborò un documento per promuovere l'inserimento del concetto di identità di genere nelle leggi antidiscriminatorie in tutto il mondo. Il momento di svolta, però, è avvenuto in occasione della Conferenza mondiale dell'Onu sulle donne a Pechino, nel 1995. Nella seconda versione del documento preparatorio che fu diffusa a marzo di quell'anno, il termine gender compariva quasi in ogni paragrafo. La cosa passò inosservata. I rappresentanti del mondo pro-life che seguivano i lavori erano concentrati sul problema dell'aborto e non si accorsero del fronte nuovo che si apriva. Mentre era già tutto chiaro, dall'assenza di riferimenti alla maternità, al ruolo di moglie o marito. Tutto era già proiettato al di là delle definizioni di uomo e donna. Da lì il concetto di gender, di identità di genere, è entrato virtualmente in ogni politica delle Nazioni Unite. «Lgbt» è l'acronimo con cui ha scelto di denominarsi la comunità di lesbiche, gay, bisessuali e transgender. Recentemente il «New York Times» ha dedicato un articolo a come negli Usa a questa sigla si siano aggiunte le lettere Q per queer, I per intersessuale e A per asessuale: Lgbtqia. Quante varianti si aggiungeranno in futuro? Quell'articolo è la dimostrazione del progressivo distacco dalla realtà. Come con la fantasia, non c'è un limite che si può fissare alla varianti dell'identità di genere. Sul deragliamento in atto, e su come la legge tenda sempre più ad assecondarlo, potrei citarle moltissimi esempi. Uno recente, sempre negli Usa, è quello di un college che ha difeso il diritto di uno studente transgender, adulto e con l'apparato genitale maschile, a usare lo spogliatoio e gli ambienti delle ragazze, nonostante le loro proteste e delle famiglie. Il tutto in base all'impegno della scuola contro le discriminazioni del genere. Non tutti sembrano pronti, anche nella Chiesa, ad affrontare questo problema. Lei cosa direbbe loro? Di fronte a persone che provano impulsi di tipo omosessuale o che sono entrati in una dimensione transgender, molti pensano che si tratta di "persone nate così". La prima cosa da tenere presente è che non c'è una base biologica o genetica per tutto ciò. Nella maggior parte dei casi si tratta di problemi che hanno origine in traumi dell'infanzia. E di fronte a queste ferite è importante offrire accoglienza e aiuto, anche ai genitori. Dobbiamo avere un cuore che sana, quanti pregano per le persone che soffrono per questi problemi?, mostrando misericordia, insieme a una prospettiva di guarigione e di speranza. Andrea Galli. ©riproduzione riservata

lorenzojhwh Unius REI

31 gennaio. Vescovi Triveneto: «Gender, offesa alla verità». La difesa, anzi la promozione della vita a tutto tondo. Dal sostegno delle famiglie impoverite dalla crisi al contrasto dell'ideologia del gender, passando per il no all'aborto, per il sì alle misure capaci di sollevare il sovraffollamento delle carceri e l'integrazione degli immigrati. In occasione della "Giornata perla vita" i vescovi delle 15 diocesi del Triveneto, coordinati dal presidente della Conferenza episcopale Francesco Moraglia, patriarca di Venezia, hanno preparato una nota pastorale che sottolinea come, in presenza di questioni gravi ed urgenti sul piano antropologico, il compito educativo della Chiesa sia «una missione chiave». È la prima volta che la Conferenza episcopale del Triveneto interviene con un messaggio così articolato e puntuale su tutte le emergenze, vecchie e nuove, legate al grande tema della famiglia e della vita, in tutta la complessità delle sue articolazioni. Con grave preoccupazione viene seguito il dibattito sugli "stereotipi di genere" e sul possibile inserimento dell'ideologia del gender nei programmi educativi e formativi delle scuole e nella formazione degli insegnanti. Riserve pesanti rispetto ad alcuni aspetti problematici presenti nell'affrontare in chiave legislativa la lotta all'omofobia, e soprattutto su «taluni non solo discutibili ma fuorvianti orientamenti sull'educazione sessuale ai bambini anche in tenera età», alle richieste di accantonare gli stessi termini "padre" e "madre" in luogo di altri considerati meno "discriminanti" e, infine, al grave stravolgimento, potenziale e talora, purtroppo, già in atto, del «valore e del concetto stesso di famiglia naturale fondato sul matrimonio tra un uomo e una donna». È necessaria da parte della Chiesa, spiegano i vescovi, «una testimonianza di carità e verità», soprattutto nella formazione delle nuove generazioni. E mentre riaffermano «la tutela e il rispetto» che si devono ad ogni persona, soprattutto se in condizioni di fragilità, i vescovi richiamano la «ricchezza insostituibile della differenza», specialmente quella fondamentale, tra "maschile" e "femminile", e la specificità assoluta della famiglia. Siamo, infatti, consapevoli, ribadiscono, che la differenza dei sessi è elemento portante di ogni essere umano ed espressione chiara del suo essere in "relazione"; «senza la comune salvaguardia delle "grandi differenze" vi è un grave e concreto rischio per la realizzazione di un autentico e pieno sviluppo della vita delle persone e della società». Netto, pertanto, il rifiuto di un'ideologia del gender che neghi di fatto il fondamento oggettivo della differenza e complementarietà dei sessi, divenendo anche fonte di confusione sul piano giuridico. Calda la sollecitazioni ai fedeli e alle comunità cristiane (ma non solo) a «non avere paura e a non nutrire ingiustificati pudori o ritrosie nel continuare ad utilizzare, anche nel contesto pubblico, le parole tra le più dolci e vere che ci sia mai dato di poter pronunciare: "padre", "madre", "marito", "moglie", "famiglia" fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna». Parole messe in discussione l'anno scorso a Venezia, con la proposta di una consigliera comunale di cancellare i riferimenti al padre e alla madre nei certificati scolastici. «Difendiamo e promuoviamo il carattere decisivo, oggi più che mai, della libertà di educazione dei figli che spetta, di diritto, al padre e alla madre aiutati, di volta in volta, da soggetti o istituzioni chiamati a coadiuvarli», insistono i vescovi, rigettando ogni tentativo ideologico che porterebbe ad omologare tutto e tutti in una sorta di deviante e mortificante "pensiero unico", sempre più spesso veicolato da iniziative delle pubbliche istituzioni". Il messaggio dei vescovi si conclude ricordando che la proposta cristiana punta al bene integrale dell'uomo e contribuisce in modo decisivo al bene comune e alla promessa di un buon futuro per tutti. Francesco Dal Mas. ©riproduzione riservata

lorenzojhwh Unius REI

14 ottobre 2011. LA PROVOCAZIONE. E dopo Marx venne il «gender». La teoria del genere è la nuova ideologia alla quale fanno chiaramente riferimento l'Onu e le sue varie agenzie, in particolare l'Oms, l'Unesco e la Commissione su Popolazione e Sviluppo. Essa è inoltre diventata il quadro di pensiero della Commissione di Bruxelles, del Parlamento europeo e dei vari Paesi membri dell'Unione Europea, ispirando i legislatori di quei Paesi che creano numerosissime leggi concernenti la ridefinizione della coppia, del matrimonio, della filiazione e dei rapporti tra uomini e donne segnatamente in nome del concetto di parità e degli orientamenti sessuali. Essa succede all'ideologia marxista, ed è al contempo più oppressiva e più perniciosa poiché si presenta all'insegna della liberazione soggettiva da costrizioni ingiuste, del riconoscimento della libertà di ciascuno e dell'uguaglianza di tutti davanti alla legge. Tutti valori sui quali sarebbe difficile esprimere un disaccordo. A questo punto si rende necessario sapere se quei termini rivestano lo stesso significato che già conosciamo o se non servano, invece, a mascherare una concezione diversa che sta per essere imposta alla popolazione senza che i cittadini siano consapevoli di ciò che rappresenta. Che cosa dice la teoria del genere? Questa ideologia pretende che il sesso biologico vada dissociato dalla sua dimensione culturale, ossia dall'identità di genere, che si declina al maschile o al femminile e persino in un genere neutro nel quale si fa rientrare ogni sorta di orientamento sessuale, al fine di meglio affermare l'uguaglianza tra gli uomini e le donne e di promuovere le diverse "identità" sessuali. Dunque il genere maschile o femminile non si iscriverebbe più nella continuità del sesso biologico poiché essa non gli è intrinseca, ma sarebbe semplicemente la conseguenza di una costruzione culturale e sociale. In nome della bisessualità psichica, si sostiene che l'uomo e la donna hanno ciascuno una parte maschile e una femminile: il sesso biologico dunque non obbliga, né quanto allo sviluppo psicologico né per l'organizzazione della vita sociale. Al sesso maschile e a quello femminile si privilegia l'asessualità o l'unisessualità. Così un politico donna, allieva di Simone de Beauvoir, afferma che "i mestieri non hanno sesso", mentre altri, favorevoli all'organizzazione sociale degli orientamenti sessuali, sostengono che "l'amore" non dipende dall'attrazione tra l'uomo e la donna poiché esistono altre forme di attrazioni sentimentali e sessuali. Tali sofismi appaiono evidenti e sono ripresi con facilità dai media che apprezzano il pensiero ridotto a cliché. Tutto viene messo sullo stesso piano: le singolarità sessuali marginali, che sono sempre esistite, devono essere riconosciute allo stesso titolo della condizione comune e generale dell'attrazione tra uomo e donna. Non è tollerato alcun discernimento, la psicologia maschile si confonde con quella femminile e si attribuiscono le stesse caratteristiche a tutte le forme di attrazione sentimentale mentre dal punto di vista psicologico non sono in gioco le stesse strutture psichiche. In altre parole, la società non deve più organizzarsi attorno alla differenza sessuale, ma deve riconoscere tutti gli orientamenti sessuali come altrettante possibilità di dare diritto alla plurisessualità degli esseri umani che nel corso dei secoli è stata limitata dall'"eterosessismo". Bisogna dunque denunciare questa ingiustizia e decostruire tutte le categorie che ci hanno portato a tale oppressione. L'uomo e la donna non esistono, è l'essere umano a dover essere riconosciuto prima ancora della sua particolarità nel corpo sessuato. Sarebbe troppo lungo descrivere le diverse origini di questa corrente di idee partita innanzitutto dai medici che seguono casi di transessualismo, dagli psicanalisti culturalisti americani e dai linguisti che hanno studiato il linguaggio (gender studies) per farne emergere le discriminazioni nei confronti del genere femminile e degli stati intersessuati, per esempio per la concordanza del plurale in cui il maschile prevale sul femminile. Fu riciclata da sociologi canadesi e ripensata in Francia da diversi filosofi prima di essere recuperata, nuovamente negli Stati Uniti, dai movimenti lesbici alle origini del femminismo intransigente e ripresa poi dai movimenti omosessuali. La teoria del Genere tornò in Europa così trasformata. In realtà si tratta di una sistemazione concettuale che non ha nulla a che vedere con la scienza: è a malapena un'opinione. Questo diventa inquietante nella misura in cui la maggior parte dei responsabili politici finisce per aderirvi senza conoscerne i fondamenti e le critiche che sono autoevidenti. I rapporti tra uomini e donne vengono presentati attraverso le categorie di dominante/dominato, della società patriarcale e dell'onniviolenza dell'uomo di cui la donna deve imparare a diffidare. Da moltissimo tempo non siamo più in una società patriarcale ma, come sostiene la Chiesa, dobbiamo continuare a incamminarci verso una società fondata sulla coppia formata da un uomo e una donna impegnati pubblicamente in un'alleanza, segno che devono svilupparsi in questa autenticità. Da parecchi anni questa teoria viene insegnata in Francia all'università e, a partire dall'anno scolastico 2011-2012, sarà insegnata anche al liceo nei programmi di Scienze della vita e della terra delle classi prime. In nome di quali principi il Ministero dell'Educazione nazionale ha preso questa decisione e in seguito a quale forma di consultazione? Non lo sa nessuno. Succede sempre così con le ideologie totalitarie, e ora con la teoria del genere. Viene imposta ai cittadini senza che questi se ne rendano conto e si accorgano che decisioni legislative vengono prese in nome di quest'ideologia senza che, a quanto pare, sia esplicitamente spiegato. Ciò è particolarmente significativo in una parità contabile tra uomini e donne, che non significa uguaglianza,, nel matrimonio tra persone dello stesso sesso con l'adozione di bambini in tale contesto, e nelle misure repressive che accompagnano questa corrente di idee che, in nome della non-discriminazione, non può essere rimessa in discussione o in Francia si rischia si essere sanzionati giudizialmente (legge sull'omofobia). Ma questo vale anche per altri Paesi: è il caso della Germania, dove genitori che hanno rifiutato che i figli partecipassero a lezioni di educazione sessuale ispirate alla teoria del genere sono stati condannati a quarantacinque giorni di detenzione senza condizionale (febbraio 2011). Il falso valore della non-discriminazione impedisce di pensare, valutare, discernere ed esprimere, così come quello della trasparenza che spesso è estranea alla ricerca della verità. Quanto all'egualitarismo che si allontana dal senso dell'uguaglianza, esso lascia intendere che tutte le situazioni si equivalgono, mentre se le persone sono effettivamente uguali in dignità, la loro scelta, il loro stile di vita e la loro situazione non hanno oggettivamente lo stesso valore. Non c'è nulla di discriminatorio nel sottolineare che solo un uomo e una donna formano una coppia, si sposano, vivono insieme, adottano e educano dei bambini nell'interesse del bene comune e in quello del figlio. Sono più capaci di esprimere l'alterità sessuale, la coppia generazionale e la famiglia, cellula base della società. (traduzione di Anna Maria Brogi)Tony Anatrella. ©riproduzione riservata

lorenzojhwh Unius REI

[ 4 febbraio 2014 (il dissolvimento della famiglia naturale, il dissolvimento della società, ebraico cristiana! ) Europarlamento. La Ue spinge per il gender, le lobby esultano. ] Approvata ieri dal Parlamento europeo una risoluzione a sostegno del gender, proprio mentre in tutto il Vecchio continente si assiste ad una preoccupante offensiva a favore di questa ideologia in campo educativo. Il segnale che arriva da Strasburgo è in verità contraddittorio e confuso, perché in primo luogo non tiene conto della contrarietà alla risoluzione manifestata da buona parte dell'opinione pubblica europea , a partire dalla Federazione delle associazioni familiari cattoliche (Fafce). Sul sito CitizenGo, inoltre sono state raccolte quasi 190mila firme contro il documento della verde austriaca Ulrike Lunacek, denominato «road map della Ue contro l'omofobia e la discriminazione legata all'orientamento sessuale e all'identità di genere». C'è da chiarire subito che il testo approvato non ha carattere legislativo, né tantomeno può avere un valore vincolante per gli Stati membri. Ma sta di fatto che già le lobby omosessuali sono all'opera per dilatarne la portata. Arcigay in testa.
Dall'analisi del voto inoltre non viene affatto un dato univoco. Su 642 presenti nell'emiciclo di Strasburgo (il plenum è potenzialmente di 766), hanno votato a favore 349 deputati  (il 61% circa), contro 176, e si sono astenuti 72. Ma questo risultato, peraltro, come spiega il presidente del Movimento per la Vita ed europarlamentare Carlo Casini, si basa su un equivoco in cui è incappato il Partito popolare europeo. Infatti ad essere approvato è stato il cosiddetto emendamento due, che costituiva una sostanziale riproposizione della risoluzione della femminista austriaca. Un testo che aveva subito con alcune limature a cui, buona parte dei deputati del Ppe che lo ha votato, ha dato maggior peso del dovuto. È stato respinto, invece, con 430 voti contro, un altro emendamento (il n.1) di tre esponenti Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia, Philippe de Villiers, Claudio Morganti, Lorenzo Fontana, che praticamente abrogava la risoluzione sostituendola con una raccomandazione generale al rispetto dei diritti fondamentali. In effetti, uno dei punti più critici della mozione, quello secondo cui una coppia omosessuale legalmente riconosciuta in un Paese, dovrebbe poter godere di simili diritti in qualsiasi altro Paese membro, anche con diversa legislazione, è stato parzialmente rivisto. È stato espunto il riferimento esplicito a "matrimoni", "unioni registrate", e "riconoscimento del gender". Si è soppressa anche la raccomandazione alla Commissione Ue di occuparsi di questo tema in "via prioritaria". Sono rimasti però riferimenti e citazioni di documenti che puntano, nella sostanza, a ottenere lo stesso risultato. È stato considerato anche un antidoto contro la introduzione di un «reato di opinione» ai danni dei sostenitori del diritto naturale, il fatto che al termine della risoluzione è stata aggiunta la raccomandazione di rispettare il pluralismo delle idee, «purché non istighino all'odio alla violenza o alla discriminazione». Casini ha dichiarato un voto favorevole all'emendamento n.1, perché riaffermava «chiaramente il principio di sussidiarietà». L'europarlamentare del Ppe si è schierato poi, in dissenso dalle indicazioni del suo gruppo, contro la riproposizione del documento Lunacek, seppur in versione rivista, perché non combatte «la pretesa di introdurre la categoria del gender, come equiparabile in significato alla dimensione sessuata dell'uomo e della donna». Il documento sollecita un ampio campo di interventi a favore di questa ideologia in campo educativo. «A meno di due mesi di distanza il Parlamento europeo, ha commentato Luca Volonté, presidente della Fondazione Novae Terrae, e membro del board di CitizenGo, contraddice se stesso: a metà dicembre aveva giustamente bocciato il rapporto Estrella che costituita una violazione del principio di sussidiarietà in campo etico, ora fa esattamente il contrario approvando una risoluzione che costituisce una intrusione nella sovranità delle singole nazioni in temi molto delicati. Il testo approvato ieri non ha nessun valore legislativo, ma si deve tener conto dell'attivismo delle lobby». Pier Luigi Fornari, ©riproduzione riservata

lorenzojhwh Unius REI

1 gennaio 2014. La lettera. Asia Bibi: «Viva per le vostre preghiere». Non è più rinchiusa in una cella senza finestre. Da giugno, Asia Noreen Bibi si trova nel carcere femminile di Multan. A sei ore d'auto da Lahore e dalla sua famiglia. Ora questa donna minuta, che dimostra ben meno dei suoi 49 anni, indossa la divisa bianca delle detenute comuni. E come qualunque altra prigioniera ha diritto all'ora d'aria. La prima volta che è uscita in cortile, dopo 27 mesi di isolamento, barcollava, raccontano. Non si sa se per l'impatto con l'esterno o per il timore. Il rischio che il fanatismo si intrufoli fin dietro le sbarre del carcere per colpirla è alto. E le misure di sicurezza, come denuncia la stessa Asia nella lettera scritta a papa Francesco e inviata tre giorni fa alla Santa Sede tramite la Renaissaince Education Foundation che si dice sicura della sua ricezione in Vaticano, sono state ridotte. La donna non cucina più da sola i suoi pasti, mangia nel refettorio con le altre, nonostante il pericolo di avvelenamento. In tanti, tra gli estremisti islamici, hanno paura di questa mamma cattolica dal viso gentile e la volontà di ferro. Ma Asia Bibi non odia, né grida né cede. Con voce ferma e serena continua a proclamare la sua innocenza. Non che ce ne sia necessità. Chiunque, al di là del credo religioso e delle opinioni, si accosta alla vicenda giudiziaria della contadina del Punjab, giunge al medesimo verdetto: non colpevole. Non colpevole di aver insultato Maometto quel 19 giugno 2009. Non colpevole, dunque, di blasfemia. Difficile pensare il contrario: la donna che l'accusa, la moglie dell'imam locale, non ha portato una sola prova. Solo voci, illazioni, maldicenze tipiche di una comunità arcaica e isolata. In cui Asia era guardata con sospetto in quanto cattolica e, dunque, diversa. «Non si può bere dalla stessa borraccia di una cristiana», le aveva urlato la sua accusatrice durante il banale litigio che è costato ad Asia gli attuali 1. 656 giorni di carcere, una condanna a morte l'11 novembre 2010, poi sospesa per il processo di appello che non è ancora stato fissato. Nessuno sa se e quando finirà l'incubo giudiziario di questa donna divenuta simbolo, suo malgrado, dell'arbitrarietà con cui viene utilizzata la legge antiblasfemia per reprimere le minoranze. Per questo, i fondamentalisti non possono accettare che torni libera. A costo di uccidere chi si schiera al suo fianco. È accaduto due volte: al governatore islamico Salman Taseer e al ministro cattolico Shahbaz Bhatti. Asia e chi per lei si batte, però, non rinunciano alla speranza. Il 6 marzo, Avvenire ha consegnato all'ambasciatrice pachistana a Roma, Tehmina Janjua, oltre 31mila firme dei lettori che hanno voluto raccogliere l'appello della mamma cattolica al premier Zardari, pubblicato dal quotidiano l'8 dicembre 2012, per farla tornare dai suoi cari. Oggi diffondiamo questa nuova testimonianza. Perché la voce libera di Asia esca dalla prigione di Multan. Lucia Capuzzi. ©riproduzione riservata

lorenzojhwh Unius REI

VALORI AL CENTRO. La teoria del gender, vuole entrare in aula. insegnanti italiani saranno obbligati a seguire corsi di formazione e aggiornamento per migliorare, tra le altre, anche le competenze relative «all'educazione all'affettività, al rispetto delle diversità e delle pari opportunità di genere e al superamento degli stereotipi di genere». Lo prevede il decreto 104/2013 "La scuola riparte", approvato dalla Camera, che oggi comincia il proprio iter al Senato. Palazzo Madama sarà impegnato in una vera e propria corsa contro il tempo: il decreto scade l'11 novembre. Dietro la formulazione della lettera "d" del comma 1 dell'articolo 16 del decreto, che per le attività di formazione dei docenti stanzia 10 milioni di euro, c'è però una dura battaglia in commissione Cultura della Camera. Il testo originario dell'emendamento, presentato da una parte del Pd, Sel e Movimento 5 Stelle, era molto più "esplicito" e prevedeva che la formazione avesse come oggetto il "gender", teoria secondo cui, non c'è un legame biunivoco, tra sessualità biologica e identità sessuale. E il riferimento al gender non era riservato soltanto alla formazione ma a tutti gli ambiti dell'educazione scolastica. Nei testi l'espressione più ricorrente era «educazione sentimentale», diventata poi «educazione all'affettività». Nell'articolato definitivo il termine "gender" è stato poi tradotto con "genere", ma è rimasto il riferimento agli "stereotipi". Da queste premesse, si capisce come sia molto elevato il rischio che un professore, che in classe voglia parlare di famiglia, intesa come società naturale composta da un uomo, una donna e dai loro figli, sia "accusato" di non rispettare le diversità di genere, di riproporre degli stereotipi e quindi obbligato ad "aggiornarsi". L'infelice vicenda della scuola paritaria di Torino, messa all'indice e accusata di omofobia per il solo fatto di aver organizzato una "scuola per genitori" sui temi della sessualità, la dice lunga a riguardo. Per come è stata ideologicamente impostata, la stessa legge, contro, l'omofobia, combinata con questa parte del decreto scuola, avrebbe effetti devastanti sull'educazione dei ragazzi e, di fatto, bandirebbe la famiglia "tradizionale" dalla scuola. Sarebbe persino vietato parlarne. La formazione dei docenti non è, comunque, l'unico aspetto problematico, del decreto scuola, che il Senato, se vuole, può ancora modificare. Una nota della presidenza nazionale della Fidae, la Federazione delle scuole paritarie cattoliche, ricorda un «limite di fondo»: non tenere conto, che, il sistema scolastico è integrato, composto, cioè da scuole statali, e scuole paritarie. «Pertanto, si legge nel documento della Fidae, i dispositivi che, questo disegno di legge mette in campo, per la scuola statale dovrebbero essere a sostegno, dell'intero sistema, senza, alcuna discriminazione, di uno dei soggetti che lo costituiscono, cioè, la scuola paritaria». Sui finanziamenti si concentra, anche, il segretario generale della Cisl Scuola, Francesco Scrima. «Si può comprendere, la rigorosa attenzione al contenimento dei costi, dichiara, ma è indice di grave miopia, non capire, che, la spesa per dare più efficacia al sistema di istruzione, è un investimento necessario al Paese». Paolo Ferrari.o ©riproduzione riservata
lorenzojhwh Unius REI
se, king Saudi Arabia, non è un omosessuale? certamente, lui è complice, in tutto questo abominio, contro, natura, con, i suoi alleati americani satanisti!

lorenzojhwh Unius REI
IL CRIMINE IDEOLOGICO DELLA EVOLUZIONE, PER L'UMANITÀ SINTETICA, ogm, MORGELLONS, il sovvertimento dell'ordine naturale, sorge la nuova era di satana [] La teoria del gender vuole entrare in aula | Famiglia | www.avvenire.it
5 nov 2013 ... Gli insegnanti italiani saranno obbligati a seguire corsi di formazione e aggiornamento per migliorare, tra le altre, anche le competenze relative ...
www.avvenire.it/.../la-teoria-del-gender-vuole-entrare-in-aula.aspx
E dopo Marx venne il «gender» | Cultura | www.avvenire.it
14 ott 2011 ... La teoria del genere è la nuova ideologia alla quale fanno chiaramente riferimento l'Onu e le sue varie agenzie, in particolare l'Oms, l'Unesco ...
www.avvenire.it/Cultura/.../Dopo-marx-venne-il-gender.aspx
La Ue spinge per il gender, le lobby esultano | Mondo |  La Ue spinge per il gender, ... Approvata ieri dal Parlamento europeo una risoluzione a sostegno del gender, ...
www.avvenire.it/.../europarlamento-approva-nozze-gay.aspx
Vescovi Triveneto: «Gender, offesa alla verità» | Vita | www.avvenire.it
31 gen 2014 ... La difesa, anzi la promozione della vita a tutto tondo. Dal sostegno delle famiglie impoverite dalla crisi al contrasto dell'ideologia del gender, ...
www.avvenire.it/Vita/.../teoria-del-gender-offesa-alla-verita.aspx
Teoria del gender, l'esperta O'Leary «Ideologia promossa a livello ...
15 apr 2013 ... Teoria del gender, l'esperta O'Leary «Ideologia ... Intanto dobbiamo parlare di diverse teorie del gender, non ce n'è una sola, ... Per quanto riguarda l'esistenza di un'agenda del gender a livello ...
www.avvenire.it/Vita/Pagine/staminali_intervista_Leary.aspx
Strasburgo insiste sul "gender" | Vita | www.avvenire.it
14 set 2012 ... Lo scopo, del tutto nobile, è quello di garantire i diritti più elementari alle vittime di crimini nell'Unione europea. Una delle Commissioni che si è ...
www.avvenire.it/Vita/Pagine/strasburgo-insiste-sul-gender.aspx
Gender a scuola Roma ci prova | Cronaca | www.avvenire.it
23 gen 2014 ... Dopo il registro sulle unioni civili, che attende solo il sì del consiglio comunale, il Campidoglio guidato da Ignazio Marino prova a piantare ...
www.avvenire.it/
Processo al Gender. Cultura. 1 ottobre 2011. stampa quest'articolo segnala ad un amico feed. IL CASO. Titolo Articolo.
www.avvenire.it/Cultura/Pagine/Processo-al-Gender.aspx
L'urlo e il gender (l'estate di Munch) | Commenti | www.avvenire.it
24 ago 2013 ... «Siete mai stati in Norvegia? Lo sapete cosa vuol dire stare sul margine estremo, al Nord dell'Europa? Oh, certo, magari qualcuno di voi è ...
www.avvenire.it/Commenti/Pagine/urlo_e_gender.aspx È confusa l'Italia mediatica: vari "gender" di "bugiardini ..., Avvenire
28 dic 2012 ... Ritagli. Chi nasce a Natale? Leggi ("Corsera", 16/12, "La lettura", p. 13) che è meglio non saperlo. Babbo Natale non esiste e Santa Claus è ...
www.avvenire.it
Il 25 maggio vota Allam: No Euro! No Tasse! Salviamo gli italiani!
4 giorni fa
206 visualizzazioni
Il 25 maggio vota Allam al Parlamento Europeo per dire No Euro! No Tasse! Salviamo gli italiani! (Magdi Cristiano Allam, Intervento al Parlamento Europeo, Strasburgo, 6…
5:21
"Anche in Italia la dittatura europeista criminalizza l'opposizione"
5 giorni fa
195 visualizzazioni
"In Italia e in Europa c'è dittatura europeista che criminalizza l'opposizione" (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Strasburgo, 5/2/2014)
5:54
"No alla legge europea sui matrimoni di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali"
6 giorni fa
296 visualizzazioni
"No alla legge europea sui matrimoni di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali" (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Strasbur…
3:58
"Lo Stato non ha i soldi per pagare le imprese e l'Europa ci multa: pagano sempre i cittadini"
6 giorni fa
138 visualizzazioni
"Lo Stato non ha soldi per pagare le imprese e l'Europa ci multa: pagano sempre i cittadini" (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Strasburgo, 3/…
4:23
"Visiterò i comuni del Nord-Est per essere al fianco dei cittadini che soffrono"
6 giorni fa
60 visualizzazioni
"Visiterò i comuni del Nord-Est per essere al fianco dei cittadini che soffrono" (Magdi Cristiano Allam, 2/2/2014)
3:24
"A maggio nel Nord-Est le Giornate di liberazione degli italiani"
1 settimana fa
254 visualizzazioni
"A maggio nel Nord-Est le Giornate di liberazione degli italiani" (Magdi Cristiano Allam, 30/1/2014)
16:37
"Anche lo Stato è criminale"
1 settimana fa
151 visualizzazioni
"Anche lo Stato è criminale" (Magdi Cristiano Allam, Convegno al Parlamento Europeo, Bruxelles, 28/1/2014)…
1:00:56
Intervista a Radio Studio 54: "È il momento di promuovere il Fronte di salvezza degli italiani"
1 settimana fa
271 visualizzazioni
"È arrivato il momento di promuovere il Fronte di salvezza degli italiani" (Magdi Cristiano Allam, Intervista dal Parlamento Europeo a Radio Studio 54, Bruxelles, 28/…
4:19
Intervento nel Parlamento Europeo: "Basta incarichi multipli e stipendi d'oro ai dirigenti pubblici"
1 settimana fa
57 visualizzazioni
"Basta incarichi multipli e stipendi d'oro ai dirigenti pubblici" (Magdi Cristiano Allam, Parlamento Europeo, Bruxelles, 28/1/2014)
1:40
Senza uscita dall'euro non si potranno restituire 130 miliardi alle imprese senza ulteriore debito
2 settimane fa
104 visualizzazioni
"Se l'Italia non uscirà dall'euro non potrà restituire i 130 miliardi alle imprese senza indebitarsi ulteriormente" (Magdi Cristiano Allam, VideoregioneTv e Telepordenon…
4:36
Fermiamo subito la svendita del patrimonio pubblico
2 settimane fa
221 visualizzazioni
"Fermiamo subito la svendita del patrimonio pubblico" (Magdi Cristiano Allam, Parlamento Europeo, Bruxelles, 23/1/2014)
6:32
L'intesa Renzi-Berlusconi scatenerà la rivolta degli italiani contro il Palazzo
2 settimane fa
503 visualizzazioni
L'intesa elettorale Renzi-Berlusconi scatenerà la rivolta degli italiani contro il Palazzo (Magdi Cristiano Allam, Parlamento Europeo, Bruxelles, 21/1/2014)
5:28
Intesa Salvini-Le Pen: In Francia Lega e Fronte Nazionale sarebbero contrapposti
3 settimane fa
325 visualizzazioni
L'intesa tra Salvini e Le Pen per le Europee: se la Lega fosse un partito francese sarebbe contrapposto al Fronte Nazionale (Magdi Cristiano Allam, Parlamento Euro…
3:59
Il premier greco Samaras considera gli euroscettici dei violenti
3 settimane fa
173 visualizzazioni
Il premier greco Samaras considera gli euroscettici dei violenti (Magdi Cristiano Allam, Parlamento Europeo, Strasburgo, 15/1/2014)
4:41
Disobbedienza civile contro l'interesse usuraio delle banche e le tasse inique dello Stato
3 settimane fa
311 visualizzazioni
Disobbedienza civile contro l'interesse usuraio delle banche e le tasse inique dello Stato (Magdi Cristiano Allam, Intervento al Parlamento Europeo, Strasburgo, 14/1/2…
3:51
ALI chiede le dimissioni del Capogruppo del Pd alla Camera e del Governatore della Basilicata
3 settimane fa
234 visualizzazioni
"Voto di scambio": Io amo l'Italia chiede le dimissioni del Capogruppo del Pd alla Camera e del Governatore della Basilicata (Magdi Cristiano Allam, Parlamento Eu…
10:34
"Le piccole imprese non ce la fanno più!"
1 mese fa
563 visualizzazioni
"Le piccole imprese non ce la fanno più! Se i politici continuano a chiacchierare sui Piani di lavoro, esploderà la rivolta" (Magdi Cristiano Allam, Class Tv, Punto e a ca…
3:47
"Giusta la disobbedienza civile degli imprenditori condannati dalle banche e dal fisco"
1 mese fa
930 visualizzazioni
"Giusta la disobbedienza civile degli imprenditori condannati a morte dalle banche e dal fisco" (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Bruxelles, 7/1…
3:41
"L'Italia è sottomessa alla dittatura di Napolitano e dell'Unione Europea."
1 mese fa
994 visualizzazioni
"L'Italia è sottomessa alla dittatura di Napolitano e dell'Unione Europea. È ora di mobilitarci per riscattare la nostra libertà e sovranità" (Magdi Cristiano Allam, 4/1/2…
2:32
"l'Italia fuori dall'euro e certezza del diritto alla vita per gli italiani"
1 mese fa
973 visualizzazioni
"Il mio augurio per il 2014: l'Italia fuori dall'euro e certezza del diritto alla vita per gli italiani" (Magdi Cristiano Allam, 31/12/2013)
3:53
"Sovranità monetaria e valori non negoziabili per dare un'anima all'Italia e all'Europa"
1 mese fa
467 visualizzazioni
"Sovranità monetaria e valori non negoziabili per dare un'anima all'Italia e all'Europa" (Magdi Cristiano Allam, 28/12/2013)
3:52
"La globalizzazione annullerà il Natale e la nostra civiltà cristiana: difendiamoli"
1 mese fa
1.205 visualizzazioni
"La globalizzazione annullerà il Natale e la nostra civiltà cristiana: difendiamoli" (Magdi Cristiano Allam, 23/12/2013)
9:25
"Non è più il momento delle chiacchiere. Dobbiamo dare delle risposte concrete ai problemi reali"
1 mese fa
327 visualizzazioni
"Non è più il momento delle chiacchiere. Dobbiamo dare delle risposte concrete ai problemi reali di imprenditori, famiglie, sindaci e forze dell'ordine" (Magdi Cristiano …
9:47
"Non è solo l'euro ma è quest'Europa a negarci il diritto alla vita, dignità e libertà"
1 mese fa
302 visualizzazioni
"Non è solo l'euro ma è quest'Europa a negarci il diritto alla vita, dignità e libertà" (Magdi Cristiano Allam, Pane al pane, Radio Lombardia, 13/10/2013)
23:14
"I piccoli imprenditori non possono morire di tasse: Sostengo la disobbedienza civile"
1 mese fa
366 visualizzazioni
"I piccoli imprenditori non possono morire di tasse: Sostengo la disobbedienza civile" (Magdi Cristiano Allam, Linea d'ombra, Telenova, 13/10/2013)
3:50
Appello agli italiani: "Difendiamo l'Italia e lo Stato dall'attacco di Letta e Grillo"
2 mesi fa
370 visualizzazioni
Appello agli italiani: "Difendiamo l'Italia e lo Stato dall'attacco di Letta e Grillo" (Magdi Cristiano Allam, Parlamento Europeo, Strasburgo, 12/12/2013)
5:28
"Grillo soffia sul fuoco: mobilitiamoci per costruire non distruggere l'Italia"
2 mesi fa
200 visualizzazioni
"Grillo soffia sul fuoco: mobilitiamoci per costruire non distruggere l'Italia" (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Strasburgo, 11/12/2013)
1:47
Allam a Schulz con i libri di Bagnai e Rinaldi: "Rispetto per il No Euro"
2 mesi fa
829 visualizzazioni
5:26
Letta accetti il civile confronto con chi è contro l'euro e gli Stati Uniti d'Europa
2 mesi fa
228 visualizzazioni
Letta accetti il civile confronto con chi è contro l'euro e gli Stati Uniti d'Europa (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Strasburgo, 10/12/2013)
5:40
Va bene la protesta pacifica ma serve la costruzione di un'alternativa
2 mesi fa
137 visualizzazioni
Va bene la protesta pacifica ma serve la costruzione di un'alternativa (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Strasburgo, 9/12/2013)